Cerca nel blog

2008/03/03

Bufale oggi alla radio

Mezz'ora d'indagini antibufala in diretta oggi alle 13


Oggi, dalle 13 alle 13.30, sarò ospite della Rete Uno della Radio Svizzera di lingua italiana per parlare di come si indaga su un appello che si sospetta essere una bufala, raccogliendo le telefonate in diretta degli ascoltatori. Lo streaming è qui; il sito dell'emittente è questo. A tra poco!

4 commenti:

IL_Jolly ha detto...

Ciao! A proposito di bufale volevo segnalarvi (se possibile) un utente di YouTube... ha pure diversi siti ma non li segnalo per non fargli pubblicità...

Tale utente è menphis75, che ha caricato più di 500 video di complotti vari, dalle scie chimiche ai messaggi subliminali nei cartoni...

Se siete in giornata triste ve lo consiglio perchè mi ha veramente risollevato il morale per le risate... inoltre in TUTTI i suoi video sono CASUALMENTE disattivati i commenti... un vero peccato :D

Scusa Paolo se ho approfittato dello spazio qui, mi sembrava pertinente alle bufale... cancellalo tranquillamente se vuoi.

P.S. Quell'utente non sono io ovviamente... anzi purtroppo perchè mi piacerebbe avere tutto quel tempo libero :D

Santana ha detto...

E' con immenso gaudio che vi annuncio il ritorno, stasera in prima serata su RaiDue, del nostro mitico Roberto Giacobbo con la sua trasmissione Voyager!

L'argomento principale che verrà trattato nella prima puntata è di quelli che fanno impazzire di gioia Paolo Attivissimo: "siamo mai stati sulla Luna?"

Divertitevi ...

Dan ha detto...

E' ufficiale: odio lo streaming. Le canzoni chissà perchè arrivano bene, quando cominciano gli interventi di Paolo all'improvviso decide di fare le bizze: va a singhiozzo, si interrompe, riprende ma i pacchetti audio sono 'mischiati'... va a finire che mi conviene leggere gli articoli, ed eventualmente ascoltarmi la trasmissione quando pubblicano la versione mp3.

"L'argomento principale che verrà trattato nella prima puntata è di quelli che fanno impazzire di gioia Paolo Attivissimo: "siamo mai stati sulla Luna?"
Volevo riferirlo, ma vedo che era già noto... non dimentichiamo un altro grande servizio: la misteriosa donnina su Marte! Ovviamente, nel più classico stile Voyager, all'inizio viene tutto presentato come misterioso, che "potrebbe essere"... salvo poi a fine trasmissione dire "no, era solo un'illusione ottica". E che ci voleva a dirlo subito? Allora ammettetelo che è solo per fare quella mezz'ora di trasmissione...

bigo72 ha detto...

si, davvero Paolo, ti prego, fai qualcosa con sta radio o fatti intervistare da altre radio, ma possibile che nell'era del web2 nessuno sia in grado di ricodificare lo streaming odioso di questa radio svizzera in un formato più compatibile coi diversi lettori?
Oltretutto non sarebbe difficilissimo scaricare il file audio per poi trasformarlo, se solo fosse possibile il download.
Per colpa di quel sito mal realizzato mi son perso un sacco di tuoi interventi interessanti.