skip to main | skip to sidebar
5 commenti

EmDrive “validato” da pubblicazione scientifica? Calma: ne scrivo su Le Scienze

Sul numero 581 de Le Scienze, ora in edicola, sono tornato sulla questione dell’EmDrive perché molti media hanno annunciato che il controverso dispositivo avrebbe superato la tappa fondamentale del peer review e quindi il suo funzionamento sarebbe confermato.

Non è esattamente così. Oltre a quello che trovate nell’articolo segnalo questi approfondimenti, usciti dopo la chiusura del mio articolo:

Rianalisi dei dati indica forse un errore di segno?

L’impossibile Em Drive di Gianni Comoretto su Query Online

– Un presunto test cinese di una replica dell’Em Drive nello spazio

– So About That Physics-Defying NASA Thruster That Supposedly Works (Gizmodo)
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati manualmente da un moderatore a sua discrezione: è scomodo, ma è necessario per mantenere la qualità dei commenti e tenere a bada scocciatori, spammer, troll e stupidi.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui e/o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (5)
mi tocca fare l'abbonamento a "Le Scienze", mi sa ...
Paolo, ti segnalo questo ulteriore articolo di analisi critica, che considera anche i test cinesi: http://www.centauri-dreams.org/?p=36830
https://youtu.be/jCAqDA8IfR4

Segnalo anche questo video dal titolo piuttosto chiaro: EM drive? Busted!
C'è tanta di quella confusione su questo argomento che ho rinunciato da tempo a cercare di capirci qualcosa. Troppe chiacchiere, troppi strani panegirici, teorie bislacche, pagine e pagine di conti incomprensibili. Solo su NASASpaceFlights.com per esempio ci sono ormai centinaia, forse migliaia di post pressoché incomprensibili sull'argomento, scritti in un linguaggio criptico, "per iniziati". Il tutto mentre si parla di effetti microscopici su esperimenti fatti in genere coi piedi.

Non escludo al 100% che non ci possa essere qualcosa, ma se dovessi scommettere una somma di denaro, direi 1 a 100 che si tratta di errori sistematici.

Vengono annunciati abbastanza di frequente risultati che sembrano rivoluzioni pazzesche, ma estremamente di rado queste rivoluzioni si concretizzano in qualcosa di reale. Tutte le altre volte il pallone si sgonfia, e si scopre prima o poi che si trattava di pii desideri e nulla più.

Conclusione: aspetto...
questi bravissimi ragazzi ne parlano qui
https://www.youtube.com/watch?v=hqoo_4wSkdg