skip to main | skip to sidebar
77 commenti

Violato Youporn, pubblicato elenco mail e password

Pubblicate oltre 6000 password di utenti Youporn. Con indirizzi di mail


Oversecurity segnala che sono state pubblicate oltre 6000 password, con relativo indirizzo di e-mail, del popolare sito pornografico Youporn.com. La fuga di credenziali sarebbe stata permessa dalla scarsa sicurezza informatica del sito, come descritto da Anders Nilsson.

A parte le ovvie considerazioni di privacy, nello sfogliare l'elenco non manca di stupire la poca furbizia degli utenti che usano password ridicolmente facili (12345 e altre permutazioni classiche) e che si registrano a un sito pornografico usando una mail che adoperano anche altrove (con un controllo a campione sugli indirizzi di e-mail dell'elenco ho trovato vari profili Facebook di uomini e donne associati a quegli indirizzi) o addirittura un indirizzo di mail aziendale.

C'è poi da domandarsi quanti di questi utenti hanno usato la stessa password di Youporn per la propria casella di mail o per altri servizi online (non ho provato) e quanti sono, a questo punto, semplicemente ricattabili.

Quello che non mi è chiaro è il motivo per cui si sono registrati presso il sito, mettendosi così a rischio. Qual è il vantaggio di una registrazione presso Youporn? La possibilità di commentare i video? Confesso la mia ignoranza e chiedo aiuto ad esperti ed esperte per capire quest'aspetto della vicenda che francamente mi sfugge.

Aggiornamento (20:20): @yoda609 mi segnala che Nilsson ha pubblicato un'analisi statistica delle password. Illuminante.

Questo articolo vi arriva grazie alla gentile donazione di “borsista” ed è stato aggiornato dopo la pubblicazione iniziale.
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (77)
hahahahahahahaha
Serve a fare la lista preferiti :)
Io spero che molte persone si iscrivano con la loro mail e non siano ricattabili semplicemente perché non ritengono necessariamente da nascondere la loro frequentazione - anche attiva - di un sito pornografico.
Certo che se poi si vede la cura con cui molti scelgono password per mail o banca online qualche dubbio viene ;-).
Qualsiasi sia il sito al quale ti registri vale sempre la regola di avere un indirizzo email PRIVATO privaterrimo solo per i conoscenti, uno per lavoro, uno per i siti fidati e uno per lo spam...
Per la password idem la solita regola, password complessa lunghezza maggiore di 8 caratteri che non sia una parola a dizionario possibilmente che contenga lettere numeri maiuscole minuscole metacaratteri etc...

è un po' come dire mi hanno rubato in casa ma avevo le finestre aperte e la porta aperta...
Oh cacchio... ehm, cioè, volevo dire... ahahahahah (fiuuu, appena in tempo)
Non sono un esperto e forse dico una castroneria, ma penso che l'intento di chi si registra è quello (moooooolto ottimista) di trovare qualche donna di facili costumi che bazzichi su youporn e sia disposta a incontri clandestini
È ovvio che le password di YouPorn siano semplici: devono poter essere inserite con una mano sola.
Penso che il vantaggio sia poter fare il download diretto dei filmati (senza usare accrocchi del browser) o vedere filmati in HD.
Non so se è il caso di youporn, ma altri siti di questo tipo sono diventate delle specie di community in cui è possibile creare una specie di profilo e condividere materiale proprio
non commenta nessuno...
tutti occupati a cambiare password? :-)
Ahahahah! Yuoporn? Che cos'è? è la prima volta che lo sento... XD
Uuuh, che ressa di esperti...

Piano, non spingete!
Ehi tu, lì dietro! Tira fuori la matita dalla tasca che mi da fas...

Ah, non è...

ODDIO, KA ZKIFO!!!

Catzaro mode off:

Credo che ci si trovi di fronte all'ennesima dimostrazione che non importa il contenuto web che si va a "consultare". Manca proprio una cultura di base nella gestione dei dati personali. Credo si faccia troppo affidamento sulla presunta anonimizzazione che un nick di fantasia può suggerire, dimenticandosi che rimane comunque traccia del passaggio di quel nickname e che c'è gente che di lavoro fa proprio quello di andarne a caccia...

