Cerca nel blog

2006/07/01

MSN si pagherà? Microsoft nega

Antibufala: MSN diventa a pagamento? Microsoft smentisce

Questo articolo vi arriva grazie alle gentili donazioni di "kwisatzhaderach_681" e "marco19_70".

Ricordate l'appello che circolava via Internet, secondo il quale Microsoft avrebbe fatto diventare a pagamento alcuni suoi servizi gratuiti a chi non diffondeva 18 copie dell'appello stesso? E' in giro dal 2001, e ogni tanto ritorna, aggiornato nelle date, ma continua ad essere una bufala.

Se non vi bastasse la mia indaginetta che smentisce l'appello, Microsoft ha fornito una smentita diretta tramite il country manager italiano di Msn.it, Stefano Maruzzi, nel programma Reporter Diffuso di Sky TG24, condotto da Marco Montemagno. Il suo efficace commento è che l'appello "non sta né in cielo né in terra", e questo dovrebbe far riflettere chi persevera nell'inoltrarlo senza fermarsi un attimo a verificarlo in Google. L'altro ospite (telefonico) della trasmissione sono io, per un rapido commento sulle teorie complottiste sull'11 settembre. Potete vedere il programma Reporter Diffuso qui.

15 commenti:

Anonimo ha detto...

Fai sempre bene a ricordarlo,perchè purtroppo la gente si beve di tutto e poi,come se non bastasse,la vuol far bere anche a noi! :)

Anonimo ha detto...

ultimamente mi sembri un po' colto da sindrome di protagonismo. quando ospite di buona domenica e ballare la macharena con la De Filippi?

Anonimo ha detto...

È solo una mia impressione o Stefano Maruzzi ha la voce da gay?

Agnese ha detto...

E' solo una mia impressione o hai un commentatore anonimo abbastanza patetico? :-D
Comunque... ho provveduto ad inoltrare questo ultimo post ai miei contatti... sperando che dopo 4 anni la smettano di rimandare quella malefica mail :-)
Anny

Anonimo ha detto...

Con quello che costa già Windowzz ci mancherebbe facciano anche pagare gli ( inutili ) servizi aggiuntivi ... ladri comunque

Paolo Attivissimo ha detto...

>È solo una mia impressione o Stefano Maruzzi ha la voce da gay?

Ma per favore...

I commenti sono aperti a tutti, ma non significa che si è obbligati ad abusarne.

Federico D'Ambrosio ha detto...

Sarebbe interessante, ma quello streaming orripilante e lento non lo posso sopportare.

Anonimo ha detto...

Beh per capire che è una balla, qui basta il buon senso: se Microsoft facesse pagare quel tipo di servizi, equivarrebbe a darsi una mazzata suoi suoi stessi gingilli :P

Anonimo ha detto...

Comunque [i] in un certo senso [/i] MSN si paga per davvero.
Cioè esistono 2 tipi di account, quello gratis e quello a pagamento.
Quello gratis mette a disposizione:
[quote]Più spazio per i messaggi e gli allegati
Con MSN Hotmail hai a disposizione 250MB di spazio di memorizzazione* e puoi inviare e ricevere allegati delle dimensioni massime di 10MB.

(*Sarà possibile disporre dei 250MB di spazio di archiviazione solo dopo un periodo iniziale di 30 giorni durante i quali lo spazio a disposizione sarà di 25MB.)[/quote]

mentre quello a pagamento offre 2 giga e allegato massimi fino a 20 mega.

Senza contare che quello gratis dopo un (1 mese? non ricordo)periodo di tempo senza nessun log-in viene sospeso... cosa che non accade con quelli a pagamento.
Se consderiamo inoltre che google mail mette a disposizione oltre 2740 megabyte (non megabit...) di spazio ed è completamente gratuito un po' viene da pensare, no?

il presidente ha detto...

per guido

stai confondendo i servizi di msn con quelli di hotmail; mi spiego per usare un account msn non è necessario possedere alcun account su hotmail. (si puo' collegare un account msn su qualunque indirizzo mail)

ciao

Anonimo ha detto...

E comunque BillGheiz è il Demonio. Non vi chiede pagamenti in denaro perché si è già appropriato della vostra anima.
Provate a gettare dell'AcquaSanta sulla tastiera del vostro PC e vedete cosa accade... [Ah, e ovviamente girate questo consiglio a 10 delle persone nella vostra rubrica]

Anonimo ha detto...

Grande antar! Lol

Anonimo ha detto...

sono mesi che cerco di farlo capire a tutti quelli che mi mandano queste bufale (e sono tanti). giusto l'altro giorno ho mandato una mail a Paolo (posso chiamarti paolo?) segnalandogli una nuova versione della mail, questa volta con la minaccia dell'estromissione dal servizio hotmail

Anonimo ha detto...

io speravo molto che si pagassse..cosi la gente passava a prog di chat migliri come skype parli e chatti
o irc
msn lo trovo di bassa qualita come tutti i prodotti microsoft eccetto win xp!
veramente pesante come soft brutto con la pubblicita....e tante altre limitazione oscene..pero lo devo usare purtropo...passate a skype...gratis parli e chatti con tuto il mondo!! ed e free non e bellino come emoticons ma chi se ne frega!!
gia sta cosa che per chattare devi avere hotmail vi sembra normale?? ma sbloccassero sta cosa e basta!!

Anonimo ha detto...

io speravo molto che si pagassse..cosi la gente passava a prog di chat migliri come skype parli e chatti
o irc
msn lo trovo di bassa qualita come tutti i prodotti microsoft eccetto win xp!
veramente pesante come soft brutto con la pubblicita....e tante altre limitazione oscene..pero lo devo usare purtropo...passate a skype...gratis parli e chatti con tuto il mondo!! ed e free non e bellino come emoticons ma chi se ne frega!!
gia sta cosa che per chattare devi avere hotmail vi sembra normale?? ma sbloccassero sta cosa e basta!!