Cerca nel blog

2009/05/27

Aldrin rifiutò di fare foto ad Armstrong? Alberto Angela inciampa sulla Luna

L'articolo è stato aggiornato dopo la pubblicazione iniziale. Ultimo aggiornamento ore 21:10.

La trasmissione Ulisse di Raitre, condotta da Alberto Angela, è incappata in una notevole bufala lunare nella sua puntata dedicata alla rievocazione delle missioni Apollo. Angela ha detto che non ci sono foto di Armstrong sulla Luna, che c'erano due fotocamere e che Aldrin si rifiutò di scattarne al suo collega, forse per ripicca. La sua frase esatta:

In tutte le foto scattate non si vede mai Armstrong, ma solo Aldrin, cioè l'altro astronauta. Eppure entrambi avevano delle macchine fotografiche. E si sa che Armstrong ha chiesto più volte al collega di fargli delle foto, ma non ne ha mai fatte. Be', secondo alcuni sarebbe come una piccola vendetta del secondo uomo sulla Luna nei confronti del primo, ma il vero motivo è forse che avevano troppe cose da fare.

Come fan lunare e conoscendo la passione della famiglia Angela per l'esplorazione dello spazio, mi sorprende che Alberto, di solito molto accurato nel documentare quello che racconta (a differenza di altri conduttori televisivi), abbia inanellato ben tre errori in una singola frase, ma è quello che è successo e come detective antibufala non posso fare sconti a nessuno, anche se in questo caso la mia critica è mirata a migliorare, non a demolire.

Se vi interessano i dettagli, l'indagine antibufala è qui su Complotti lunari. Ringrazio i lettori che mi hanno segnalato la frase di Angela.

Neil Armstrong sulla Luna: dettaglio della foto AS11-40-5886.


Aggiornamento ore 21:10


Proseguendo le ricerche ho scoperto che Alberto Angela ha un'attenuante: persino la NASA, per quasi vent'anni, fu convinta di non avere fotografie di Armstrong. Si credette fino al 1987 che non fosse stato fotografato perché aveva sempre tenuto lui la fotocamera, e quindi l'ufficio stampa della NASA affermò ufficialmente per anni che non c'erano foto di Armstrong. Forse questa dichiarazione è rimasta, non aggiornata, nella documentazione usata da Ulisse.

Ma nel 1987 due ricercatori britannici scoprirono, tramite l'analisi delle trascrizioni dei dialoghi, che in realtà alcune foto erano state scattate da Aldrin. Fra queste c'era quella mostrata qui sopra, la AS11-40-5886, che quindi mostrava Armstrong.

Ho aggiornato l'articolo su Complotti Lunari per raccontare in dettaglio anche quest'aspetto curioso.

48 commenti:

L'economa domestica ha detto...

Bisogna spiegarlo anche agli autori delle domande del Milionario...

psionic ha detto...

Possibile che da li' questa cosa si sia diffusa in maniera tale?

Comunque il milionario non e' nuovo a gaffes del genere. Penso piu' che ad errori, sia soggetto ad imprecisioni (Tipo: "In che continente vivono i canguri?" Risposta: "Australia"). Voglio dire, magari la notizia e' stata travisata, forse Aldrin doveva fare almeno una foto di Armstrong ben inquadrata e non l'ha fatto. Non si riescono a reperire ulteriori dettagli su questo argomento?

Il milionario parlava di corte marziale, mi sembra strano che abbiano inventato la bufala proprio su due piedi.

Replicante Cattivo ha detto...

Però probabilmente, avvisando Angela, lui sarà il primo a ringraziare per la correzione, no?

Mi sembra uno che sia ben disposto ad accettare segnalazioni di questo tipo, in quanto -come il padre- si è conquistato la sua fama con la competenza e la serietà, anzichè con gli scoop da due soldi. (e questo, se ricordate, gli "costò" una bellissima parodia da parte di Neri Marcorè, che scherzava sull'eccessiva serietà di Alberto)

loris ha detto...

