skip to main | skip to sidebar
22 commenti

Stasera Cena Cosmonautica a Rozzano

Stasera alle 19.30 sarò ospite degli amici di Scientificast presso il ristorante Cinque Giardini Cinque Gradini a Rozzano (Milano) per una cena/conferenza cosmonautica. Fra una portata e l'altra racconterò e mostrerò l'avventura dell'esplorazione spaziale con immagini, reperti e documenti poco conosciuti e tanti aneddoti da dietro le quinte delle missioni Apollo e non solo.

Porterò anche l'ultima edizione del mio documentario Moonscape e un po' di copie del mio libro Luna? Sì, ci siamo andati! insieme a documenti, oggetti e reperti d'epoca. Tutti i dettagli sono sul sito di Scientificast.
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (22)
Il nome esatto del ristorante è Cinque Gradini.
Bella serata!
E comunque i gradini all'ingresso erano sei, mystero!
Roberto.
Se a qualcuno interessa, qui qualche scatto della serata.

Ottima.
> comunque i gradini all'ingresso erano sei, mystero! 

Ci sarà stato il gradino zero
> comunque i gradini all'ingresso erano sei, mystero! 

Ci sarà stato il gradino zero
> comunque i gradini all'ingresso erano sei, mystero! 

Ci sarà stato il gradino zero
@martino: per fortuna che 0+0+0 fa zero :P
dici che ci sarà stato il gradino zero?

:D
Caro Paolo,

per "cosmonauta" (da космонавт) si intendono in genere gli "astronauti" che hanno effettivamente raggiunto lo spazio grazie alle infrastrutture fornite dall'Agenzia Spaziale Russa. Non sarebbe stato piu' corretto chiamarla "Cena Astronautica", visto che a giudicare da quello che scrivi e dalle foto nel manifesto avete parlato prevalentemente di missioni Apollo, MSL, etc.?

O c'e' un motivo preciso per questa singolare "imprecisione"?

saludos,
pgc
Oppure erano dei gradini quantici. O sai quanti sono o dove sono...

In pratica l'unico ristorante in Italia con ingresso a scavalcamento ventrale...
pgc,

O c'e' un motivo preciso per questa singolare "imprecisione"?

Abbiamo parlato anche di Gagarin e dei veri cosmonauti perduti, ma comunque credo che "cosmonautica" sia stato scelto per assonanza. Dovresti chiedere agli organizzatori.
Volevo arrivare a sei messaggi...
No, è che spedendo dal cellulare ogni tanto fa casini per conto suo.
@martinobri
Volevo arrivare a sei messaggi

Come i gradini? (Io sapevo di tre gradini che in realtà erano cinque: evidentemente a Milano i gradini si moltiplicano nottetempo)
Grazie mille Paolo per la bella serata :-)
A presto!
LOL ho creato un mini thread di ben straordinario calibro :-)

E comunque se uno chiama un ristorante "cinque gradini" a parte che mi aspetto che i gradini siano cinque ma e' possibile che solo io tra i presenti (e i quipostanti, insomma un appartenente a entrambi gli insiemi :-) ) abbia scientificamente verificato che sono... sei? :-)
Fossero stati seicento ancora ancora ma tra cinque e sei insomma, si fa presto :-)))
...magari poi e' il cognome del proprietario, "Giuseppe Cinquegradini" :-)))
Roberto.
Wow... Carina l'idea di lasciare l'errore visibilmente cassato vicino la versione corretta.
Da copiare e predere ad esempio... Le cose semplici cui sempre non è intuitivo arrivare.
Qualche giorno fa mia cognata stava falciando il prato, quando ha sentito un rumore e si e' girata.

Si e' trovata davanti lo SCA con Endeavour a cavalcioni che sorvolava Pasadena ad un centinaio di metri di distanza...
"Qualche giorno fa mia cognata stava falciando il prato, quando ha sentito un rumore e si e' girata."

Che dire? Be': che culo!!!. Che potrebbe essere anche quello che hanno pensato Jeff Moultrie e Bill Rieke in quel momento...

pgc

p.s. scusa Smiley, ma la battuta non la potevo trattenere...
pensato Jeff Moultrie e Bill Rieke in

PAGE NOT FOUND
The page you requested either doesn't exist anymore, or was moved.
You can try searching for the topic, or follow the links below.

@Oui:
Togli l' ultima lettera del link.

Ciao

Carson
@ Carson:
Grazie :-)
Oui,
sorry! Il link corretto e': http://www.nasa.gov/mission_pages/shuttle/main/endeavour_departure.html
(senza la v finale).