Cerca nel blog

2009/01/14

Analfabetismo numerico, ci prova anche il Corriere

Lezioni di fotografia del Corriere: 14 megapixel sono 1400 volte più di 10 megapixel





Anche il Corriere online non vuole sottrarsi alla gara di analfabetismo numerico lanciata con grande successo dall'Ansa, e così ha pubblicato questa perla (segnalata da otello, che ringrazio):

...una visione imperdibile di alcuni dei migliori pezzi della collezione madrilena riprodotti alla risoluzione di 14 milioni di pixel (1.400 volte più definita dell’immagina prodotta da una macchina fotografica da 10 megapixel)


E sì che sarebbe bastato un copiaincolla dalla pagina originale di Google dedicata alla notizia, che oltretutto è in italiano. Un semplice refuso? Difficile crederlo, perché basta rileggere la frase per capire che c'è qualcosa di vistosamente sballato. Ma la rilettura è un'arte in via d'estinzione, visto che nella stessa frase c'è anche un "immagina" al posto di "immagine".

Complimenti a Elisabetta Rosaspina, che firma l'articolo del Corriere.

36 commenti:

Unknown ha detto...

scusa paolo, ma l'orrore informatico/aritmetico c'è anche nella pagina di google che hai linkato!

Anonimo ha detto...

sicuro?
la pagina di google mi pareva corretta, cita infatti:

""14.000 milioni di pixel, ovvero circa 1.400 volte superiore rispetto a quella di una fotocamera da 10 megapixel.""


14.000 milioni = 14.000 megapixel = 14 gigapixel

1.400 volte 10 megapixel = 14.000 megapixel

Anonimo ha detto...

e aspettate che mando un update... :)

fmcard ha detto...

Guarderei anche la stessa notizia apparsa su Repubblica.it:

http://www.repubblica.it/2009/01/sezioni/tecnologia/google-world/museo-prado/museo-prado.html

"In tutto sono state scattate 8200 fotografie in mega-alta-risoluzione, dissezionando le 14 opere per poi ricomporre i qudri come se si trattasse di puzzle digitali"

p.s. cos'è la mega-alta-risoluzione? ;-)

Luca ha detto...

Anche la press release di Google però poteva essere un pochino meno confusionaria: bastava scrivere "14 miliardi di pixel" invece che "14.000 milioni"... tanto valeva scrivere round(sqr(2),1)*10^10 ;-)

LateAtNight ha detto...

Penso che sia dovuto al fatto che non in tutte le lingue esista il "miliardo", ad esempio in spagnolo non c'è e si dice mille milioni.

Paolo Attivissimo ha detto...

bastava scrivere "14 miliardi di pixel"

No, perché la pagina di Google è una traduzione dall'inglese, e "billion" non ha lo stesso significato in inglese britannico e in inglese americano.

USA billion = 1.000.000.000

UK billion = 1.000.000.000.000

L'uso britannico è ormai in via di estinzione, ma per evitare equivoci si usa solitamente la grafica "thousand million" per indicare "miliardo".

Luca ha detto...

>No, perché la pagina di Google
>è una traduzione dall'inglese,
>e "billion" non ha lo stesso
>significato in inglese
>britannico e in inglese
>americano.

Verissimo. Ma capire il senso della parola in inglese (americano) e tradurlo nel migliore equivalente italiano è proprio il lavoro che ci si aspetta da un traduttore competente, che avrebbe appunto dovuto scrivere "14 miliardi", visto che in italiano "14.000 milioni" fa un po' ridere.

Avranno usato babelfish?

Nobile ha detto...

Quale che sia il motivo dell'errore, è chiaro che chi ha scritto quest'articolo ha una conoscenza fumosa dell'argomento e comunque ritiene che simili questioni siano minuzie (mega, giga... sono parole, il significato è che "se vedono 'na cifra bbene").

Potrei anche accettarlo se lo stesso pressappochismo venisse usato, ad esempio, negli articoli sul calcio: vi immaginate le reazioni a un resoconto sportivo dove si confonde una punizione con un rigore o un fuori-gioco con un fallo? L'autore verrebbe spedito a occuparsi degli annunci economici, o... di scienza e tecnologia.

Anonimo ha detto...

però vi do' anche questo link:

http://www.pcworld.it/showPage.php?template=attualita&id=8094&sez=in&masterPage=art_sezione_x.htm

oppure dalla home page: http://www.pcworld.it/ nella sezione NEWS trovate la notizia

spaghettovolante ha detto...

http://archiviostorico.corriere.it/2004/gennaio/06/Elisabetta_Rosaspina_premio_Ragno_2003_co_9_040106063.shtml

mattia ha detto...