Beh alla fine "avevano troppe cose da fare" potrebbe sintetizzare bene il tutto

Paolo Attivissimo ha detto...

Psionic,

i dettagli sono nell'articolo su Complotti Lunari e nella documentazione tecnica sterminata della Nasa. Finora non ho trovato tracce che indichino la richiesta di una foto di Armstrong, men che meno una corte marziale.

L'unica via per saperne di più è contattare il Milionario e chiedere la fonte della notizia.


Replicante,

ho già scritto a Ulisse segnalando gli errori, confido in una rettifica.

L'economa domestica ha detto...

@ tutti

Il Milionario prende ogni tanto delle cantonate fantastiliardiche sulle domande. Dipende dalle fonti che usano; lo stesso Guinness dei primati, che è di solito ben documentato, ha perlomeno dovuto fare delle rettifiche, ed è una delle fonti più usate.
Ad esempio una delle sorgenti delle domande è la famosa rivista che si definisce "Il passatempo più sano ed economico"; ebbene, qualche mese fa riportava come madre più prolifica al mondo (e con questo titolo è stata per qualche anno registrata nel Guinness) Leontina Espinosa Albina, che ha poi ammesso di aver falsificato i certificati di nascita di alcuni bambini registrandoli come suoi per non farli risultare illegittimi.
Più che altro gli autori dovrebbero controllare le fonti con più precisione.

Netracer ha detto...

La domanda del milionario era più o meno (vado a memoria):

"Per quale azione l'astronauta Aldrin rischiò la corte marziale al ritorno dalla Luna?"

(le parole non sono sicuramente queste, ma il concetto era questo)

La risposta era:
"Per non aver fotografato Armstrong"

Ho provato a cercare un indirizzo email per mandargli il link e segnalargli l'errore ma c'è solo l'indirizzo per poter partecipare e non uno per le segnalazioni.

Apegina ha detto...

Ho visto la puntata di Angela con interesse e, sebbene sia più che doveroso puntualizzare e precisare le eventuali inesattezze, nel complesso mi sembra una inesattezza o errore più che accettabile, per il livello del programma che, sebbene sia un buon livello, è comunque un programma di divulgazione.

Vorrei invce fare una considerazione su un altro punto, che mi è venuta in mente guardando le foto sulla luna. Angela ha spiegato i problemi tecnici e gli imprevisti della manovra di allunaggio, dicendo che Armostrong avvea comandato a mano l'allunaggio finale andando ascegliere l'unica erea pianeggiante, di 20mq, all'interno di una zona piena di grossi sassi, ed ha enfatizzato molto questa notizia (atterrato con pichi sendo di carburante residui). Ora, dalle foto mi sembra invece che sia una vasta pianura per cui sono rimasto perplesso. Avete per caso qualche considerazione a riguardo? saluti a tutti, anche se non scrivo mail sul blog, lo leggo sempre!

Marie Quillouch ha detto...

Anche io volevo segnalargli un errore a proposito di una domanda dell'altro ieri, ma non ho trovato nessun link... se qualcuno lo conosce gliene sarei grato!

L'economa domestica ha detto...

@ Marie Quilloch

Quale domanda? Sono curiosacuriosacuriosa...

Marie Quillouch ha detto...

Vado OT, ma ti rispondo:
la domanda riguardava un quadro di David: l'Incoronazione di Napoleone.
Hanno chiesto (cito a memoria): "nel quadro, chi mette la corona in testa a Napoleone".
Ora, tutti sappiamo che Napoleone si incoronò da solo, e questa era la risposta esatta.
Peccato che il quadro suddetto rappresenti Napoleone mentre mette la corona in testa a Giuseppina e non a se stesso!

L'economa domestica ha detto...

@ Marie Quilloch

Mmmhhh potrebbe essere anche il momento in cui Napoleone si sta per autonicoronare e Giuseppina lo sta "venerando". La corona che ha in mano Napoleone è quella di Carlomagno, cioè la sua.

