skip to main | skip to sidebar
45 commenti

Antibufala: attenti ai messaggi intitolati “Invitation” o “Invito”, contengono una torcia olimpica che vi brucia il disco rigido!!

Questo articolo vi arriva grazie alle gentili donazioni di “nicola.andri****”, “robgarosi” e “faustone”.

So che ai lettori che mi seguono da un po' di tempo può sembrare un avviso inutile, ma a giudicare dalle segnalazioni preoccupate che ricevo, è comparsa e sta dilagando l'ennesima variante del Bufalovirus. È specificamente un Bufalovirus subjectii, da distinguere dal suo consimile Bufalovirus mittensis. Eccone il testo:

Avviso!!!! ALLERTA Virus

Ricevo e ritrasmetto questo messaggio.

PER FAVORE FAI CIRCOLARE QUESTO AVVISO TRA I TUOI AMICI E CONTATTI

Nei prossimi giorni dovete stare attenti a non aprire nessun messaggio chiamato "invitation", indipendentemente da chi lo invia, è un virus che "apre" una torcia olimpica che brucia il disco rigido del pc

Questo virus verrà da una persona che avete nella lista dei contatti, per questo dovete divulgare questa mail, è preferibile ricevere questo messaggio 25 volte che ricevere il virus ed aprirlo.

Se ricevete un messaggio chiamato "invitation" non lo aprite e spegnete immediatamente il pc.

È il peggior virus annunciato dalla CNN classificato da Microsoft come il virus più distruttivo mai esistito.

Questo virus è stato scoperto ieri pomeriggio da MCAfee è non c'è soluzione ancora per questo virus.

Questo virus distrugge semplicemente il Settore Zero del disco rigido dove l'informazione vitale è nascosta.

Invia questa mail a chi conosci, copia questa posta e spediscila ai tuoi amici e contatti e ricorda che se lo invii a tutti loro, ci beneficeremo tutti noi.

Circola anche una variante, con un testo leggermente diverso, nella quale il titolo al quale bisogna fare attenzione è italianizzato in “Invito”.

Ripeto, confermo, sottolineo e ribadisco: è una bufala. Non esiste alcun virus che apre “torce olimpiche” o “brucia” dischi rigidi, e non è assolutamente il caso di spegnere il computer se ricevete un messaggio che ha il titolo indicato: spegnere il computer di botto può rendere Windows instabile (ok, ok, più instabile) e farvi perdere dati.

Non esiste alcun annuncio da parte di CNN, né alcuna classifica di Microsoft, né alcuna scoperta da parte di McAfee riguardante un virus come quello descritto. Ci sono in giro moltissimi altri virus, ma non li si può riconoscere dal titolo: per queste cose si usano prodotti appositi, denominati antivirus.

Questo ennesimo caso di Bufalovirus si aggiunge alla già lunga lista di falsi allarmi analoghi, documentata nel mio Servizio Antibufala, e a parte l'immagine spettacolare della torcia olimpica che brucia il disco rigido e l'italiano particolarmente sgrammaticato (forse una pessima traduzione dal francese, a giudicare dal tipo di errori) non ha alcun elemento di novità rispetto a tutti i precedenti.

L'allarme, quindi, non va inoltrato assolutamente. Semmai dovreste scrivere a chi ve l'ha mandato di informarsi meglio prima di inoltrare allarmi inutili. Educare è il modo migliore per debellare queste scocciature.
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati manualmente da un moderatore a sua discrezione: è scomodo, ma è necessario per mantenere la qualità dei commenti e tenere a bada scocciatori, spammer, troll e stupidi.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui e/o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (45)
A volte educare può non essere facile...ho amici che mi mandano spesso questo tipo di avvisi; alla mia richiesta di controllare le fonti, prima di far circolare queste notizie, mi è stato risposto che sono una rompib***e, e che è molto più facile inoltrare la mail a tutti i propri contatti piuttosto che informarsi. Cosa avrei potuto dire, a questo punto? A parte chiedere che almeno a me non arrivassero più questi "avvisi"...

Balthis
ps grazie paolo per il lavoro che fai. Leggo molto spesso il tuo blog!

