skip to main | skip to sidebar
73 commenti

Stasera guardate I Soliti Ignoti (Raiuno 20.40) per una sorpresina

Ultimo aggiornamento: 2018/01/09 18:20.

Questa sera vi consiglio di guardare il gioco I soliti ignoti, su Raiuno dalle 20:40 (link a Raiplay, richiede registrazione; file scaricabile). Poi vi spiegherò perché.


2018/01/09 01:40. Ora posso spiegare tutto (o quasi: ho firmato degli accordi di riservatezza standard). A dicembre sono stato contattato dalla produzione del programma, che mi ha chiesto se mi interessava essere uno degli ignoti: mi veniva offerto il viaggio e l’ospitalità a Roma per la notte prima della registrazione, per me e un accompagnatore. Dovevo comunque andare a Roma per un lavoro e mi interessava vedere il mitico Teatro delle Vittorie e il modo di lavorare della TV italiana di oggi, per cui ho colto l’occasione.

Dopo una sorta di intervista-provino fatta per telefono, la produzione mi ha chiesto se avevo un(a) parente disponibile ad accompagnarmi. Ho proposto mia figlia Lisa e ho mandato alcune sue foto (una è visibile nella puntata; si vede anche il mio gatto Ombra). Lisa è stata accettata ed è diventata la parente misteriosa della puntata, così ho finalmente potuto farle fare un giro a Roma.

Tutta la procedura era coperta da segreto assoluto (ci sono di mezzo molti soldi per i concorrenti). Alla fine, risolti alcuni intoppi burocratici surreali (tipo la necessità di un codice fiscale italiano per Lisa, che vive in Svizzera e non ha mai lavorato o dovuto pagare tasse in Italia), siamo andati (io, Lisa e mia moglie Elena) a Roma in Frecciarossa.

Lì abbiamo incontrato gli altri ignoti (non i concorrenti, ovviamente) e poi abbiamo passato la sera a cena e in albergo (segreto anche quello: non sapevamo dove saremmo stati fino al momento in cui siamo saliti sul minibus della produzione che ci accompagnava).

Era insomma questa la ragione di questo tweet:



Ho colto l'occasione per fare un piccolo trollaggio elettrico, visto che stavo in effetti andando fino a Roma con un veicolo elettrico (il Frecciarossa)...



...e avevo con me un modellino di Tesla Model S blu, ma il mio scherzo improvvisato ha poi avuto un epilogo inatteso, che ho raccontato qui.

La mattina dopo siamo stati accompagnati al Teatro delle Vittorie, che con mia sorpresa ho trovato piuttosto malmesso e bisognoso di una vigorosa manutenzione dentro e fuori. Come sempre, quello che in televisione non si vede non conta.

A questo punto noi ignoti siamo stati tutti isolati in una zona separata del teatro e abbiamo passato lì tutta la giornata, sorvegliati dagli assistenti di Endemol e Rai, truccati e vestiti da loro (Lisa, in particolare, è stata ri-vestita da capo a piedi; abitualmente non veste come la vedete nella puntata).

Abbiamo tutti firmato un bel mazzetto di documenti in cui ci siamo impegnati a tenere segreti alcuni dettagli fino alla messa in onda (e in alcuni casi anche oltre, per cui scusate se ometto alcuni dettagli) e poi uno degli autori ci ha spiegato lo svolgimento della puntata. Un rapido pranzo assai spartano e poi di corsa a cambiarsi e andare in scena.

Chicca: nessuno degli ignoti e dei concorrenti può indossare orologi. Come mai? Perché c’è il rischio che nei primi piani si veda l’ora sul quadrante, evidenziando il fatto che la trasmissione è in differita.

