Cerca nel blog

2010/07/25

Quiz: cosa mostra questa foto?

Quanto è facile creare un mistero, quanto è difficile investigarlo


Volete giocare e mettere alla prova il vostro fiuto di indagatori del mistero? Provate a scoprire che cosa mostra quest'immagine. Buon divertimento.

52 commenti:

Andrea ha detto...

Uno spermatozoo al microscopio

Jack ha detto...

La radiografia di un pitone, che a quanto apre ha ingoiato qualcosa di strano :P

Sheldon Pax ha detto...

Una radiografia di una valigia in aeroporto

Jack ha detto...

Pare, non apre. Dannata fretta!

L'uccello Padulo ha detto...

La radiografia di un pitone che ha mangiato una termocoperta!

http://fishki.net/comment.php?id=11976

alessandro ha detto...

Usando tineye è facile però.. Paolo, dovresti usare immagini ancora non indicizzate dal motore!

Anonimo ha detto...

Ma che bel serpentello!

Piove ha detto...

per me è la foto di un faro d'automobile,..

Luca ha detto...

è la radiografia di serpente che ha ingoiato un filo o una apparecchiatura che ha un filo

Paolo Attivissimo ha detto...

Nove minuti? Niente male. Il prossimo quiz sarà più difficile.

DyVe ha detto...

Mannaggia mi avete fregato. Stavo quasi per dire che era un impianto alieno/rettiliano nella coda di un gatto...uno di quelli di Paolo.
:-)

Replicante Cattivo ha detto...

Diamine, non ho fatto in tempo a fare un bel rickrolling :(

Comunque dovremmo essere tutti più onesti e provare a risolvere questi quiz senza Tineye.

Gian Piero Biancoli ha detto...

@ Replicante cattivo
"Comunque dovremmo essere tutti più onesti e provare a risolvere questi quiz senza Tineye"
E perchè?
Allora perchè non provare senza internet?

Luca ha detto...

Io manco sapevo che esistesse, tutto merito della mia testa.
Poi era abbastanza semplice.

Anonimo ha detto...

dunque, e' un pitone che ha ingoiato un oggetto a meta' tra una lampadina con cavi e una "termocoperta" - queste le info che ho trovato con una breve ricerca sul web

Samuele ha detto...

senza cercare su internet gli indizi erano chiari:
si vede una colonne vertebrale con parecchie costole, quindi è una radiografia di un serpente.
la forma regolare a sx sembra un circuito elettronico da cui escono parecchi fili. Questi sembrano avere parecchi avvolgimenti, come se si trattasse di resistenze elettriche

bubbococco ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Fred ha detto...

Per me e' la radiografia del' apparato riproduttivo di 7 di 9

Domenico_T ha detto...

Bubbococco,
insieme ai risultati compare anche il link diretto all'immagine (quello che finisce in .jpg) e la pagina in cui essa è contenuta.
In realtà non c'è bisogno che la salvi sul tuo pc, a Tineye puoi anche passare solo il link dell'immagine ;)

Comunque io a prima vista ho pensato ad una vecchia valvola elettronica.

GP ha detto...

Adesso sono curioso di sapere a quale "mistero" questa immagine ha dato vita…

Rodri ha detto...

Che è un serpente si capisce a colpo d'occhio, cosa diamine si è mangiato un po' meno :-P

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

Paolo, perché hai ingoiato un iPhone? o_O

Pax ha detto...

COMUNICAZIONE INTERNA
@Paolo Attivissimo

Dal CRAI (Comitato Rettiliano Attinente all'Infomazione)

Ci stanno arrivando sempre piu' segnalazioni che l'agente Paolo Attivissimo sta attirando troppa attenzione su di se'. Questo e' inaccettabile il PIANO non puo' essere messo a repentaglio da questi sconsiderati comportamenti. Ci vediamo costretti a fare rapporto alla commissione per gli emolumenti che provvedera' a multare l'agente Paolo Attivissimo (BADGE #3756920195/BIS) di 5 fantastilioni di lunar credit che convertiti al valore attuale dell'euro ammontano a circa Euro 2.

La preghiamo inoltre di non interferire con l'altro piano parallelo di instupidimento delle masse per mezzo dei suoi fellow agents S., T.E., M.M. che, per mezzo dei loro siti e blogs, stanno riuscendo nell'impresa.
Dobbiamo tenere le menti deboli soggiogate con battaglie contro mulini a vento per distrarle dal vero PIANO.

