Cerca nel blog

2014/12/25

Antibufala: no, il 4 gennaio non resteremo senza gravità per alcuni minuti

Questo articolo vi arriva grazie alla gentile donazione di “lori10*”.

Sta (ri)cominciando a circolare, non solo in lingua italiana, la “notizia” che il 4 di gennaio prossimo un allineamento straordinario di Giove e Plutone produrrà quattro o cinque minuti di assenza di gravità sulla Terra alle 18:47 ora dell'Europa centrale.

Ne parlano siti come Retenews24.it, con tanto di immagine del tweet ufficiale della NASA e citazione dell'astronomo inglese Patrick Moore, che avrebbe detto che “esattamente alle ore 09:47 PST del mattino del prossimo 4 gennaio, Plutone passerà direttamente dietro Giove, determinando un raro allineamento in relazione alla Terra. Questo allineamento raro porterà ad un effetto ma [sic] visto in passato. La forza gravitazionale combinata dei due pianeti, secondo il Dr. Patrick Moore, eserciterà una trazione di marea più forte, contrastando temporaneamente la stessa gravità della Terra e rendere [sic] le persone praticamente senza peso per 5 minuti”.

In realtà il tweet è un falso piuttosto ben fatto e la storia è una vecchia bufala, tant'è vero che Patrick Moore, celeberrimo nel Regno Unito, è morto nel 2012. Oltretutto Plutone non sarà affatto allineato con Giove: anzi, dalla Terra i due pianeti saranno in zone opposte del cielo.

Ma c'è un fondo di verità nella notizia: ovviamente non ci sarà nessuna pausa nella gravità terrestre, ma Patrick Moore aveva davvero fatto le dichiarazioni che gli vengono attribuite. Le aveva fatte per un pesce d'aprile radiofonico nel 1976. Il bello è che all'epoca ci fu gente che chiamò Moore dicendogli che aveva percepito l'effetto preannunciato.

Il falso tweet attribuito alla NASA
I dettagli scientifici della storia sono spiegati dall'astronomo Phil Plait qui su Slate e quelli bufalini sono raccontati da Snopes.com.

Se per caso vi imbattete in qualcuno che crede a questa notizia o che (peggio ancora) la pubblica, osservate con attenzione che effetto fa non sapere nemmeno i rudimenti della scienza e dare per buono tutto quello che viene scritto: fa fare la figura del pollo. Buon Natale.

11 commenti:

Stepan Mussorgsky ha detto...

Per questa categoria di boiate, che potrei definire 'degli effetti gravitazionali' , la mia prima scelta é di segnalare il famoso sito 'se la Luna fosse un pixel'.
Se dopo la consultazione del sito non vi è nell'interlocutore alcun cenno di perplessità o ripensamento riguardo alla 'teoria' é saggio desistere e svicolare, magari cambiando discorso :D

frankbat ha detto...

Ma dove le trovi le incredibili, fantasriche immagini di gatti che usi nei tuoi post?
Davvero, questa e' spettacolare...

Anonimo ha detto...

No, dai! Io ci contavo! :-)

Fabio ha detto...

La tua spiegazione è abbastanza convincente, ma se devo scegliere tra fidarmi di te o della gif di un gatto... insomma...

Nucleo ha detto...

Peccato. Auguri!

gianluca neri ha detto...

Non ne sarei cosi sicuro, ho visto delle immagini dove gli effetti si stanno gia' verificando. Testimone Samantha Cristoforetti sulla stazione orbitale :)))))))))). Buone feste a tutti.

rico ha detto...

A proposito di gatti anti-gravità, non dimentichiamo il "motore" a gatto imburrato :-)
http://it.wikipedia.org/wiki/Paradosso_del_gatto_imburrato

Il Lupo della Luna ha detto...

Ma io non posso credere che ci sia gente che prende questa stronzata per vera.

bastian contrario ha detto...

peccato! mi sarebbe piaciuto battere il record di salto con l'asta senza usare l'asta!

Pussycat Basement ha detto...

Peccato! Ci avevo messo il pensiero: finalmente potevo pesarmi sulla bilancia ed essere più che soddisfatta!!!

Unknown ha detto...

"no, il 4 gennaio non resteremo senza gravità per quattro minuti"
Sempre di più, invece, sono i casi di chi resta senza neuroni per svariate ore, se non anni.