E non oso immaginare le conseguenze se hanno pure registrato le loro carte di credito...

Riguardo al motivo per cui alcune persone ritengono opportuno il fatto di doversi registrare su siti pornografici, penso abbia più a che fare con la sfera psicologica che con motivazioni puramente tecniche. Ovvero, potrebbe anche starci la "scusa" di registrarsi per poter chattare a pagamento con ragazze sempre a carponi, ma, appunto, il vero motivo che spinge queste persone a farlo va cercato più in profondità.

L'argomento pornografia digitale è molto complesso e sfocia spesso e volentieri nella sociologia/psicologia, quando non è oggetto di scherno e pubblico ludibrio.

Ad esempio, è di certo innegabile che il fenomeno* sia un prodotto dei nostri tempi, dove l'isolamento sociale può trovare terreno fertile grazie anche alla "finta" socializzazione che può garantire il web, unito alla possibilità di gestire molteplici aspetti della vita quotidiana da dietro la tastiera di un computer.

In fondo basta molto tempo libero e qualche rinuncia. Una sorta di declinazione moderna del vecchio detto, chi si contenta, gode.

* Mi riferisco non tanto al fenomeno "pornografia" che ha origini molto antiche, quanto al concetto di socializzazione virtuale a sfondo (non solo) sessuale che le tecnologie moderne possono garantire. Diciamo che in alcuni casi, si è sostituito l'uscire per divertimento ed incontrare gente nuova, con il sedersi davanti al pc e fare lo stesso. Fino ad arrivare all'incontro vero e proprio ed al sesso, anche se sotto una forma solipsista ben collaudata...
Mi sfugge cosa s'intende per "iscriversi a Youporn": non è un sito a libero accesso?
Ciao Paolo, scusa l' offtopic, ma dato che ti reputo “cintura nera” in materia mi interessava sapere cosa ne pensi del lavoro di Zecharia Sitchin riguardo gli Anunnaki, Nibiru e la nascita del genere umano per mano loro.

E' vero che prima che venissero scoperti Urano e Nettuno, Zecharia già sapeva la colorazione e la consistenza dei due pianeti prima dell'arrivo della sonda Vojager 2, basandosi sulle tavole Sumere come cronaca del sapere degli Anunnaki?

Due mesi prima che Vojager 2 incontrasse Nettuno, Sitchin predisse su varie riviste la composizione del pianeta "di colore azzurro ricoperto d'acqua, con macchie che ricordavano una vegetazione sommersa"? ..Così fu.

Fonte: Zecharia Sitchin - L'altra Genesi - Capitolo Primo - LA SCHIERA CELESTE

Ho letto quasi tutti i libri del professore, decisamente avvincenti e rivoluzionari. Mi interessava il tuo parere.

Grazie per la disponibilità
Mah da smanettone a livello amatoriale non so darti una spiegazione specifica, forse sarà la rivoluzione HD?

A parte questo, secondo te si può controllare quanti di questi 6000 utenti hanno provato ad allungare il proprio pene?
Scorrendo la lista, ci sono anche dei super furboni che si sono iscritti con un indirizzo email che contiene il nome e la data (COMPLETA!) di nascita! 5 secondi di googlata e s'è trovato chi l'è! :D Cercate per Jacopo (io l'ho fatto per prendere in giro un collega che si chiama così!).
Usare delle password deboli ma facili da ricordare per certi servizi ci sta. Io ho una casella che uso solo per le registrazioni a forum, servizi, ecc che non ritengo importanti e uso sempre la stessa password, piuttosto facile da ricordare. Per quanto riguarda, invece, la mia casella di posta principale, cambio password ogni 4 mesi circa e ne uso una che contenga maiuscole, minuscole, numeri e caratteri speciali. La prima password che pensai con questo sistema era Sicura_al_99%.
Immagino siano utenti che realizzano e caricano video sulla piattaforma.
Quando succedono questo tipo di cose, personalmente, l'unica cosa che faccio e scorrere tristemente la lista delle password, pensando a tutti i miei anni di studio e a tutte le ore ed ore spese a progettare e testare sistemi in modo da renderli più sicuri e inviolabili possibili... e scuoto la testa.

