Cerca nel blog

2013/11/14

Comprate questo libro, sfamerete questo gatto


L'articolo è stato aggiornato dopo la pubblicazione iniziale.

Sono appena arrivate le prime copie della nuova edizione massicciamente aggiornata del mio ultimo parto letterario, Facebook e Twitter: manuale di autodifesa. Ombra, uno dei miei gatti, partecipa languidamente alla promozione perché sa che mangerà meglio se il libro ha successo. In una novantina di pagine ampiamente illustrate, il libro vi offre una guida rapida a tutte le impostazioni di questi social network, per usarli in modo efficace riducendo al minimo i rischi di sicurezza e di privacy. Se vi interessa, lo potete acquistare su Lulu.com qui a 10 franchi (circa 8 euro) o ritirare dalle mie mani in occasione delle mie apparizioni pubbliche.

Per ora c'è soltanto la versione cartacea: PDF ed e-book arriveranno con calma quando mi sarò ripreso dalla corsa folle che ho fatto per scrivere questo libro includendo tutte le novità che Facebook sforna in continuazione. Aggiornamento (2014/09/23): da giugno 2014 è disponibile su Slideshare la versione scaricabile gratuitamente.


Risposte alle domande più frequenti


Chi ha fatto il disegno in copertina? Mia figlia Linda.

È molto diverso dall'edizione precedente? Sì. Ha 23 pagine in più ed è aggiornato alla situazione di fine ottobre 2013; l'edizione precedente risaliva a marzo del 2012.

Si può leggere in anteprima? In parte. Le prime pagine sono visionabili su Lulu.com cliccando su Anteprima sotto l'immagine della copertina. Aggiornamento (2014/09/23): certo, è scaricabile gratis.

Farai una versione EPUB? Forse, ma non subito. Ci vuole troppo tempo per fare la conversione e adesso non ne ho.

Farai una versione PDF? Sì, ma non subito: non appena rientro delle spese sostenute. Nel frattempo c'è sempre l'edizione precedente, scaricabile gratis. Aggiornamento (2014/09/23): Sì, eccola.

Le versioni digitali saranno a pagamento? Alcune. Ma ci sarà anche una versione gratuita, quando avrò recuperato quello che ho speso. Aggiornamento (2014/09/23): è disponibile la versione gratuita.

Perché Lulu.com? Perché mantengo il controllo completo dei diritti sui miei libri, non ho nessuno che mi dice cosa scrivere e cosa non scrivere, e ho tempi di produzione e aggiornamento fulminei. Ho mandato in stampa questa nuova edizione il 10 novembre e mi è arrivata a casa oggi (14 novembre).

Quanto vuoi per il gatto? Non è cedibile, ma chi vuole venire a fargli le coccole e portargli da mangiare è sempre benvenuto.

Se non vendi abbastanza copie, che fine fa il gatto? Continuerà ad essere accudito con amore come ora.

43 commenti:

Ivo Silvestro ha detto...

Se non vendi abbastanza copie mandi il gatto in conceria per farne una pelliccia?
Più seriamente: come mai Lulu e non un editore tradizionale?

martinobri ha detto...

E se volessimo invece comprare il gatto?

massimo ha detto...

Un certosino?

Andrea 'Shand' Cozzolino ha detto...

Questa tecnica di marketing è un colpo basso, bassissimo. Direi un colpo ad altezza gatto. :-P

Alberto Fonnesu ha detto...

Ma daiii... Così non vale. La tua è una scorrettezza. Per dar da mangiare a quello splendido esemplare ne comprerei almeno 4 copie... :-D

Santino83 ha detto...

Quanto per il gatto? me ne sono già innamorato!!!

betaversion ha detto...

Il libro non saprei, ma il gatto è bellissimo!

arse ha detto...

Complimenti all'autore della copertina, è bellissima!

CMT ha detto...

Complimenti a Linda, bella copertina (ma, uh... era LInda o Lisa che abbiamo cooptato in sala giochi STICCON tre anni fa per la cena con delitto? Pessima memoria da queste parti ^__^;). Il gatto ha l'aria un po' minacciosa sinceramente :-)

MarinaC ha detto...

