Cerca nel blog

2017/02/18

Le Scienze e il pane dall’aria

Ultimo aggiornamento: 2017/02/18 13:30.

Sul numero 582 di Le Scienze, in edicola adesso, trovate anche un mio articolo intitolato Creando pane dall’aria, dedicato a una delle rivoluzioni tecnologiche forse più dimenticate e trascurate: il processo Haber-Bosch. Il nome non vi dice nulla? Appunto. Eppure probabilmente siete vivi grazie a questo processo.

Elenco qui alcune fonti online di approfondimento, che per ragioni tipografiche non possono trovare spazio nell’edizione cartacea:

Hypoxia and Eutrophication, NOAA

What is a dead zone?, NOAA

The Agronomy Guide: Nitrogen Fertilizers, PennState

Fritz Haber: criminale o benefattore?, Oggiscienza

Fritz Haber’s Experiments in Life and Death, Smithsonian

6 commenti:

Max Slo ha detto...

Preso!

puffolottiaccident ha detto...

"Il nome non vi dice nulla?"

Iprite.



Anonimo ha detto...

Se non sbaglio il chimico si chiama Fritz Haber (senza trattino), e credo che il processo sia noto semplicemente come "processo Haber" o talvolta "processo Haber-Bosch" (la domanda criminale o benefattore peraltro si può applicare ad entrambi).

Max Slo ha detto...

Molto bello questo giornale, devo prenderlo più spesso.
Paolo, nel 'disegnino' di 'Le Scienze' sembri Demon Hill! XD

Paolo Attivissimo ha detto...

79bee,

ovviamente hai ragione: distrazione mia. Ho corretto, grazie.

puffolottiaccident ha detto...

Tra l'altro Fritz Haber è uno dei 93 firmatari del "Manifesto dei 93"

https://en.wikipedia.org/wiki/Manifesto_of_the_Ninety-Three