Per quanto riguarda la tua domanda, non saprei. Probabilmente si può fare un paragone con il defunto megaupload, il 95% della gente lo usa a sbaffo, i restanti sono utenti premium e avranno accesso a cose particolari tipo live chat o altro..
registrarsi presso YP significa poter memorizzare in una sezione apposita i video che ti, ahem, ispirano di più. Poi non ho ben capito la loro politica di stoccaggio, penso che sotto una certa soglia di visualizzazioni o gradimento li brasino via, perchè le pagine restano sempre circa 4600.
Comunque sul blog hanno pubblicato una smentita: pare che non sia YP ad essere stato violato, ma YPchat, un servizio fornito da terzi che è linkato da loro. Non è confortante perchè chi usa quelle password di solito tende a riutilizzarle, ma per registrarsi su YP in effetti la mail non te la chiedono nemmeno
e io che credevo che in youporn si entrasse per un massimo di 5 minuti e poi via..
Ci sarà una quota di cretini che si sono iscritti con una mail aziendale, pur sapendo che l'azienda dispone in ogni momento della password di tale casella, comunque in generale l'iscrizione a siti pornografici non è gran motivo di vergogna, oggidì. Conosco persone che parlano apertamente della propria iscrizione a tali siti. Queste persone chiaramente non sono ricattabili.

Il panorama è vastissimo, ci sono anche coppie che guardano i film insieme con coca-cola e pop corn, cioè: non siamo più negli anni '70 in cui nessuno guardava i filmini ma i produttori non saltavano un pasto.

Anche io stento a capire perchè qualcuno dovrebbe iscriversi a tali siti: il materiale visionabile gratuitamente, senza alcuna iscrizione, con la benedizione di produttori & attori è talmente immenso che la possibilità di restare a secco è irreale.

Sinceramente non capisco il deprezzamento del materiale pornografico: un vecchio videogioco è in generale grandemente superato dai successori, e può addirittura non funzionare più su un computer attuale. Anche se personalmente compro i videogiochi con un paio di anni di ritardo riesco vagamente a comprendere il punto di vista dei "pionieri" e so che senza di essi il progresso non sarebbe altrettanto rapido.

Nei pornazzi non è che ci sia un progresso tale da dire che un film di 2 anni fa è obsoleto, in un film uscito 'stamattina succedono più o meno le stesse identiche cose, e naturalmente anche in un film di 20 anni fa, gli attori appaiono della stessa età di quando han girato il film, non 20 anni più vecchi.
Mi domando come mai troppi siti si ostinino salvare le password in chiaro nei database invece che hasharle con md5+salt rendendole virtualmente irrecuperabili... (a meno che non si disponga di un cluster da milioni di dollari)
Il link al sito di Anders Nilsson non è raggiungibile. Credo non abbiano esposto nulla sulla porta 80 (visto che il telnet mi dice connection refused, penso sia un firewall).
Qui c'è qualche dettaglio in più:
http://www.huffingtonpost.com/2012/02/22/youporn-hacked-email-addresses-passwords_n_1294502.html

Sembra che non sia YouPorn ad esser stato violato, ma un servizio di chat a cui si appoggiavano. La registrazione consente quindi di chattare...ecco a cosa serve :)
Qui c'è qualche dettaglio in più:
http://www.huffingtonpost.com/2012/02/22/youporn-hacked-email-addresses-passwords_n_1294502.html

La registrazione in pratica serve per chattare, ed è appunto il servizio di chat (esterno) che è stato violato...o almeno così dicono quelli di YouPorn
“Qual è il vantaggio di una registrazione presso Youporn? La possibilità di commentare i video?"

