Cerca nel blog

2009/01/30

My.barackobama.com, trappola presidenziale

Barack attack!


Nell'era di Internet, la popolarità di un presidente americano si misura anche dal numero di trappole informatiche che lo coinvolgono. Websense riferisce che il sito My.barackobama.com, creato come luogo d'incontro virtuale per i sostenitori del neoeletto Barack Obama, in stile MySpace, viene sfruttato dagli aggressori per iniettarvi delle immagini che sembrano video di Youtube, con l'invito a cliccarvi sopra. Chi clicca viene portato a un sito che fa finta di essere Youtube (esteticamente è identico) ed è pieno di immagini porno. Cliccando sui filmati si viene invitati a scaricare un "codec" che servirebbe per vedere i video ma in realtà è un software ostile: un trojan horse. Altri dettagli tecnici sono disponibili presso Vil.nai.com.

Il trucchetto del codec non è originale; la novità sta nello sfruttamento di un sito molto visibile e di ottima reputazione. Gli aggressori hanno infatti disseminato di link alle pagine taroccate di My.barackobama.com i commenti dei blog e i forum in giro su Internet, sapendo che gli utenti, vedendo che il link porta a un sito affidabile, saranno portati a cliccarvi sopra.

Non è nota al momento la funzione di questo software ostile, che è un file .exe su misura per Windows. Gli utenti Mac e Linux non sono quindi vulnerabili a questa minaccia. Per gli utenti Windows resta sempre valido il consiglio di non scaricare ed eseguire nulla che non provenga da fonti tradizionali: perché mai un sito di Barack Obama dovrebbe chiederci di installare un programma?

1 commento:

theDRaKKaR the bloody homeopath ha detto...

ma uffa perché sti simpaticoni non fanno un link con scritto: "se hai un Mac clicca qui per scaricare il virus adatto alla tua piattaforma"

:(