Cerca nel blog

2011/10/16

Convergenza cosmica di EPIC WIN: Neil Armstrong e Kevin Mitnick

Kevin Mitnick e Neil Armstrong. Wow


Dal flusso Twitter di Mitnick, il suo incontro con Neil Armstrong. L'uomo che per primo ha messo piede sulla Luna insieme all'uomo che avrebbe usato il social engineering per convincere Neil a scendere per secondo e dargli le chiavi del modulo lunare.

È difficile raggiungere un livello di cool, geekitudine ed epicità più alto. L'originale è qui.

Aggiornamento: Mitnick ha anche una foto insieme a Stan Lee e Steve Wozniak. Notevole. Grazie a @Flavio_MfM per la segnalazione.

39 commenti:

Anonimo ha detto...

Il mio prof di scienze della terra ha trasmesso la sua stima per questo uomo a me e a tutta i miei compagni di classe. Ci ha raccontato il suo sbarco sulla luna: NEIL È UN GRANDE !

Luigi Rosa ha detto...

Prima delle ferie ho consigliato Mitnick come lettura estiva ad un cliente (AD di una SpA).
Purtroppo l'ha letto e adesso c'e' un paranoico in piu' per colpa mia :) :) ;)

Vittorio ha detto...

Beh, essere stato un grande hacker non vuol dire non riconoscere l'altrui grandezza.
E comunque Neil è Neil!

Infinity ha detto...

Abbinamento eccezionale! :)
E, Paolo: per colpa tua e della tua devastante descrizione dell'incontro (parlo della battuta sull'ingegneria sociale), non ho ancora smesso di ridere! :D

FraNe91 ha detto...

Che invidia, davvero!

E per parlar d'altro, quest'anno ti farai vedere di nuovo al festival della scienza di Genova?

Paolo Attivissimo ha detto...

quest'anno ti farai vedere di nuovo al festival della scienza di Genova?

Se m'invitano, ci posso provare volentieri.

Paolo Attivissimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
motogio ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Paolo Attivissimo ha detto...

Ops. Sistemato, grazie.

motogio ha detto...

Paolo il link a questo post e di quello dedicato a Marzullo presenti nella colonna a destra ("Ultimi articoli commentati" e "Ultimi articoli pubblicati")non funzionano.

Paolo Attivissimo ha detto...

Motogio,

link sistemati, grazie.

motogio ha detto...

Ops...

...dedicato a Mazzucco...

Francesco ha detto...

"insieme all'uomo che avrebbe usato il social engineering per convincere Neil a scendere per secondo e dargli le chiavi del modulo lunare"
Non ho capito bene cos'abbia fatto adesso con Neil... Mi sono perso qualcosa?

Stupor Mundi 83 ha detto...

L'uomo che per primo ha messo piede sulla Luna insieme all'uomo che avrebbe usato il social engineering per convincere Neil a scendere per secondo e dargli le chiavi del modulo lunare.

E, Paolo: per colpa tua e della tua devastante descrizione dell'incontro (parlo della battuta sull'ingegneria sociale), non ho ancora smesso di ridere!

Scusate l'ignoranza. Non ho capito la battuta: il progetto di "ingegneria sociale" non è stato mica quello di Pol Pot?

Paolo Attivissimo ha detto...

Francesco,

so solo che si sono incontrati a un evento e che Minick ha pubblicato quella foto.

Manuel ha detto...

[quote-"Luigi Rosa"-"http://attivissimo.blogspot.com/2011/10/convergenza-cosmica-di-epic-win-neil.html#c8164936287859643999"]
Prima delle ferie ho consigliato Mitnick come lettura estiva ad un cliente (AD di una SpA).
Purtroppo l'ha letto e adesso c'e' un paranoico in piu' per colpa mia :) :) ;)
[/quote]

Te la sei cercata :D

Infinity ha detto...

[quote-"Stupor Mundi 83"-"http://attivissimo.blogspot.com/2011/10/convergenza-cosmica-di-epic-win-neil.html#c4401540669273348192"]
L'uomo che per primo ha messo piede sulla Luna insieme all'uomo che avrebbe usato il social engineering per convincere Neil a scendere per secondo e dargli le chiavi del modulo lunare.

E, Paolo: per colpa tua e della tua devastante descrizione dell'incontro (parlo della battuta sull'ingegneria sociale), non ho ancora smesso di ridere!

