Cerca nel blog

2011/10/13

Fotocamera superpanoramica lanciabile

La voglio. Intensamente



Una fotocamera fatta apposta per essere lanciata in aria e scattare automaticamente, quando è alla massima altezza, una foto panoramica sferica grazie a un accelerometro e 36 fotocamerine per telefonini. Bellissima. Maggiori info presso Jonaspfeil.de/ballcamera.

44 commenti:

Ruggio81 ha detto...

FANTASTICA!!!!!!

Ma se uno non la riprende mentre cade si rompe? :P

Secondo me per costruirla hanno usato le Biowashball che non sono più riusciti a vendere.

David ha detto...

Impressionante anche questo: http://www.youtube.com/watch?v=y6ZMscMp8UM

Infinity ha detto...

MACHECACCHIODIFIGATA!!!!!
Però, la svalutano... dovrebbe essere lanciata MOLTO più in alto, secondo me...
In ogni caso, ripeto: CHECACCHIODIFIGATA!!!!!

@Ruggio81: Condordo con l'ipotesi del riciclaggio della Biolavapalla inutile. ;)

martinobri ha detto...

Farebbe la felicità dei miei alunni: nella nostra palestra tra gli spogliatoi maschili e quelli femminili c'è solo un tramezzo...

Il fisico con i piedi per aria ha detto...

Spero non la facciano vedere a quelli di Google, se no invece delle macchine per fare le foto di Google Street View vediamo dei tipi con la Big G sulla maglietta a lanciare per aria questa macchina panoramica. :-)

Rodri ha detto...

Ecco cos'è che mancava ad Armstrong ed Aldrin.

FraNe91 ha detto...

veramente bellissima! L'unica cosa dispiacente è quel colore verdolino presente in tutte le foto. Per il resto la desidero pure io ardentemente!

Anonimo ha detto...

In ogni foto viene sempre qualcuno in posa "da madonnina", con le mani levate in atto di preghiera... :D

In ogni caso però la qualità delle foto non mi sembra granchè, probabilmente perchè i tempi di esposizione devono essere minimi per evitare il mosso.
E poi è troppo ingombrante, finchè non ne fanno una versione grande come una palla da tennis, non mi interessa.

Hammer75 ha detto...

Bellissima, ma quanto può costare ?

Doduz ha detto...

E' come la camera di Google Street View ma con un dispositivo che fa scattare le foto quando sta per tornare giù.

Stupor Mundi 83 ha detto...

Una figata pazzesca, anch'io La voglio. Intensamente!!!
Ma si sa indicativamente un prezzo?

Secondo me per costruirla hanno usato le Biowashball che non sono più riusciti a vendere.

ROTFL!!!

Hanmar ha detto...

Sbav sbav sbav!!!

:D

Saluti
Michele

Michele/ENERGIA ha detto...

Due cose:
Da ieri sto usando Chrome e quando clicco sul pulsante "quote" mi dice che funziona solo con IE o FF. Come mai questa limitazione?

Seconda:
Volevo "quotare" martinobri, dicendo che oltre questo utilizzo, non vedo l'estrema necessità di doverla "lanciare" per scattare le foto. Basta una cosa del genere fissata su un palo. Cose del genere, con le telecamere, l'ho viste anche a Eurodisney.

FridayChild ha detto...

Non solo: se la metti in lavatrice puoi fare a meno del detersivo!!!!

Gasta ha detto...

L'idea del lancio è davvero bella.
Sul 360 rimango dell'idea che la pellicola sia insuperabile.
E che la Spinner360 (120€) regali scatti inarrivabili.
http://a2.sphotos.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-snc6/71705_452028174729_591224729_5169792_2699530_n.jpg

Giuseppe ha detto...

E se uno la lancia verso il basso?
Ragazze con le minigonne... attente!!! :-)

Massimo M. ha detto...

Effettivamente la somiglianza con la Biowashball è sconcertante ... quanto passerà prima che la vediamo sui campi di calcio? dopotutto il punto di vista del pallone era l'unico cha mancava :-)

Sixam ha detto...

Veramente spettacolare...e ne immagino gia' una possibile evoluzione: al posto delle fotocamere, tante videocamere che registrano in parallelo, ed un sw di interpolazione che, mentre rivedi il filmato, ti permette di 'ruotare' la visuale in realtime. Al posto di una videocamera standard, magari mentre stai riprendendo un evento...

Bye by SixaM 8-]

ErreBì ha detto...

Dev'essere anche per queste chicche che ti seguo. Gli altri blog son proprio una palla! :-)

Maurizio ha detto...

Non sono granché convinto, l'ottica delle fotocamere per i telefonini è abbastanza schifosa. Spesso e volentieri le foto, sono sfocate se non c'è una luminosità perfetta vengono mosse. Le demo, lo sappiamo tutti, sono sempre aggiustate, ci vorrebbe una recensione imparziale.