Si, me li vedo proprio a commentare. Il desiderio adolescenziale inconfessato: commentare i video porno.
-"Padre, ho peccato: ho commentato i video di YouPorn".
-"Quante volte, figliolo?"
-"3 commenti al giorno e 20 reply"
-"Per penitenza un rosario intero ad ogni post e 3 avemaria a ogni reply. Segna i link sul breviario che controllo le penitenze".
Non sono un esperto ma mi verrebbe da dire per salvare la playlist.
Lo stesso motivo per cui molti si registrano a youtube pur senza caricare video: tenere una lista dei propri video preferiti.
È solo un idea, ma non credo di sbagliarmi...
Ops, scusate! Non avevo letto la parte finale del pezzo, che condivideva i miei stessi dubbi.

Non credo che l'iscrizione serva per scaricare i video, giacché lo si può fare liberamente, come invece richiede 8tube, per esempio, anche se si può facilmente superare coi programmi real.

Probabilmente l'iscrizione è invece richiesta per accedere ad una specie di area riservata con, presumo, video di più alta qualità (casomai quelli già usufruibili gratis non bastassero).
Ahah, adesso voglio vedere chi ti risponderà "Io sono iscritto a Youporn per il motivo che..."
LOL

...Ovviamente io non sono iscritto ^__^
Leggendo l'articolo originale http://blog.eset.se/porn-site-coders-expose-user-info-of-millions/ (down al momento, ma disponibile in cache Google qui: http://bit.ly/A3jBer) si legge che i dati non sono stati rubati con chissà quale tecnica, ma semplicemente scaricando un log di debug trovato per caso che era stato lasciato su una url pubblicamnte accessibile da 5 anni). La storia del log di debug regge perchè se ci fai caso alcune email appaiono più volte con diverse password, e appaiono errori comuni nella digitazione delle email (# o '2' al posto della @ etc).

Lì dentro si parla di chat, quindi, può essere che la chat fosse accessibile solo ai registrati. Comunque non mi meraviglio chissà quanto della registrazione, sono registrato a Youtube e uso l'account per preparare playlist e preferiti, per commentare o usare le funzioni like/dislike, immagino che Youporn sia all'incirca la stessa cosa.

Concordo sulla furbizia di chi usa l'account lavorativo.
Si registrano perché sperano di incontrare qualche pornostar!
Anche se non sono Paolo, mi permetto di dire la mia su Sitchin...soprassendendo sul fatto che non esiste alcun Nibiru (e quindi niente Annunaki, interventi sull'uomo etc), volevo concentrarmi su questo che è un punto su cui molti sbagliano:

[quote-"gulpnews"-"/2012/02/violato-youporn-pubblicato-elenco-mail.html#c8116951294393431396"]
Due mesi prima che Vojager 2 incontrasse Nettuno, Sitchin predisse su varie riviste la composizione del pianeta "di colore azzurro ricoperto d'acqua, con macchie che ricordavano una vegetazione sommersa"? ..Così fu.
[/quote]
Non ho trovato nessuna conferma di questa previsione, ma la cosa importante è questa: Nettuno non è affatto coperto di acqua, è un pianeta gassoso composto principalmente di idrogeno ed elio, ed è un po' difficile definire le sue macchie come ricordanti una vegetazione sommersa (tra l'altro, le macchie sono nella troposfera).
@AnotherNetFellow: per fortuna che ho avuto la pazienza di leggere tutti i commenti, perché stavo scrivendo proprio la stessa cosa. In definitiva è possibile che quelle non siano nemmeno le vere password (quelle funzionanti), ma magari solo dei tentativi andati a male.
Per la registrazione, concordo con quanto detto da molti: servirà per farsi dei preferiti e dei consigliati come su youtube (a differenza di YT i commenti non sono possibili anche da anonimo?). Fermo restando che se si tratta di YPChat, potrebbe trattarsi di utenti per niente registrati su YP
AAAAAHHHHH! Hanno pubblicato le password e le e-mail! NOOOOOO!
.
.
Oops!...
Altre info anche su dailywired