Il set della trasmissione è piccolo, visto dal vivo; in televisione sembra enorme. Ed è freddissimo: le lampade di studio oggi non scaldano più come un tempo. La registrazione si è svolta quasi senza intoppi e Amadeus ha dimostrato grande garbo e professionalità nel gestire gli eventi inattesi. Professionalmente, per me è stato molto interessante vedere come si lavora in una coproduzione (Rai-Endemol) di questo tipo, e come ciliegina sulla torta mi sono trovato accanto Tullio Solenghi, con il quale ho scambiato quattro chiacchiere informali durante le pause di registrazione.

Alla fine la concorrente ha ristretto i possibili parenti a me e allo sciamano, che dietro le quinte è una persona completamente lontana dai cliché che molti hanno infilato nei commenti su Twitter e qui sotto (abbiamo chiacchierato serenamente insieme di CICAP e sensitivi). Non confondete mai quello che si vede in TV, dove quasi tutto è costruito o esagerato per ottenere un effetto, con la realtà.

Finita la registrazione, un saluto rapido con Amadeus a telecamere spente e poi tutti di nuovo sul minibus verso la stazione Termini, dove ad attendermi c’era una troupe televisiva di un altro programma, che mi ha contattato all’ultimo momento e si sarà chiesta come diavolo avessi fatto a truccarmi per loro mentre ero in viaggio nel traffico romano (non ho potuto dire loro che ero ai Soliti Ignoti). Ma questa è un’altra storia.

Rispondo a un po' di domande varie arrivate nei commenti e su Twitter. Se ne avete altre, chiedete; se posso, risponderò.

  • La lunga pausa prima di rispondere è comandata dalla regia (c’è una persona non inquadrata che fa segnali, la devi guardare con la coda dell’occhio), non l’ho decisa io.
  • Amadeus non ha detto il mio cognome perché fa parte delle regole del gioco: non dice il cognome di nessuno degli ignoti (tranne le celebrità).
  • I tre indizi sono scelti dalla produzione e ogni ignoto deve impararseli a memoria e dirli quando glielo segnala la regia.
  • No, nessuno mi conosceva o mi ha riconosciuto.
  • La frase di Amadeus sul mio spiegare bene le cose e sul mio possibile sbocco come conduttore di documentari non era ironica: si vede passare davanti tantissimi ignoti e dalle parole che abbiamo scambiato fuori onda è stato chiaro che non sapeva della mia attività giornalistica o radiotelevisiva.
  • Quanto sono costato a chi paga il canone RAI? Fantastilioni di triliardi.

Ah, ecco una delle foto autografate degli astronauti che hanno camminato sulla Luna che cito nella trasmissione: Charlie Duke, Apollo 16. Sì, il compagno di missione lunare di John Young.


Su richiesta di Martinobri, ecco la foto del mio gatto Ombra che è stata usata per il programma (a 43:14).



