Cerca nel blog

2015/12/30

30 dicembre 2000: la sonda Cassini di NASA, ESA e ASI fotografa Giove

Questo articolo vi arriva gratuitamente e senza pubblicità grazie alle donazioni dei lettori. Se vi piace, potete incoraggiarmi a scrivere ancora (anche con un microabbonamento).

Coraggio, ingranditela pure a tutto schermo. Aspetto qui.



L'ESA, via Twitter, ha ricordato che a dicembre del 2000 veniva creata questa foto spettacolare di Giove, grazie alla sonda Cassini-Huygens di NASA, ESA e ASI, che quindici anni fa passò vicino a Giove (relativamente parlando: 9,7 milioni di km) per acquisire velocità allo scopo di raggiungere Saturno e scattò una serie di immagini, successivamente composte per creare questa fotografia complessiva. La genesi di quest’immagine è raccontata qui.

5 commenti:

Stepan Mussorgsky ha detto...

Meravigliosa, però quelle di Saturno sono ineguagliabili :)

Maria Rosa ha detto...

Sono commossa...
Solo stamane, mentre facevo la spesa al supermercato, mi sono messa a chiacchierare con un conoscente e, oltre ai rituali scambi di auguri, ci siamo messi a parlare della possibile colonizzazione dello spazio da parte del genere umano (oltre la ISS)... e pensare che in passato si parlava al massimo di calcio o altri sport oppure di politica...

frankbat ha detto...

Semplicemente fantastica.
Non ho altre parole...

GUD87 ha detto...

"Grande Giove!!!" ;)

Mars4ever ha detto...

Per allargare il discorso, ricordo che tutti sanno che New Horizons è la prima sonda ad aver visitato Plutone, ma pochi sanno che è l'ultima a essere passata vicina a Giove! Resterà così fino all'anno prossimo. Ben otto sonde hanno sorvolato il gigante ma solo la Galileo era dedicata esclusivamente lui e ci è entrata in orbita, per questo Juno sarà un'altra tappa importantissima.