B.
anch'io combatto la dura battaglia dell'informazione.. e pensare che ho inoltrato il link a questo blog milioni di volte.. mah!
«"apre" una torcia olimpica che brucia» mi ricorda l'icona del client di netbus (come si può notare qui http://dark-e.com/archive/trojans/netbus/160/index.shtml )

forse è un puro caso...
Bè, almeno questa volta ho segnalato il problema prima: il 26 :)
http://www.katapekkia.net/il_virus_della_torcia_olimpica.htm

Ciao!
Non l'avevo mica vista.. Ma lo sai che ho litigato con un amico per colpa di questa bufala? Solo perchè gli ho risposto che secondo me più il disco è duro è più si incendia facilmente, come il legno stagionato...

Ciao Paolo, continua così.


Pax
Scusatemi, a parte che uno potrebbe anche non essere informato che un virus non può accedere alla partizione primaria dell'hard disk, oppure si? ( ne esistono che posso fare queste cose?)
Perchè invece di mandare email ironiche ad una notizia che nn è vera, non inviare invece un modesto messaggio con scritto: dalle ricerche da me effettuate non risulta nulla del genere. i burloni sulla rete ci sono sempre! ciao
bè virus che facevano disastri sul settore 0 ne esistevano. Addirittura uno messicano che bruciava il disco e si allocava nel bios, se non ricordo male. Ora le cose sono cambiate ed i virus non sono altro che trojan o worm ed è difficile (non impossibile) trovare virus veri e propri come un tempo che al test memoria facevano mostrare una dimensione inferiore ai 640k per la convenzionale. Comunque queste e-mail sono spesso bufale. E poi basta usare linux no? Anche se avete i .exe associati a wine difficile che riescano a fare danni (anzi impossibile per via dell'assenza di permessi). F.
Ho appena ricevuto una mail simile da un'amica e le ho spedito il link a questo post. Speriamo che lo inoltri!
ciao
Mi permetto di postare la mia risposta ad un utente che mi ha girato una variante di questa email

"Buongiorno a tutti,
forse si tratta dei soliti false allarm, le prime righe sono quelle fondamentali e del dubbio si può fare attenzione... Tony"

- Certo che è un false allarm


"PER FAVORE FAI CIRCOLARE QUESTO AVVISO TRA I TUOI AMICI E CONTATTI."

- PER FAVORE NON FARLO! E' UNA BUFALA!

"Nei prossimi giorni dovete stare attenti a non aprire nessun messaggio chiamato "invitation", indipendentemente da chi lo invia, è un virus che "apre" una torcia olimpica che brucia il disco duro del pc."

- Brucia il disco duro?
- E il firewall come lo chiamiamo? Muro tagliafuoco?
- E noi tutti i giorni lavoriamo con Parola, Cella, Punto di potere, Guarda fuori espresso?
- Da qui si incomincia a capire che è forse si tratta di una bufala, no?
- Da quante persone hai sentito parlare di disco duro? Forse hai sentito Hard Disk!

"Questo virus verrà da una persona che avete nella lista dei contatti, per questo dovete divulgare questa mail, è preferibile ricevere questo messaggio 25 volte che ricevere il virus ed aprirlo."

- E' preferibile NON ricevere delle email allarmistiche e stupide come queste.

"Se ricevete un messaggio chiamato "invitation" non lo aprite e spegnete immediatamente il pc."

- Ma poi posso riaccenderlo?

"È il peggior virus annunciato dalla CNN classificato da Microsoft come
il virus più distruttivo mai esistito."

- Da quando in qua la CNN annuncia virus?
- E Microsoft per ora non produce antivirus.

"Questo virus è stato scoperto ieri pomeriggio da MCAfee è non c'è
soluzione ancora per questo virus."

Ma non era la CNN?

"Questo virus distrugge semplicemente il Settore Zero del disco duro dove l'informazione vitale è nascosta."

-Che cavolo significa "l'informazione vitale è nascosta"?
- Anche chi ha tradotto questa mail, non è che si sia impegnato molto!

"Invia questa mail a chi conosci, copia questa posta e spediscila ai
tuoi amici e contatti e ricorda che se lo invii a tutti loro, ci
beneficeremotutti noi."

- NO!
- Non farlo, è una mail che dice balle e di conseguenza le diresti anche tu, perdendone credibilità.
- Hai fatto bene a mandarla solo a noi (almeno spero), così in maniera simpatica ti ho trasmesso un metodo per capire quando queste mail sono bufale oppure quando non lo sono ( e di solito quando non lo sono, non vengono mandate dal gruppo QuiQuoQua, ma dal gruppo Sistemi Informativi di . . . .)

