Cerca nel blog

2009/01/12

Facebook, il vostro lavoro è andato in onda

I lettori del Disinformatico finiscono in TV via Facebook


L'articolo è stato aggiornato dopo la pubblicazione iniziale.

Ieri sera è andato in onda su TSI1 Il mistero di Gunther Wiesler, una docufiction sul mondo dei pericoli dell'uso e abuso del DNA per la selezione e la schedatura degli individui. Ricordate che a novembre 2008 vi avevo chiesto aiuto per creare un gruppo di utenti Facebook fittizi, da presentare a supporto di una fiction? Era questa.

Ecco le scene nelle quali si vede il vostro lavoro:





E qui c'è l'ultima delle mie sublimi prove recitative:



I profili di Facebook mostrati nella docufiction realizzata da Luca Jäggli esistono realmente: Gunther Wiesler (che ha, fra i suoi amici, Roberto Giacobbo: sarà un caso? Crediamo di no), Fix Baumer, Nina Hagen, Stanislaus Rollah, Fax Corrado, Otto Peters, Alwin Stepleton. La grafica delle interconnessioni fra gli utenti è stata realizzata con Touchgraph.

Oltre al sottoscritto, nella produzione della TSI c'è anche il mitico Andrea Monti (avvocato anche nella vita reale, nonché autore di Spaghetti Hacker e altri libri e attività in difesa dei diritti digitali). Compare in tre scene insieme a Steve Firth, vero consulente del governo britannico in materia di armi biologiche.





Nessun commento: