Cerca nel blog

2006/01/19

Il Capitano Kirk vende un proprio calcolo renale per beneficenza

Questo articolo vi arriva grazie alle gentili donazioni di "giulio.c****", "alf" e "info".
L'articolo è stato aggiornato rispetto alla sua stesura iniziale.

Notizia fra il curioso e il morboso per tutti gli appassionati di Star Trek: la BBC riferisce che William Shatner, l'attore notissimo per la sua interpretazione del capitano James T. Kirk nella serie originale di Star Trek negli anni Sessanta e tuttora sulla breccia con due Emmy nel 2004 e 2005 per The Practice e Boston Legal, ha venduto per beneficenza a 25.000 dollari il proprio calcolo renale.

L'attore settantaquattrenne ha dichiarato che "questo gesto porta i donatori di organi a nuove vette, o forse a nuovi livelli di bassezza. Quanto vale un pezzetto di me?".

Shatner era stato colto da dolori acutissimi sul set di Boston Legal il 18 ottobre 2005 scorso e nei giorni successivi aveva espulso il calcolo che li causava. Il calcolo, afferma l'attore, era talmente grande "che ti vien voglia di metterlo al dito... se lo esponi a un calore molto intenso, potrebbe rivelarsi un diamante".

L'acquirente dell'inconsueto reperto fantascientifico è Goldenpalace.com, sito già noto per altri acquisti eccentrici, come un pezzo di toast nel quale sarebbe impresso magicamente il volto della Madonna, pagato 28.000 dollari. I proventi della vendita del calcolo di Shatner andranno a Habitat for Humanity, un'organizzazione che si occupa di costruire case per i senzatetto di tutto il mondo.

Per i cultori di tutto ciò che è Trek, va precisato che il prezzo di vendita del calcolo include anche lo stent (tubicino inserito nell'uretra di Shatner per consentire il passaggio del calcolo) e il relativo filo. Bleah.

4 commenti:

Cristian Riccardi ha detto...

Se fosse abbastanza grosso potrebbe funzionare benissimo come fermaporta. Devo avere da qualche parte un unghia che mi è venuta via dopo aver lasciato il dito in una porta che si è chiusa di colpo. Chissà quanto posso ricavarci... e-bay sto arrivando!

Anonimo ha detto...

Che schifo...dovrebbero vietare queste vendite assurde al limite del fanatismo...

puffolotti accident ha detto...

mah, venduto dal proprietario senza dolo, schifo supremo ma non ci vedo nulla di male, e poi pare che sia stata una transazione a fin di bene

Anonimo ha detto...

Letterman ha anche fatto una battuta sull'episodio..."regolate i phaser su...bleahhh"