Cerca nel blog

2008/07/15

UFO a Danzica, finalmente immagini nitide

Video di UFO: si vedono i dettagli. Tutti tranne quello più importante


Guardate questo filmato ripreso a Danzica il 4 luglio scorso (link diretto qui su Youtube): sembra che per la prima volta un disco volante sia stato avvistato e ripreso in dettaglio anziché come macchia indistinta, come avviene di solito nei video ufologici.

Una ripresa ancor più dettagliata è disponibile qui. Notate i riflessi nell'acqua e le reazioni dei passanti: non si tratta di un trucco video. Come è possibile? La soluzione sarà nel Disinformatico radiofonico di stamattina dalle 11. Se l'avete capita, non rivelatela nei commenti. Buona indagine!



La soluzione


I migliori trucchi sono i più semplici: hanno meno probabilità di fallire o rivelarsi con qualche errore. Se poi i trucchi sono fisici, o in-camera, vale a dire realizzati direttamente sulla scena, il realismo è perfetto e si può anche sottoporre il filmato a ogni esame di autenticità, perché il filmato non è truccato in alcun modo.

Il filmato ufologico di Danzica segue fedelmente questi principi: si tratta infatti di una ripresa non ritoccata digitalmente. L'artista Peter Coffin ha realizzato fisicamente un "UFO" del diametro di circa sette metri, con 3000 luci comandabili via SMS e l'ha appeso sotto un elicottero mediante un cavo lungo una cinquantina di metri, come spiegato qui e qui.

Chi volete che ci caschi, direte voi: niente paura. C'è sempre qualcuno che vuole credere a tutti i costi, come potete leggere per esempio su Shirleymaclaine.com.

Con questo non voglio naturalmente negare che gli UFO esistano, ma semplicemente mettere in guardia contro i tanti trucchi possibili sia con la tecnologia digitale, sia con l'uso di effetti fisici. E' meglio conoscere queste trappole in modo da evitarle e non finire vittima dei tanti ciarlatani che popolano questo campo e mungono soldi a chi si fida della loro serietà.

28 commenti:

koalacurioso ha detto...

Chi cerca Engadged trova il tesoro, io dico solo questo ;)

Baila Conmigo Pavia ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Baila Conmigo Pavia ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
koalacurioso ha detto...

Si diciamo che questo però non voleva essere un filmato che documentava un Ufo, chi cerca bene scopre da dove arriva...
Io cercherei alla voce Peter Coffin

Avion ha detto...

Ma basta anche solo guardare i titoli dei video correlati... :D

koalacurioso ha detto...

bello però il test flight se lo guardi a tutto schermo è un'esperienza da brivido

PerpliMax ha detto...

Mistero risolto! Paolo, togli il link all "ripresa ancor più dettagliata è disponibile" oppure è troppo facile seguire le tracce.
A naso avevo penasato subito a una cosa del genere. Qualcuno ricorda come me un caso simile in una puntata del vecchio telefilm "project UFO"?

Paolo Attivissimo ha detto...

Eh, gente, però non vale, siete dei guastafeste, avevo chiesto di non pubblicare subito la soluzione :-)

OrboVeggente ha detto...

maledetti!!!!
Mi avete tolto il mistero in meno di 20 secondi...
:-(
Quasi quasi divento credulo così credo a priori e non ce n'è per nessuno.

alexandro ha detto...

Mandiamo qualche designer a dare una mano agli alieni, che dopo 60 anni ancora usano gli stessi dischi... E che pizza!

Unknown ha detto...

Paolo,

Con questo non voglio naturalmente negare che gli UFO esistano

Intendi dire semplicemente: "non voglio negare che esistano oggetti volanti non ancora identificati", vero? Dalla tua frase, qualcuno potrebbe estrapolare che tu creda all'origine extraterrestre di tali oggetti...

Guido

theDRaKKaR the bloody homeopath ha detto...

ehm, tantissimi OVNI (rimasti tali) sono di origine extraterrestre.. il punto è che qualcuno crede che siano manufatti di qualche civiltà aliena..

Unknown ha detto...

Correggo: anziché extraterrestre, intendevo proprio aliena.

OrboVeggente ha detto...

boh secondo me i "manufatti" alieni sono correlati all'epoca del credulo...

Una volta erano carri volanti, poi carrozze, poi mongolfiere futuristiche, poi dirigibili avveniristici, e da 60 anni sono dischi volanti...
Mai nessuno che abbia visto qualcosa di davvero "out of his time".
A parte i miei amici durante le feste.