Questo articolo vi arriva gratuitamente e senza pubblicità grazie alle donazioni dei lettori. Se vi è piaciuto, potete incoraggiarmi a scrivere ancora facendo una donazione anche voi, tramite Paypal (paypal.me/disinformatico), Bitcoin (3AN7DscEZN1x6CLR57e1fSA1LC3yQ387Pv) o altri metodi.
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati manualmente da un moderatore a sua discrezione: è scomodo, ma è necessario per mantenere la qualità dei commenti e tenere a bada scocciatori, spammer, troll e stupidi.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui e/o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (73)
Sei tra gli ignoti?!? :-p
Non mi dire che fai il concorrente...
kittypacca????Coi nostri soldi del canone RAI??? Ovviamente scherzo!
Easter egg: anche su Sky tg24, ora :D
Ti ho riconosciuto dalle spalle.
Grandisssssimo!
Hihihi, il numero 6 lo "conosco"!
Grande Paolo! Sei il rettiliano giusto? ;-)
Apparizione mistica! :D
Poi ci dici i tuoi pensieri sullo sciamano (se possibile eh XD)
In puntata insieme a uno sciamano...! Come hai resistito??
Volevi farci vedere sto rimbambito che dice di fare lo sciamano? Uno dei momenti più imbarazzanti della storia della Rai
Non so se reggo lo sciamano con la lettura dell'anima...
Certo che metterti insieme a uno sciamano...scelta rivedibile...:asd
Mi fa ridere che, guardando bene o male il programma ogni sera, raramente si vedono sti fenomeni del paranormale; l'hanno messo giusto stasera che c'eri tu 😅
Ah, no, ti ho visto adesso XD
Ti ho visto sul cubo!!!!!!
Ti ha beccato eh? :-D
non serviva l'indizio :)
l'indizio era superfluo! :)
Guardavo i soliti ignoti, come spesdo faccio dopo cena, senza sapere che fosse ospite e l'ho riconosciuta subito alla presentazione degli "ignoti" 😃
Buona serata e complimenti per il suo lavoro
Paolo
Ti ho riconosciuto prima di leggere questo post ;). Seguo da anni il tuo blog, ti faccio i miei complimenti.
Visto, grandissimo Paolo!!!
Ma dai,che bella figlia che hai. Pensare che la signora l'aveva detto, prima, poi ha cambiato idea.
Ironia della sorte, alla fine siete rimasti tu, ovvero il cacciatore di bufale, con una bufala XD
Mitico, è stato troppo bello vederti tra gli ignoti! Grazie per tutto quello che fai e complimenti pure per la tua bellissima figlia!
Sto giro avrei raddoppiato :D
... Il parente misterioso ... Nome: Lisa .. età: 20 .. di già?
bingo!
Ma la concorrente non naviga su internet?
E così abbiamo visto la tua bellissima figliola!
Complimenti!
;-)
Complimenti! Ma Lisa è molto più bella di te!
Finalmente abbiamo visto la misteriosa figlia di Paolo! Io l'avevo intuito perché ho notato una forte somiglianza con la moglie, ma per chi non l'ha mai vista era praticamente impossibile indovinare con una probabilità > 1/n. Anzi, se non avessi avuto questo indizio extra avrei pensato alla signora numero 5.
"Ci sono Paolo Attivissimo ed uno sciamano che guarisce l'anima con i suoni..."

Sembra l'inizio di una barzelletta :D
Ma perché Amadeus non l'ha presentata con il suo nome completo e ha detto solo "il signor Paolo"?
Mia moglie ci aveva anche azzeccato su tua figlia. Vederti con lo sciamano (...) mi ha fatto sbellicare.
Visto!! ;)
Non ho ancora smesso di ridere da che lo sciamano de noartri (rito italiano, ha detto? LOL!) ha cominciato la sua scenetta.

Via da quello... Paolo... senza offesa... però non sei esattamente il mio ideale come cubista :-DD
martinobri,

Via da quello... Paolo... senza offesa... però non sei esattamente il mio ideale come cubista :-DD

Accidenti, una carriera stroncata sul nascere :-)
Lo sciamano mi ha fatto sbellicare :D
Adesso gli indinniati inizieranno a prendersela con Amadeus e diranno che sei andato là perché "sei amico allabbboldrina" e quelli che "prima gli italiani" se la prenderanno con gli "ignoti svizzeri che rubano il lavoro ai concorrenti italiani".
E io che pensavo che il commento sul tuo possibile sbocco come conduttore di documentari, fosse una premessa ad una possibile serie di puntate in Rai sulle bufale in rete. Complimenti Lisa è una bellissima ragazza :)
Bene Paolo, ti ho visto (e io non guardo mai la TV) e ti ho fatto vedere a mia figlia Luna, che hai conosciuto di sfuggita quel giorno in cui ci portarsi la luna a Milano =)
Guardo sempre questo programma con i miei figli che si divertono a indovinare le professioni... e ieri me lo sono perso.
Ho sempre pensato che gli ignoti non fossero proprio ignoti, che fosse gente che si presenta come concorrente e che invece viene "dirottata" come ignoto, ma da come descrivi la cosa, ti hanno proprio cercato direttamente.
Tempo fa c'era come ignoto un ragazzo che fa spettacoli di illusionismo e magia, abbastanza "famoso" dalle mie parti.
Avendo partecipato anche io una volta come concorrente in un programma televisivo (non Rai), confermo che anche a Milano gli studi televisivi fanno un po' una triste impressione: da fuori capannoni industriali, dentro molto piccoli e con le scenografie in gran parte di polistirolo e sbeccate, ma tanto in TV non si vede...
c’è una persona non inquadrata che fa segnali, la devi guardare con la coda dell’occhio

