skip to main | skip to sidebar
1 commento

Per favore fate attenzione ai tweet che inviate



Non è il primo tweet che vedo nella mia cronologia con questo contenuto spammatorio. Presumo che l'utente si sia fatto infettare da qualche malware. Fate attenzione. Io segnalo questi tweet come spam e blocco l'utente. Mi spiace, ma non ho tempo di fare avvisi individuali.
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (1)
Tempo fa si era diffuso uno script similare che inviava periodicamente messaggi privati di spam: avvisavo le persone e tante volte cadevano dalle nuvole, alcuni neanche sapevano che esistesse quella funzione. Si parla tanto dell'utOnto Facebook ma anche Twitter non scherza, a quanto pare. Non è detto che si tratti di virus, probabilmente sono app esterne che abusano dei permessi delle API in scrittura (cosiddetto Oauth), e spesso gli utenti, anche qui, magari non ne sapevano nulla.