Cordiali Saluti
CRAI

*******************************************************


E fatti due risate! :-D

Crapetto ha detto...

Da allevatore di serpenti confermo... E' un serpente che ha ingoiato una sonda riscaldante o un tappetino. Probabilmente è andata così, il serpente ha fiutato l'odore della preda rimasta sul tappetino, aggiungiamo il fatto che sonde e tappetini riscaldano, con questo mix d'ingredienti (odore più calore tipo animale a sangue caldo) il rettile ha scambiato l'oggetto per una preda. Tranne poche specie (come ad esempio Thelotornis sp. e Ahaetulla sp. provvisti di vista telescopica) i serpenti localizzano la preda grazie al calore corporeo e all'odore. Sperando di non annoiarvi aggiungo che molti serpenti da terrario vengono abituati a mangiare il morto, quindi sono abituati ad ingoioare oggetti inanimati.

Tonino ha detto...

Una seppia (elettronica) nello stomaco di un pesce?

Funz ha detto...

Povero pitone, hanno dovuto operarlo...

Paolo ha detto...

TinEye rulez!!

Fry Simpson ha detto...

Radiografia di sandali da donna estivi?

Resta il mistero di cosa sia quella specie di interruttore rotatorio sulla sinistra...

Comunque quelle cose filamentose sembrano proprio cordicelle da abbigliamento.

Roberto ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
yupswing ha detto...

TinEye + Chrome = Pagina in russo che racconta la storia dell'operazione a un pitone che ha ingoiato una termocoperta.

L'immagine è la radiografia del pitone.
Da solo ero giusto arrivato a capire che era una radiografia... cosa fosse poi era impossibile.

http://translate.google.it/translate?hl=it&sl=auto&tl=en&u=http://fishki.net/comment.php%3Fid%3D11976

puffolottiaccident ha detto...

yupswing sinceramente guardando la foto ho pensato: "si direbbe una cassa toracica, con dentro un qualche manufatto, ma quale animale ha una cassa toracica così "metamerica"? boh, allora sarà qualcos'altro." non mi era proprio venuto in mente che i serpenti son delle bestiacce che ci hanno un sacco di vertebre in fila.

Talo ha detto...

E' un pitone che ha ingollato una termocoperta ;)

psionic ha detto...

Un morgellone.

Se la vede Straker te la ruba subito e la mette nel suo sito come "prova definitiva".

DanieleDS ha detto...

fanne ancora, magari a prova di tineye :D

Un italiano a Birmingham ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Un italiano a Birmingham ha detto...

@ roberto commento 29 faccio umilmente notare come il tuo link porti a un sito che presenta contenuti porno, mi sembra discutibile e di cattivo gusto linkare tale sito qui. Spero chi di dovere (Paolo ci sei?) intervenga per eliminare questo riferimento

Anonimo ha detto...

Per Un italiano a Birmingham

roberto commento 29 faccio umilmente notare come il tuo link porti a un sito che presenta contenuti porno, mi sembra discutibile e di cattivo gusto linkare tale sito qui. Spero chi di dovere (Paolo ci sei?) intervenga per eliminare questo riferimento

Veramente io ho copiato il link e mi ha mandato a una pagina di radiografie bizzarre. C'è anche uno riquadro pubblicitario in alto a destra con link a siti porno, ma non credo sia deciso dal webmaster.

yupswing ha detto...

la pagina linkata non presenta contenuti sconvenienti (anche se devo dire che una spina dorsale distrutta a me colpisce molto!), quindi evitiamo di esagerare, anche se con tanta umiltà.
se poi uno si fa un giro di tutto il sito, è un altro paio di maniche

parlando ora meno seriamente...
tette e culi ci sono pure su repubblica.it, così come sul 90% del resto del web... perché INTERNET IS FOR PORN :P

Anonimo ha detto...

Rettifico, ho guardato or ora la pagina iniziale: quel sito, se non proprio pornografico, è sicuramente pieno di immagini sessualmente molto esplicite.

Un italiano a Birmingham ha detto...

@yupswing io il giro del sito non me lo sono fatto, ma siccome ho un campo visivo di circa 180 gradi noto che nella stessa pagina linkata ci sono immagini pornografiche abbastanza esplicite. va bene che "internet is for porn" come dici tu, ma se voglio il porno me lo vado a cercare in altri siti non certo partendo da quello di paolo

Iilaiel ha detto...

