Cerca nel blog

2014/01/11

Oggi alle 15 sarò a Lugano per discutere di democrazia digitale

Oggi alle 15 a Lugano, presso la Libreria al Centro (ex Melisa), in via Vegezzi 4, parteciperò al dibattito eDem-Democrazia Digitale e partecipazione Online, strumenti e progetti, organizzato dall'Associazione Partito Pirata del Ticino. Nel dibattito interverranno anche Carlo Brancati (collaboratore a piattaforme di e-democracy), Lorenzo Losa (Wikimedia Foundation Italia), Ilario Valdelli (Community Manager Wikimedia Svizzera). È prevista la presenza di Alexis Roussel, Presidente del PPS. La pagina Facebook dell'evento è questa: l'incontro potrà essere seguito in diretta streaming su Youtube.

5 commenti:

Giovanni ha detto...

Non trovo nulla al link per seguire l'evento. Puoi aiutarmi?

Giuliano ha detto...

Anche a me farebbe parecchio piacere poter vedere la registrazione su youtube se disponibile

Cmd.J.Keyl ha detto...

Adesso nn vorrei fare il pedante ma vogliamo davvero una democrazia digitale quando
1) nn abbiamo un minimo di conoscienza della privacy e della sicurezza informatica
2) TUTTI i progetti digitali delle pa sino stati strapagati e gestiti da schigo
3) la gente si fa manipolare con una facilita incredibile. Al bar si parla dell imu quando abbiamo gravi carenze di sostentamento e di SANITA.

e questo e sl l inizio...

Paolo Attivissimo ha detto...

Tutti,

per qualunque richiesta di video/info, sentite direttamente gli organizzatori. Io non ho voce in capitolo, sono stato semplicemente un ospite.

Replicante Cattivo ha detto...

@Cmd.J.Keyl
Adesso nn vorrei fare il pedante ma vogliamo davvero una democrazia digitale quando
[cut]


Ma soprattutto, sarebbe davvero un miglioramento, dato che c.d. "popolo digitale" ha dimostrato (peraltro con tempi relativamente brevi) di essere mediamente molto più stupido di quello che invece si esprime ancora con carta e matita?

A proposito, alle prossime elezioni ricordatevi di leccare le matite! Perchè si sa che gli scrutatori amano infilarsi le punte di grafite sotto le unghie e votare le schede bianche di nascosto...