Cerca nel blog

2015/10/17

Flash, diciottesimo aggiornamento dell’anno. Ci prenderanno per sfinimento

Questo articolo vi arriva gratuitamente e senza pubblicità grazie al microabbonamento di “luigipoll*”. Ultimo aggiornamento: 2015/10/17 19:50.

Se ancora usate Flash e siete diligenti, avete da poco finito di installare l'aggiornamento uscito il 13 ottobre, quello che vi porta alla versione 19.0.0.207. Ma ne è uscito un altro ieri notte, per cui vi tocca ricominciare da capo.

Questo nuovo aggiornamento, che porta Flash alla versione 19.0.0.226 (per Windows e Mac) e alla versione 11.2.202.540 (per Linux), risolve la grave falla segnalata da Trend Micro e nel bollettino di Adobe.

Come già detto pochi giorni fa, potete verificare quale versione di Flash avete visitando questa pagina di Adobe con ciascuno dei browser che avete installato. La versione aggiornata, se non si installa automaticamente, è scaricabile qui oppure qui. Google Chrome si aggiorna automaticamente. Potete anche impostare Flash in modo che vi chieda il consenso per attivarsi sito per sito. Se invece preferite rimuovere Flash del tutto, le istruzioni in italiano sono qui per Windows e qui per Mac.

21 commenti:

Lorenzo Zuffi ha detto...

ma... la pagina che citi mi dice che ho installata la 19.0.0.226

Paolo ha detto...

flash deve morire. Punto.

frankbat ha detto...

"flash deve morire. Punto."
Forse non sarebbe male

rico ha detto...

Dovranno dargli un nuovo nome. "Crash Player"? oppure "Flash Annoyer"?

Johnnybegood ha detto...

Ancora me li ricordo quelli che anni fa pontificavano il flash contro ogni evidenza solo quasi esclusivamente perché era Apple ad aver avuto l'interesse (e il coraggio) di andarci contro (su 100 utenti a favore di flash, quelli che veramente credevano in quel che dicevano erano 1 o 2. L'altro 98-99% affermava cose a caso solo per andare contro Apple)

E niente, ogni volta che ci penso provo molta tenerezza.

ferdinando traversa ha detto...

E pensare che a me google chrome non si vuole aggiornare per errore 12. Menomale che ho flash disattivato e adblock, ma non mi sento abbastanza sicuro. E pensare già che sul sito del comune violato, citato via twitter da lei, parte un download automatico, e c'è un flash (l'ho saputo dai twitt) ora mi chiedo, perchè quel flash, forse per sfruttare l'ennesima falla?

ferdinando traversa ha detto...

Flash deve essere assolutamente sostituito da HTML 5. Immediatamente

Gino ha detto...

Anche con MS Edge si aggiorna automaticamente

The Q. ha detto...

Qualcuno doveva pur prenderlo il record del mondo per bug (sfruttati per malware) nei propri software...

Anelo la speranza che Adobe produca un suo sistema operativo, magari distribuito gratuitamente... solo per rinnovare le cronache di buglandia.

interceptor ha detto...

Il problema per abbandonare Flash, non è degli utenti ma di gestisce i contenuti.
Tu puoi decidere di non usarlo ma ancora in molti lato distributori di contenuti lo usano.
E non credo che gli arrivino le statistiche di chi non ha visualizzato il contenuto.

Giorgio M. Santini ha detto...

@interceptor

Basterebbe che Google dica "dal giorno X non supporteremo piu Flash su Android e Chrome" e addio Flash. Anche se Adobe dicesse "da domani non svilupperemo piu Flash" i contenuti resterebbero per mesi/anni (vedi Skygo che ancora usa Silverlight anche se Microsoft l'ha abbandonato), se invece fai in modo che nessuno possa piu vedere i contenuti, allora tutti si sbrigano a sostituirli con html5

Paris Disneyland Shuttle ha detto...

flash deve morire.

Paolo Di Bartolomeo ha detto...

Salve, io ho Chrome su Linux ma Flash non si aggiorna automaticamente. Devo aggiornare Chrome manualmente.
Saluti

Il Lupo della Luna ha detto...

Se Adobe dicesse una roba del genere, fallirebbe in un paio d'anni. Se va bene. No, perché forse non avete idea di quanti sviluppatori lo usino e che ad oggi è diventato un linguaggio di programmazione vero e proprio.
Html5 non è altrettanto diffuso ma se lo diventasse avrebbe gli stessi identici problemi, con la differenza non da poco che ogni browser implementa il suo interprete.

geo ha detto...

Lorenzo Zuffi

anche a me. significa che la vita a volte ci sorride (e che ieri son successe cose peggiori ;))

geo ha detto...

Paolo ... (pc-per curiosità) alla fine non l'hai mai più tolta la moderazione. dopo tanto tempo ricevi ancora tanti commenti (eticamente o legalmente) improponibili? Saluti Geo.

Paolo Attivissimo ha detto...

Geo,

dopo tanto tempo ricevi ancora tanti commenti (eticamente o legalmente) improponibili?

Sì, parecchio spam e parecchi imbecilli che tentano di farsi autopromozione postando commenti apparentemente pertinenti ma in realtà linkanti i loro siti di fuffa o truffa (anche specificamente italiani). In più arriva ogni tanto anche il Delirio del Giorno e il Cavalier di Luogocomune (vittima d'una antica tradizione: per molti complottisti venire qui a postare è una sorta di rito del battesimo del fuoco; dopo che l'hanno fatto si sentono invincibili e coraggiosi, un po' come quando il cane dei vicini piscia baldanzoso nel tuo giardino e s'allontana trionfante).

Guido Pisano ha detto...

@Paolo
rivogliamo la rubrica "il delirio del giorno" !!!

Il Lupo della Luna ha detto...

Ah si, gli sviluppatori difendono flash per il semplice fatto che il suo uso va un pelo oltre i video di YouTube.. E che riconvertire tutta la "base installata" in html 5 sarebbe un lavoro micidiale.

geo ha detto...

"venire qui a postare è una sorta di rito del battesimo del fuoco..."
LOL ... ne sono sicuro. D'altronde un complottista medio oltre a disprezzarti ti teme...

Guido Pisano ha detto...

@Lupo
riconvertire tutta la "base installata" in html 5 sarebbe un lavoro micidiale.
se invece di continuare a sviluppare roba in flash fosse semplicemente stato abbandonato e sostituito dall'html5 invece di continuare ad usarlo come se niente fosse forse a quest'ora ci sarebbe meno lavoro da fare... Piu' aspetti ad abbandonare una certa tecnologia e piu' complesso e traumatico diventa il passaggio...