Cerca nel blog

2014/05/26

Cena dei Disinformatici spostata al 5 luglio!

Attenzione! La Cena dei Disinformatici è stata spostata a sabato 5 luglio per consentire la partecipazione di alcuni commentatori “storici” di questo blog, come Pgc, Van Fanel e SirEdward. Fra l'altro, Pgc ci allieterà con i racconti e le immagini delle sue avventure scientifiche, spesso accennate in modo stuzzicante in questo blog.

Tutti gli altri dettagli restano invariati: la Cena si terrà sempre alle 20 e a Milano, costerà sempre 30 euro ed è sempre indispensabile iscriversi scrivendo entro il 15 giugno a martinobri presso martibell (chiocciola) tin.it; sarà, come consueto, martinobri stesso a darvi tutti i dettagli.

32 commenti:

Faber ha detto...

:-)

martinobri ha detto...

Prima che me lo chiediate: la bella figliola della foto non ci sarà alla cena.

illustrAutori ha detto...

Peccato... io cmq ci sono istèss ;-)

Stupidocane ha detto...

Noooo. Non ci sono!!!


Scherso... non manco neanche se mi cambiano i turni sui tanker...
:D

Anonimo ha detto...

Questa è una buona notizia. Mi organizzo.

pgc ha detto...

Daje su, e 'nnamo belli, partecipate numerosi che io vengo apposta dall'altro capo del mondo, Paolo apposta dalla Svizzera, Martino si fa un gran culo per organizzare e polemizzare a voce. Pijateve sto treno/aereo/auto senza troppe storie please...

Mauro ha detto...

Prima che me lo chiediate: la bella figliola della foto non ci sarà alla cena.

Allora non vengo, Attivissimo non è esteticamente il mio tipo ;)

Saluti,

Mauro.

Anonimo ha detto...

" Pgc ci allieterà con i racconti e le immagini delle sue avventure scientifiche"

....

Anonimo ha detto...

Comincia ad essere un menù veramente sfizioso ...

Il Lupo della Luna ha detto...

Capperonzoli. Devo scegliere tra la cena disinformatica e la serata cover (a Torino) degli Alan Parsons Project con intervento in videoconferenza di Alan Parsons in persona...

Roberto Camisana ha detto...

Ciao!
Un solo piccolo particolare: la sera del 5 luglio alle 22, nel caso l'Italia passasse il primo girone al primo posto e superasse anche la partita seguente, giocherebbe i quarti di finale dei mondiali di calcio 2014.
Il problema non si verifica se l'Italia arriva seconda nel girone o se si fa eliminare prima di arrivare ai quarti di finale.

Io sono uno di quei tifosi che sono tifosi solo una volta ogni quattro anni ma credo che la cosa sia abbastanza comune, questa cosa potrebbe portare problemi organizzativi?
Nel caso peggiore si rischierebbero assenze ingiustificate addotte "non alla nazionale, eh? figurati, io nemmeno la guardo, e' che le scie chimiche di ieri..." ..?

Ci fossero rischi di assenze ingiustificate, come risolverlo? Si potrebbe fare il tutto a pranzo?
Roberto.

Stupidocane ha detto...

@ Roberto Camisana

Credo che se l'Italia passasse ai quarti, ogni ristorante avrà un megaschermo dove guardare la partita. Vorrai mai che perdano clienti che stanno a casa a guardarla?

Anonimo ha detto...

@Roberto: se ci fosse la partita, quale occasione migliore che guardarla con i disinformatici? mi preoccupano di più gli eventuali caroselli post-partita, ma non vorrei portare sfiga.

Io vengo se Paolo porta la hassy e me la lascia toccare a lungo ... io porto un rullo e un metz.

Paolo Attivissimo ha detto...

La Haine,

porto volentieri la Hasselblad e te la metto a disposizione, ma tieni presente che non ha l'obiettivo.

Se va bene lo stesso, posta un commento di promemoria quando si avvicina la data della Cena.

Giuliano47 ha detto...

E chi e` astemio, se ne vada sulla Luna:

http://www.nature.com/ngeo/journal/vaop/ncurrent/pdf/ngeo2173.pdf

PS: le ragazze le teniamo noi, anche se sono astemie :-)

Anonimo ha detto...

Ok, porto il sonnar. Domai scrivo a martinobri.

Grazie Paolo.

martinobri ha detto...