http://daily.wired.it/news/internet/2012/02/23/hacker-sexchat-youporn-19413.html

Meno male che non in questa lista non ci sono i miei dati di accesso, ma in quella contenente 1 milioni di login, sicuramente sono dentro anch'io. Comunque non sapevo che ci fosse una chat.
DomCosmos grazie per l'intervento, però è di colore blu. E comunque le formazioni nuvolose di Nettuno(simili a cirri) sono composte anche da acqua (http://pianeti.uai.it/index.php/Urano_e_Nettuno:_Caratteristiche_fisiche#Nettuno), magari un rover sul posto potrebbe confermare dati in modo più sicuro circa la composizione. Poi mi chiedo possibile che i Sumeri avessero tutta questa fantasia per inventare fatti che hanno avuto anche effettivi riscontri archeologici?
Per gulpnews

Ahahahahahah!!!

Un parere su Zecharia Sitchin? Beh se davvero ha detto quelle cose è un idiota ignorante!

Tra l'altro l'unica fonte che citi è lui stesso, il che è tutto dire...

XD
La mia password in quella lista non c'è! :)
Comunque, la cosa più preoccupante è che le password siano evidentemente memorizzate in chiaro e non crittografate come dovrebbe.
Tra l'altro, per loggarsi si usa un username e non l'e-mail. Quindi, più che preoccuparsi che venga violato l'account su Youporn, c'è da preoccuparsi che la stessa password venga usata per accedere all'e-mail...
Per chi è power user di Volunia: uno dei primi siti commentati è stato proprio youporn! :-D

Comunque nulla da dire. Se mi serve registrarmi in siti poco affidabili 10 minute mail è una risorsa preziosa :-)
Penso che chi si registra lo faccia perchè sente il bisogno di vedersi le donnine in HD.
Hanno tutte le mie condoglianze.

P.S.: Che spu*****mento :-)
Sinceramente, questa notizia mi da una speranza: esiste qualche donna che ha in comune con me questa passione.
Il problema adesso è trovarla.
@gulpnews
Scusa, ma perché non inserisci "Zecharia Sitchin" sulla barra di ricerca di questo blog? Trovi ben 4 post riguardo queste vaccate. Spero di esserti stato d'aiuto.
Sicuramente l'iscrizione serve per fare l'upload di video. Come suggerisce il titolo è una sorta di youtube del porno.

@Stupidocane
il vero motivo che spinge queste persone a farlo va cercato più in profondità
...
doppi sensi a volontà XD
Cmq si tratta di password per la sezione "Chat" di Youporn che, tra l'altro, ora dà errore HTTP 407 in accesso: http://chat.youporn.com
La butto lì... per poter scaricare i video?
>leak di password di youporn
>oh no
>cerco la mia
>non c'è

Fiuuu....
Io per questi siti uso sempre l'account lavorativo, con nome e data di nascita veri.

Non i miei però, quelli del nostro ICT manager.
refuso:
" segnala che che sono state pubblicate "
Refuso sistemato, grazie!
@gulpnews
Sarà anche blu, ma continua ad essere un pianeta gassoso non ricoperto d'acqua. Mandare un rover su un pianeta simile sarebbe come mandare uno speleologo su una nuvola: inutile. Meglio la spettroscopia.
Sitchin parecchie cose se le é inventate di sana pianta, volendo a tutti i costi dare un riscontro alla mitologia sumera; i sumeri sono stati sì bravi astronomi ma certe cose non le hanno mai dette...
un update:

http://blog.youporn.com/youporn-data-not-exposed/
@lukasbrunner

lol :)
@DomCosmos: insomma stiamo dando i sùmeri.

:D
[quote-"Il Lupo della Luna"-"/2012/02/violato-youporn-pubblicato-elenco-mail.html#c3574431806890136317"]
@DomCosmos: insomma stiamo dando i sùmeri.