Urca, non conoscevo la differenza tra UK e US billion!
Ad ogni modo, non è che 1.400 sia da considerare 1,400 cioè uno virgola quattro, visto che in inglese il punto equivale alla virgola?

Exodus68 ha detto...

AHHH! 14 mila milioni...
Ora capisco.
Mi pareva strano che si pubblicizzassero cosi' intensamente foto da soli "14 Megapixel".
Io a casa ho una Canon EOS 450D da 12 Mega Pixel... anche le mie foto, se fatte bene, sarebbero state quasi comparabili a quelle di Google :-)

Ivo - Modena

Unknown ha detto...

otello ha scritto:
> sicuro?
> la pagina di google mi pareva
> corretta, cita infatti:

> ""14.000 milioni di pixel, ovvero
> circa 1.400 volte superiore rispetto
> a quella di una fotocamera da 10
> megapixel.""


> 14.000 milioni = 14.000 megapixel =
> 14 gigapixel

Ops hai ragione, sono incappato anch'io nell'errore leggendo 14.000 megapixel come fossero 14 megapixel... e poi dicono che gli zeri non contano niente eheh!

Radix Omnium Malorum ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Radix Omnium Malorum ha detto...

Hanno corretto:
www.corriere.it

si vede che leggono anche loro il blog di Paolo

Mattia Poletti (Rebel Ekonomist) ha detto...

mi piace l'etichetta che hai messo: "analfabetismo digitale"
comunque, soprattutto per quant origuarda tecnologia/scienza la nostra informazione è piena di imprecisioni

Stepan Mussorgsky ha detto...

OT

Oh che bello! Stasera Voyager torna a occuparsi dei Templari, era un pò di tempo che mancavano! Viva Rennes le Chateau! :D

Arthur ha detto...

tra questi e l'Ansa, benvenuto nel club di chi non si fida più dei media ufficiali.

Unknown ha detto...

Basta smettetela! credevo di aver capito ma ora sono in confusione pure io...

Gwendalyne ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Gwendalyne ha detto...

Sempre per la serie "analfabetismo digitale del Corriere", in un articolo dell'altro giorno il quartier generale di Google è stato piazzato a Cupertino anziché a Mountain View. Ma a Cupertino non c'era la sede della Apple?

Stepan Mussorgsky ha detto...

A proposito di Apple,Paolo:

è vero o è una leggenda metropolitana il fatto che il logo della Apple stia a ricordare la mela avvelenata che ingerì Alan Turing per suicidarsi?

federico ha detto...

più che altro io non ho capito come si fa a guardare queste foto: bisogna scaricare la nuova versione?

ho provato a digitare le parole che dicono i giornali su "in volo"... ma non ebtravo nel museo..


Mah!

voi avete capito come fare?

Marie Quillouch ha detto...

Anch'io ignoravo la differenza tra US billion e UK billion...
Suggerirei all'articolista il vecchio buon FANTASTILIARDO, di Paperoniana memoria. :))

Unknown ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Danx ha detto...

Valerio ma che dici? Google dice 14 mila milioni...mentre la giornalista s'è dimenticata il mile
D'altronde se fosse solo 14 milioni senza i mile non ci sarebbe sta gran notizia!!TI PARE???

Unknown ha detto...

Danx ha scritto:
Valerio ma che dici? Google dice 14 mila milioni...mentre la giornalista s'è dimenticata il mile
D'altronde se fosse solo 14 milioni senza i mile non ci sarebbe sta gran notizia!!TI PARE???


infatti il mio errore è stato nel leggere sulla pagina di google...ho dimenticato pure io il mille! sono pronto per diventare un giornalista del corriere, ora mando il curriculum! :-)

Federica ha detto...

Ok, pur essendo un'umanista tirerò fuori le reminescenze del Liceo :p

Dunque, in matematica il suffisso "mega" corrisponde a 10^6, ovvero a un milione.

Wiki mi dà la conferma, ma comunque è una delle poche cose che ricordo con sicurezza (e se dal liceo scientifico sono passata a Lingue, che io ricordi non è cosa da poco: vuol dire che hanno insistito parecchio!):

http://it.wikipedia.org/wiki/Mega

Per cui 10 megapixel = 10.000.000 di pixel, anche senza andare a scomodare il BE o l'AE, dato che anche in Italiano il prefisso "mega" riferito a un'unità di misura - anche al di fuori dell'informatica - ha proprio il significato di "milione".


