Cerca nel blog

2006/04/28

Videochicca subliminale di Mel Gibson

Ci sono tanti siti dedicati al "pericolo" dei messaggi subliminali che si anniderebbero nei film. E' un fenomeno finora privo di alcun riscontro serio e noto soltanto grazie al passaparola distorto delle leggende metropolitane e di chi vuole vedere il male dappertutto, ma per fortuna c'è chi prende la cosa meno seriamente e ci gioca, cogliendo l'occasione per un bell'esperimento sui difetti della percezione visiva.

Il burlone, stavolta, è nientemeno che Mel "Braveheart" Gibson, che ha nascosto un chicca nel filmato di presentazione del suo prossimo film, Apocalypto. Divertitevi a cercarla, e occhio alla scimmietta. Poi, quando l'avete trovata, cimentatevi nel trovare l'errore molto meno subliminale nella presentazione del trailer.

La soluzione, per i pigri e gli sfortunati, sarà pubblicata in questo blog domattina. Mi raccomando, non svelatela nei commenti, altrimenti il gioco finisce!

28 commenti:

Noizer ha detto...

Trovato! Un po' fuorviante forse il tuo riferimento alla scimmietta - probabilmente ti è stato suggerito dal tuo gemello cattivo ;-)

L'errore nella presentazione del trailer è talmente palese che non merita commenti.

--
Adotta un Topogufo!
Tutti insieme per salvarli dall'estinzione.

dominique ha detto...

Sono stato attento alla scimmietta :-)
Da agronomo ne ho trovato un altro di errore...

Pierpaolo ha detto...

io confesso di non aver visto il msg subliminale, però l'errore del trailer è madornale!

Pierpaolo ha detto...

eheheh... trovato. effettivamente l'accenno alla scimmietta può fuorviare un pò.

Anonimo ha detto...

Esempio di serendipità: pensavo di aver trovato la soluzione nella presenza di una pantera, "versione speciale" -per quanto ne sapessi- del leopardo: animale questo che vive solo in africa e in asia, mentre l'ambientazione è centroamericana.
Leggendo su wikipedia per controllare ho invece scoperto che anche il giaguaro(animale, questo sì, americano) può avere l'eccesso di pigmentazione che porta all'"effetto pantera".
http://it.wikipedia.org/wiki/Leopardo

Anonimo ha detto...

Trovato "l'amico barbuto" della scimmietta! :-D
Cmq io lo trovo fin troppo SUBliminale! :|

[NA]

Teo ha detto...

trovato, ma è senza la fede...

Anonimo ha detto...

Credo d'aver capito anche l'errore nella presentazione ma mi sembra fin troppo grossolano...

[NA]

Anonimo ha detto...

io non trovo nè l'uno nè l'altro! ...ignoranza o miopia? :-)

ivy phoenix ha detto...

vabbè.. ho capito (cioè non ho capito, manco leggendo i commenti)... a domani!
;-)

Anonimo ha detto...

>>io non trovo nè l'uno nè l'altro! >>...ignoranza o miopia? :-)

Guarda... per l'errore, non sono sicuro che sia quello che penso, mi sembra troppo banale...
Per quanto riguarda il messaggio "molto_sub_liminale" devi:
- dare un occhio al filmato tenendo presente le indicazioni "attivissime"
- guardarlo lentamente, fotogramma x fotogramma (io ci sono riuscito bloccando il cursore del player nel browser col puntatore del mouse e aiutandomi con le frecce <-- --> per andare avanto o indietro: facci sapere! ;)
[NA]

Anonimo ha detto...

Ok... ho visto la sequenza incriminata e a questo punto vorrei sapere

VISTO CHE A VELOCITA' NORMALE NON SI VEDE, MI SAPETE DIRE A COSA SERVE UN MESSAGGIO SUBLININALE?
E NON DITEMI CHE IL NOSTRO CERVELLO CATTURA QUESTE IMMAGINI ANCHE SE NON SI "VEDONO" PERCHE' è 'NA STRUNZATA.

Anonimo ha detto...

Il messaggio sub-liminale è fantastico! Devo ancora smettere di ridere. Ma l'errore non lo trovo...

SirEdward

Anonimo ha detto...

>>E NON DITEMI CHE IL NOSTRO CERVELLO CATTURA QUESTE IMMAGINI
>>ANCHE SE NON SI "VEDONO" PERCHE' è 'NA STRUNZATA.

A parte la puntina di bromuro da sciogliere in acqua...
Se fossi meno precipitoso trarresti le conclusioni dalle parole stesse di Paolo:
«E' un fenomeno finora privo di alcun riscontro serio e noto soltanto grazie al passaparola distorto delle leggende metropolitane e di chi vuole vedere il male dappertutto, ma per fortuna c'è chi prende la cosa meno seriamente e ci gioca, cogliendo l'occasione per un bell'esperimento sui difetti della percezione visiva».
[NA]

Anonimo ha detto...

