Cerca nel blog

2007/02/20

Radio: licenze Vista scontate, looking glass, Word abbraccia OpenDocument

Disinformatico radiofonico stamattina: licenze da uccidere


Il tema principale della puntata del Disinformatico radiofonico di oggi (Rete Tre della Radio Svizzera di lingua italiana, diretta in streaming, replica in podcast) sarà la questione delle licenze del software.

Sono ignorate e bistrattate, ma ne avete mai letta una? Conoscete i vostri diritti? Sapevate che usare Google Earth in ufficio è una violazione della licenza? A cosa avete diritto se un programma vi mangia i dati? Ed è legale quello che succede in Svizzera, dove i negozi vendono Windows Vista OEM (l'edizione che va venduta abbinata a un computer) sfuso, a patto che compriate un disco rigido o un mouse (quest'ultimo solo se di marca Microsoft)? E' una maniera legale per avere Windows a basso prezzo, magari anche in Italia? Giro queste domande a Microsoft e vediamo che cosa salta fuori.

Se il tempo lo consente, parlerò anche del software che permette a Microsoft Word di condividere documenti in formato OpenDocument (standard ISO), così finalmente gli utenti di programmi come OpenOffice.org non sono più emarginati, e delle interfacce alternative per l'uso del computer e in particolare di Looking Glass, che faceva tre anni fa quello che Vista fa oggi. Utile? Non lo so. Bello da vedere? Sicuramente.

Se volete partecipare al programma, scrivete a disinformatico@rtsi.ch oppure lasciate commenti e segnalazioni in questo blog.

3 commenti:

Federico ha detto...

io la mia licenza di windows l'ho letta TUTTA e l'ho pure riassunta.


penso che sia possibile vendere Windows OEM solo insieme al disco, la licenza di Windows XP SP2 di Acer dice:

Nel presente Contratto il termine "COMPUTER" viene
utilizzato per indicare l'HARDWARE, laddove l'HARDWARE
sia un computer, o, qualora l'HARDWARE sia un
componente del computer, il computer nell'ambito del quale
opera l'HARDWARE.

tu cosa ne pensi Paolo?

Panda ha detto...

Una volta era possibile fare come fanno in Svizzera, ma da poco più di un anno le cose sono cambiate (almeno in Italia). Le licenze OEM un tempo potevano essere vendute anche legate ad un dispositivo di memorizzazione (leggi hard disk) ma ora è fattibile SOLO a fronte di un pc completo. (Così almeno ci ha detto Microsoft Italia un po' di tempo fa... PS: noi siamo rivenditori)

Roberto ha detto...

Riassumendo:
Computer = hardware
Se Hardware = componente del computer => computer = computer contenente l'hardware

Ergo: il singolo hard disk non è un "computer".....