Dì la verità: hai scelto Ombra e non Pallina perché i 10 franchi non sarebbero bastati a sfamare quel lavandino tricolore, vero? :-)

Maurizio ha detto...

There are people who to sell his product there must necessarily put "pussy".
It's real: Pulls more a cat's hair than a pair of oxen.

Patafrulli ha detto...

il peloso è troppo bello.... anche io abitavo (con un gatto sei co-inquilino, un gatto non lo possiedi...) con un bellissimo certosino di nome Rudy.... ci ha lasciato circa tre mesi fa dopo 20 anni di vita insieme.... Non si possono non amare queste bestiole...

martinobri ha detto...

>Se non vendi abbastanza copie, che fine fa il gatto?

Certo che i tuoi lettori sono perfidi :-)

OldPap ha detto...

Nella prossima edizione puoi metterci anche questo: http://tinyurl.com/949phev

Dan Z. ha detto...

A proposito di sicurezza: perché non utilizzi "Social Share Privacy" per i pulsanti di condivisione? Si tratta di un add-on che permette di prevenire il tracciamento. Un'occhiatina ce la darei.

John T. ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Luigi Rosa ha detto...

Signori, dopo il gatto di Schrödinger, il gatto di Attivissimo!

Guastulfo (Giuseppe) ha detto...

@Dan Z.

A proposito di sicurezza: perché non utilizzi "Social Share Privacy" per i pulsanti di condivisione? Si tratta di un add-on che permette di prevenire il tracciamento. Un'occhiatina ce la darei.

E come fai a sapere che l'add-on, mentre previene il tracciamento da parte degli altri, ti traccia proprio lui? ;-)

stell ha detto...

Ciao Paolo, ho apprezzato molto Luna tanto da averne acquistate almeno un paio di copie; se non dovessi comprare questo nuovo libro potrei comunque sfamare il tuo gatto (adoro i gatti) di cibo e coccole, visto che lavoro cosi' vicino a te da affacciarmi e vedere casa tua! :-)
Saluti

Giak ha detto...

Io non sono iscritto nè a Facebook nè a Twitter, mi sembra la migliore autodifesa :)

Danilo Salvadori ha detto...

Mmmmh considerando l'ottimo rialzo che fa la pancetta del tuo gatto, direi che già adesso non ha grossi problemi con il mangiare bene. :-D :-D :-D

lufo88 ha detto...

Ma io voglio il gatto non il libro ^_^

Talksina ha detto...

ciao Paolo
grazie per la considerazione
sono una persona non vedente che ti segue da ...cosa... anni
quasi 13 anni, per non esagerare
diciamo che la mia esperienza su internet è cresciuta con te.
E adesso cosa mi fai...UN LIBRO CARTACEO
grazie per non aver preso minimamente in considerazione le esigenze delle persone non vedenti che hanno diritto tanto quanto gli altri di poter essere informati e leggere il libro
io voglio darteli i soldi del libro gli 8 euro e qualcosa ma non voglio il libro cartaceo dammene una versione in testuale mi basta pure un RTF
e non mi interessa in questo caso che "voglio è morto"; siamo in tanti non vedenti a usare i social e non mi pare il caso di dover stare là a perdere tempo a scansionare il libro
proprio da te una coltellata simile non me l'aspettavo.
Io ti devo molto, assolutamente molto, con tutte le varie antibufale della situazione sono sempre stata iscritta ai tuoi feed rss, ti seguo su twitter, ti tenevo su facebook quando avevi il profilo
e adesso che fai un libroproprio sull'argomento social...
non lo posso leggere
beh, grazie
sono arrabbiata e delusa

Guido DR ha detto...

complimenti alla disegnatrice, davvero brava!

Paolo Attivissimo ha detto...

Talksina,

non ho detto che non farò l'edizione digitale. Ho detto solo che arriverà più in là. Ogni tanto anche i Rettiliani hanno bisogno di dormire :-)

Che ne dici se ti mando il PDF, solo per te?

