Cerca nel blog

2008/01/15

Quiz: come cambiare i segnali stradali elettronici

Siete bravi detective antibufala?


Mettete alla prova il vostro fiuto analizzando questo video. Per ora non dico niente: ne parlerò, dando nuovi indizi, stamattina nella puntata del Disinformatico radiofonico in onda alle 11 sulla Rete Tre della radio svizzera di lingua italiana (ricevibile anche in streaming).

27 commenti:

Larry ha detto...

Video editing molto ben fatto?

Reynor Fournine ha detto...

Beh, tralasciando il grosso problema della fattibilità tecnica, un grosso indizio di "bufalità" è il fatto che quando il buontempone cambia la scritta ed inserisce la propria foto sul cartellone, stranamente NESSUNA vettura sembra nemmeno rallentare per cercare di leggere la scritta e/o vedere la foto. Voglio dire: non è usuale vedere una cosa del genere su un tabellone di segnalazione in autostrada, quantomeno mi aspetterei di vedere qualche auto che rallenta per vedere di cosa si tratta.. ma se fate attenzione, le auto transitano a tutta velocità (rallentassero anche solo un pochino, vedreste le luci freno accendersi).
Il tizio in questione è sì un mago, ma di Adobe AfterEffects... :-)

Anonimo ha detto...

la risoluzione del pannello icone a lato scritta è fatta con punti luminosi grandi come lampadine

quella foto mi pare un po' troppo hires per le capacità del pannello :)

patxi ha detto...

Al secondo 58 si vede che stanno lavorando su 192.168.xx.xx. Sono sulla Lan... quindi è ovvio che è solo un lavoro di editing

el1073 ha detto...

Per me non è una bufala! Pigliatemi per scemo :)

Anonimo ha detto...

Gli SMILE non hanno i pixel allineati in modo perpendicolare, come ogni schermo. Il cerchio del contorno ha i pixel messi in cerchio... Un errore un po' grossolano :D

Antoniomeopata ha detto...

In tutta onestà c'è più di una indicazione che sia una bufala. Per prima cosa, come dice giustamente rey, nessuno rallenta o frena, lo smile è fatto con una tecnica diversa dalle altre scritte o foto. E poi ci sono gli indizi logici: primo, se fosse vero sarebbe quanto meno in galera, modificare i segnali stradali è reato. Secondo in che modo riesce a modificare le scritte? Con un pc collegato al nulla? Le scritte dei segnali stradali non vengono modificate tramite internet (connessione in ogni caso un po' difficile ai lati dell'autostrada o in macchina), ma attraverso reti dedicate, non vedo quindi come un semplice pc possa collegarsi a queste reti senza nessuna antenna o nessun cavo. se anche fossero riusciti a modificare le scritte non lo possono aver fatto con il pc del video.

Sciamano ha detto...

Uno degli indizi secondo me è il fatto che quando il tizio mette la sua foto, il "cameraman" non inquadra lui ed il pannello contemporaneamente (cosa fattibilissima e che avrebbe convinto sicuramente molto di più). Invece subito prima che il ragazzo "lanci" la sua foto, la telecamera oscilla e per un attimo si vede uno scorcio di pannello. Non si riesce a distinguere cosa ci sia scritto, ma è una scritta lunga, mentre subito dopo compare la scritta "Max is koning" con la foto... E quella scritta lunga quando l'ha cancellata??

Sciamano ha detto...

Inoltre al secondo 25, quando trasforma i 50 in 5, si vede per una frazione di secondo un rimasuglio di "0" subito dopo il primo 5.
Hanno editato bene, ma mi sa che si sono dimenticati qualche particolare su un fotogramma o due...

Replicante Cattivo ha detto...

Senza contare che le inquadrature dei segnali modificati sono sempre veloci, tremolanti e sfuggenti. Certe volte si vede appena quello che appare sul segnale.

Mark ha detto...

Quando mette la foto si vede la scritta MAX IS KONIG oscillare paurosamente...

cate ha detto...

antonio: Reti dedicate? Forse vivi nel mondo dei professionisti, non nel mondo dei pressapochisti e delle idee "geniali". Non mi stupirebbe vedere ricettore GMS + rete wireless (specialmente in zone con molti segnali e/o cantieri lunghi).
Poi su come entrarci e su controlli, la mia fiducia su alcuni "informatici" e' nulla.

Cmq non credo sia reale questo video.

Antoniomeopata ha detto...

Ciao cate,
non so dirti come funzionino i pannelli a scritte variabili in Olanda, so che in Italia e in molti altri posti ve ne sono di due tipi: il più semplice è controllato da un segnale GSM sulla banda dei 1800, in genere sono quelli di minore importanza, quelli utilizzati in città, non sulle autostrade (a tale proposito ricordo cha anche l'Enel utilizza questo sistema per il tele controllo delle cabine). Il secondo, invece viene utilizzato sulle autostrade, dove a fianco dei cavi per l'alimentazione viene posato un cavo di controllo che va alla centralina di gestione. In ogni caso il pc del video non è collegato a nessun dispositivo, farebbe credere che sia il pc a controllare direttamente i segnali, senza passare per nessun tipo di rete. Assurdo!

Antoniomeopata ha detto...

Dimenticavo, sul sito del ragazzo si vede che controlla da un pc una Porche parcheggiata, facendola dirittura partire e sterzare, serve qualcos'altro per dimostrare che è una bufala?

Mak64 ha detto...

Anzitutto ciao Paolo (sei un grande!) e ciao a tutti!

Secondo me è una bufala.