Denis Helicopters ha detto...

Forte :D

[the blogger formerly known as ǚşå÷₣ŗẻễ] ha detto...

Bellissima, ma spero che i lanciatori si abituino a mettersi in posa anch'essi prima che la palla raggiunga la massima altezza, altrimenti avremo sempre delle magnifiche foto panoramiche con un pisquano al centro :D

Fiz ha detto...

La voglio tanto anche io!!!!!

E comunque sul loro sito hanno altri 3 video di progetti non meno entusiasmanti.

Jonas Pfeil, un nome da ricordare!

Epsilon ha detto...

Domanda un po' provocatoria (forse superficiale, non ho potuto ancora ragionarci):
va beh... ma a chi serve?!? O meglio ancora: chi la comprerà?!?

Epsilon ha detto...

... oltre a Paolo chiaramente, visto il titolo dell'articolo :-)

Guga ha detto...

Beh immagino sia un prototipo pseudo-sperimentale, è comunque una figata.

Mi intrigherebbe assai (e non è difficile) se vi abbinassero un software che ricostruisce la scena in 3D. Scansione istantanea, low-cost (e low-quality, ma chissene) della zona. Mi sa che la compro e ci metto a lavorare qualche tesista :P

Sull'idea video, non è neanche tanto impossibile... anzi. Esistono sistemi che riescono a ricostruire con buona precisione punti di vista "qualunque" da un set di videocamere tipo per le moviole delle partite (solo che non l'ho visto ancora usato da nessuno in tv, forse è ancora in fase sperimentale). Avendo un sistema di riferimento fissato (della palla conosciamo numero, orientamento e distanza delle camere) e un timestamp comune tra tutti i filmati, non dev'essere troppo difficile ricostruire veramente un filmato aggiuntivo secondo una direzione di vista qualunque. Figo.

oui, c'est moi ha detto...

WOW!

TheGEZ ha detto...

Ciao a Tutti !

BELLISSIMA !!!
Ora spetto quella con 36 reflex full frame ...
:-)

Guido ha detto...

CHE FIGATAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAa

The Q. ha detto...

ha notevoli deformazioni angolari nella rappresentazione sferica, forse potrebbero migliorare questo aspetto.

InMezzoAlCielo ha detto...

"Hammer75 ha commentato:
Bellissima, ma quanto può costare ? "

Meno, decisamente meno della tecnica Bullet Time, tecnica diventata famosa grazie al film Matrix. Il principio di funzionamento è simile, però nella palla le fotocamere sono decisamente di meno :D
Cerca Bullet Time Matrix, su Youtube c'è molto materiale.

A M ha detto...

e vi sugggerisco di guardare il termotraforo robotico degli stessi autori http://jonaspfeil.de/styrofoamrobot

(Il termotraforo!! ci giocavo quando ero piccino!!)

ubi maior minor cessat ha detto...

La vuoi? Intensamente? Più della fanciulla che ti chiede di essere deflorata...? ;)

Tommaso Rossi ha detto...

Il video a 360° esiste
http://www.immersivemedia.com/demos/index.php?clip=Video11

ciao ciao

pgc ha detto...

c'e' una cosa sottile in questo progetto, non so per quanti sia ovvia...

L'accelerometro non puo' rivelare direttamente quando la palla e' ferma all'apice della traiettoria, in quanto il sistema e' inerziale durante tutto il volo. Probabilmente misura l'accelerazione al momento del lancio, estrapola la velocita' v0 raggiunta al momento del distacco della mano e scatta la foto v0/g secondi dopo. Date le varie incertezze, la misura non puo' essere molto precisa.

Per il resto, idea semplice e geniale. L'unica cosa che aggiungerei e' un telecomando per scattare a comando, in caso per esempio uno cali la palla lungo un filo o voglia scattare da un palloncino in ascesa. E magari 4 flash.

Rodri ha detto...

@Epsilon

ma a chi serve?!?

A tutti quelli che abitano in una via dove poter far saltare la palla all'altezza delle finestre delle varie camere da letto :-)

Fozzillo ha detto...

@pgc
Ho pensato la stessa cosa, ma in quest'ordine:
1. BUFALA! l'accelerometro non può sapere quando è all'apice.
2. però potrebbe misurare l'accelerazione dovuta all'attrito dell'aria...
3. Vedrai che misura l'accelerazione del lancio ed estrapola il tempo

Poi sono andato a vedere sul sito e lo dice chiaramente:
"Our camera contains an accelerometer which we use to measure launch acceleration. Integration lets us predict rise time to the highest point, where we trigger the exposure."

Chissà quanto è l'errore, bisogna pure pensare che la zona intorno all'apice è quella con velocità minore, quindi magari un po' di errore sul tempo non fa molta differenza.

