skip to main | skip to sidebar
64 commenti

Ex militari e UFO, niente prove promesse

USA, gli ex militari non presentano i documenti ufologici promessi. La conferenza stampa è un Uflop


Questo articolo vi arriva grazie a uno sponsor ed è stato aggiornato dopo la pubblicazione iniziale.

La settimana scorsa ho segnalato la notizia degli ex militari statunitensi che avevano annunciato per il 27 settembre la divulgazione di "documenti governativi americani desegretati" che "forniscono prove della realtà dell'attività di UFO presso siti di armi nucleari fin dal 1948" nel corso di una conferenza stampa.

La conferenza stampa c'è stata ed è durata oltre un'ora, ma i documenti scottanti promessi non si sono visti. I sette ex militari (Robert Jamison, Charles Halt, Dwynne Arneson, Bruce Fenstermacher, Patrick McDonough, Jerome Nelson e Robert Salas) hanno semplicemente raccontato quello che dicono di aver visto. Di conferme indipendenti o di prove tangibili non ce ne sono.

Se vi state chiedendo se è possibile che dei militari di alto livello dell'esercito statunitense possano mentire o delirare per andare in giro a raccontare una storia del genere, vorrei ricordare il caso del generale Albert Stubblebine: quello che era convinto di poter attraversare i muri con la forza del pensiero e di poter uccidere le capre soltanto fissandole. È una storia vera, immortalata con molta licenza artistica nel film L'uomo che fissa le capre con George Clooney. Stubblebine è anche convinto che levitazione e telepatia siano fatti indiscussi e che ci siano macchine aliene su Marte. Essere ex militari, insomma, non è automaticamente una garanzia di affidabilità in ufologia.

La registrazione della conferenza stampa è disponibile su Youtube in cinque parti: una, due, tre, quattro, cinque. Se a differenza di me non ve la sentite di vederla tutta, potete consultare i resoconti di Daily Mail, Washington Post e Xenophilia. La sessione di domande e risposte (dal terzo video in poi) è, per dirla educatamente, molto significativa. Specialmente quando si parla di alieni conservati sotto ghiaccio e di persone rapite e restituite dagli extraterrestri. Di prove, come al solito, neanche l'ombra.

C'è un aspetto di questa vicenda che non è stato raccontato dalla stampa: ci sono altri testimoni di uno degli episodi raccontati dagli ex militari (la disattivazione di alcuni missili nucleari avvenuta il 16 marzo 1967 alla base di Malmstrom in Montana). Il comandante della base di Malmstrom, Eric D. Carlson, ha scritto una relazione dettagliata, scaricabile gratuitamente, in cui spiega come andarono realmente le cose: fu un guasto tecnico, uno dei tanti che avvenivano. Lo stesso dice il vicecomandante, Walter Figel. Fine della storia. Invece le versioni di questo gruppo di ex militari che dicono di aver assistito ad eventi ufologici si contraddicono a vicenda, sono cambiate drasticamente più volte nel corso degli anni e sono ricche di asserzioni tecnicamente fasulle. Il bello di Internet è che possiamo avere accesso a queste informazioni complementari importanti, senza dover dipendere da sunti che potrebbero essere di parte.

Ed è qui che la faccenda diventa realmente interessante: dato che non ci sono prove tangibili, abbiamo soltanto la parola di un gruppo di ex militari contro la parola di altri ex militari. Perché decidiamo di credere a uno dei due e non all'altro? O per dirla in un altro modo: perché gli ufologi credono sulla parola ai militari quando raccontano di aver visto degli UFO ma li considerano bugiardi quando dicono che gli extraterrestri non c'entrano?

Fonti aggiuntive: Boing Boing, Gizmodo.
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (64)
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Certo che alieni dispettosi, questi raccontati dal gruppetto di ex militari...
Che....che cos'è quel video a metà articolo? o_O
Mmmm ma non si fa cosi'. Le promesse si mantengono
Vedi caro Paolo.... quando si inizia a dare così tanto spazio agli sponsor, il rischio di perdere credibilità è estremamente elevato.