Sapete la storia del vestito di Paolina all'incoronazione?

Qui stiamo andando moooooolto OT!

enrico ha detto...

economa, perché metti curiosità e poi ci lasci sempre in sospeso? Perchéééééé?

racconta, racconta!!

(c'è un podcast video della trasmissione? non uno streaming che m'è rognoso. THX!!)

mastrocigliegia ha detto...

Finora non ho trovato tracce che indichino la richiesta di una foto di Armstrong, men che meno una corte marziale. Ammettendo, per pura ipotesi, che Aldrin avesse avuto la richiesta (anzi, l'ordine) della foto ad Armstrong, avrebbe avuto senso proporre una eventuale corte marziale?
Se non sbaglio la NASA è un'agenzia civile, e quindi non sottoposta (nè in grado di imporre) una disciplina militare.

Al massimo Aldrin avrebbe potuto essere licenziato, o subire una trattenuta sullo stipendio o una sospensione, ma non essere deferito alla corte marziale.

A me viene il sospetto che qualcuno l'aveva detto come battuta e qualcun altro lo abbia preso (o abbia fatto finta di prenderlo) sul serio. Dopotutto c'è qualcuno, ad esempio a Sanremo, che lo fa spesso.

mc

Paolo Attivissimo ha detto...

Apegina,

ci sarà in futuro un articolo apposito su Complotti Lunari su quest'argomento, ma in estrema sintesi: la traiettoria automatica, per un errore di navigazione, avrebbe portato il modulo lunare ad allunare prima del cratere West, che era costellato di rocce. Armstrong prese i comandi manuali e finì per atterrare circa 300 m più avanti. Il cratere West è oltre l'orizzonte nelle foto e quindi la distesa di sassi è fuori dall'inquadratura.

Credo che la frase di Angela riguardo 20 soli mq sia una licenza poetica, ma controllerò meglio. Per ora, anche a giudicare dalle foto panoramiche, non ci sono grandi massi tutt'intorno al mosulo lunare.

sherlock ha detto...

Dispiace leggere quanto riportato, poichè sono andato a rivedere la puntata e Angela non incappa affatto nella bufala, bensì riferisce delle voci sulla vendetta ma poi aggiuge chiaramente che il vero motivo era probabilmente il molto lavoro da svolgere.
La puntata è visionabile sul sito della trasmissione e il punto si trova circa all'ora e quaranta dall'inizio.
Francamente deluso dal mancato controllo, proprio da parte di un giornalista come Attivissimo.

Paolo Attivissimo ha detto...

Sherlock,

La frase esatta di Angela è riportata nel mio articolo su Complotti Lunari. Lo hai letto?

La frase è "In tutte le foto scattate non si vede mai Armstrong, ma solo Aldrin, cioè l'altro astronauta. Eppure entrambi avevano delle macchine fotografiche. E si sa che Armstrong ha chiesto più volte al collega di fargli delle foto, ma non ne ha mai fatte. Be', secondo alcuni sarebbe come una piccola vendetta del secondo uomo sulla Luna nei confronti del primo, ma il vero motivo è forse che avevano troppe cose da fare."

Angela fa delle affermazioni che non sono collegate alla vendetta ipotetica.

Sii sempre pronto a criticarmi, per carità, ma fallo a ragion veduta.

sherlock ha detto...

Scusa Paolo ma il grassetto andava usato semmai sulla seconda frase, visto che è quella che esprime il pensiero di Angela, diversamente dalla prima, in cui riporta voci di "alcuni".
Il tuo post è chiaramente volto ad evidenzare una pretesa bufala di Angela ed a me continua a sembrare che ciò non sia esatto.
Ora vado a vedermi Complotti Lunari, in ogni caso resto della mia opinione sulla modalità di esposizione della notizia.
DWBH

sherlock ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
sherlock ha detto...

mi correggo: sulla seconda parte dell'ultima frase

sherlock ha detto...

eccomi, ho letto anche Complotti Lunari.
La stima rimane parzialmente immutata, tuttavia non mi pare che si tratti di "notevole" bufala.
Mi fermo qui, dato che credo converrai quanto sia sterile discutere non già di fatti, bensì di ordini di grandezza delle bufale.