Giuseppe ha detto...

@pgc
L'accelerometro non puo' rivelare direttamente quando la palla e' ferma all'apice della traiettoria, in quanto il sistema e' inerziale durante tutto il volo. Probabilmente misura l'accelerazione al momento del lancio, estrapola la velocita' v0 raggiunta al momento del distacco della mano e scatta la foto v0/g secondi dopo.

Io, invece, penso che sfruttino la resistenza dell'aria; dentro la palla è inserito un aggeggio il cui sensore è costituito, ad esempio, da una pallina dentro una sfera sottovuoto. La "palla fotografica" è frenata dalla resistenza dell'aria, mentre la pallina sensore no. Quindi, la palla fotografica si arresterà prima della pallina sensore e, di conseguenza, invertirà prima il suo moto. In quell'istante la pallina sensore perderà contatto con la sfera che la racchiude e si azioneranno le fotocamere.
Ovviamente è un mia opinione. Non conosco le difficoltà tecniche che si possono incontrare nel costruire un siffatto sensore.

Machine Pistole ha detto...

Non mi sembra nulla di così spettacolare, carina come giocattolo, la qualità delle immagini è penosa.
Carina, ne venderanno 3.

Vulcan ha detto...

[quote-"pgc"-"http://attivissimo.blogspot.com/2011/10/fotocamera-superpanoramica-lanciabile.html#c6019336086974536912"]
L'accelerometro non puo' rivelare direttamente quando la palla e' ferma all'apice della traiettoria, in quanto il sistema e' inerziale durante tutto il volo.[/quote]

Scusa, forse sbaglio io, ma direi che durante il volo sulla palla agisce l'accelerazione di gravità (che prima la accelera e poi la decelera). Come fai a dire che il sistema è inerziale?

Gwilbor ha detto...

[quote-"Vulcan"-"http://attivissimo.blogspot.com/2011/10/fotocamera-superpanoramica-lanciabile.html#c969065424151437637"]Scusa, forse sbaglio io, ma direi che durante il volo sulla palla agisce l'accelerazione di gravità (che prima la accelera e poi la decelera). Come fai a dire che il sistema è inerziale?
[/quote]

Nota a margine: casomai, prima la decelera e poi la accelera...

Dipende dal contesto. Nel contesto della relatività einsteiniana, un oggetto in caduta libera è un sistema inerziale. Ed infatti torna: l'accelerometro segna zero accelerazione durante tutta la parabola, e questo è coerente col principio di equivalenza. Per chiarezza: un oggetto appoggiato su un tavolo invece è un sistema accelerato verso l'alto con accelerazione pari a quella di gravità, ed ancora l'accelerometro dà la risposta giusta.

Se non piace il contesto della relatività einsteiniana, si può anche ritornare a quella newtoniana e dire che un sistema di riferimento in caduta libera non è inerziale, ma bisogna ricordarsi che allora tutti gli accelerometri sbagliano sistematicamente perché è impossibile costruire un accelerometro insensibile alla forza di gravità.

pgc ha detto...

Un oggetto in caduta libera, come un sasso lanciato, o una persona che salta, sta compiendo un tratto di orbita intorno alla terra. Non so quanti se ne rendano conto... Dal punto di vista della dinamica del volo, e' veramente come se per un attimo (qualche secondo nel caso della palla) a parte la forza d'attrito viscosa dell'aria, che a queste velocita' e' trascurabile si e' un OWLEO ( overwhelmingly-low earth orbit :) ) satellite. Quindi la forza centrifuga e' identica a quella di gravita', per cui il risultato misurato dall'accelerometro e' sempre 0. DI conseguenza, se non hai misure esterne, non puoi misurare il tuo stato di moto, come gia' detto.

Naturalmente si potrebbero usare le macchine fotografiche stesse per misurare l'apice della traiettoria, ma se la palla ruota su se stessa (problema che vedo per la qualita' della foto) e' complicato e richiede parecchia piu' "logica" di una misura fatta calcolando la velocita' iniziale.

Vulcan ha detto...

[quote-"Gwilbor"-"http://attivissimo.blogspot.com/2011/10/fotocamera-superpanoramica-lanciabile.html#c2157068354488467191"]Nota a margine: casomai, prima la decelera e poi la accelera...[/quote]

Si, infatti ho invertito i termini accelerazione e decelerazione e me ne sono accorto solo dopo aver inviato il messaggio. A parte questo, grazie a te e a pgc per la spiegazione, avevo il sospetto di sbagliare qualcosa ma non capivo dove... :-)

pgc ha detto...

Vulcan,
e' un piacere quando attraverso la discussione si ha la possibilita' di imparare e/o insegnare qualcosa, nel pieno rispetto delle opinioni altrui...
pgc