@Crapetto

Ma che serpente è? Un Phyton Imbecillus Imbecillus?
Serpi ne allevo anch'io, ma non ne ho mai vista una cercare di mangiarsi il tappetino ... anche per una questione di forma e dimensioni. Sopratutto perchè i tappetini sono incollati al fondo.
La forma dell'aggeggio poi non corrisponde ne ad un tappetino ne ad una serpentina.... al massimo potrebbe essere un termostato con tutta la sonda e la spina.

Comunque... io credevo che il mio lampro fosse la cloaca maxima (quando ha fame tenta di azzannare di tutto: me, le pinze, la porta del terrario, il gatto che passa di fronte al terrario, ecc), ma questo serpre è da guinness dei primati (o da premio darwin).

Roberto ha detto...

Io mi sono limitato a linkare una pagina di radiografie perfettamente in topic, dato che appare l'immagine in questione, se poi qualcuno si sente oltraggiato dalla presenza di pubblicita'o di pagine (ma queste ve le dovete andare a cercare...) in cui appaiono contenuti sconveniente, mi scuso, e richiedo al moderatore di eliminare totalmente o parzialmente il mio commento precedente.

Gian Marco ha detto...

Io c'ero arrivato al serpente che aveva ingoiato qualcosa di elettronico...
e Tineye lo scopro oggi dai vostri commenti :)

Anonimo ha detto...

Per Gian Marco

e Tineye lo scopro oggi dai vostri commenti :)

Paolo Attivissimo ne aveva parlato qui, due anni fa. Forse ancora non lo seguivi.

Crapetto ha detto...

@Iilaiel

Che vuoi che ti dica se il tuo lampropeltis (che lampropeltis poi?) è una cloaca massima dovresti vedere il mio Philodryas patagoniensis e le mie Ahaetulla prasina ;)

Anche se quest'ultime mangiano solo il vivo e sverminarle è stato un bel casino.

P.S. La femmina ha anche partorito. Frequenti l'ambiente erpetofilo?

P.P.S Non hai la più pallida idea di cosa ti può combinare uno stupido reale...

blu-flame ha detto...

Tempo feci degli indovinelli.
Per evitare tineye&c le foto le feci io.
Rimasi sorpreso dalla velocita' con la quale risolvevano follie e non ci racapezzavano di cose piu' semplici.

http://allarovescia.blogspot.com/search/label/indovinelli

Iron Bishop ha detto...

okkio ke le foto sono Prove Definitive :)
http://pictureisunrelated.com/2010/07/27/wtf-photos-videos-space-cats/

zombo ha detto...

La radiograifa di un grosso pesce che si è mangiato tutta la canna da pesca, mulinello compreso.

Pax ha detto...

@Accademia

Su dai, non e' che uno deve per forza leggersi tutto il blog prima di fare un intervento, specialmente riguardo a Tineye che e' stato segnalato due anni fa. Una persona puo' anche aver iniziato a seguire questo blog da questo post e non sapere nulla di Tineye. Su, pedante si' ma non fino a questo punto. :-D

Comunque a te va tutta la mia ammirazione per la tua crociata (che condivido) sulla sopravvivenza della lingua italiana contro gli attacchi di sindrome K (quella che porta le giovani leve a sostituire la "k" a "ch") e contro l'uso incorretto delle coniugazioni dei verbi.

Anonimo ha detto...

Per Pax

Su dai, non e' che uno deve per forza leggersi tutto il blog prima di fare un intervento, specialmente riguardo a Tineye che e' stato segnalato due anni fa. Una persona puo' anche aver iniziato a seguire questo blog da questo post e non sapere nulla di Tineye.

Infatti te l'ho segnalato come curiosità, spiega almeno in parte come mai molti conoscessero TinEye e lo usassero per questo tipo di ricerche. Non faccio solo interventi di correzione ortografica.

Sofia ha detto...

Serpente è serpente...però non riesco a capire cosa abbia ingoiato. Sembrerebbe qualcosa pieno di fili, ma c'è sempre quell'oggettino che sembra un pezzo di motore...
Per me è una prolunga per la corrente.

Pax ha detto...

@Accademia

Non l'hai segnalato a me ma a Gian Marco.
Io spezzavo una lancia in suo favore. :-D