Cerca nel blog

2014/08/12

Lutto per i Trekker: Arlene Martel, T’Pring della Serie Classica

L'articolo è stato aggiornato dopo la pubblicazione iniziale.

Arlene Martel, interprete della sposa promessa di Spock nella puntata Amok Time (Tempo di uccidere) della Serie Classica di Star Trek, è morta oggi a Los Angeles. Aveva 78 anni. Lo ha segnalato lo Star Trek Italian Club riprendendo l'annuncio di Michael Okuda. StarTrek.com la ricorda qui in dettaglio; CNN lo fa qui.

Arlene era ritornata nell'universo Trek anche in Star Trek: Of Gods and Men. Era venuta in Italia alla Sticcon di Bellaria nel 2004, dove aveva dimostrato di essere una persona semplice e adorabile.

Dopo che era stata sul palco del raduno di fan e io avevo tradotto per lei, mi aveva chiesto com'era andata, perché era sinceramente perplessa che ci fosse qualcuno interessato a sentirla a così tanti anni di distanza dal suo singolo episodio in Star Trek (aveva fatto molto altro in televisione, ma tutti la ricordavano principalmente per il suo ruolo accanto a Spock). Io le avevo risposto che era andata benissimo, perché sul palco aveva saputo farci conoscere la persona dietro l'attrice che avevamo visto tante volte nel telefilm: è proprio quello lo scopo d'incontrare dal vivo gli attori. Vogliamo conoscere la gente che ha portato sullo schermo i nostri sogni e il nostro bisogno di meraviglia e di fantastico. Non immaginavo che le mie parole le avrebbero fatto venire i lacrimoni. Avrò per sempre un bellissimo ricordo di lei. Ciao, Arlene.

Arlene gioca con una fan a Bellaria nel 2004. Credit: Fausto Branchi.

2 commenti:

Luca ha detto...

R.I.P.

Grezzo ha detto...

Giusto l'altro giorno hanno trasmesso la puntata di "Ai confini della realtà" (Twilight Zone) in cui aveva recitato una parte... :(