Spero che via sia piaciuta. Naturalmente l'utente non l'ha neanche letta
Generalmente non ricevo avvisi del genere dai miei amici (ho cercato di istruirli a dovere :D ), ma oggi mi è arrivato questo avviso e subito pronto ho risposto con il link a questo post perchè non avevo voglia di mettermi a questionare...
Come farei senza di te?? :)
Oggi ho ricevuto il quarto messaggio INVITATION da amici che ritengo abbastanza occupati per non dover perdere tempo con avvisi di bufalovirus o altro.
E mi sono, comunque, un poco preoccupato. Però prima di reagire ho cercato nel sito bibbia dell'informazione antibufala.
Suggerimento:
- potrebbe essere interessante/curioso o altro, creare un test (dad far girare a chitiha mandato messaggi bufala) per far capire a chi fa perdere tempo (ora anche io) con queste cose, che lo fa perdere anche ad amici e che si deve informare prima di rispedirlo ad altri amici che perderebbero tempo ecc. Non ho il tempo di creare questo test però spero che ci sia qualche volontario che ringrazio sin d'ora.

Grazie comunque per il lavoro di attivissimo
"Questo virus distrugge semplicemente il Settore Zero del disco duro dove l'informazione vitale è nascosta."

La cosa affascinante di questo passaggio è che pare voler dire che il disco duro ha un anima, "l'informazione nascosta" che rende vivo il pc.
ciapz eriadan
Ciao, visto che ho notato una massiccia diffusione di questa mail,
nonostante l'assurdità di certe info, tipo spegnere subito il PC :-o, evidentemente il riferimento alla fiaccola olimpica colpisce molto l'immaginario collettivo :-)
Mi sono permessa di linkare il tuo intervento molto chiaro sul mio blog
UN TIPO HA SCRITTO:

- bè virus che facevano disastri sul settore 0 ne esistevano. Addirittura uno messicano che bruciava il disco e si allocava nel bios, se non ricordo male. Ora le cose sono cambiate ed i virus non sono altro che trojan o worm ed è difficile (non impossibile) trovare virus veri e propri come un tempo che al test memoria facevano mostrare una dimensione inferiore ai 640k per la convenzionale. Comunque queste e-mail sono spesso bufale. E poi basta usare linux no? Anche se avete i .exe associati a wine difficile che riescano a fare danni (anzi impossibile per via dell'assenza di permessi). F.-

IO DICO: MA SEI DEFICIENTE??? ALMENO TACI PRIMA DI PARLARE!!! SE MI TROVI UN VIRUS CHE SI INTERFACCIA DIRETTAMENTE CON L'HARDWARE (quindi presupponendo che esegua un LINGUAGGIO MACCHINA)FAMMI SAPERE CHE MI LICENZIO... NON DITE CAZZATE!!!!
hey ciccio che ha postato sopra di me, stai calmo, non c'è bisogno di alterarsi.fatti una camomilla.io (forse sbaglierò) ricordo che anni e anni fa virus del genere esistevano, se poi stiamo sbagliando (io e colui che hai citato prima) non è poi una gran tragedia...si sta "disquisendo" del più e del meno! au revoir
Anche io oggi ho ricevuto la mail di allarme. Che pizza...non se ne puo' più...per di più l'ho ricevuta da una persona che lavora giornalmente sul pc...misericordia!
Ragazzi non facciamo confusione, al primo settore del disco fisso di può accedere solamente in modalità reale, peccato che i sistemi operativi più comuni lavorino in modalità completamente protetta da tipo 8 anni. Questo significa che o si è il sistema operativo o niente e nessuno può accedere direttamente al disco. Per questo virus che attaccano il settore di BOOT non esistono più. Senza contare che se fosse cancellato quel settore semplicemente il disco non sarebbe più avviabile ma conserverebbe assolutamente ogni dato contenuto in esso.
Signori era tutto vero!!!Nel mio computer è apparso Di Canio con la torcia olimpica che ha bruciato il mio hard disk!!!per fortuna avevo la ventola ad acqua che con i suoi omini ha spento l'incendio prima che divagasse...
Sono assolutamente allibita! Come mi spiegate che alcuni giorni fa, ancor prima che girasse l'avviso, ho ricevuto la mail in questione da uno dei miei contatti che...non si era assolutamente sognato di inviarmi nulla? Per fortuna i JPEG allegati non si sono aperti e comunque il virus mi è stato segnalato da Hotmail. Forse la "bufala" sta nel fatto che la mail, in realtà non produce i danni segnalati? E' succeso a qualcun altro? Mida (che non è una visionaria).
Buongiorno a tutti. Anche io ho ricevuto da 3 fonti differenti questo allarme. Ho puntualmente risposto che è una bufala (invitando a consultare questa pagina). Una delle tre fonti, mi ha risposto che ha aperto un allegato che era presente in un messaggio con oggetto "invitation" (sembrava un banale giochino) che in realtà si è rivelato un virus.
Non ho informazioni aggiutive per il momento. Qualcuno ha notizie in merito? Grazie a tutti...in special modo al grande Paolo.