Per prima cosa mi puzza il fatto dei 50 che diventano 5 (modifica piuttosto semplice da ottenere attraverso un editing). Verso 0.27, se osservate soprattutto il terzo e il quarto "5", appare abbastanza evidente che gli 0 siano stati coperti da un rettangolo nero, che talvolta si rivela più nero di quel che dovrebbe essere: provate a verificare se sembra anche a voi aumentando la luminosità del vostro monitor.
A 0.34 poi lo smiley si "ingrandisce" a velocità minore di quanto non faccia il bordo del cartello, denotando dunque un resize farlocco e non perfettamente coerente della texture.

Omaggi!
Mak

Unknown ha detto...

Tutti i video correlati a questo tizio
http://www.youtube.com/maxcornelisse
finiscono con la segnalazione del sito
www.itafstuderen.com
che, GUARDA CASO :), redirezionano al sito
http://www.infosupport.nl/afstuderen
una società di sicurezza IT, o cmq strettamente connessa all'IT (forse insegnamento)!

Dal mio scarso olandese (a dire il vero un traduttore gratuito) e varie ispezioni su siti mi sembra di aver trovato conferma che si tratta di una campagna pubblicitaria proprio di questo sito.
Vari commenti in questa pagina sembrano confermarlo
http://www.fayerwayer.com/2007/12/snelweg-hack-el-hackeo-de-la-autopista/comentarios/#comments

Questo lo riporto e basta x' non ho modo di tradurre e confermare, forse proprio nel video con l'intervista si sbufala da sè!

MrPatol ha detto...

:-( il video è stato tolto da YT :-(

BizioWeb ha detto...

credo che il vero lavoro da "antibufalaro" :) l'ha fatto "De-MonHell" con le sue ricerche sulla persona e sui link correlati...cercare bufale controllando la fattibilita' della grafica o dei collegamenti wi-fi o la scritta che oscilla ecc ecc è praticamente impossibile se il lavoro fosse veramente ben fatto...il vero "antibufalaro" cerca indizi come "De-MonHell" !! GRANDE!!

Abrazo, BizioWeb

Valerio ha detto...

Quello che mi ha colpito di più, oltre alla risoluzione troppo elevata della foto (testimoniata anche dalla freccia rossa che, prima del'apparizione della foto, si trova nell'angolo a destra), è il fatto che quando il numero 50 diventa 5, la numerazione non si sposta a destra.

Intendo dire: il 5 resta immobile al suo posto ed ha la stessa posizione del 5 precedente (quando era ancora 50), mentre per logica direi che dovrebbe spostarsi di uno spazio a destra. questo mi fa pensare ad una cancellazione artificiale, e non ad una digitazione.

GERICO ha detto...

il secondo 28 è il punto in cui è più visibile un tassello più scuro del resto del pannello subito dopo il numero 5, a copertura dello 0 che sta sotto

Unknown ha detto...

Beh, se non vado errato non vedo collegato nessun modem al Mac del filmato, ne tantomento una connetcard....come si sarebbe collegato ??

Unknown ha detto...

concordo perfettamente con valerio riguardo ai 50 -> 5: il 5 sarebbe dovuto risultare al posto dello 0!!
...a una prima occhiata del video è l'elemento erroneo che subito mi ha colpito.

inoltre la foto che viene caricata dal mac è a colori e poco contrastata: sul pannello sarebbe dovuta risultare una macchia di pixel accesi!!
e ... i cartelli stradali non sono on/off, pixel acceso o spento? come può la foto avere così tante sfumature???

ciao ciao

Francesco ha detto...

La cosa principale che non da adito a dubbi sul fatto che sia una mozzarella campana, è che il ragazzo si fa vedere. Se fosse veramente in grado di fare quello che ci fanno vedere, allora non si sarebbe mai fatto inquadrare, avrebbe cammuffato la voce e magari messo anche un passamontagna.

Però tanto di cappello a chi ha fatto il video editing.

mk1987 ha detto...

A parte ciò che dicono gli altri sul fatto che il 5 deve essere messo al posto dello 0 e non rimanere li' e che si vedono alcuni fotogrammi un po' ambigui, volevo anche sottolineare ad esempio che se si guarda il cartello con lo smile ha le lucine gialle e non più bianche come le altre...

meme ha detto...

Io penso che potrebbe essere possibile
dovrebbe essere la stessa cosa che accde con gli haker nei nostri computer....
prendi il segnale ti colleghi alla loro rete.

meme da genova

mattia ha detto...

Il fatto che il 5 debba andare al posto dello 0 non regge.
I pannelli stradali possono essere fatti semplicemente da array di caratteri e il software che li controlla non è detto che allinei le stringhe. Questo perché spesso non si può allineare come si vuole, per via del numero di caratteri. Suvvia, vi è mai capitato di leggere su un pannello un messaggio magari non allineato, ma che era stato scritto così per farci stare il messaggio?
Ricordo poi alcune televendite su televisioni locali dove lanciavano 250 prodotti in offerta e poi scalavano il numero a ogni telefonata (vabbe', crediamoci). In una di queste il sistema era talmente rudimentale che c'era un tipo che digitava 250 e si vedeva comparire il 2 poi il 5 e poi lo 0. E ogni volta cancellava i caratteri e li riscriveva. Se cancellava lo 0 e il 5 per scrivere il 4 e il 9 (250->249) il 2 mica si spostava. Erano solo caratteri, non numeri!!!
Spiegato?

Valerio ha detto...

non sono molto daccordo mattia.
il problema non è come gestiscono i cartelli le società stradali (sul quale potresti avere ragione, non sono esperto), il problema è che si vede che il ragazzo cancella il numero e poi riscrive... mi pare logico dedurre che il 5 dovesse stare al posto dello 0 (o magari o interpretato male il tuo discorso?)