Giuseppe Raponi ha detto...

Non state esagerando? ma avete visto le foto scattate? sono pessime non era forse questo il senso, per favore per bufala si intende altro non l'ambiguità interpretativa a cui può essere soggetta una qualsiasi frase. La bufala è quella di cui vi cibate ogni giorno nei vostri rapporti interpersonali.
Ogni tanto i dizionari sarebbero utili.

psionic ha detto...

@Paolo Attivissimo:

Sì sì, ho letto l'articolo su Complotti lunari. Io mi domandavo se ci fossero maggiori dettagli sul discorso del presunto ordine (e le modalità, nel caso, visto che come appurato di foto alla fine ce ne sono) e della corte marziale.

Marie Quillouch ha detto...

OT! OT! OT!
@economa,
potrebbe essere anche il momento in cui Napoleone si sta per autonicoronareNapoleone sta proprio incoronando Giuseppina! Se vai qui:
http://tinyurl.com/osjh84
trovi il sito del Louvre con la descrizione dell'opera e tutta la sua storia, dall'idea iniziale di David a come la vediamo oggi.

Paolo Attivissimo ha detto...

Sherlock,

non c'è problema. A mio avviso è notevole in considerazione proprio dell'autorevolezza consueta di Ulisse e di Angela. Sbagliare un dato di base come il numero di fotocamere in EVA e imbastirvi sopra un gossip è decisamente fuori dallo stile consueto di Ulisse.

Se l'avesse fatto Giacobbo, pazienza; ma da Angela non me l'aspetto. E so già che nei mesi a venire questo suo errore mi costerà infinite pagine di risposta ai lunacomplottisti...


Giuseppe,

non c'è alcuna "ambiguità interpretativa" nella frase di Angela. Lui dice, senza ma e senza se, che c'erano due fotocamere durante l'escursione lunare, che Armstrong nelle foto non c'è, e che Aldrin si rifiutò di farne.

E ci aggiunge anche "si sa", rafforzativo.

Dove sta l'ambiguità?


Psionic,

il presunto ordine rimane presunto finché chi ne ha parlato non ne porta le prove. Io mi sono riletto i dialoghi in EVA di Armstrong e Aldrin e non c'è accenno a questo presunto ordine.

Sta a chi fa l'accusa documentarla.

Accidenti, mai avrei pensato di dover scrivere in questi termini quasi complottistici a proposito di Alberto Angela :-)

Per la corte marziale: anche qui è il Milionario che deve documentare la fonte. A me non risulta e, come ha detto Mastrocigliegia, essendo la NASA un ente civile non si capisce cosa c'entri una corte marziale.

Hedges ha detto...

Un'altra cosuccia che ho notato, Angela riporta che Armstrong ha detto "puoi nascondere la Terra dietro il tuo pollice" durante la passeggiata lunare.
Ho letto invece sul libro di Guidoni "Dallo sputnik allo shuttle" che sia stato James Lovell nel corso della prima orbita lunare su Apollo 8.
Mi fido di Guidoni?...noi di Voyager pensiamo di si.

Hedges

Paolo Attivissimo ha detto...

Hedges,

anche a me risulta attribuita a Lovell nel documentario "In the Shadow of the Moon" (che ho). Ma non posso escludere che anche altri astronauti l'abbiano detta.

Hedges ha detto...

Infatti, ho parlato di "cosuccia", mica di bufala :)
ciao

Hedges

Netracer ha detto...