Finchè in nazionale ci saranno scommettitori, amici degli ultrà e piagnine varie spererò sempre che esdano al primo turno contro Trinitad e Tobago.
Se no c'è il megaschermo. Credo.

Comunque voi parlate, parlate, ma di iscrizioni via mail ne arrivano poche, eh... fanno testo solo quelle, ricordate.

Anonimo ha detto...

martinobri: Comunque voi parlate, parlate, ma di iscrizioni via mail ne arrivano poche, eh... fanno testo solo quelle, ricordate.

Ops! Io m'ero dimenticato, ma adesso l'ho fatto: la vecchiaia.

Van Fanel ha detto...

Che notizia! Con la data spostata, Fanel, Acidella, Acidellina e Fanellino ci saranno, a meno di casini dell'ultimo minuto. Mi conviene iniziare subito a lucidare le cromature del buon vecchio jet Fiat...
Ma come, non c'è Amy? Che peccat... AHIAAA! (gentile mattarellata in testa da parte di Acidella).

axlman ha detto...

Considerati i gusti gastronomici del padrone di casa;

considerato che la migliore focaccia del mondo è quella ligure;

considerato che il formaggio è la morte sua;

cosiderato l'evocativo nome di questa focacceria ligure nuova di pacca

urge cambiare, oltre alla data, anche il sito del ritrovo...

Van Fanel ha detto...

Ma guarda, sono zeneize e non la conoscevo! (ovviamente scommetto che i recchesi lo snobberanno perché sanno già che la migliore è la loro, hanno anche il Marchio Registrato e l'IGP!). A proposito, come due anni fa porterò un vassoio di focaccia, ma classica, perché quella col formaggio va mangiata subito se no non è altrettanto buona.

pgc ha detto...

Axlman,
d'accordissimo. Pensa che forse sono l'unico essere umano al mondo che ha sfangato due mesi due di servizio militare grazie alla focaccia genovese.
Per una volta però accontentiamoci della perfida Mediolanum... :)
p

martinobri ha detto...

Oh, raga, dopo la fiammata dei primi giorni le iscrizioni ora latitano.
Mi raccomando, non aspettate gli ultimi giorni a iscrivervi, eh. Che dopo chi deve correre per sistemare le cose è il sottoscritto.

martinobri ha detto...

Ho appena mandato un paio di mails di informazioni per la cena. Se non vi sono arrivate non siete nel novero degli iscritti.
Oppure il vostro programma di posta elettronica fa scappare schifati anche i Rattus norvegicus.
Oppure entrambe le cose.

Stupidocane ha detto...

ehm, cumpà... a me non è arrivato nulla. E mi sono iscritto. E la mia mail non ha la peste...

martinobri ha detto...

J. L. Pinto, allenatore del Costa Rica:
"Balotelli aveva detto che non conosceva il nostro portiere e il nostro difensore centrale. Adesso credo che li conosca."
Applausi.


Non è off topic: oltre alla legittima goduria nel vedere ridimensionati i boriosi, l'ingiusto risultato di ieri elimina la possibilità che l'Italia giochi durante la nostra cena.
Ingiusto perchè ci stava almeno il tre a zero, eh. E poi il rigore di Chiellini...

Roberto Camisana ha detto...

Esatto Martino!
Adesso se passiamo e' molto probabile che saremo i secondi del girone e QUINDI l'italia, dovesse proseguire oltre, non giochera' la sera della nostra cena.
Non e' un complotto, la realta' doveva rendere omaggio alla cena dei disinformatici e adeguarso di conseguenza.
Ole'.
Roberto.

Stupidocane ha detto...

Poteri del NWO. Far perdere l'Italia per non spostare la cena...

Roberto Camisana ha detto...

Far perdere l'Italia perche' la cena _non_poteva_ essere spostata ;-)
(meno male!)
Roberto.

Van Fanel ha detto...

NWO meglio della cupola del calcio! Moggi, mangia la nostra polvere (di bario) !

Roberto Camisana ha detto...

Vabbe', dai, e io che mi facevo anche i problemi della possibile coincidenza tra partita della nazionale e cena disinformatica.
Ero un inguaribile ottimista :-(

Van Fanel ha detto...

Grande gozzoviglia, coi galoppini del NWO!
Gioiosa gazzarra giuliva!
Gustoso cibo!
Galvanizzanti diapositive!

p.s. Grazie Google, mi gettasti la G ! Glissiamo...