skip to main | skip to sidebar
12 commenti

Promemoria: Oggi a Lugano per diritti digitali

TILUG Day oggi a Lugano


Come preannunciato, sono stato invitato a parlare oggi pomeriggio intorno alle 15 all'aula 21 dell'Università della Svizzera Italiana per il TILUG Day organizzato dal Ticino Linux User Group. L'entrata è libera: i dettagli sono qui e la mappa del luogo è qui. Presenterò una versione aggiornata della mia relazione sull'obsolescenza dei formati e dei supporti e sui pericoli culturali del DRM. A dopo!


Aggiornamento (2008/05/18)


Ecco la versione Slideshare della mia presentazione, ovviamente senza i filmati della Disney e della Pixar censurati:



Grazie al TILUG per l'ospitalità, agli amici che sono venuti a trovarmi e a quelli nuovi conosciuti (finalmente!) sul posto.
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati manualmente da un moderatore a sua discrezione: è scomodo, ma è necessario per mantenere la qualità dei commenti e tenere a bada scocciatori, spammer, troll e stupidi.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui e/o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (12)
Volevo venire alla conferenza, ma con sta pioggia mi ci sarebbe voluto un canotto per arrivarci. :-(
chissà perché immagino che anche 2 persone di mia conoscenza saranno da quelle parti ;-)

oltre a te e a tua moglie ovviamente...

saluti da Dusseldorf
No Guido, ero convinta che fosse domani e mi sono accorta che era oggi solo alle cinque meno un quarto... :-(
Mi spiace davvero tanto, Paolo, anche perché se me ne fossi accorta prima saremmo potuti passare anche a prendere Rodri....
"io c'ero" eheheh... grazie per aver accettato di intervenire al Tilug Day, e per i consigli riguardanti il libro su ubuntu di cui abbiamo brevemente parlato prima del tuo intervento. Magari in futuro potremo davvero farci quella famosa birra e discuterne per bene... l'editoria "non tradizionale" non è proprio la cosa più semplice da affrontare ;)

Questa comunque è stata per me la prima volta che ti ho sentito parlare "dal vivo" e sono rimasto sbalordito dalla tua bravura! Sei un comunicatore fenomenale e ogni volta che ti sento parlare o leggo i tuoi interventi ricomprendo perchè ho deciso di studiare Scienze della Comunicazione. Guardare una tua presentazione è un po' come assistere ad una conferenza di Steve Jobs. Insegnami come si faaaaaaa!!!
Bellissima giornata, veramente!!
Belli gli interventi e bello l'ambiente!!


Paolo però ti sei dimenticato uno dei supporti meteora: il DDC (digital compact cassete). Se non ricordo male era uscito + o - in contemporanea al CD per sparire nel voritice dell'oblio tecnoligico in poco tempo.

Chi si era comprato lettori e cassete si è trovato decisamente fregato, visto la vita extra corta che il DCC ebbe.
Ciao Paolo: hai intenzione di pubblicare la tua relazione?
Mi interesserebbe leggerla.
Grazie.
Ciao.
Lo slideshow senz'altro, dammi il tempo di convertirlo e postarlo su Slideshare; un testo vero e proprio non c'è, sono andato a braccio con gli appunti.
"Chi si era comprato lettori e cassete si è trovato decisamente fregato, visto la vita extra corta che il DCC ebbe."
Un po' come l'HD-DVD... eh eh eh.
Io stesso ho tanti floppy da 5,25" (ma anche 3,5") che stanno lì a prendere polvere, e che probabilmente marciranno fino all'oblio magnetico... ho già perduto "Another World"...

Che cosa sarebbe quel libro su Ubuntu di cui parla Neff?
dan, mi e' successa la stessa cosa, esattamente con another word.

Tempo fa mi venne un'irrefrenabile desiderio di rigiocarci...
Impossibile, non sapevo piu' dov'era il dischetto, e, comunque, il mio attuale PC non ha un lettore per floppy.

Come ho risolto? Provate ad immaginare...
Lo so, ho commesso un atto illegale (lo e' lo stesso pur disponendo della copia originale, vero? Aspetto comunque conferma), voglio vedere comunque se e chi verra' ad arrestarmi :D

E poi, il rischio di una multa di qualche migliaio di euro, vale bene un salto nella memoria e nell'infanzia! :)
Bellissima presentazione. Spero un giorno di riuscirti a vedere dal vivo, Paolo!

Personalmente ho una visione un po' più "integralista": non mi dispiacerebbe vedere dietro le sbarre un po' di piratozzi. Allora sì che il giorno dopo (o il giorno stesso) IL MONDO passa di botto al FLOSS e ai formati aperti ;-) E forse ci sarebbe un nuovo impulso verso la creatività.

Comunque in linea generale condivido tutto (poi è difficile immaginare il tuo discorso, senza averti sentito).

Bravo Paolo, continua!
bah...esistono due estremi, la protezione totale ed il liberismo sfrenato a.k.a. pirateria di tutto quello che gira in rete (gente con centinaia di Gb che non guarda mai, scarica e basta, fino anche 1.5 terabite...3 anni fa).

Il giusto sta nel mezzo, nè estremismo liberista nè estermismo crittatorio.

I supporti durano 15 anni O.o

ma allora faccio causa a quelle ditte che vendevano cd garantiti 100 anni!!!
Prova a dare un occhio qui http://blogs.msdn.com/italy/archive/2008/02/21/importante-annuncio-sul-fronte-dell-interoperabilit.aspx

Sei cmq un grande!!!

Ciao D