Per quanto riguarda la corte marziale è ovvio che dovrebbe essere il milionario a fornire le fonti, però vorrei dire che il fatto che la NASA sia un'ente civile non alcun peso. Aldrin era un militare e quindi oltre a dover seguire i protocolli della NASA doveva anche obbedire agli ordini dei suoi superiori.
Se i suoi superiori gli avessero impartito l'ordine di fotografare Armstrong e lui non lo avesse fatto avrebbe violato il codice militare. Ora io non credo che questo potesse significare la "corte marziale" ma comunque almeno in linea teorica poteva subire un ammonimento.

Per quanto riguarda il dipinto dell'incoronazione di Napoleone di David, per quello che posso vedere dal quadro, Giuseppina ha già la corona in testa e la corona che tiene in mano Napoleone ha la classica forma della corona spettante ai re o agli imperatori.
In questo caso penso che la domanda del milionario sia corretta.

Invece ricordo di un'altra puntata in cui, parlando di Urano, vengono date due risposte esatte nelle opzioni ma una viene giudicata sbagliata.
Avendo Urano un asse inclinato di 98° il pianeta di fatto ha anche una rotazione retrograda. Invece al milionario l'opzione "rotazione retrograda" viene data per sbagliata. Non sono un astrofisico e nemmeno un astronomo ma credo che dare per sbagliata la "rotazione retrograda" sia discutibile.

L'economa domestica ha detto...

@ Marie Quilloch

Hai ragione, incorona l'ex mademoiselle Tacher de la Tagerie!

Per la storia del vestito di Paolina: la metto in un'altra sede, stiamo uccidendo il post a Paolo con gli OT!

Santana ha detto...

Mi sembra esagerato in questo caso parlare di bufala; infatti, come Attivissimo e tutti gli altri possono notare, non esiste una sola foto decente di Armstrong sulla Luna.

E' evidente quindi che le lamentele di Armstrong, nei confronti di Aldrin, si riferivano proprio a tale aspetto.

Paolo Attivissimo ha detto...

Santana,

Angela non ha detto "non ci sono foto decenti di Armstrong". Ha detto "non si vede mai Armstrong".

Non solo: dove sarebbero le lamentele di Armstrong? Nella trascrizione dei dialogi dell'escursione lunare non ce n'è traccia.

Non è esagerato parlare di bufala: sono ben tre miti da sfatare.

Guadagnare con un Blog ha detto...

Una curiosità che ho da tempo...

Come è stata fatta la ripresa dall'esterno di Armstrong che fa il primo passo sulla Luna? Non sono complottista. È una curiosità legittima per sapere cosa si sono inventati.

Netracer ha detto...

Prima di scendere Armstrong attivò una telecamera che si trovava all'esterno del modulo lunare.
Niente di misterioso.

Paolo Attivissimo ha detto...

Guadagnare,

la ripresa fu fatta con una telecamera miniaturizzata (per l'epoca, circa 2 kg in bianco e nero a bassa risoluzione) montata sull'esterno del modulo lunare.

Quando Armstrong esce dal modulo, una delle prime cose che fa è sganciare il contenitore che alloggia la telecamera, che è incernierato su un lato del modulo lunare.

La telecamera è l'oggetto nero nella parte superiore dello scatolone grigio inclinato che vedi qui.

Ci sarà un articolo apposito su Complotti Lunari appena ho tempo di scriverlo.

Anghelos ha detto...

Ma nel 1987 due ricercatori britannici scoprirono, tramite l'analisi delle trascrizioni dei dialoghi, che in realtà alcune foto erano state scattate da Aldrin.Scusate, forse è una domanda stupida... ma per scoprirlo non sarebbe bastato chiedere ad Aldrin se aveva scattato delle foto?

Guadagnare con un Blog ha detto...

Grazie,

Molto interessante...

Kaneda ha detto...

Anche io ho notato quella frase e mi è parsa strana. Grazie per la delucidazione.

Comunque, ottimo documentario (gli Angela sono una garanzia da sempre) che alza la media qualitativa della povera TV italiana! Mica siamo così fortunati da prendere TSI :D
(oddio, io sì) :D

Paolo ha detto...