Io, ad esempio, ti seguo da molto tempo, ti stimo profondamente e apprezzo molto il lavoro che fai, ma avendo visto un video promozionale su un prodotto Nokia a metà di questo articolo (indipendentemente che tu l'abbia scelto o ti sia stato imposto dallo sponsor stesso), se un domani tu dovessi pubblicare un articolo critico su iPhone (tanto per fare un esempio), non potrei fare a meno di interpretarlo in modo malizioso, almeno inconsciamente, mentre in passato non avrei avuto alcun motivo di dubitare della tua imparzialità.

Ovviamente non posso costringerti a rinunciare a una fonte di reddito (per altro del tutto legittima), ma ti invito, in qualità di tuo sostenitore e "finanziatore", a valutare con molta attenzione i possibili risvolti di una scelta come questa su un lavoro come il tuo....
Certo che per chi si interessa seriamente all'argomento UFO (letteralemnte) queste sono scempiaggini che andrebbero evitate. Ma che, purtroppo, hanno presa su una massa credulona e poco _o per niente_ informata sulle reali spiegazioni di un dato caso/evento.
Peccato.
Ciauz
TdS
Video? Sponsor?
Io vedo soltanto una scritta "Pubblicità".

Qualunque cosa dovesse essere.
così tanto spazio agli sponsor.... addirittura....

mi sembra più che legittimo avere un minimo di introito da un'attività di questo genere.
Vedi caro Paolo.... quando si inizia a dare così tanto spazio agli sponsor, il rischio di perdere credibilità è estremamente elevato.

Se la mia credibilità è così labile da essere compromessa da uno spot, allora non vale nulla.

E' un test di un nuovo sponsor (non è Nokia, è un'agenzia pubblicitaria). Se non funziona, mollo senza problemi.

Ma per venire incontro alle tue esigenze, smetterà di guidare la mia Vauxhall, di usare la mia fotocamera Canon, e non adopererò mai più un telefonino Sony Ericsson. Non usare più un PC Windows o un Mac mi causerà qualche disagio nell'attività informatica, ma guai a sporcarsi con gli sponsor :-)
Video? Sponsor?
Io vedo soltanto una scritta "Pubblicità".


Presumo tu abbia bloccato Javascript.
Video? Sponsor?
Io vedo soltanto una scritta "Pubblicità".

Presumo tu abbia bloccato Javascript.


ADBlock per Firefox ;-) e passa la paura. Infatti anch'io vedo solo la scritta "Pubblicità"
Perche si crede a chi dice di aver visto gli ufo e non a chi dice che non esistono? Penso sia puramente un fatto psicologico: al 90% i militari che dicono di aver visto gli ufo sono soldati semplici, mentre chi smentisce dando spiegazioni razionali sono al 90% ufficiali. La mente dell'"ufonista" medio pensa: il soldato semplice non è controllabile, è come me, dice la verita, l'ufficiale fa parte del governo, fa parte del complotto! D'altronde passando ad altro perchè la morte della principessa Diana deve essere per forza un complotto? Perchè sembra assurdo che una persona famosa, "nobile" ecc ecc muoia per un volgare incidente d'auto causato dalla propria irresponsabilità. Nessuno avrebbe pensato ad un complotto se nelle medesime circostanze fosse morto chiunque altro. Lo stesso per gli ufo, se fossero stati alti ufficiali a fare la conferenza gli stessi "ufolisti" avrebbero detto "è un complotto per screditare chi dice di averli visti".
Uflop è fantastico... ;-)

p.s.: anch'io vedo solo la scritta pubblicità, con Explorer 7 e Javascript abilitati
Lo stesso per gli ufo, se fossero stati alti ufficiali a fare la conferenza gli stessi "ufolisti" avrebbero detto "è un complotto per screditare chi dice di averli visti".

