skip to main | skip to sidebar
8 commenti

Prima conferenza stampa di Sam Cristoforetti dopo il ritorno a Terra



La prima doccia dopo sette mesi l'ha fatta in Scozia e da seduta, perché dopo così tanto tempo in assenza di peso il corpo deve riabituarsi a gestire l'equilibrio e stare in piedi è un'impresa per cui ora le sembra di essere un macigno in bilico su due steccolini; l'impatto all'atterraggio è meno violento di quello che le avevano detto; i mille modi di dormire nello spazio; l'isolamento mediatico vissuto sulla Stazione; le abitudini prese nello spazio, come quella di lasciare a mezz'aria le cose, restano a lungo anche dopo il rientro; e molto altro nella prima conferenza stampa di Samantha Cristoforetti dopo il rientro sulla Terra.
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (8)
fantastica Samantha! guardando ora i passaggi nel cielo stellato della ISS sembra mancare una particolare luce!
Forse mi sbaglio ma negli occhi di Samantha leggo molta tristezza. Credo che, dipendesse da lei, passerebbe tutta la vita nello spazio.
Notevole il sonno di Samantha, che specialmente nella prima parte non riusciva a tenere gli occhi aperti (comprensibile, eh). Menomale poi l'hanno fatta parlare, sennò cadeva dalla sedia.
La giornalista di Repubblica ha tenuto alto il nome della sua testata... Video 5/6, minuto 8:05. Intelligentissima la domanda tripla, così intelligente che Sam non ha proprio risposto alle prime due ed alla terza ha in pratica replicato una risposta data in precedenza. Lei voleva sapere a chi ha fatto la prima telefonata e cosa si son detti (a chi mai l'avrà fatta.... e cosa mai si saranno detti...). Io vorrei sapere cosa realmente ha pensato Sam ascoltandola... (cosa mai avrà pensato... :-) )
Nel commento precedente non avevo ancora sentito dove un giornalista le chiede se, appurato che la risposta è 42, aveva scoperto qual è la domanda fondamentale sulla vita, l'universo e tutto. Risposta: per quello bisogna chiedere ai topi. Mitica.
concordo, livello delle domande davvero banale...ad esempio per ben tre volte le hanno chiesto cosa si prova ad essere una celebrità...ma poi, come mai tutti danno del tu al Capitano Cristoforetti? se fosse stato un uomo di sicuro non sarebbe successo...
un pò il fatto che è una donna, un pò l'eccezionalità di quello che ha fatto, un pò il suo essere sempre molto umile, diretta e facile da comprendere, un pò la voglia tutta italiana di trovare un "eroe" , ma nessuno che si rende conto che sta parlando con un militare? mi è capitato tempo fa di assistere ad una conferenza tenuta da Guidoni e tutti a dargli rispettosamente del Lei.
"Bisongerebbe chiederlo ai topi"
@Massimo Zanetti
Il Capitano Cristoforetti ha scelto un nickname fantastico Astrosamanta.
E ad Astrosamanta non puoi (devi) dare del lei.