:D
[/quote]

Spero non io :D
Perbacco, questo è sorprendente.
Nell'analisi statistica delle password c'è anche una parte sulla lunghezza in caratteri delle stesse.
Guardate un po':

25 = 107 (0.0%)
26 = 74 (0.0%)
27 = 59 (0.0%)
28 = 30 (0.0%)
29 = 19 (0.0%)
30 = 16 (0.0%)
31 = 25 (0.0%)
32 = 496 (0.02%)
33 = 5 (0.0%)
35 = 6 (0.0%)
41 = 2 (0.0%)
66 = 2 (0.0%)


Ovvero, man mano che la password diventa più corta sono sempre di meno, come è ragionevole aspettarsi.
Però c'è un picco di frequenza inatteso (20 volte quelle circostanti) in corrispondenza delle password di 32 caratteri.
Chissà perchè.
DonCosmos: naturalmente no, mi riferivo a Zacharia coso là... un nome che sembra uscito da un generatore casuale.

Ne avevo scritto un articolo sul mio blog (a cui un sacco di catastrofisti hanno risposto) e le risposte erano esattamente come queste qui.
[quote-"martinobri"-"/2012/02/violato-youporn-pubblicato-elenco-mail.html#c8641794627491725491"]
Perbacco, questo è sorprendente.
Nell'analisi statistica delle password c'è anche una parte sulla lunghezza in caratteri delle stesse.
Guardate un po':

25 = 107 (0.0%)
26 = 74 (0.0%)
27 = 59 (0.0%)
28 = 30 (0.0%)
29 = 19 (0.0%)
30 = 16 (0.0%)
31 = 25 (0.0%)
32 = 496 (0.02%)
33 = 5 (0.0%)
35 = 6 (0.0%)
41 = 2 (0.0%)
66 = 2 (0.0%)


Ovvero, man mano che la password diventa più corta sono sempre di meno, come è ragionevole aspettarsi.
Però c'è un picco di frequenza inatteso (20 volte quelle circostanti) in corrispondenza delle password di 32 caratteri.
Chissà perchè.
[/quote]

...perché?
Però c'è un picco di frequenza inatteso (20 volte quelle circostanti) in corrispondenza delle password di 32 caratteri.
Chissà perchè.


"32 caratteri di dimensione artisticaaaaa...."
Presumo perché in ambito informatico si dà molta importanza al conteggio in base due, perché agli esseri umani piacciono le cifre tonde, e 32 caratteri (ciascuno dei quali rappresentato da 8 bit) sono una stringa di 256 bit, cioè 2^8, ovvero 100000000 in codice binario, ovvero una cifra tonda.

Insomma chi sceglie una password da 31 o 33 caratteri molto probabilmente lo fa solamente per puro caso, mentre chi sceglie una password da 32 caratteri lo fa perché ha deciso in partenza che vuole costruire una stringa di 256 bit.
Salvo !!! Ahahahahahahahaa :P
Quello che mi stupisce, è che ci siano 2 record di password a 66 caratteri.

No, voglio dire: 66 caratteri. Quanto ci metti a digitare la password?
Sul discorso della semplicità delle password, vorrei far notare la palese difficoltà ad inserire lunghe sequenze di numeri o lettere usando una sola mano; nel caso siano presenti lettere maiuscole e minuscole poi la questione si fa ancora più complicata!
Mi piace questo blog perché si impara sempre qualcosa. Ci sono esperti praticamente di tutto. Esperti di astrofisica, chimica, storia, grammatica pedante, pasticceria, esegesi biblica, Philip K. Dick, Monteverdi, Topolino...

... adesso anche un sacco di esperti di Youporn! :D
I dati delle credenziali, a quanto pare, erano del servizio "You Porn Chat" (ecco perchè "non funzionano"), accessibili addirittura perchè il tutto veniva loggato su file di testo leggibile dal browser, come specificato nell'articolo linkato. Mi sembra corretto fare questa precisazione, i dati credo che siano esclusivamente annessi alla chat, non alle credenziali classiche per mettere il video nei preferiti, commentare ecc.
Van Fanel dixit:
"Esperti di astrofisica, chimica, storia, grammatica pedante, pasticceria, esegesi biblica, Philip K. Dick, Monteverdi, Topolino...

... adesso anche un sacco di esperti di Youporn!"