Condivido buona parte di quello che hai scritto, ma tieni presente che in questo caso i testimoni pro-UFO erano ufficiali di rango non trascurabile.
A me gli spot non sembrano invasivi, e voto sì all'esperimento di Paolo.
Posso diventare un'ufista? Penso che si divertano un sacco, a questo punto.
Per Stefano

D'altronde passando ad altro perchè la morte della principessa Diana deve essere per forza un complotto? Perchè sembra assurdo che una persona famosa, "nobile" ecc ecc muoia per un volgare incidente d'auto causato dalla propria irresponsabilità.

A essere precisi, l'irresponsabilità era dell'autista Henri Paul. Poi sono d'accordo che Diana e Dodi avrebbero potuto affidarsi ad autisti un minimo più prudenti e più referenziati di lui.
Se mi posso permettere, il gioco di parole del titolo funzionerebbe meglio togliendo l'articolo "un".
@ué:
A me gli spot non sembrano invasivi, e voto sì all'esperimento di Paolo.

Anche a me una semplice scritta "Pubblicità" (uso NoScript) non sembra invasiva ;-)
Per Turz:
Che c'entro io? Non ho ancora parlato... :-)
@ué: Scusa, ma oggi c'è la nebbia e a 1500 km di distanza tu e l'Economa vi assomigliate :-)

[La nebbia è nella mia testa, ovviamente.]

Errata corrige:

@L'economa domestica:
A me gli spot non sembrano invasivi, e voto sì all'esperimento di Paolo.

Anche a me una semplice scritta "Pubblicità" (uso NoScript) non sembra invasiva ;-)
Per Turz:
Sicuramente si assomiglia la nostra passione per i gatti :-)
Sicuramente si assomiglia la nostra passione per i gatti :-)

E di donne che commentano regolarmente ci siete solo voi due. Altre vengono qui solo su argomenti specifici, come Elena del 3D epico.
O Morena sui travestiti... Ah no, ma quello era un uomo!
Probabilmente la pubblicità ci ha un po' scosso perché siamo stati presi di sorpresa trovandola proprio in mezzo agli articoli dove ci saremmo invece aspettati video ad essi inerenti.
Non nego la sensazione di fastidio che però penso scomparirebbe se la pubblicità fosse spostata alla fine dei medesimi.
Prima che qualcuno mi faccia notare che perderebbe di visibilità, preciso che faccio parte di coloro che ritengono che una pubblicità fastidiosa non sia efficace.
GOMBLODDO!

"I sei ex militari (Robert Jamison, Charles Halt, Dwynne Arneson, Bruce Fenstermacher, Patrick McDonough, Jerome Nelson e Robert Salas)" SONO SETTE!

Uno di loro e' sicuramente un infiltrato!
Anch'io preferirei lo spot pubblicitario alla fine dell'articolo, ma comunque, se proprio da' noia, basta non cliccare PLAY...
SONO SETTE!

Sistemato. Reuters li indicava come sei più uno e io non ho visto il più uno. Grazie.
Il mio Adblock Plus ha l'ordine di lasciar passare ciò che arriva dal blog di Paolo.
Fruendo del suo lavoro, che immagino non sia, poco vistane l'accuratezza, mi sembra giusto sostenere le sue fonti di approvigionamento di focaccia. :)
Saluti a tutti. Siete sempre una buona lettura.
C'e' stata una lunga discussione a proposito di questo nel forum BAUT (in inglese):

UFOs and Nukes
che immagino non sia, poco vistane l'accuratezza
la "," meglio leggerla dopo il "poco"... :)
mi vien da dire ....."che strano!"

Anch'io credo che se mai una popolazione aliena voglia visitarci, lo farà nella più assoluta trasparenza: a meno che siano intolleranti al piombo.. :D
@ Paolo Attivissimo

Ma per venire incontro alle tue esigenze, smetterò di guidare la mia Vauxhall, di usare la mia fotocamera Canon, e non adopererò mai più un telefonino Sony Ericsson...