Gio.
Siccome di solito questi "avvisi" si portano dietro montagne di indirizzi email, io ho preso l'abitudine di rispedire messaggi tipo questo:

Gentile Signore, gentile Signora,

una persona certamente volonterosa, ma ingenua, ha diffuso oggi via posta elettronica un avviso circa un inesistente virus chiamato "invitation". Il messaggio mi è arrivato accompagnato da un lunghissimo elenco di indirizzi, fra cui come vede è compreso anche il Suo.

Siccome reputo di essere una persona onesta e rispettosa della privacy altrui, distruggerò immediatamente questo elenco, ma vorrei farle osservare che esso avrebbe potuto essere usato, o rivenduto, per perpetrare truffe o altre azioni disoneste.

Lo scopo di questo messaggio è solamente quello di far comprendere, a quante più persone possibile, come le segnalazioni di virus e altri messaggi "a catena di S. Antonio" siano in realtà esse stesse dei sistemi per la raccolta illegale di informazioni, e quindi non vadano MAI, in nessun caso, ritrasmesse o fatte circolare.

R. Cassinis

Cosa ve ne sembra?

Riccardo
ottimo!
Grazie, ma la notizia è un hoax, ovvero una "bufala" (cfr. http://www.rompecadenas.com.ar/hoaxes/invitation.htm)
Il virus è in qualche modo il messaggio stesso che si diffonde, quando vi arriva un avvertimento simile fate sempre una ricerca del tipo " hoax" e poi aprire mail sconosciute è come accettare inviti al buio...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Ciao! Che bella sorpresa aver trovato chi smaschera ste spammate bufale per mail e chat!!! Sinceramente mi sentivo una goccia d'acqua in mezzo al deserto. Sia in msn sia nelle mail ogni giorno girano una marea di spammate inverosimili e tremendamente false... La domanda che mi pongo sempre è: ma come si fa a credere ciecamente ad una roba così? Quello che voglio dire è: possibile che ci sia gente nel web che ancora oggi non si informa prima di Spammare duemila mail e messaggi vari che hanno il solo scopo di intasare la rete? Continua così, serve sempre un punto onesto e sincero di Sana "Disinformazione"
Grazie del servizio, sono abbastanza nuovo alla gestione consapevole del mio PC, fino ad ora ho sempre ignorato passivamente ogni annuncio allarmistico confidando in AVG ma adesso la volgia di vederci chiaro in questi strani fenomeni è più forte e devo dire che il tuo sito è molto aggiornato e chiarificatore, grazie per quello che fai,
Federico
ho ricevuto da qualche minuto l'email del virus e che ho fatto? ho cercato in internet informazioni e son capitata qui. ma io dico... MA CI VUOLE TANTO? anch'io passerò per la solita rompiscatole che controlla sempre e smentisce le inutili email (praticamente sempre grazie a questo sito).. ma vuoi mettere la soddisfazione di fare la sapientona?:)
ahhaha...magari è probabile che senti pure puzza di bruciato! se proprio li devono fare ste bufale, fatele più credibili...
madòòòò
Ti pubblicizzo! O mio dio come ti pubblicizzo! :)
A parte gli scherzi..le bufale arrivano in continuazione anche a me! Ormai è automatico che la mia risposta sia un CTRL+V attivissimo.net.
E' la prima volta che commento qui e colgo l'occasione per ringraziarti e complimentarmi per il servizio che svolgi.
Un saluto a tutti prima di tutto,
sono una persona del tutto autodidatta con il pc e una bufala del genere la si vede lontano un miglio, cmq pensate un po a me alla fine della mail mi compare questo:
>> INVIATE QUESTO MESSAGGIO A TUTTI QUELLI CHE CONOSCETE.
>>
>> Messaggio inviato da Guardia di Finanza con
>> Exchange Server 2007



ma vi sembra possibile che la guardia di finanza si metta ad avvisare tutti coloro che hanno un pc??????

