skip to main | skip to sidebar
0 commenti

Le parole di Internet: dashcam

Questo articolo era stato pubblicato inizialmente il 15/2/2013 sul sito della Rete Tre della Radiotelevisione Svizzera, dove attualmente non è più disponibile. Viene ripubblicato qui per mantenerlo a disposizione per la consultazione.

dashcam. Contrazione di “dashboard camera”, ossia “videocamera da cruscotto”. Videocamera montata in automobile in modo da riprendere attraverso il parabrezza oppure, più raramente, attraverso le altre superfici vetrate del veicolo. Le immagini vengono registrate continuamente su un disco rigido o su una memoria a stato solido in modo ciclico, cancellando le registrazioni più vecchie e sostituendole con quelle correnti in modo da avere sempre a disposizione le riprese degli eventi più recenti.

Il fenomeno delle dashcam è particolarmente diffuso in Russia, come testimoniato dalla grande quantità di video spettacolari della meteora che ha solcato il cielo del paese la mattina del 15 febbraio 2013, principalmente come difesa dagli incidenti simulati e dalla corruzione di alcune forze di polizia stradale. La presenza della registrazione video è un ottimo deterrente, spesso accettato come prova in tribunale, per scoraggiare chi finge di essere stato investito o ferma l'automobilista con accuse infondate per ricavarne del denaro.

La conseguenza inattesa di questo comportamento è la registrazione involontaria di molti eventi che non hanno a che fare con gli incidenti stradali, come l'atterraggio rovinoso di un aereo di linea, il passaggio radente di un caccia russo o un fulmine che colpisce un'auto.
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).