Cerca nel blog

2007/09/04

Radio: i temi di oggi

Spam tridimensionale, foto con sorriso garantito, ancora Iphone craccati (col botto), lo Smanetton Challenge


Ecco qualche anticipazione sui temi che toccherò oggi nella puntata del Disinformatico radiofonico in onda dalle 11 sulla Rete Tre della Radio Svizzera di lingua italiana, ascoltabile come consueto in diretta anche in streaming e in differita come podcast.
  • Nuove frontiere dello spam: arriva la versione "tridimensionale" che elude i filtri. Gli spammer generano ormai uno spam personalizzato per ogni utente. Come fanno? Sfruttano la potenza di calcolo dei computer degli utenti infettati.
  • Una fotocamera "intelligente" che scatta quando il soggetto sorride (con demo).
  • L'iPhone è stato liberato dai suoi lucchetti digitali, stavolta senza saldatore. E meno male, perché c'è chi ha fuso il proprio cellulare nel tentativo di sbloccarlo. Occhio alle ustioni e al portafogli.
  • Nasce lo Smanetton Challenge, la sfida amichevole per i lettori e gli ascoltatori appassionati e virtuosi della tecnologia informatica: date un'occhiata a questo video che spiega come costruire per pochi soldi un microfono laser degno di una spia della CIA. Bufala o realtà? Date il vostro parere e, se siete all'altezza, costruitene uno da presentare alla radio!
Mi scuso se ultimamente aggiorno poco questo blog, ma c'è una buona ragione (anzi, più di una). Passata la bufera della ricorrenza dell'11 settembre, riprenderanno i ritmi abituali. Sopportatemi, ma questo tormentone squallido deve finire e vorrei fare l'ultimo sforzo per metterci una pietra sopra. Restate sintonizzati.

3 commenti:

Unknown ha detto...

Quello che principalmente non mi convince circa il sistema usato nel video è il fatto che non c'è un gruppo ottico di fronte alla fotocellula e neppure un filtro infrarosso che blocchi la luce ambientale per cui è abbastanza improbabile che la fotocellula possa captare il riflesso del laser.
(potrebbe forse funzionare in una stanza buia ...)

SAL ha detto...

potresti darmi qualche dettaglio sullo spam di cui parli sopra? Credo che sia più facile comprendere questo che il vero motivo per cui un sacco di gente si adopera ad eludere i filtri...

Se questi ultimi facessero fruttare il proprio tempo in modo più produttivo sarebbe meglio per tutti non credi?

Dan ha detto...

Se mandassimo tutti gli spammer a vangare intendi?