Grazie e continuate così
Ho ricevuto stasera, da una persona assolutamente affidabile, di nuovo la mail con questa bufala. L'avevo già ricevuta mesi fa, ma per tranquillizzare chi me l'ha mandata, ho ritrovato l'info qui, ho fatto copia e incolla del link e l'ho spedita spiegando che trattasi di una bufala, l'ennesima!
Poi rleggendo i vari post mi è parso interessante uno che cita proprio la violazione della privacy e la diffusione degli indirizzi e mail di chiunque. Sarà questo il vero scopo di queste mail?
Di solito, quando inoltro mail, lo faccio indirizzando a Cnn, in modo che ciascuno veda solo il proprio indirizzo, il mio e non altri, privacy di tutti, mia compresa. Ma authority varie non intervengono in nulla a questo proposito?
Grazie del tuo lavoro!
Pin
anche l'ADOC, che dovrebbe essere informata perchè tutela i consumatori, è caduta nella trappola! http://www.adoc.org/index/it/comunicati.show/sku/2365/Internauti%3A+attenti.html
Abito in Francia, lavoro con colleghi italiani, mi inviano bufale di ogni tipo, li rimando a questo sito, eccezionale. Ma oggi me n'è arrivata una che - parola più, parola meno - è la variante francese di "invitation". Ve la allego, per i cultori della materia. E' tradotta meglio (c'è voluto più tempo?), e in più ci hanno aggiunto il nome di una radio, Europe1, per dare credibilità 'locale' alla cosa.

"Je fais suivre car la confirmation de cette info a été diffusée sur EUROPE 1 hier. Message à faire passer !!! Dans les prochains jours, vous devrez faire très attention de n'ouvrir aucun message appelé 'invitation', peu importe qui vous l'envoie !!!C'est un virus qui « ouvre » une torche olympique et qui brûle Le disque dur du PC. Ce virus sera envoyé par une personne que vous avez dans votre liste de contacts, c'est pour cela que vous devez absolument envoyer cet e-mail. Il vaut mieux recevoir ce message 25 fois plutôt que de recevoir Le virus et l'ouvrir !!! Donc, is vous recevez un message appelé 'invitation' NE L'OUVREZ SURTOUT PAS ET ETEIGNEZ IMMEDIATEMENT VOTRE PC. C'est Le pire virus annoncé par la CNN et
classifié par Microsoft comme Le virus Le plus destructeur qui n'ait
jamais existé jusqu'à présent ! Ce virus a été découvert hier après midi par MCAfee et IL n'y a pas encore de solution pour palier à ce virus. Il détruit tout simplement la 'zone zéro' du disque dur où sont cachées les informations vitales !
ENVOYEZ CET E-MAIL A TOUS CEUX
QUE VOUS CONNAISSEZ !!! A vos amis, vos contacts...Car plus vous
préviendrez de personnes, plus Le virus aura de difficultés à se
propager. Faites un copier coller pour transférer ce message.
"
Ho ricevuto oggi questa variante:

I checked with Norton Anti-Virus, and they are gearing up for this virus so I believe this is real.

I checked snopes.com , and it is for real.

Get this E-mail message sent around to your contacts ASAP.

PLEASE FORWARD THIS WARNING AMONG FRIENDS, FAMILY AND CONTACTS!

You should be alert during the next few days. Do not open any message with an attachment entitled "Invitation," regardless of who sent it to you. It is a virus which opens an Olympic Torch which "burns" the whole hard disc C of your computer. This virus will be received from someone who has your e-mail address in his/her contact list. This is the reason why you need to send this e-mail to all
your contacts. It is better to receive this message 25 times than to receive the virus and open it.

If you receive an email called "Invitation," even though sent to you by a friend, do not open it. Shut down your computer immediately.

This is the worst virus announced by CNN. It has been classified by Microsoft as the most destructive virus ever. This virus was discovered by McAfee yesterday, and there is no repair yet for this kind of virus. This virus simply destroys the Zero Sector of the Hard Disc, where the vital information is kept.

SEND THIS E- MAIL TO EVERYONE YOU KNOW!

COPY THIS E-MAIL, AND SEND IT TO YOUR FRIENDS.
REMEMBER: IF YOU SEND IT TO THEM, YOU WILL BENEFIT ALL OF US.
ciao a tutti!!! Anche io ho scritto un articolo sulla Torcia Olimpica nel mio blog, lo potete leggere qui: http://www.bradipomissile.net/2007/11/09/la-famosa-mail-invito
In risposta all'anonimo che ha commentato con questa risposta:

IO DICO: MA SEI DEFICIENTE??? ALMENO TACI PRIMA DI PARLARE!!! SE MI TROVI UN VIRUS CHE SI INTERFACCIA DIRETTAMENTE CON L'HARDWARE (quindi presupponendo che esegua un LINGUAGGIO MACCHINA)FAMMI SAPERE CHE MI LICENZIO... NON DITE CAZZATE!!!!