Beh anche gli Angela, benche' svettino nel panorama scientifico e culturale della nostra TV (e non solo), non sono esenti dal commettere errori o dall'affermare castronerie.
Quindi ben vengano le indagini anche sulle loro trasmissioni/documentari, specie quelle con spirito costruttivo.
Questo perche' ogni errore o imprecisione da fonti autorevoli come loro sono ha un effetto un po' piu "devastante", nel senso che il telespettatore comune e' portato a prendere per buono tutto cio' che sentono nelle loro trasmissioni.
Insomma, la lezione che dobbiamo prendere e' sempre quella di utilizzare uno spirito critico anche quando ascoltiamo qualcuno che riteniamo autorevole, perche' anche lui puo' sbagliare, essere ignorante in certi campi o anche addirittura in malafede.

PerAsperaAdAstra ha detto...

OT
Vi ricordate le foto degli sciachimisti sulle piante di tarassaco di torino?

http://torino.repubblica.it/dettaglio/articolo/1641152

Paolo ha detto...

OT
Sempre in tema di scie...
Su Yahoo sta girando uno spot di airfrance
http://tinyurl.com/r6cvw8
in cui si vede chiaramente una scia...
quindi anche i francesei che sono notoriamente 'filoamericani' :)
contribuiscono all'irroramento?

Daniele ha detto...

Beh, non esageriamo nel lodare gli Angela. fanno della discreta divulgazione e sono forse il meglio che c'è in tv, ma sono pur sempre personaggi televisivi!! La scienza vera è ben altro.

Paolo ha detto...

@Daniele
Certamente, in fondo il loro ruolo e' appunto quello di divulgatori, mica sono scienziati!
Di sicuro hanno una buona cultura scientifica, pero' puo' accadere, come dicevo prima, che commettano errori, quindi e' sempre bene non fidarsi ciecamente.
Se consideriamo poi che su certi argomenti ci possono essere influenze "esterne" tutto cio' vale ancor di piu.

Alfred Borden ha detto...

@Daniele e Paolo

Solo Angela padre non è uno scienziato in senso stretto. Alberto, oltre ad essere laureato in Scienze Naturali (che onore, posso dire che è un collega!) ha diverse specializzazioni conseguite in America (una anche ad Harvard, se non ricordo male). Di formazione è paleoantropologo, infatti ha partecipato a varie campagne di scavo in Africa e in altre parti del mondo anche alla ricerca di fossili di dinosauro.

Lucio ha detto...

Attivissimo abita in Svizzera perchè altrimenti senza i suoi segreti bancari qui non potrebbe giustificare i versamenti che gli fa la CIA. Smettete di dargli soldi!

psionic ha detto...

Lucio, io abito in Italia, eppure riesco benissimo a mascherare i versamenti che mi fa la CIA, come la mettiamo?

Zeta Ridiculi ha detto...

Ma conoscevate sta roba? http://video.google.it/videoplay?docid=-2316652365756763421&ei=PbMfSpfxIqfG2gKD4LjsCg&q=rosario+marcian%C3%B2&hl=it

Tra l'altro, l'audio è pessimo, e se il problema è Straker, si capisce perché al NOE non sentivano bene... LOL

C'è anche l'intervista a Paolo Attivissimo:

http://video.google.it/videoplay?docid=-7864222546319495002&ei=W7MfSvjgAYvQ2wKXv_yJCw&q=ettore+trozzi+attivissimo&hl=it

Barze ha detto...

Un altro articolo sulla diatriba a riguardo della "a" pronunciata o non pronunciata da Armstrong nella celebre frase dello sbarco (One small step for a(?) man, one giant leap for mankind).

http://tinyurl.com/r33jny

Dallo studio delle registrazioni i due ricercatori smentiscono che Armstrong l'abbia pronunciata. Opinione personale: "chi se frega". L'importante e' che quel balzo sia stato compiuto, e sono convinto che l'intenzione di Neil fosse di sottolineare la differenza fra l'opera di un solo uomo e quella dell'intera Umanita'.

ciao a tutti