Cerca nel blog

2018/01/05

Ricevi spam e mail truffaldine? Spamnesty risponde per te e le combatte

Se ricevete mail di spam o di truffatori in inglese, non buttatele via: usatele per contrastare gli spammer. Spamnesty (spa.mnesty.com) è un servizio che risponde automaticamente allo spam usando identità inventate e fa quindi perdere tempo ai truffatori che credono di dialogare con una vittima.

Usare Spamnesty è molto semplice: inoltrate le mail truffaldine che ricevete a sp@mnesty.com e Spamnesty toglierà il vostro indirizzo e ne userà uno suo. L’unica precauzione che dovete avere è quella di rimuovere eventuali informazioni personali presenti nel corpo della mail prima di inoltrarla.

Spamnesty genera una conversazione con il truffatore e vi manda un link che vi permette di seguirla in tempo reale man mano che si evolve.

Il risultato è spesso divertente e ha il vantaggio di rendere più oneroso il lavoro dei truffatori, disincentivandolo. Se volete qualche esempio, date un’occhiata alle conversazioni già svolte (questa o questa o questa, per esempio): in alcuni casi arrivano alla trentina di messaggi scambiati inutilmente, ed è interessante e rivelatore vedere quante delle mail che offrono fantomatici servizi per la creazione di siti Web sono in realtà truffe.

Io ne ho lanciate alcune (una, due, tre, quattro): vediamo che succede.

27 commenti:

Dave ha detto...

Buongiorno Paolo! ho sentito questa mattina la storia di spam nesty e ho subito voluto provare...ma mi tornano indietro le mail "Undelivered Mail Returned to Sender" e ho provato sia con gmail che con un web mail di lavoro mi sembra pero di aver fatto tutto corretto...come mai?

davehen ha detto...

Ho provato, ma il forward ad sp@mnesty.com mi ritorna indietro con messaggio di errore:
Remote server replied: 554 Recipients' domain disabled

Francesco ha detto...

Ma questa cosa è STU-PEN-DA!

rico ha detto...

Da quando uso Gmail lo spam è un ricordo, tanto che quando ne ricevo una, la conservo :)
Ho però però problemi a fargli capire che un ospite che accede dal mio PC non è un "nemico", se mette il suo nick e la sua password !
E se gli mandi un codice nel suo telefono, poi ne devi prendere atto, caro Google.

Andrew ha detto...

Ciao Paolo,
spesso le mail di spam contengono tag nascosti per tracciare la conversazione (a volte anche nell'indirizzo mittente), dici che sia sufficiente cancellare le informazioni personali "visibili"?

andy ha detto...

Domanda probabilmente stupida: ma se le mail sono fatte con il traduttore automatico? Non funziona vero?

A me ultimamente ne sono arrivate una valanga di quelle che ti promettono soldi... molto stringate a dire il vero, molto simili alle pubblicità che a volte si vedono online. (dico "a volte" perché le blocco, quindi non le vedo quasi mai... :D)

Diego Laurenti ha detto...

Pazzesco...gli spammer vengono contro-spammati!
Piuttosto, mi sembra di intuire dagli esempi citati che molti spammer utilizzino a loro volta dei bot per proseguire con lo scambio epistolare. E' così?

Fenice ha detto...

Trollare uno spammer: geniale, impagabile! :-D

CimPy ha detto...

Galattico! Mi ci abbono!!

Max ha detto...

Ho appena provato, e subito mi è tornata indietro :
Risposta:
554 Recipients' domain disabled
Succede solo a me ?

Mammiiiinaaa?! ha detto...

A me stanno arrivando mail di spam in italiano: Ci giocano lo stesso?

Mammiiiinaaa?! ha detto...

A me stanno arrivando mail di spam in italiano: Ci giocano lo stesso?

AlexKidd ha detto...

È un simpatico servizio, ma non può durare a lungo se ogni "intrattenitore" si presenta come "CEO, MNesty, LLC"

Gnappa ha detto...

non per togliere il divertimento, ma se tutte le email terminano con "CEO, MNesty, LLC" gli spammer le riconosceranno tra quelle vere. o no?

bbsoab ha detto...

ciao, anche a me la miao inviata a sp@mnesty.com torna indietro con messaggio "554 Recipients' domain disabled".
come mai?

Epsilon ha detto...

bbsoab interrogavit:
"ciao, anche a me la miao inviata a sp@mnesty.com torna indietro con messaggio "554 Recipients' domain disabled".
come mai?"

Perché evidentemente non vogliono ricevere email dai gatti :-D

Alberto Tadini ha detto...

Caro paolo,
anche a me è tornata indietro con la stessa dicitura: 554 Recipients' domain disabledThis is an automatically generated Delivery Status Notification

Tattotondo ha detto...

anche a me tornano indietro

panta1978 ha detto...

Ricevo anch'io l'errore "554 Recipients' domain disabled"...

luca ha detto...

Al momento il sito ha dei problemi con il gestore del dominio. Probabilmente genera troppe mail. Maggiori dettagli: https://gitlab.com/stavros/Spamnesty/issues/81

Lou ha detto...

Purtroppo anch'io ricevo l'errore 554, credo che questo Spamnesty stia avendo più successo del previsto.

Comunque vale la pena dare un'occhiata anche alla "facciata", mnesty.com: "Asia's premier maritime logistics company, strategically located in Mongolia." Adorabile :D

Stefano Destro ha detto...

Ciao, per quelli che hanno problemi col sito segnalato... Esiste anche la mail me@rescam.org, gestita da Netsafe, sito internet https://www.rescam.org
Gli inoltro tutte le mail truffaldine che ricevo e non ho mai avuto problemi... Ripuliscono loro la mail dai dati personali...
Ovviamente solo in inglese

Patrick Costa ha detto...

Già... ovviamente solo in inglese... :-/ lo so, lo so, mi perdo una MAREA di informazioni e rinuncio così a una marea di servizi... ma sono troppo vecchio, non ce l'ho fatta da giovane ad imparare l'inglese, figurarsi ora! .-|

eSSSSe ha detto...

Patrick mi permetto di dissentire.
Non si è mai troppo vecchi.
Il pittore Hokusai diceva:
Dall'età di sei anni ho la mania di copiare la forma delle cose, e dal mezzo centinaio in poi ho pubblicato molti disegni, però tra quello che ho raffigurato in questi settant'anni non c'è nulla degno di considerazione. A settantatre [anni] ho un po' intuito l'essenza della struttura di animali e uccelli, insetti e pesci, della vita di erbe e piante e perciò a ottantasei progredirò oltre; a novanta ne avrò approfondito ancor più il senso recondito e a cento anni avrò forse veramente raggiunto la dimensione del divino e del meraviglioso.

Patrick Costa ha detto...

eSSSSe... dovrebbe essere incoraggiante, ma conosco i miei limiti, e le lingue (... evito qualsiasi battuta :-p ) sono un problema.

Stefano Destro ha detto...

Segnalo che anche rescam.org non tiene più impegnati gli scammer...
Il messaggio ufficiale: "Right now I am offline for some R&R and R&D so any scams forwarded for now will be analysed for trends, and used as reference for my enhancements, but won't engage scammers."

andy ha detto...

vediamo che succede.
Paolo, ho riguardato adesso (3 mesi dopo) i link alle conversazioni lanciate da te e mi risultano tutte ferme al primo post... :?

Ho provato ad aprirne una anch'io ora, ma al momento va in errore 554.