In realtà virus del genere esistevano anche se fortunatamente erano rari... Un virus che si interfaccia con l'hardware non è poi una cosa così remota, considera che i driver fanno esattamente quello (ad esempio se hai un portatile saprai che la ventola si accende/spegne in base alla temperatura dei componenti... è un driver che insegna al pc a fare quello). Tra l'altro, come hanno ben risposto, i pc da diversi anni usano la modalità protetta ed il rischio è quasi nullo, ma come per una macchina lo stesso vale per i pc: il fatto che tu abbia le cinture e l'airbag non significa che puoi correre ai 300 all'ora contro un muro perchè sei protetto... è sempre una questione di buonsenso!
In risposta all'anonimo che ha commentato con questa risposta:

IO DICO: MA SEI DEFICIENTE??? ALMENO TACI PRIMA DI PARLARE!!! SE MI TROVI UN VIRUS CHE SI INTERFACCIA DIRETTAMENTE CON L'HARDWARE (quindi presupponendo che esegua un LINGUAGGIO MACCHINA)FAMMI SAPERE CHE MI LICENZIO... NON DITE CAZZATE!!!!

In realtà virus del genere esistevano anche se fortunatamente erano rari... Un virus che si interfaccia con l'hardware non è poi una cosa così remota, considera che i driver fanno esattamente quello (ad esempio se hai un portatile saprai che la ventola si accende/spegne in base alla temperatura dei componenti... è un driver che insegna al pc a fare quello). Tra l'altro, come hanno ben risposto, i pc da diversi anni usano la modalità protetta ed il rischio è quasi nullo, ma come per una macchina lo stesso vale per i pc: il fatto che tu abbia le cinture e l'airbag non significa che puoi correre ai 300 all'ora contro un muro perchè sei protetto... è sempre una questione di buonsenso!
Ho appena ricevuto una mail del genere. Ho googlato immediatamente "attivissimo virus torcia" sapendo che avrei trovato una tua sbufalata. E la gente non ha ancora imparato... uff.
Vi prego, aiutatemi!!!
Ho una valanga di amici INOLTRATORI che mi bombardano di queste ca--ate per mail.....
Ma è possibile che sia più facile inoltrare una mail a tutta la rubrica, che non informarsi perdendo 20 secondi del proprio tempo ed evitando di stracciare i mar..i ai destinatari??!!
la mia "inoltratrice di fiducia" è mia cugina, la quale, alla mia richiesta di non mandarmi piu' cavolate, o per lo meno di informarsi su attivissimo se la mail è attendibile, mi ha risposto le testiali parole: "senti, io al lavoro faccio prima ad inoltrare l'e mail che non a controllare se è vera o leggerla addirittura. dove leggo inoltra, io inoltro. tu semplicemente cancellale quando ti arrivano."
penso che questa sia la scuola di pensiero di tutti i nostri "inoltratori"... ognuno ne ha uno...
levatemi una curiosità... anche voi tra i vostri inoltratori avete gente che non sentite mai, se non fosse per queste bufale che vi mandano ogni tanto!?
ciao, eugy
Appena ho ricevuto questa email ho cliccato su "rispondi a tutti" e nell'oggetto ho scritto "INVITO" AHAHAHAHA :D e ho scritto che era una bufala sta storia, nessuno mi ha risposto, evidentemente tutti hanno cestinato il messaggio!
Apro il mio primo commento ringraziando Paolo per il lavoro svolto a favore di tutti noi e soprattutto per il testo su linux che è stata un'ottima fonte d'ispirazione (almeno per il sottoscritto).

Dopo la doverosa e meritata sviolinata avviso che 'invitation bufalescion' è di nuovo in circolazione. Giunto stamani nella mia casella dopo un'assenza di parecchi mesi!! Ma guarda un po' non ne sentivo proprio la mancanza.
Ma non smetteranno mai?!?

Paolo
è arrivata anke a me. identica a quella di un anno fa...
Siamo a Novembre del 2015 e questa immondizia gira ancora... comincio a perdere fiducia nella razza umana (se mai ne avessi avuta!)