Mi pare che le conclusioni si possano trarre, IN TUTTA TRANQUILLITA', dalle parole stesse di Paolo:
«E' un fenomeno finora privo di alcun riscontro serio e noto soltanto grazie al passaparola distorto delle leggende metropolitane e di chi vuole vedere il male dappertutto, ma per fortuna c'è chi prende la cosa meno seriamente e ci gioca, cogliendo l'occasione per un bell'esperimento sui difetti della percezione visiva».
[NA]

Hammer ha detto...

Subliminale scovato... bello!

L'errore se è quello che pesno io è gigantesco.

Ciao

Anonimo ha detto...

sono l'anonimo delle 14.09

ho scaricato un teaser, l'ho fatto andare a 0.13x con VLC e...
finalmente ho scovato il fotogramma incriminato!

...per l'errore grossolano invece... ahimè continuo a ritenermi ignorante.
posso supporre che si tratti di un oggetto che a quell'epoca non poteva esistere,
ma di più non so

...attenderò con ansia la soluzione...

Goldestein ha detto...

Beccato, fotogramma per fotogramma...certo la scimmietta non ci aiutava. E comunque non vedo l'intento subliminale..voglio dire che non c'è alcun messaggio nascosto dietro quel fotogramma e se anche lo percepissi a livello inconscio resterebbe privo di significato. Certo la questione è diversa se diverso fosse il fotogramma percui mi pare inutile discutere del msg di gibson ma può,invece, essere utile discutere del potere persuasivo e della sua regolamentazione di questo tipo di msg.

Anonimo ha detto...

Trovato, cercando lentamente nel trailer la sorpresa c'è eccome!
L'errore, beh mi pare mooolto evidente...

Itan

dgrossato ha detto...

Il consiglio della scimmia invece è molto utile...

Simpatica la tecnica di marketing virale usata, così con un singolo fotogramma...

bye

indergorunz ha detto...

Ho cercato in quella sequenza perché era il nascondiglio più probabile, vista la concitazione. ;-)

Comunque l'errore del trailer vero e proprio è così grossolano da pensare che chi l'ha commesso abbia perso la cognizione del tempo!

dani ha detto...

devo dire che il subliminale è veramente divertente.ma accidenti dopo 10 visioni non vedo l'errore.
Tipico caso di effetto Las Vegas?
riprovo.....

Fab ha detto...

Goldstein: sai, leggendo qualche commento sui forum USA pare che l'immagine di Gibson in quel frame non venga sempre recepita in modo neutro. A me non è sembrata niente di più che una goliardata (meno azzeccata dei cameo di Hitchcock nei suoi film) ma alcuni trovano che Mel abbia un aspetto folle, o diabolico o che assomigli a Osama... Immagino che il messaggio subliminale stia nell'occhio di chi guarda.

Aviv ha detto...

Un errore? Più che altro una compilation.
Ma si sà che gli statunitensi e la storia non vanno granchè d'accordo.

Dominique: da agronomo è completamente cannato il mais. Perlomeno di quel tipo. Il mais originario che era diffuso in sudamerica a quell epoca faceva delle pannochiettine-ine-ine lunghe pochi cm.

Se poi l'agronomo ne ha beccato altre.

Comunque quessto film promette di essere una vera miniera d'oro di bloopers!

Andrea ha detto...

mmm,trovato il fotogramma subito,a dire il vero l'errore no,o meglio ne avrei due...uno GIGANTESCO e uno Piccolino...in entrambi i casi non sono sicuro:il gigantesco è vincolato a che contesto viene mostrato nel film...il piccolino più che altro è un idea,dovrei documentarmi...

mother ha detto...

ohhhh hanno linerato Saddam....
E chi l'avrebbe mai detto.
Secondo me il vero Mel è in carcere a Bagdad...
hehehehe

Non è illegale inserire frame sotto un certo tempo di esposizione? Mi pare proprio di si a causa del condizionamento mentale che potrebbe provocare.

Comunque non ho potuto vederlo grazie al mio squick time che non va con l'html...

Anonimo ha detto...

Se vi piacciono i "Bloopers" come questi, perchè non date un'occhiata al sito www.bloopers.it ?

E' il sito di bloopers più grande e completo al mondo, interamente in italiano e io ne faccio parte da 4 anni ormai.
E' completamente gratuito e c'è solo da divertirsi.

ciao
gino "onigate"

Anonimo ha detto...

anche nel sito dei bloopers ci sono errori però... tipo l'attore di "lavorare con lentezza", Tommaso Ramenghi, viene descritto con il cognome sbagliato... http://www.bloopers.it/index.php?pagina=cast&id_cast=36619