Con l'inizio della pubertà, dal Topolino alle topoline il passo è breve e la mano è lunga...
... per ciò che mi riguarda io faccio ancora collezione di Topolino ma per le topoline (perlomeno per quelle reali) ho uno stringente divieto muliebre (e vi risparmio lo stringente che cosa).
Gwilbor, della tua spiegazione non ho capito perché un essere umano dovrebbe scegliere una password di 32 caratteri, insomma della tua spiegazione non ho capito un tubo :D

PS Non avevo mai sentito parlare prima di questo sito...
PPS Qualcuno mi spiega perché fra sexy, love e pussy sia anche stata molto gettonata la parola liverpool??!??!??!??
> Mi sfugge cosa s'intende per "iscriversi a Youporn": non è un sito a libero accesso?

Ti svelo un segreto, pensa che oltre ai video porno sulla home page c'è un link "Registrazione" e perfino un link "Blog"!

A parte gli scherzi:

Why register? If you are a registered member you can:
Download and watch your favorite videos whenever you want
Upload videos and share them with our community
Add personal comments and vote on any video
Create your "Personal Favorites" videos collection
PS Paolo, sembra che le password non siano del sito YouPorn.com ma di un altro servizio, un servizio di chat che ha in licenza il nome YouPorn.

Sembra che tale servizio fosse stato impostato in modo che "daily user logs being left in an unsecured public directory"...

Maggiori info qui (sito NSFW):
http://blog.youporn.com/youporn-data-not-exposed/
[quote-"Adriano Esposito"-"/2012/02/violato-youporn-pubblicato-elenco-mail.html#c2799448071394711265"]
Gwilbor, della tua spiegazione non ho capito perché un essere umano dovrebbe scegliere una password di 32 caratteri, insomma della tua spiegazione non ho capito un tubo
[/quote]

Diciamo così: è lo stesso motivo per cui esiste l'AES-256 ma non l'AES-248.
Ma quali esseri, a parte te e i robot, sceglierebbero di proposito una password lunga 256 bit?
dal Topolino alle topoline il passo è breve

Topolino con le topoline è contento.
Paperino con le paperine è contento.
Pippo non è contento.
Mi è stato detto che le password di un numero primo di caratteri (11, 13, 17, ...) sono più difficili da decrittare.
Qualcuno può confermare o smentire con motivazioni e bibliografia?
Grazie in anticipo.
@Faber

Cioè una password di 13 caratteri sarebbe più difficile da forzare di una di 16?

Dubito seriamente che una password di 13 caratteri sia più difficile da forzare di una di 14, ma se le password vengono fornite su un piatto d'argento come in questo caso... la lunghezza e la complessità è del tutto indifferente, se anche uno ha impostato l'intera divina commedia in 1337, se il portinaio la dà via, la complessità della password non serve a niente.
[quote-"Adriano Esposito"-"/2012/02/violato-youporn-pubblicato-elenco-mail.html#c531562844381482075"]
Ma quali esseri, a parte te e i robot, sceglierebbero di proposito una password lunga 256 bit?
[/quote]

Credo che la password più lunga che ho sia di 20 caratteri.

E comunque, siamo su internet, la patria dei nerd e dei geek. Quindi...
@Epsilon
Con l'inizio della pubertà, dal Topolino alle topoline il passo è breve e la mano è lunga...

In fondo Topolino si è anche tolto una scarpa in camera da letto la prima notte di nozze!

... per ciò che mi riguarda io faccio ancora collezione di Topolino ma per le topoline (perlomeno per quelle reali) ho uno stringente divieto muliebre (e vi risparmio lo stringente che cosa).

Mia moglie teme il giorno in cui i miei figli saranno abbastanza grandi da inziare a leggerlo, e la assilleremo in coro con il famigerato incipit "proprio come in quella storia di Topolino in cui". Però prima devo passare un attimo da casa tua, chiudiamo le mogli a chiacchierare da qualche parte e mi aggiorni su tutto quello che è successo dal 24 febbraio 1998 a oggi...
Ma dove le hanno pubblicate queste mail?