Bene, a proposito di boiate: vi prego, leggete l'ultimo post di Grillo sui comuni "degrillizzati"! XD

Dan ha detto...

Chiunque abbia avuto un minimo a che fare con materie matematiche o scientifiche può confermartelo, mega si riferisce ai milioni, giga ai miliardi.

"http://archiviostorico.corriere.it/2004/gennaio/06/Elisabetta_Rosaspina_premio_Ragno_2003_co_9_040106063.shtml"
Beh questo spiega molto... lwi si intende di vicende estere, ma un suo collega era malato e lei ha dovuto tappare il buco per l'articolo tecnologico!
A giudicare dai risultati, tanto valeva chiamare mia nonna... (con tutto il rispetto per mia nonna)

"No, perché la pagina di Google è una traduzione dall'inglese, e "billion" non ha lo stesso significato in inglese britannico e in inglese americano."
E' una delle cose che più odio dell'inglese... possibile che tra il regno e gli yankees non riescano a mettersi daccordo nemmeno su cose cretine come il "corn" e questioni simili? Pensate al resto del mondo che deve tradurvi! Ok, stiamo pur sempre parlando di quelli che ancora usano piedi, pollici e galloni quando il resto del mondo è passato agli standard di metri, chilometri e litri, però...

Vecchia Spugna ha detto...

NOTA: anche tgr leonardo di oggi (rai 3) ha riportato la notizia errata. è abbastanza triste che anche un programma dove dovrebbero saperne di tecnologia consente di pubblicare queste scemenze

Federica ha detto...

Non è questione di mettersi d'accordo, è che tra l'Inghilterra e l'America c'è un Oceano e sono passati oltre cinquecento anni dalla colonizzazione ;)
Oltre al fatto che la lingua inglese, per poter comunicare coi nativi e con gli altri colonizzatori, ha dovuto adattarsi e rimescolarsi.

Il portoghese di Portogallo non è lo stesso del Brasile... e lo stesso dicasi per lo Spagnolo iberico e sudamericano.

Le lingue si comportano come vogliono loro, non si possono comandare. Basti vedere le differenze tra italiano scritto e orale: possiamo pretendere la perfezione grammaticale quanto vogliamo, ma tanto nell'italiano orale non l'avremo mai perché il parlante reale, in quanto "parlante reale" non si esprimerà mai come un libro stampato. E continuerà a riportare le influenze della zona in cui è nato nel proprio modo di esprimersi.

Quanto alle unità di misura, piedi, galloni e quanto altro sono usati, sì, ma spessissimo (quasi sempre) sono affiancati anche dai corrispondenti decimali. Non è che non conoscano il metro o il litro o il grammo :p

Sinceramente, contenti loro... finché sono messa in condizione di capire anch'io, mi dispiaccio solo per i loro figli che devono fare le equivalenze anche tra pollice e piede... il che non è proprio semplice come farle tra grammo e decigrammo XD

Scusate l'OT ;)

Federica ha detto...

Dimenticavo: resta il fatto, inglese o non inglese, che MEGA in Italiano corrisponde a "Milione" e che dunque la giornalista, nel momento in cui ha scritto quella frase, ha dimostrato di non conoscere il significato dei termini che usa.

"Mega" non è un termine inglese, è greco antico. E senza consultare un manuale di informatica sarebbe bastato chiedere ai signori dell'Accademia della Crusca ;)

http://www.accademiadellacrusca.it/faq/faq_risp.php?id=4966&ctg_id=93

Kazuma ha detto...

Ho fatto un riferimento a questo post in un mio post (http://blog.kazuma.net/2009/01/mi-sentivo-irrealizzato-ora-invece-so.html)

Grazie.

Unknown ha detto...

hanno corretto l'articolo sul corriere!

Unknown ha detto...

Attenzione a quel che dite, altrimenti fate la figura degli analfabeti informatici anche voi!
In italiano (mutuando dalla fisica, sistema internazionale), 1K=10^3=1.000, 1M=10^6=1.000.000, ecc.
Ma in informatica (parlando di bytes, pixel, ecc.), si ragiona con le potenze di due.
Per convenzione, 1K=2^10=1.024 (ovvero prendendo a prestito il simbolo "K" perché poi 2^10 è "circa" mille), quindi 1M=2^20=1.048.576, ecc.
Sulla stampa, parlando di cose infomatiche, è tollerato leggere 1M=1.000K (l'approssimazione è "piccola"), ma non ci si fa una bella figura a scriverlo se gli si vuole fare le pulci!