Scusate l'ignoranza. Non ho capito la battuta: il progetto di "ingegneria sociale" non è stato mica quello di Pol Pot?
[/quote]

Cerco di spiegare la battuta.
Neil Armstrong è stato il primo uomo a posare il piede sul suolo lunare.
Kevin Mitnick, il "condor", è il RE dell'ingegneria sociale, l'arte dell'inganno, con cui è possibile raggirare chiunque e convincerlo a fornire informazioni di qualunque tipo, o a compiere azioni secondo la volontà di chi raggira.
Per cui, scherzava Paolo, se Mitnick fosse stato sull'Apollo 11 assieme ad Armstrong, probabilmente sarebbe riuscito a convincere lui a scendere per secondo. Così sarebbe stato Mitnick il primo uomo a camminare sulla Luna.
Chiaro? :)

Stupor Mundi 83 ha detto...

Chiaro?

Sì, grazie mille! Non avevo la minima idea di chi fosse Kevin Mitnick...

;-)

Van Fanel ha detto...

@Stupor: leggi l'Acchiappavirus! Ha un capitolo sull'ingegneria sociale.
Poi leggi "L'arte dell'inganno" di Kevin Mitnick ed entra anche tu nel club dei paranoici!
Poi leggi "Profondo blu" di Jeffery Deaver se vuoi la risposta alla domanda "cosa succederebbe se un pazzo serial killer avesse le capacità di Kevin Mitnick?" (peccato per i soliti, odiosi, onnipresenti "chip al silicone" della versione italiana...)

Alessandro Buono ha detto...

Le chiavi del modulo lunare, he he he.
Mi piace pensare al modulo come un'auto, con portachiavi Nasa e dadi di peluches appesi allo specchietto. :-)

Anonimo ha detto...

Qualcuno sa quando arriverà la traduzione italiana dell'ultimo libro di Mitnick? E' la Feltrinelli che ha acquisito i diritti ma non si sa molto altro. Grazie

theDRaKKaR the bloody homeopath ha detto...

La faccia di Armstrong non sembra molto convinta... Secondo me Mitnick con la mano destra gli stava mostrando l'estratto del suo conto in banca, con la minaccia di fargli 100.000 dollari di debiti se non accettava di fare una foto con lui...

Smiley1081 ha detto...

Ma Mitnick e' un clone di Giacobbo? O sono stati divisi in culla?

Manuel ha detto...

Chip al silicone! ARG!

Sarebbe da fare un intero servizio su questa sfortunata traduzione.
Mi sono sempre immaginato strisce di cpu molliccie messe tra il lavandino ed il muro come guarnizioni.

Appello a tutti i traduttori italiani:
SILICONE (SILICONE)
da Wikipedia EN
Not to be confused with the metalloid chemical element Silicon.

Silicone caulk can be used as a basic sealant against water and air penetration.
Silicones are inert, synthetic compounds with a variety of forms and uses. Typically heat-resistant and rubber-like, they are used in sealants, adhesives, lubricants, medical applications (e.g., breast implants), cookware, and insulation.
Silicones are polymers that include silicon together with carbon, hydrogen, oxygen, and sometimes other chemical elements. Some common forms include silicone oil, silicone grease, silicone rubber, and silicone resin.


SILICON (SILICIO)
da Wikipedia EN
Not to be confused with the silicon-containing synthetic polymer silicone.

Silicon (sil-ə-kən or /ˈsɪlɨkɒn/ sil-ə-kon; Latin: silicium) is a chemical element with the symbol Si and atomic number 14. A tetravalent metalloid, it is less reactive than its chemical analog carbon, the nonmetal directly above it in the periodic table, but more reactive than germanium, the metalloid directly below it in the table.


Una preghierina in ginocchio a tutti quelli che fanno traduzioni, è veramente terribile sentir dire frasi del tipo "i suo cervello al silicone" o "un nuovo circuito al silicone", vi prego!

RagazzaAcidella ha detto...

Uao, due miti insieme!
Trovo affascinante l'ingegneria sociale e ho un debole per Mitnick da quando mio marito mi ha fatto leggere il suo primo libro! :-)

RagazzaAcidella ha detto...

è veramente terribile sentir dire frasi del tipo "il suo cervello al silicone"
Però non è così sbagliato nel caso di certe maggiorate televisive poco "naturali" e mononeurotiche :-)

Kuz ha detto...

