Cerca nel blog

2010/10/15

Domenica c’è Odo di Star Trek a Bologna

Attore di Star Trek a Bologna domenica; porto un po' di libri e Contact Light aggiornato


Domenica 17 ottobre sarà a Bologna René Auberjonois, l'attore che ha interpretato il ruolo di Odo nella serie Star Trek: Deep Space Nine. L'incontro si terrà alle 15 presso il negozio Ultimo Avamposto di via Boldrini 22. L'ingresso è a pagamento (10 euro): i dettagli sono su Ultimoavamposto.it.

Io sarò lì come suo interprete e come fan. Se a qualcuno che si trova in zona interessa acquistare qualche copia a colori del mio libro sui complotti lunari o la versione aggiornata e in alta definizione del documentario Contact Light, mi avvisi via mail al solito indirizzo topone chiocciola pobox.com, così ci troviamo. Io sarò lì a partire dalle 13.30 circa. Le novità dell'aggiornamento di Contact Light e le modalità per averlo sono descritte in questo articolo; chi ha già fatto una donazione al progetto potrà detrarla. Chi non può essere all'appuntamento di Bologna può ricevere Contact Light per posta.

20 commenti:

Vittorio ha detto...

Non potendo venire a Bologna, per "Contact Light" credo che farò la "donazione"! Ora sono sul lavoro, nel pomeriggio Paolo aspettati un accredito ;-)

Turz ha detto...

Ah, ecco chi è Odo :-)

pip19 ha detto...

DIAVOLO PAOLO!!!
la prima volta che posso vederti a Bologna e l'ingresso è a pagamento??????

Lo trovo ingiusto e iniquo...

Anonimo ha detto...

Per pip19

DIAVOLO PAOLO!!!
la prima volta che posso vederti a Bologna e l'ingresso è a pagamento??????

Lo trovo ingiusto e iniquo...


Be', Paolo Attivissimo lo puoi vedere gratis prima che entri, o quando esce. ;-)
Si paga l'ingresso al negozio-libreria.

Petitfrere ha detto...

Ma non c'è solo Odo, bensì anche il mitico Father "Dago Red" Mulcahy (a 1:19, 1:28 e soprattutto a 1:56 per chi non ci crede... oltre che nella "starring list" alla fine del trailer)!!

Ahhhhh, vorrei tanto venirci ma non posso!!!

Paolo, se non chiedo troppo, fagli i complimenti anche per questa sua interpretazione (oltre che per quella del Conestabile, ovviamente)... se poi ti scappa anche da chiedergli se ha qualche ricordo particolare di quel film... beh, facci sapere eh :)

gg ha detto...

Se passo per il negozio e hai tempo ti offro una bella scodella di tortellini caserecci in un brodino caldo caldo nella migliore taverna di bologna.

A̘͔̳ͩͭ́͑̽ͪ̉ǹ̖̪̩̯̲̋̽̾ͅo͔̯̙͆ͅń͕͎̫͙̆͂̈͗̽i̪̦̣̞̮̥̹ͦ͐ͪ̚m͚̙̤̝̞̥̌̌̃͌õ̜̜̤̣͊u͊͐ͬ̏͛̀s͍ͬ͛ͤ͒ ha detto...

ma avete preparato una bella torta?
http://www.flickr.com/photos/29494283@N04/5081366209/

Anonimo ha detto...

Ciao paolo! volevo sapere una cosa riguardo Contact Light. Sarà su un dvd? O più dvd? quanto pensi possa pesare (in termini di mb) alla fine l'intero documento? ciao e grazie per il grande Lavoro!

Paolo Attivissimo ha detto...

. Sarà su un dvd? O più dvd? quanto pensi possa pesare (in termini di mb) alla fine l'intero documento? ciao e grazie per il grande Lavoro!

Contact Light E' su un singolo DVD come file MP4 HD 1080. Il file pesa poco più di un giga per poco meno di 17 minuti. Grazie a te per l'apprezzamento!

Myollnir ha detto...

Com'è andata?
Eri vestito così?
http://tinyurl.com/2flr7zf

Alexandre ha detto...

Eccomi con un altro OT veramente figo

http://blog.ebruni.it/blog/2010/10/attaccano-una-telecamera-ad-un-pallone-e-la-mandano-nello-spazio.html

oui, c'est moi ha detto...

http://blog.ebruni.it/blog/2010/10/attaccano-una-telecamera-ad-un-pallone-e-la-mandano-nello-spazio.html

E' vecchia... già postata da qualcun altro altrove, arrivi tardi :-)

Alexandre ha detto...

woops
in tal caso mi scuso, vista oggi

Vittorio ha detto...

Alexandre, lo hanno fatto anche gli italiani di ForumAstronautico.

Alexandre ha detto...

Figata
grazie della segnalazione

Marco ha detto...

wired significa cablato? come mai questo nome?

ST ha detto...

Per non scontentare i complottisti...

http://solarbird.net/Livejournal/romulans-with-bush.jpg

Capodoglio ha detto...

O.T. giornalistico: ho pensato subito a questo blog quando ho visto su televideo la pubblicità di un libro sugli sbufalamenti. Poi ho letto l'articoletto, e ho trovato un meraviglioso "millennium bag"...
http://tinyurl.com/2ut4ohf

Anonimo ha detto...

Per capodoglio

O.T. giornalistico: ho pensato subito a questo blog quando ho visto su televideo la pubblicità di un libro sugli sbufalamenti. Poi ho letto l'articoletto, e ho trovato un meraviglioso "millennium bag"...
http://tinyurl.com/2ut4ohf


Chissà, magari è voluto, è una forma innocua per dire garbage in, garbage out. Se è vero quanto riportato da alcuni siti online, l'autore Andrea Kerbaker presenta solo le bufale del terzo millennio. Bene, il cosiddetto millennium bug appartiene in tutto e per tutto al secondo. Il terzo millennio è iniziato il 1° gennaio 2001.

theDRaKKaR the bloody homeopath ha detto...

Il colmo per Odo ad una convention? Rimanere bloccato nell'ascensore dell'albergo...

:-P