Cerca nel blog

2006/02/08

Caterpillar parla di Kama Sutra a Milano

Questo articolo vi arriva grazie alle gentili donazioni di "a.corti3", "gabri958" e "carlocom****".
L'articolo è stato modificato rispetto alla sua pubblicazione iniziale.

Ieri sera sono stato invitato da Caterpillar, la trasmissione di Radiodue, a parlare del caos di Kama Sutra al Comune di Milano. Il mio articolo sulla figuraccia informatica municipale ha avuto un riscontro che assolutamente non mi aspettavo. Si vede che il caso è ghiotto non solo per gli informatici: ieri ho fatto un tour de force di interviste.

Se vi siete persi le allegre chiacchiere a Caterpillar, ho messo sul mio sito una registrazione dell'intervento (5,4 MB).

Alle 13.35 di oggi parlerò di Kama Sutra e sicurezza informatica a Città del Capo Radio Metropolitana, emittente bolognese Popolare Network, ascoltabile in streaming dal sito www.radiocittadelcapo.it (cliccate sull'icona "On Air" in alto a sinistra).

Se qualcuno ha acquistato il Giorno, dovrebbe trovare un'intervista che ho rilasciato ieri e che verrà ritrasmessa da Radio Montecarlo, sempre sul medesimo tema. Se ne avete una registrazione e/o una scansione, la riceverei volentieri (è sempre meglio controllare cosa viene effettivamente detto e scritto, l'errore è sempre in agguato).

Speriamo che tutto questo baccano mediatico faccia riflettere seriamente sulla questione sicurezza e sulle alternative a Windows.

Anche a voi risulta inaccessibile il sito del Comune di Milano?

Aggiornamento: a me con Windows non rispondeva se usavo Firefox, mentre rispondeva allegramente se usavo –orrore!– Internet Explorer. Poi ho adottato il solito metodo toccasana: ho riavviato Windows, e tutto è tornato a funzionare. Dubbio rientrato. Ora mi ricordo perché sono passato al Mac.


A proposito: nessuno ha una copia di Kama Sutra (il virus, intendo!) da mandarmi? Mi assumo io ogni responsabilità, ovviamente (ho un Mac). Se l'avete, speditemela come allegato ZIPpato e protetto da password (indicatemi la password nel messaggio), altrimenti i filtri antivirus dei provider lo faranno a fettine. Grazie!

Aggiornamento: ricevuta, grazie a tutti.

15 commenti:

Anonimo ha detto...

Mi farebbe piacere avere una copia da mandarti (uso linux e potrei tenerlo tranquillamente sul disco :P ) ma guardando sia nel cestino che tra la spam non trovo nulla che assomigli al suddetto virus... evidentemente i 4 provider che uso per la posta (gmail, interfree, postino e gawab.com) hanno prevenuto la cosa.

Anonimo ha detto...

@Paolo: forse posso esserti utile. Ti ho inviato una mail con subject "Da Fab re: (richiesta campione Kama Sutra)."

Camicius ha detto...

Dall'università di Brescia il sito del comune è accessibile!!!!

Anonimo ha detto...

Riesco a entrare tranquillamente nel sito del Comune di Milano.

Anonimo ha detto...

Ore 14:09
Anche dalla Germania il comune Milano è accessibile...

Anonimo ha detto...

Ho inviato un esemplare del virus, identificato da clamav come Worm.Nyxem.E.
Guido

Anonimo ha detto...

E' arrivato l'articolo "riparatore" del Corriere. Armando Stella ci comunica infatti in questo articolo

http://www.corriere.it/vivimilano/speciali/2006/02_Febbraio/03/virus.shtml

che gli hacker [sic] dei centri sociali non c'entrano niente. In più il dipendente comunale che ha aperto l'allegato infetto verrà rintracciato e punito.

Da notare che in questo stesso articolo viene riportata una frase di un consigliere comunale dei verdi il quale auspica il passaggio dei sistemi informatici del comune da Windows al software libero.
Evidentemente c'è anche qualcuno che ci capisce qualcosa.

Speriamo bene!

Aton ha detto...

Proprio ieri che non ho ascoltato Caterpillar!
A proposito, il link all'mp3 non mi funziona...

Anonimo ha detto...

Qualcuno potrebbe mandare il "kama sutra" anche a me? andreausu_at_gmail_dot_com (ho linux ;)

Anonimo ha detto...

FAB, se puoi, potresti mandare una copia del virus KamaSutra anche a me?
Sto studiando programmazione, ed i migliori trucchi si scoprono proprio disassemblando i virus. :-) Ne ho una raccolta, proprio per questo motivo, ma KamaSutra manca all'appello.
Se puoi, ti ringrazio molto.
La mia mail e' infinity999(at)virgilio(punto)it
Ciao! :-)

Anonimo ha detto...

Occhio che spesso i provider di posta forniscono la protezione antivirus incorporata, per cui per spedire un virus bisogna zipparlo con una password, altrimenti un antivirus (lato server) serio lo blocca sul nascere!!

Anonimo ha detto...

@ Infinity: credimi, non per sfiducia nei tuoi confronti, ma mi devo attenere a policy rigorose e non posso inviare malware all'esterno della mia rete. In effetti, e giusto perché sia chiaro, non era quello che avevo proposto a Paolo in forma privata (e mi ero permesso di inviargli una comunicazione privata perché abbiamo avuto contatti diretti in passato per ragioni professionali); ripeto, non è assolutamente per sfiducia nei confronti di nessuno, non voglio dare l'idea sbagliata.

Anonimo ha detto...

Perchè al momento di citare le alternative a Windows non hai parlato anche di OS X ? :)

Paolo Attivissimo ha detto...

OS X richiede, almeno per ora, anche un cambio di hardware, per cui è quasi improponibile.

Domani ne parlo più in dettaglio.

Anonimo ha detto...

@Paolo: Ho ascoltato in diretta l'intervista a Caterpillar. Vorrei ringraziarti per aver speso belle parole su Linux e sul suo utilizzo da parte di amministrazioni pubbliche (vedi gendarmerie francese). Era ora che sul servizio pubblico si parlasse dell'esistenza del pinguino.
Grande anche la ben nota simpatia e ironia
dei padroni di casa di Caterpillar, Cirri e Solibello.

Ciao
FilippoB.