Unknown ha detto...

Scusa Paolo. Il link che dovrebbe indirizzare al sito Lulu.com sotto la copertina del libro nella colonna a destra, porta invece alla pagina svizzera del tuo blog.
Antonio

Murasaki ha detto...

La micia è di una bellezza strepitosa!

lufo88 ha detto...

@talskina
Una condizione di sofferenza non dovrebbe essere usata con tanta arroganza. Non posso immaginare la tua sofferenza per la mancanza di un senso che utilizzo costantemente e senza il quale non potrei lavorare (sono un informatico, scrivo e leggo codice), ma questo attacco nei confronti di Paolo è ingiustificato. Come ha scritto lui stesso una versione online arriverà, ma non ora per suoi motivi che si possono solo rispettare. Quindi, perché arrabbiarsi? Perché tanto astio?
Seriamente, lo trovo ingiustificato e ai limiti della presunzione.

Carmen ha detto...

C'è un errore nel link di "visionabili su Lulu.com", da a una pagina di techland.
Ciao

Paolo Attivissimo ha detto...

Ho corretto il link sbagliato, grazie a chi l'ha segnalato!

il Guasta ha detto...

Ammetto di essere tirchio e ammetto di aspettare la versione digitale ^^

P.s. Complimenti all'autrice della copertina!

Smiley1081 ha detto...

Cosa mangia il gatto? Per otto neuri a volume mi aspetto come minimo caviale e salmone!

Smiley1081 ha detto...

Non si possiede mai un gatto.

Al massimo ci concede di fare parte del suo staff.

VasoDiCoccio ha detto...

Tié.
Comprato.
Quando mi arriva lo leggo. Poi lo faccio leggere ai miei figli che fremono per perdersi su facebook.
Poi ai miei 2.200 membri del gruppo facebook di cui faccio il portiere e ch mi fanno impazzire.

Grazie! Miao!

paperoga ha detto...

Ciao Paolo, vorrei assistere all'evento che s svolgerà a Fermo il 10 maggio e ti vedrà come ospite. Chiaramente vorrei una bella copia autografata del libro...consigli di acquistarlo preventivamente o porterai tu qualche copia?

ps
Da qualche parte ho una copia retro de Il Telefonino :) anche quella riceverà l'autografo, sperando di trovarla!

Paolo Attivissimo ha detto...

paperoga,

Chiaramente vorrei una bella copia autografata del libro...consigli di acquistarlo preventivamente o porterai tu qualche copia?

Porterò io un po' di copie. Una la tengo da parte per te. Fatti riconoscere presentandoti col tuo nome di battaglia :-)

paperoga ha detto...

Grazie mille. :)

bigo72 ha detto...

Altra domanda, ma quanti gatti hai!?

Paolo Attivissimo ha detto...

Quanti gatti ho? Dipende. Ciuffo e Ombra (quello nella foto) sono di casa. Poi c'è Pallina, che adesso si alterna fra casa nostra e casa dei vicini dopo anni passati in casa da noi. E c'è anche Felix, gatto di altri vicini, che passa tutto il giorno da noi. Idem dicasi per Trilli. Il Maniero Digitale è un porto di mare per gatti :-)

Stupidocane ha detto...

Uhm, dovresti allora aggiornare il "magazzino gatti" nella pagina "Mi presento"... :)

granmarfone ha detto...

Il micio ha capito benissimo la situazione…
lo sguardo rassegnato tradisce il suo pensiero: "che me tocca fa' pe' magnà…; usato come reggilibri… mi porterà alle conferenze a fare il gatto sandwich?"

paperoga ha detto...

Grazie Paolo!!! Torna presto a Fermo!
https://www.dropbox.com/s/6vlosr42h11wecv/IMG_20140510_195531.jpg

Massimo Paone ha detto...

IL GATTINO E' FANTASTICO! NE PRENDO 100 COPIE GRAZIE (INTENDO DEL GATTO)