Sì Paolo, se sapessi che tutte queste cose sono per te una fonte di reddito e non di spesa, smetterei immediatamente di leggere questo blog, così come ho smesso da tempo di leggere, ad esempio, Il Sole 24 Ore perché prende soldi dalle stesse banche la cui condotta dovrebbe criticamente analizzare.

Dato che invece tutte quelle cose le hai comprate da libero consumatore con i soldi guadagnati onestamente con il tuo lavoro, non ci vedo assolutamente nulla di sbagliato e sono sicuro che anche tu, al di là delle battute, capisci benissimo la differenza tra lo scegliere liberamente un prodotto e l'essere pagati per sceglierlo. Tu stesso in passato hai valutato alcune fonti utilizzando sostanzialmente lo stesso ragionamento!

Ritornando al video, mi sembra evidente che se l'oggetto della promozione fosse una crema per il corpo o un nuovo modello di scarpa da tennis, il discorso sarebbe piuttosto differente, visto che quelli non sono prodotti che possono "interferire" con la tua attività.

Detto questo, come ho già detto nel precedente intervento, hai tutto il diritto di scegliere le fonti di reddito che preferisci.
Sì Paolo, se sapessi che tutte queste cose sono per te una fonte di reddito e non di spesa, smetterei immediatamente di leggere questo blog

Non ho capito perché avere fra i vari inserzionisti un venditore di telefonini deve per forza farmi perdere la mia obiettività sui telefonini.
@ Paolo Attivissimo

Non ho capito perché avere fra i vari inserzionisti un venditore di telefonini deve per forza farmi perdere la mia obiettività sui telefonini.

Non ho mai detto che debba "per forza" farti perdere obiettività, ma la sponsorizzazione insinua nel lettore (almeno in me, evidentemente più malizioso della media visto che sono l'unico a lamentarmi di questa cosa) il dubbio che ci possano essere degli interessi dietro certi articoli e dubbio dopo dubbio la credibilità del blog va a farsi benedire.

La prima cosa che ho pensato quando ho visto quel video su un accessorio per Nokia è stata "la prossima volta che Paolo scriverà un articolo critico su iPhone, i fanboy non esiteranno a tirar fuori questo video per dimostrare che non è obiettivo perché prende soldi dalla concorrenza; se invece l'articolo parlerà bene dell'iPhone, qualcuno tirerà fuori questo video per dimostrare che uno che prende soldi da un venditore di telefonini non può parlar male dei telefonini stessi e per questo non può essere obiettivo".

Ripeto, probabilmente sono troppo malizioso, ma credo che se tu leggessi, ad esempio, un articolo critico sulle promozioni di Intesa San Paolo e a metà articolo trovassi un video promozionale di Banca Mediolanum, probabilmente anche tu saresti tentato di andare a cercare informazioni altrove. Se invece quello stesso video promozionale riguardasse una lozione per capelli, l'effetto sarebbe del tutto diverso...credo sia innegabile.
un nuovo modello di scarpa da tennis,

Come quelle che rassodano i glutei? :-O
Ma funzionano?
E chi lo sa?!
Ci si potrebbe fare un'indagine come per il PB...
In questo caso è all'uopo acconcio, una pagamento aticipato di focacce !
Non penso che le scarpe magiche funzionino, chi vuol fare l'esperimento?

@ Turz

Penso di essere a più di 1500 chilometri da te.
A proposito della principessa Diana, oltre che alla responsabilità dell'autista brillo, aggiungerei, a maggior ragione, il fatto di non aver indossato le cinture di sicurezza. Non a caso, l'unico che le aveva indossate è sopravvissuto.
History Channel ha prodotto una serie a caccia di ufo - gli ufo del terzo reich : dubito che siano di siano di origine extraterrestre cosi come dicono !
Paolo,
per te che ami ripetere che esistono anche coloro che studiano seriamente l'argomento ufi... Questo è quello che pensa Vladimiro Bibolotti, presidente del CUN, della conferenza.
Salve, siccome ho visto che ti sei occupato delle persone che parlavano di missili nucleari disattivati dagli UFO, volevo porre alla tua attenzione il fatto che esiste un grande sbufalamento (in inglese) oltre a tutta una serie di retroscena che rendono la storia molto più squallida di quanto si pensi.
Ecco il resoconto:

http://www.realityuncovered.net/blog/2010/08/the-malmstrom-afb-missileufo-incident-march-1967/

http://www.realityuncovered.net/blog/2010/09/the-malmstrom-afb-missileufo-incident-part-ii/

http://www.realityuncovered.net/blog/2010/09/malmstrom-afb-missileufo-incident-part-iii/

http://www.realityuncovered.net/blog/2010/09/an-interview-with-malmstrom-afb-witness-eric-carlson/

http://www.realityuncovered.net/blog/2010/09/the-echo-flight-ufo-debate-continues/
Domenico,

grazie della dritta. Molto interessante.
Eccoli i documenti:

http://www.nsa.gov/public_info/declass/ufo/index.shtml

Sbufalate questi, campioni.

E, già che ci siete, anche questo:

http://en.wikipedia.org/wiki/1976_Tehran_UFO_incident
Sbufalate questi, campioni.

Non ho capito perché parti subito lancia in resta. Mica ho scritto che gli extraterrestri non esistono. Ho semplicemente scritto che questo gruppo di ex militari non ha portato le prove che aveva promesso, ma solo chiacchiere.
Mica ho scritto che gli extraterrestri non esistono.

Perché, io ho scritto che esistono?

Gli UFO esistono. Che poi siano extraterrestri, chi lo sa?

Comunque se la pensi così sarà meglio che aggiorni i tuoi amici cicappini, compresa la vostra Alma Mater:

"UFO, che bello se esistessero!" di Margerita Hack
http://www.cicap.org/new/articolo.php?id=100002
Comunque se la pensi così sarà meglio che aggiorni i tuoi amici cicappini, compresa la vostra Alma Mater

Che tono inutilmente e infantilmente polemico. Fa passare ogni voglia di discutere. Ecco, m'è passata. Adieu.
Per custuma

Mica ho scritto che gli extraterrestri non esistono.

Perché, io ho scritto che esistono?

Gli UFO esistono. Che poi siano extraterrestri, chi lo sa?


Parliamoci chiaro e guardiamoci in faccia: se gli Ufo avessero origine terrestre non interesserebbero proprio a nessuno. Sì, giusto quelli che coi cieli sgombri lavorano meglio: piloti, controllori del traffico aereo, aeronautica militare...

L'ho scritto e riscritto, si dice Ufo, che è un termine neutro usato ufficialmente in ambiente aeronautico, ma si pensa al disco volante, un termine caduto in sospetto.
se gli Ufo avessero origine terrestre non interesserebbero proprio a nessuno

Perché, ho per caso scritto che avessero origine terrestre?

Sembra che qui avete l'abitudine di mettere parole in bocca alle persone.

L'ho scritto e riscritto, si dice Ufo, che è un termine neutro usato ufficialmente in ambiente aeronautico, ma si pensa al disco volante, un termine caduto in sospetto.

Esattamente. Non lo devi dire a me, bensì alla signora Hack di cui sopra.
Per custuma

se gli Ufo avessero origine terrestre non interesserebbero proprio a nessuno

Perché, ho per caso scritto che avessero origine terrestre?


No, al contrario lo stai smentendo proprio in questo momento. A te i fenomeni naturali del cielo, o gli aerei fuori rotta o qualsiaso altro tipo di Ufo con una spiegazione deludente non interessano. Cerchi altro.
Diamo un nome alle cose: chiamiamoli marzianini verdi su astronavi. Si risparmia tempo.

Sembra che qui avete l'abitudine di mettere parole in bocca alle persone.

Casomai a capire in fretta dove le persone vogliono andare a parare. È un po' diverso.

