Cerca nel blog

2006/01/13

Taroccare Blogger per feed RSS e link brevi

Sto facendo un po' di prove con i feed RSS, visto che molti di voi adesso non seguono più la newsletter via e-mail ma preferiscono attingervi dai feed RSS forniti da questo blog. In particolare, sto cercando di convincere Blogger a comportarsi contro natura: in altre parole, a creare link brevi ai singoli articoli ma permettermi di avere titoli lunghi nei feed RSS.

Il problema, infatti, è che Blogger usa il titolo dell'articolo per generare il link corrispondente, col risultato che i link generati sono molto lunghi e quindi spesso vengono spezzati (diventando inutilizzabili) da molti programmi di posta, come il mio Mail.app.

OK, dico io, faccio un titolo corto fittizio (come i "Tbird" o "GoogleCES" che avete visto di recente), così ottengo un link breve. Giusto, però se faccio così, nel feed RSS ci finisce il titolo corto, che visto da solo non dice nulla del contenuto dell'articolo...grrr.

Così adesso sto provando a usare i commenti HTML per infilare nel feed RSS il titolo che voglio io (più lungo e comprensibile) senza che Blogger se ne accorga e lo usi per generare il link all'articolo. Brutto, ma sembra funzionare.

Fra l'altro, la generazione del link sembra ignorare il carattere "punto" nei titoli, e ho scoperto che se si pubblicano lo stesso giorno due articoli con lo stesso titolo, Blogger assegna ai due articoli due URL differenti. Furbo.

Se avete idee migliori di tutto questo mio accrocchio, ditelo!

Aggiornamento. Ho fatto altri test e letto i vostri utilissimi commenti, e ho visto che il problema dei link troncati nell'e-mail si verifica quando il nome della pagina di blog supera i 25 caratteri di lunghezza (esclusa, quindi, la parte http://attivissimo.blogspot.com/anno/mese/). Per cui conto di salvare capra e cavoli facendo titoli degli articoli inferiori a questa lunghezza, ma gestendoli come se fossero occhielli e aggiungendo un titolo vero e proprio, più lungo, nel corpo dell'articolo. Vediamo che succede. Lascio qui questi appunti, caso mai servissero a qualcuno.

Per Jtheo: ricopio qui il commento che avevi fatto a un articolo di test che ora ho cancellato.

"Hai provato feed burner? Dovresti far aggiornare i feed ai tuoi lettori ma è una scomodità abbastanza limitata e tu avresti la possibilità di aggiustare in seguito le modalità di pubblicazioni (che sono ottime)."

Sì, l'ho provato, ma mi rigetta l'URL e non ho capito perché. Fa niente, per ora risolvo la faccenda usando gli occhielli. E grazie per i complimenti per Digitalk.

Ciao da Paolo.

7 commenti:

Luca Luoni ha detto...

Siamo in due! :-)
Ma è solo con Blogger che c'è questo problema??

Tambu ha detto...

potresti passare a wordpress e risolvere tutto in un colpo solo :D

Anonimo ha detto...

Confermo e appoggio il consiglio di tambu

Wordpress è una soluzione stramegapersonalizzabile

Ti risolverebbe tutti i problemi ed avresti il controllo estremo del blog

Mauro :D

Marco Cavicchioli ha detto...

devo ammettere che l'uso dei commenti html nei titoli dei feed si nota forse un po' troppo, e non è molto "bello" a vedersi. però funge.

MG55 ha detto...

Il problema col cambiare sistema è ovviamente il dover cambiare anche URL e dover separare archivio e permalink vecchi rispetto ai post nuovi. Anche l'URL del mio blog potrebbe cambiare, prima o poi, ma essendomi scritto io tutto il codice sarebbe molto facile mantenere i vecchi archivi e riadattarli ad uno spostamento. D'altro canto non si possono neanche costringere tutti i blogger a saper programmare PHP o cose simili.

greenkey ha detto...

Io credo che du dovresti tenere conto anche dell'indicizzazione delle tue pagine su Google.

Infatti, nella ricerca delle pagine, Google attribuisce maggiore credibilità (PageRank) alle pagine la cui parola chiave è contenuta sopratutto:
* nei titoli
* nell'URL

Va da se che se una pagina si chiama "Tbird" non ha una buona indicizzazione, se viceversa l'avessi chiamata almeno "Thunderbird 1.5" le cose migliorano considerevolmente.

Per un sito utile e interessante come il tuo questi sono, secondo me, argomenti di cui tenere conto...

Ciao e buon lavoro
greenkey

chxiao ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.