Cerca nel blog

2013/11/02

12 anni di permanenza umana ininterrotta nello spazio

A volte si ha l'impressione che l'esplorazione spaziale si sia fermata dopo l'eccezionale avventura delle missioni lunari alla fine degli anni Sessanta. Ma se vogliamo andare lontano, oltre la Luna, dobbiamo imparare a vivere nello spazio per anni. Oggi la Stazione Spaziale Internazionale entra nel tredicesimo anno di occupazione ininterrotta da parte di equipaggi umani. Da dodici anni c'è sempre stato almeno un essere umano là fuori, nello spazio. Scusate se è poco. Dettagli presso Nasa.gov.

4 commenti:

Sapiens ha detto...

L'umanità è capace di cose fantastiche

Zarathustra ha detto...

Che ne pensi del progetto "Mars One"? E' la nuova frontiera dell'esplorazione spaziale o una bufala colossale?

Paolo Attivissimo ha detto...

Zarathustra,

non credo che sia una bufala in senso stretto, ma credo che le probabilità che vada in porto (almeno lanciare un veicolo) siano ridottissime per ragioni pratiche.

Adriano G. V. Esposito ha detto...

Record individuali:

Sergei Krikalev, membro della spedizione 1 e comandante della spedizione 11 ha trascorso più tempo nello spazio di chiunque altro, per un totale di 803 giorni, 9 ore e 39 minuti. Il 16 agosto 2005 alle 01:44 EDT ha superato il record di 748 giorni tenuto da Sergei Avdeyev, che secondo la teoria della relatività ha 'viaggiato nel futuro' di 1/50esimo di secondo (a bordo della MIR). Michael Fincke ha speso un totale di 382 giorni nello spazio, più di ogni altro astronauta americano.