Cerca nel blog

2008/07/22

Il Disinformatico messo in lista nera da McAfee

McAfee SiteAdvisor segnala pericoli nel Disinformatico!


Numerosi lettori mi hanno segnalato con allarme la presenza di "adware, spyware o programmi non desiderati" in questo blog. Almeno così dice il servizio SiteAdvisor di McAfee, come potete vedere nella schermata qui sotto, mandatami da Guidotha:



Niente panico! Non ho venduto l'anima ai demoni dello spam e dello spyware, né sono stato infettato. Si tratta semplicemente di un eccesso di zelo di McAfee, combinato con una certa lentezza del servizio SiteAdvisor nell'aggiornare i propri risultati.

Tutta la faccenda è dovuta al fatto che in un articolo di aprile 2006 avevo incluso un link all'eseguibile del programma Eurobarre, che McAfee considera un "generic trojan" nonché adware o spyware. Ho tolto il link da diversi giorni (il 3 luglio scorso), ma McAfee insiste a classificare il Disinformatico come sito pericoloso.

Fra l'altro, vedo che non sono il solo a essere finito per errore nell'elenco dei cattivi: The Register segnala che il sito di recensioni software Tech-pro.net ha avuto lo stesso problema per ben due settimane.

Se volete darmi una mano a convincere McAfee a darsi una svegliata e togliermi dalla lista nera, andate alla pagina apposita di McAfee e segnalate l'errore (dovete essere utenti registrati di SiteAdvisor), come hanno già fatto alcuni amici. Forse il fatto che le segnalazioni siano state immesse in italiano sta rallentando l'aggiornamento: provate con "This site has been updated and no longer links to the reported threat". Grazie!

10 commenti:

Luigi Rosa ha detto...

...oppure si potrebbe evitare di utilizzare McAfee Site Advisor.

Questi filtri sono involontariamente divertenti: classificano come "foto con nudo" Flickr e non il Corsera o Repubblica. Mah.

FridayChild ha detto...

[/Puffo_con_gli_occhiali mode ON]
Forse se la sono presa perche' nel titolo c'e' scritto "McAfeee". :P

Paolo Attivissimo ha detto...

fridaychild: oops, grazie, sistemato!

koneko67 ha detto...

ciao Paolo,
ho provveduto anch'io, diventando "revisore di SiteAdvisor" a far capire a quei signori lì che il tuo sito, ben lungi dall'essere dannoso, è invece di immensa utilità.....chissà se (e quando) la capiranno!!! :)

IlTremendo ha detto...

ma che servizio è?
più che antivAirus è censura vera e propria: a quando un sito non sicuro perché c'è un link ad un articolo sulle malefatte del politico di turno?
Oppure ad una recensione negativa ad un prodotto mcafee?

R3DKn16h7 ha detto...

Beh in fondo McAfee lascia solo una barra verde o rossa che non da fastidio.

In fondo se vedo che McAffe dice che un sito non è buono, prima verifico il perchè e poi ci vado sempre e comunque cauto, non si sa mai.

In un caso come questo è ovvio che il blog non è pericoloso (o forse si?), ma molte altre volte può venir molto comodo.

Bisco ha detto...

Eh, daje e daje.... te lo dovevi aspetta'

seoer ha detto...

Creco che questo problema sia aggirabile, linkando le risorse, ma non direttamente il file.
Qualcuno ha prova contraria?

Andrea

Anonimo ha detto...

La soluzione al problema è più semplice del previsto:
se non usi windows non hai problemi di virus spyware adware dialer trojan worm e quant'altro...

P.S. dov'è orbo veggente? devo dirgli che Vista oggi mi ha fatto la sua prima BSOD... mi ha fatto quasi venire nostalgia del '98...

Dan ha detto...

"P.S. dov'è orbo veggente? devo dirgli che Vista oggi mi ha fatto la sua prima BSOD... mi ha fatto quasi venire nostalgia del '98..."
Ma che dici? E' impossibile! Vista è il miglior SO dell'universo! Perfino windows 7 che non è ancora uscito è peggio!