skip to main | skip to sidebar
10 commenti

Repubblica illustra la marcia di Washington di ieri. Con una foto del 1995

Questo articolo vi arriva gratuitamente e senza pubblicità grazie alle donazioni dei lettori. Se vi piace, potete farne una anche voi per incoraggiarmi a scrivere ancora.

Repubblica ha pubblicato (e ora rimosso) una foto del 1995 per illustrare la marcia delle donne a Washington di ieri, come mi ha segnalato @VaeVictis.



C’erano due indizi piuttosto evidenti che rendevano falsa questa foto: il sole, con le sue ombre nette (tutte le altre hanno il cielo coperto) e l’uso di megaschermi in 4:3, vecchio stile, rispetto a quelli in 16:9 che si usano oggi.

Non ci sono dubbi sulla dimensione della manifestazione di ieri, ma questo episodio pone una domanda interessante: con che metodo lavora Repubblica? Come fa una foto del 1995 a finire in una sua galleria pubblicata nel 2017?
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati manualmente da un moderatore a sua discrezione: è scomodo, ma è necessario per mantenere la qualità dei commenti e tenere a bada scocciatori, spammer, troll e stupidi.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui e/o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (10)
Sempre più indietro, con le foto false. Al prossimo raduno di piazza metteranno la foto di Woodstock '68? 😕
Ma è chiaro! Lavorano col rinomatissimo e diffusissimo metodo AMDS (Alla Membro Di Segugio)!!! :P
Il metodo e':
sparare a palle incatenate contro Trump.
C'era anche un altro indizio: in America è inverno come da noi, e in questa stagione non ci sono alberi con tante foglie verdi.
perchè mega schermi a una manifestazione contro trump? semmai a un concerto...
Una volta era prassi scrivere "Foto di archivio" o cose del genere.
Oggi la doverosa didascalia è sparita.
Minch.....ia ma che cialtroni! Ma basta! #MoBbasta veramente!
c'è una cosa che non capisco delle marce.

A cosa dovrebbero servire?
Cioè, quando uno si allaccia gli stivali per andare ad una marcia, cosa pensa di ottenere?
[by Faber vecchio]

puffolottiaccident #8
c'è una cosa che non capisco delle marce.

Sostantivo riferito alle gambe o aggettivo riferito alle teste?
@Faber

Ho dato un'occhiata a delle foto recenti.

Non credo che l'opinione pubblica americana si formalizzerebbe troppo se a questo punto la polizia si lasciasse scappare qualche fucilata.

Come dire... Guardando le foto reali degli eventi, non è difficile immaginare, fra queste graziose (circa) ragazzone, 4 amiche al bar che fra 2 whisky e 2 caffè, si lamentano: "Ma dove sono gli uomini veri, quelli che ti prendono per i capelli (circa) e ti tirano 2 ceffoni?"
"Eh, adesso son tutti sedanini, non ci son più i maschi veri, quelli dei romanzi Harmony."

Forse [Repubblica] ha pensato bene: "Non possono essere serie, mostrare come si son messe le gettererebbe nel ridicolo."