Stepan Mussorgsky ha detto...

a me piacerebbe tanto vedere un UFO...senza l'uso di sostanze ^_^

è che bisognerebbe sempre girare con una videocamera ad alta definizione e, oltre al costo, sarebbe molto facile danneggiarla :)

markogts ha detto...

boh secondo me i "manufatti" alieni sono correlati all'epoca del credulo...

Vero, mi ricordo di un articolo di giornale di inizio (20°) secolo che parlava di una nave volante misteriosa che si era rotta ed era pieno di bobine di rame... Erano i tempi di Tesla e Edison LOL

Secondo me è interessante notare un'altra cosa: in un'epoca in cui chiunque circola con almeno un CCD in tasca (videofonini, I-phone, macchine fotografiche, telecamere fisse e mobili ecc) un evento abbastanza stupido come questo viene ripreso da decine di persone. Ora, il giorno che volete farmi credere che c'è un UFO alieno sopra New York, voglio non UNO, ma CENTO filmati almeno.

theDRaKKaR the bloody homeopath ha detto...

però però forse, e dico forse, l'"ansia di pensare" ad esseri intelligenti extraterrestri è recente e moderna.
Magari prima si pensava a qualcosa di più divino o metafisico
Leggende come l'Olandese Volante, oppure l'uccello Roc non parlano forse di oggetti volanti non identificati che vengono trasformati in leggende?
Chi oggi direbbe "ho visto l'Olandese Volante" o "ho visto il Roc"? Piuttosto "ho visto un UFO "(indicando con questa parola non un oggetto non identificato, ma un oggetto identificato come manufatto tecnologico di origine extraterrestre)

CP ha detto...

Io però mi pongo una domanda. Perchè quando ci sono filmati di UFO questi appaiono sempre con luci stroboscopiche stile discoteca (o almeno nella maggioranza dei casi)?
Sempre iper-luminosi o con lucette di vario genere? ... boh

markogts ha detto...

@ carlo: Propulsione fotonica, ovvio! Scherzi a parte, qualcuno la propone seriamente come spiegazione dei gamma ray bursts.

Santino83 ha detto...

mamma li ufo si salvi chi può!!!!!!!!!!!!

non ricordo piu, ma in che anno ci doveva essere il primo tentativo dell'uomo con i motori a curvatura? io voglio vedere i vulcaniani :(

OperationOne ha detto...

@ orboveggente:

Quasi quasi divento credulo così credo a priori e non ce n'è per nessuno.

ok, ma nel pacchetto regalo voglio anche le Silfi insieme agli UFO, altrimenti non se ne fa nulla! :D

Dan ha detto...

Meglio di no, prima del primo volo sperimentale a curvatura dovrebbe esserci la terza guerra mondiale che decimerà la popolazione terrestre...

Anonimo ha detto...

... e quel giorno io, e non Zefram Cochrane, sperimenterò la curvatura!

Unknown ha detto...

Come si dice dalle mie parti:
Lunga vita e prosperità :D

Emanuele Ciriachi ha detto...

A proposito di UFO, ieri ho reinstallato dopo quasi 15 anni (amarcord!) il vecchio titolo della Microprose, "UFO Enemy Unknown" (un grazie agli emulatori DOS).

Ragazzi che roba... è un vero peccato che non facciano più giochi così, il fascino di quel titolo è veramente immortale. Ricordo le nottate a finire interminabili campagne in cui, di volta in volta, rinominavo i nomi dei miei soldati con i nomi dei miei compagni di classe, o dei personaggi del cartone di turno, o dei giocatori di calcio. Leggenda.

Se vi interessa, lo trovate su BestOldGames.net, ma solo in francese, tedesco o spagnolo. Se qualche anima pia ce l'ha in inglese o in Italiano mi faccia sapere.

theDRaKKaR the bloody homeopath ha detto...

@emanuele

prova a vedere qui http://www.xcomufo.com/x1dl.html

cmq la versione per pc dovrebbe essere la più brutta, come si usava ai tempi. Le versioni per Amiga OCS, Amiga AGA e Playstation dovrebbero essere migliori.

Ma su questo sito parlano di una Collector's Edition per DOS.

Ah, c'è anche una versione per Windows Mobile
http://www.smksoftware.ru/index.php?page=105&lang=en

Emanuele Ciriachi ha detto...

Grazie mille Drakkar, molte informazioni utili in quella pagina. Non mi stupisco che quel gioco abbia ancora così tanti fan...

theDRaKKaR the bloody homeopath ha detto...

sempre a proposito di retrogaming, ma gli androidi aieni di Paradroid90 dove li mettiamo? ho anche tradotto il sito "ufficiale" (pubblicità occulta) :-)

paradroid90.altervista.org