Off-Topic, ma non troppo, per la serie "Che fine ha fatto Bart Sibrel?": http://youtu.be/4UPFGycDnOg

martinobri ha detto...

Una preghierina in ginocchio a tutti quelli che fanno traduzioni, è veramente terribile sentir dire frasi del tipo "i suo cervello al silicone" o "un nuovo circuito al silicone", vi prego!

Fa il paio con "nitrogeno" tutte le volte che si parla dell'azoto :-(

Paolo Attivissimo ha detto...

Fa il paio con "nitrogeno" tutte le volte che si parla dell'azoto :-(

E la mostarda negli hot dog.

theDRaKKaR the bloody homeopath ha detto...

Terrific Paul ;-)

spacesurfer ha detto...

In questo periodo sto vedendo diversi episodi di Star Trek TOS rimasterizzata, che ho registrato negli ultimi due mesi da Rai4, e di errori di traduzione ce ne sono a bizzeffe.
Ad esempio Warp è stato tradotto con tre o quattro termini diversi, alcuni francamente assurdi (purtroppo non me li sono segnati), prima di stabilizzarsi finalmente su curvatura, e parecchie volte Sulu viene chiamato Helm come se fosse il suo nome proprio!
OK, è una traduzione fatta negli anni '70, ma a sentirla oggi in vari passaggi fa davvero rabbrividire...

Manuel ha detto...

Dai Paolo, perché non fai un bell'articolo sulle traduzioni "terribili", un piccolo vademecum per traduttori così da non far rivoltare le budella a noi poveri geek (mia madre non si accorgerebbe mai dello scambio silicio-silicone azoto-nitrogeno mustard-mostarda-senape).

@RagazzaAcidella
Concordo con te, molte tipe rientrano nell'insieme "cervelli al silicone" ma io parlavo di specie "intelligenti come un computer" ;)

http://tinyurl.com/6juv4yk

Paolo Attivissimo ha detto...

Dai Paolo, perché non fai un bell'articolo sulle traduzioni "terribili"

Non mi tentare... :-)

Manuel ha detto...

[quote-"Paolo Attivissimo"-"http://attivissimo.blogspot.com/2011/10/convergenza-cosmica-di-epic-win-neil.html#c7148941005640982383"]
Dai Paolo, perché non fai un bell'articolo sulle traduzioni "terribili"

Non mi tentare... :-)
[/quote]

Già fatto... se prendi la mia risposta, moltiplichi per 3 il numero di vocali e sposti di posto alfabetico per il numero delle piramidi di Giacobbo, anagrammi il risultato e incroci con i versetti dispari a partire dal mio numero di scarpe della mahabharata trovi un messaggio subliminale irresistibile per i Rettiliani :D

Smiley1081 ha detto...

Vogliamo parlare di Stargate SG-1 e del "change of heart/trapianto di cuore" di T'ealc?

O dei "solar flares/razzi solari"?

Che faccio, continuo?

theDRaKKaR the bloody homeopath ha detto...

@spacesurfer

La serie originale è una perla per queste cose.

E c'è anche il famigerato errore del silicon (silicio) tradotto come silicone. Una forma di vita basata sul silicio (che come gli amanti della fantascienza sanno è l'elemento più gettonato per sostituire il carbonio), dicevo questa forma di vita era descritta come basata sul silicone LOL

http://fabuland.wordpress.com/2010/09/27/vignetta-su-star-trek-the-original-series-silicone/

Van Fanel ha detto...

Ok, la Serie Classica è degli anni settanta, ma l'infame romanzo che ho citato io è di soli 10 anni fa, e l'Uomo Ragno III (quello con l'Uomo Sabbia) è del 2007, e indovina un po', anche lì c'è lo stesso errore del silicio/silicone. E scommetto che se scaviamo troviamo "casi" ancora più recenti. Com'è possibile che lo sbaglino ancora dopo tanti anni?

Van Fanel ha detto...

p.s. Non sapevo quella del change of hearth! fantastica! (i "valori eigen" e gli "elettroni volt" di Spider Man 2 impallidiscono, e gli "gnocchi di licheni" degli acchiappafantasmi si inchinano!)
ne inventano sempre di nuove!

Van Fanel ha detto...

p.p.s. Alcune perle più o meno famose sono raccolte su doppiaggiitalioti.splinder.com. Altre a volte si trovano su Bloopers.it
Fine OT !