L'abbiamo notato :-)


è stato chiaro che non sapeva della mia attività giornalistica o radiotelevisiva.

Vive sulla Luna :-D
Giusto una battuta sul "quanto sono costato a chi paga il canone Rai", trasmissioni come "I soliti ignoti" sono "in attivo", ovvero guadagnano con gli sponsor più di quanto spendono, un po' con il festival di Sanremo. I programmi pagati "di tasca nostra" sono altri
Adesso mi aspetto un Delirio del Giorno in stile "Si copra le pubenda" in cui ti chiedono la mano di Lisa in cambio di qualche lettura della mano e dove ti invitano a vergognarti per il compenso preso a spese degli italiani, al quale ovviamente va aggiunto l'uso dei raggi boldrinizzanti anti-fakenews in diretta...
:D
Wow adesso posso dire di conoscere un "ignoto" , a parte gli scherzi ci ha fatto piacere vederti.
Combinazione ho visto la puntata come faccio sempre e continuavo a guardarti perché pensavo "assomiglia tanto a Paolo Attivissimo" poi però ripensavo "ma figurati se è veramente lui". Ed invece eri proprio tu!
Premetto che non sono molto fisionomista per questo non ho avuto la certezza.
Mi spiace non esser riuscito a vedere la puntata dall'inizio (ho iniziato dal parente misterioso).
Bravo Paolo :)
Ah, ecco una delle foto autografate degli astronauti che hanno camminato sulla Luna che cito nella trasmissione

Bella. Ma non potresti pubblicare anche la foto del gatto?
Tutti,

scusate, ho cancellato per errore alcuni commenti invece di approvarli:


Jotar: Riusciresti a fare una stima di quanto sei famoso?
Cioè, ieri, quante persone, come me, avrebbero avuto il vantaggio di sapere chi sei e cosa fai?
Mi è sembrato che il pubblico, a differenza della concorrente che ha assegnato il tuo lavoro a l'altra "ignota", ti conoscesse.


Non saprei da che parte cominciare. Non ho avuto la tua impressione, ma non stavo guardando in dettaglio il pubblico.


jj: io, che pure ho visto solo il finale facendo zapping, ti ho beccato subito, ma senza dubbio, infatti ero convinto che fossi tu la celebrità della serata...

Eh, magari :-)


abc,

grazie della dritta (che ho cancellato per errore, la includo nell'articolo.
martinobri,

Bella. Ma non potresti pubblicare anche la foto del gatto?