L'ho scritto e riscritto, si dice Ufo, che è un termine neutro usato ufficialmente in ambiente aeronautico, ma si pensa al disco volante, un termine caduto in sospetto.

Esattamente. Non lo devi dire a me, bensì alla signora Hack di cui sopra.


Ti hanno mai insegnato che non sta bene parlare male degli assenti?
A te i fenomeni naturali del cielo, o gli aerei fuori rotta o qualsiaso altro tipo di Ufo con una spiegazione deludente non interessano. Cerchi altro.

http://en.wikipedia.org/wiki/1976_Tehran_UFO_incident

Questo ti sembra rientrare nelle tue categorie attualmente facilmente spiegabili?
Per custuma

A te i fenomeni naturali del cielo, o gli aerei fuori rotta o qualsiaso altro tipo di Ufo con una spiegazione deludente non interessano. Cerchi altro.

http://en.wikipedia.org/wiki/1976_Tehran_UFO_incident

Questo ti sembra rientrare nelle tue categorie attualmente facilmente spiegabili?


Non facilmente, ma sì.
Devi essere nuovo qui, perché wikipedia come fonte di notizie e di avvenimenti è reputata di bassa o bassissima attendibilità.
Certo, facile destituire il tutto con il giggle factor e i luoghi comuni: i "little green men", wikipedia non attendibile, etc.

Documenti ufficiali USA sull'evento:

http://www.nsa.gov/public_info/_files/ufo/routing_slip_ufo_iran.pdf
http://www.nsa.gov/public_info/_files/ufo/joint_chiefs_staff_report.pdf
http://www.dod.gov/pubs/foi/ufo/assort1.pdf

Ora mi dirai che l'Air Force, la NSA, gli Stati Maggiori Riuniti, il Ministero della difesa degli Stati Uniti e la commissione di inchiesta militare francese sugli UFO (che ha ritenuto attendibile l'evento), oltre che associazioni come il CUFON e il NICAP, mentono?

E se sì, a che pro?

PS: ah, mentono anche i radar? (nel caso non ti piacesse l'argomento ad auctoritatem)
Per custuma

Certo, facile destituire il tutto con il giggle factor e i luoghi comuni: i "little green men", wikipedia non attendibile, etc.

E con te è ancora più facile.
Ripeto, il punto non sono gli oggetti volanti non identificati. Il punto è la testa di chi vi vuol vedere a tutti i costi quello che desidera. Impossibile ragionarci.
Cheppalle co sti fuffari dell’ultim’ora.
Custuma, quindi il governo X vuole mantenere segreta l’esistenza degli ufo e lo fa desecretando documenti in merito?
Quindi i militari sono attendibili quando riportano avvistamenti di oggetti volanti non identificati, ma non quando danno una spiegazione sulla natura di tali oggetti?
Poi il primo e secondo documento che hai postato sono lo stesso, e il terzo parla di “unidentified helicopter”, poi aircraft, poi dice che non c’è stata conferma radar, eccetera, insomma un po’ pochino.
Quel documento dice che hanno avvistato un oggetto volante non identificato che apparentemente ha influito sul funzionamento degli aerei. Come sanno che si trattò di questo e non di qualche altra ragione? Si tratta di un fatto vecchio, bisognerebbe poter esaminare gli aerei in questione, eccetera, cosa ovviamente alquanto difficile. Inoltre, le testimonianze visive valgono poco, e come sempre non ci sono altre prove a sostenere la veridicità delle affermazioni dei testimoni. Insomma la solita storia. Che esista un rapporto vuol dire poco, ne esistono un sacco, e alla fine tutti hanno una ragione plausibile. Se uno non ce l’ha, perchè deve essere preso ad esempio proprio quello? E tutti gli altri che invece hanno una spiegazione? Costruire casi basandosi sulle eccezioni non sembra un metodo propriamente scientifico.
Come sempre la domanda è la stessa: prove?
Inoltre, le testimonianze visive valgono poco, e come sempre non ci sono altre prove a sostenere la veridicità delle affermazioni dei testimoni.

Non l'hai letto bene.

Dal documento (pag. 2):
http://www.nsa.gov/public_info/_files/ufo/routing_slip_ufo_iran.pdf

"THE BACKSEATER ACQUIRED A RADAR LOCK ON AT 27NM, 12 O'CLOCK HIGH POSITION WITH THE VC (RATE OF CLOSURE) AT 150 NMPH. AS THE RANGE DECREASED TO 25 MM THE OBJECT MOVED AWAY AT A SPEED THAT WAS VISIBILE ON THE RADAR SCOPE AND STAYED AT 25MM. THE SIZE OF THE RADAR RETURN WAS COMPARABLE TO THAT OF A 707 TANKER."

Traduzione:

"L'UFFICIALE DI NAVIGAZIONE ACQUISI' UN CONTATTO RADAR ALLA DISTANZA DI 27 MIGLIA NAUTICHE, CON RILEVAMENTO AD ORE 12 ALTO CON VC (RATEO DI CHIUSURA) DI 150 MIGLIA NAUTICHE ORARIE. QUANDO LA DISTANZA DALL'OGGETTO SI RIDUSSE A 25 MIGLIA NAUTICHE, L'OGGETTO SI ALLONTANO' CON UN MOVIMENTO VISIBILE SULLO SCHERMO RADAR, MANTENENDOSI AD UNA DISTANZA DI 25 MIGLIA NAUTICHE COSTANTI DALL'AEREO. L'INTENSITA' DELL'ECO RADAR ERA COMPARABILE A QUELLO DI UNA AEROCISTERNA 707."
L'INTENSITA' DELL'ECO RADAR ERA COMPARABILE A QUELLO DI UNA AEROCISTERNA 707.

Ah, ecco che i deliri psichici dei venusiani con sette gambe si incrociano con quelli che combattono le aerocisterne, ne sono nemici dichiarati. Il cerchio si chiude.
E si chiude anche il dialogo, con uno a cui si è incastrato il tasto maiuscole e che urla le citazioni...
Bravo, torna a mangiare un po' di focaccia col tuo amichetto.
Bravo, torna a mangiare un po' di focaccia col tuo amichetto.

Custuma,

questo tono è inaccettabile. Datti una regolata e dialoga civilmente. Grazie.
Certo, certo, il trunk monkey lo ha captato col radar, ok. E i radar a terra? E il fatto che alcuni testimoni lo abbiano definito un “bird-like” object e altri un elicottero e altri un oggetto “similar to a star, bigger and brighter”? Tre testimonianze totalmente distinte fra di loro. Quindi nemmeno i testimoni sono d’accordo su cosa hanno visto.
Eppoi: perchè sono così precisi su velocità e dimensioni del primo oggetto, tanto da avere velocità a cui si muoveva e dimensioni paragonabili ad un 767, e per il secondo oggetto scrivono solo che aveva dimensioni apparenti da metà ad un terzo della luna ed andava ad un “very fast rate of speed”? di colpo si è guastato anche il radar? Eppure non lo dice da nessuna parte.
Mi piacerebbe inoltre sapere da qualcuno che sa qualcosa di gergo militare cosa significa che “information was obtained from source in conversation with a sub-source”.
Perciò insomma... prove che questo avvistamento debba per forza essere qualcosa di inspiegabile?
Mi viene in mente una battuta, parlando di militari, ma non ricordo chi la disse: “Il contrario di militare è civile, e il contrario di civile è incivile”.
L’ho sempre considerata una ottima battuta, la lascio qui per nessuna ragione riguardante il thread o i commenti (o eventuali militari che leggano), giusto per condividerla.
A propositi degli avvistamenti su Nuova York: erano palloncini pubblicitari. :-)
Ciao,
purtroppo ora nel programma "Alle falde del kilimangiaro" sta andando in onda uno spettacolo deludente. Licia Colò informati prima di parlare!!!!