Fatto!
Grazie.
Azz...seguo sporadicamente il programma e ieri quando ho acceso ti ho riconosciuto all'istante,bella sorpresa.In quanto allo sciamano non ho difficoltà a crederti,si vede da lontano che è una persona "cum grano salis",ancora un saluto,Francesco (P.s.bello il gatto e bella tua figlia quando ti guarda)
...ma perche' Amadeus al ritorno dalla pubblicita' dice "In Diretta" se non e' cosi'?
(odio la TV! :-D )
Pure io, seppure sono anni che non mi capita di andare sul suo blog, l'ho riconosciuta (quasi subito) e ho provato il gusto di 'sgamare' un ignoto, in realtà non tale. La mia curiosità è questa: come fanno persone che non sono attori, non abituate alla platea, a restare perfettamente impassibili tutto il tempo, senza tradire alcunché, né ridere né fare espressioni? Vi addestrano a lungo?
grazie e complimenti per la presenza simpatica e ovviamente la figliola
Maurizio Ass..
...e se lo dice Amadeus... Devi assolutamente fare un programma televisivo! :D
Ho finito di guardare ieri la puntata con Rai Replay. Non sapevo che funzionava così il gioco, o meglio, non mi ricordavo che c'era anche da fare l'associazione con un'ultima persona... Hai davvero una bella figlia, molto graziosa e penso molto educata!
Quando ti porterà a casa il ragazzo... povero lui... gli farai una scansione a 360 sulla sua "vita tecnologica"... e in base ai risultati gli concederai o meno il permesso di frequentarla?! E ora mi manca di vedere tua moglie, sono curioso, ma anche qui non è che ho mai trovato grandi cose :p
Mode maniac OFF...
Ti ho visto ieri sera tramite raiplay ed è stato veramente carino il programma.

Il fatto che siate rimasti tu e lo sciamano è sembrato quasi come fosse una cosa combinata, considerando che vi stavate contendendo la figlia, hahahahahah.

Complimenti per la tua presenza scenica e complimenti anche per la bella figlia.

Speriamo vivamente che te lo diano un programma, magari proprio sulla RAI :)

P.S. Lo sciamano è sembrato anche me, per quelle due o tre cose dette, una persona a modo.
Potevate fare uno scherzone e scambiarvi gli impianti bioplasmatici (che ricordiamo vi fanno apparire come umani) tu e Lisa... :P
Confermo tutto sul teatro delle Vittorie (ci sono stato come spettatore per Telethon)! Una delusione!

Frizzi invece è ancora meglio di come se lo immagina. Durante le pause chiaccherava e scherzava col pubblico (nei limiti del possibile)
Come al solito, la RAI ha dato più spazio a uno sciamano che a un detective antibufala.

Almeno però ha mostrato come affidarsi allo sciamano sia stata una scelta sbagliata :-)

(Per chi non ha visto la trasmissione, la concorrente ha detto che Lisa era figlia dello sciamano e quindi ha perso 67.500 euro.)

> Complimenti! Ma Lisa è molto più bella di te!

Per fortuna assomiglia molto alla mamma :-P
@patrick costa
Mi hai fatto ricordare una cosa divertente (almeno per me). Ero uscito con una mia amica (biologa che lavorava perun'azienda farmaceutica) dei suoi amici eun amico degli amici. Questo -faceva il tdainer in una palestra- per privarci con la mia amica ha pensato bene di parlare di complotti delle case farmaceutiche e di quanto diacattiva bigpharma. Eravamoin due che ci stavamo trattenendo dalle risate, poi lei gli ha rivelato il lavorodi entrambi. Puoi immaginare la sua faccia
@ST non so perchè te l'ho fatta ricordare io questa figura di M dell'amico degli amici complottista farmacista!?! :-p ho fatto la stessa figura io?!? :-p
"Lisa, in particolare, è stata ri-vestita da capo a piedi; abitualmente non veste come la vedete nella puntata"

Dopo un'operazione del genere non c'è il rischio che finisca per assomigliare a sua sorella?
"Non confondete mai quello che si vede in TV, dove quasi tutto è costruito o esagerato per ottenere un effetto, con la realtà"




Diciamolo:

in queste puntate c'è un copione da rispettare, nessuno dice una sola parola fuori da quel che è stato scritto per loro - si tratta di rispettare un contratto, non di esprimersi davanti ad una telecamera.


Quanto ai fantastilioni nessuno si illuda di diventare ricco facendo la comparsa (o anche il personaggio di passaggio) in TV: il valsente in mano al partecipante non vale l'intera giornata passata prigioniero (che pure per andare in bagno devi aspettare che ti dicano che puoi), ma le spese di mantenimento degli ospiti (dal viaggio ai trasporti locali rigorosamente con autista, dai parrucchieri personali ai visagisti, etc.) quelle sì son tanta roba.

Per noialtri tutti.
No! Scusami era immaginando paolo che fa l'analisi tecnologica/complottista a chi aspira a uscire con sua figlia.
puffolotti,

Dopo un'operazione del genere non c'è il rischio che finisca per assomigliare a sua sorella?

Nel senso di "ha anche lei una simmetria bilaterale", sì. Per il resto sono e restano diversissime, non è certo un vestitino a farle diventare simili :-)
CimPy,

in queste puntate c'è un copione da rispettare, nessuno dice una sola parola fuori da quel che è stato scritto per loro - si tratta di rispettare un contratto, non di esprimersi davanti ad una telecamera.

Qui ti devo correggere in parte. Gli indizi sono stati scritti dagli autori, ma la mia presentazione del mio mestiere di svelabufale è stata improvvisata da me sul momento. Idem quelle degli altri ignoti.
Patrick Costa,

Hai davvero una bella figlia, molto graziosa e penso molto educata!

Grazie, riferirò.


Quando ti porterà a casa il ragazzo... povero lui... gli farai una scansione a 360 sulla sua "vita tecnologica"... e in base ai risultati gli concederai o meno il permesso di frequentarla?!

Già successo. Sì. Pochi superano l'ordalia. Ma alcuni ce la fanno :-)

Battute a parte: ha vent'anni. Non sono io a "concedere" permessi nella sua vita sentimentale.


E ora mi manca di vedere tua moglie, sono curioso, ma anche qui non è che ho mai trovato grandi cose :p

È quasi sempre con me alle conferenze. Vienici :-)
mau,

come fanno persone che non sono attori, non abituate alla platea, a restare perfettamente impassibili tutto il tempo, senza tradire alcunché, né ridere né fare espressioni? Vi addestrano a lungo?

In questa trasmissione non ci ha addestrato nessuno a restare impassibili. Sarà talento naturale, o il freddo del Teatro delle Vittorie che induce paralisi :-)
Mi "sfuggi" sempre di poco... osservatorio Saint Barthelemy qualche mese fa ci sono andato vicino ad organizzare la serata, poi nulla... poi ero in ferie a Spotorno e tu ci sei passato qualche giorno dopo... vabbeh, ora che so che c'è tua moglie mi impegnerò di più per incontrarti!! hihihiih, meno male che non ti offendi... il mio modo di scrivere e parlare spesso finisce in caciara sessuale, ma alla fine sono il classico cane che abbaia... ;-)
Io ti ho riconosciuto subito! :-D
Paolo, mi hai fatto guardare un programma che di solito evito (per quanto personalmente apprezzi Amadeus come intrattenitore televisivo) :)

Ma oltre allo sciamano.... dell'osteopata vogliamo parlarne ?
Mea culpa non avevo vito questo tuo post, ma avevo letto nei post di qualche rosicone che avevi partecipato al programma.
Ero convinto che lo avessi fatto come "noto" in mezzo agli "ignoti", e invece no!

Siamo messi male, molto male...
Alla fine la concorrente ha ristretto i possibili parenti a me e allo sciamano, che dietro le quinte è una persona completamente lontana dai cliché che molti hanno infilato nei commenti su Twitter e qui sotto (abbiamo chiacchierato serenamente insieme di CICAP e sensitivi). Non confondete mai quello che si vede in TV, dove quasi tutto è costruito o esagerato per ottenere un effetto, con la realtà.

Non dubito che lo "sciamano" sia ua persona squisita, ma se campa vendendo il suo "sciamanesimo", è e resta un truffatore: Paolo tu sei sempre troppo "politically correct", il che non è assolutamente un complimento, almeno da parte mia...
Ho finito ora di vedere la puntata: manco eri il secondo ignoto "noto", pure il terzo: poi i compolottardi ti rompono pure le palle come se tu fossi una superstar...