Cerca nel blog

2009/08/27

Io no spik svizzerano: le vostre segnalazioni

Pubblicità autogol e altri crimini linguistici fotografati dai lettori


L'articolo è stato aggiornato dopo la pubblicazione iniziale.

Ecco alcuni dei primi risultati dell'invito a segnalarmi gli strafalcioni d'italiano che vedete in giro nelle pubblicità, nelle insegne e in generale nei luoghi pubblici. Comincio con una perla che ho notato nelle pubblicità di Google che compaiono in questo blog.


Se le traduzioni sono instantanee, potete star certi che sono fatte bene.



Leggi antifumo. Immagine segnalata da Max. Luogo sconosciuto. Dizionario pure. Alcune segnalazioni di lettori indicano che il paese è il Kenya.



Qual è l'automobile preferita da John Titor? Non perdetevi il resto del sito Fourwheeldriveitaly.info, con perle come "Forniamo a tutti i veicoli i driver correttamente addestrati secondo il programma di formazione dell'India dell'azionamento delle quattro rotelle". Segnalato da Turz.



"Ora egli è con un coltello durchgehackt bene". Come si farà a scendere in acqua fredda al largo? Il mare è lontanuccio da Bolzano. Ricetta pubblicata dall'Alphotel Tyrol di Racines (BZ) il 14 agosto scorso, segnalata da Farmabat.

82 commenti:

Lanf ha detto...

Paolo, questo andava nel NSFW!!!
.
.
.
...oddio... muoio...
(dal ridere)

Ciao, Lanf

lucajdvr ha detto...

"... Ora si taglia a strisce, il prosciutto, il sudore, in una casseruola ..."

A parte il fatto che vorrei capire come si taglia il sudore, ma... che schifo! E dire che gli spatzle sono così buoni, non pensavo ci fosse un tale ingrediente segreto! :D

SirEdward ha detto...

Quella del divieto di fumo dovrebbe venire dal kenya, almeno a giudicare dalla moneta (KSH).

mattia ha detto...

vagamente OT:

ho trovato un cartello con scritto WC e sotto "services" per capire agli stranieri che erano i servizi.

A me sembra una vaccata. Ma siccome in inglese il cesso lo chiamano con una decina di nomi...

che mi dite?

mattia ha detto...

Comunque la ricetta scrive ~correttamente "un po'" e "si dà".

Non so quanti italiani laureati saprebbero fare altrettanto

SirEdward ha detto...

Ma che roba è: Aggiornamento per la schiuma di spatola?

E: Azionamento della Rotella?

Buona Festa di Ford a tutti, nella Città di Honda, sperando che non si verifichi una Fusione del Ford, altrimenti solo un Viaggiatore del Tempo potrebbe risistemare le cose instantaneamente.

Saluti!

Thomas Morton ha detto...

Capperi, sei mesi di prigione?

SirEdward ha detto...

In realà la ricetta non scrive correttamente "un po'", scrive male "di".

Il risultato rispettivo è " un po " e " 'di "

Anonimo ha detto...

KSH = scellini kenyani -> il divieto di fumo si trova in Kenya

mattia ha detto...

@Sir

per quello avevo messo ~ prima di correttamente ;)

Mattia Bulgarelli (K. Duval) ha detto...

"L'organo di amministrazione della Spatzle"! O__o;

S. ha detto...

"ImTranslator comprende un traduttore on line nel 1640 combinazioni di lingue"

E si tratta di un plugin per la traduzione in FireFox!

https://addons.mozilla.org/it/firefox/addon/2257

mmorbo ha detto...

stupende :D grazie per la sonora risata

Magaolimpia ha detto...

Da McDonald una volta ho visto un cartello:

"Cauzione! Pavimento bagnato"

Invece di tradurre "Caution" con "Attenzione" l'hanno italianizzato!

Prez ha detto...

Non ho parole:

Traveling Precautions & Tips → Precauzioni & Punte Mobili

Non ridevo tanto da ieri, quando ho letto i commenti del geniale Michel sul blog di voi-sapete-chi.

repiazz ha detto...

ma non vi fermate all'inizio! la traduzione di tutto il sito indiano è uno spasso, per esempio qui trovate questo
Mangi tre pasti quadrati un il giorno. Nei climi caldi e asciutti (come il Ragiastan) è comune affinchè i viaggiatori vada a destra fuori degli alimenti solidi e vivere su una dieta acquosa delle insalate di frutta, delle cagliate e dei carichi delle bevande in bottiglia. Il risultato inevitabile è diarrea. Per assorbirsi tutti che il liquido eccedente, voi debba ottenere di nuovo ai solidi (banane, pani, biscotti ecc.) immediatamente
e questo
Eviti la gola e la cassa reclamo-raziona ferocemente gli hotel ed i ristoranti di lusso di chiamate (ad aria condizionata) e va facile sul sole che si bagna o che si bagna nelle piscine fredde

Babele, Babele...
(con tanto di cappello, s'intende, al webmaster indiano che si preoccupa anche degli italiani che non parlano inglisc)

(parzialmente OT, non è svizzerano :-P ) ma anche il chinglish non scherza!
:-D

Prez ha detto...

Per non parlare di:

Budget Hotels → Hotel Del Preventivo

Heritage Resorts → Ricorsi Di Eredità

IceMat "Magelykun" ha detto...

ahahahahahha quello delle macchine è fantastico ahahah

SirEdward ha detto...

@Sir

per quello avevo messo ~ prima di correttamente ;)


oops, sorry!

Skure ha detto...

GRANDE GIOVE, DATEMI DEL PLUTONIO!

Andrea ha detto...

http://engrishfunny.com/

L'avevo probabilmente segnalato tempo fa a Paolo, non è esattamente a tema ma nel contesto ci sta, sopratutto per chi mastica abbastanza inglese ;-)

E' oltremodo sconcertante come sopratutto in Asia abbiano modi molto fantasiosi di sfruttare la lingua di Albione...

Lady Lillina ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Lady Lillina ha detto...

CMQ anche il grande social network Facebook per gli amici Facciaboccalone non scherza a svarioni grammaticali.
Non solo nei famigerati giochini trash che ti spediscono i tuoi "amici" di pagina (quiz, test, oroscopi e boiate varie) che sembrano scritti da Luca Giurato in persona, ma anche la pubblicità che ti appare a destra della pagina sembra creata da un manipolo di analfabeti.
Due esempi:
1)"Viva in Italia?!
Stiamo cercando la gente per provare i prodotti e fornire i loro pareri.
Mantega i prodotti che provate.
Ora applichi"
2)"Costruisca e rinforzi il vostro molto possiedono il villaggio. Allora invada i vostri nemici. Ora giochi per Libero."
Forse è un invito ad abbandonare la casella postale di Alice (il nemico) per quella di Libero?!
Ma il massimo dell'idiozia è questa frase per il classico giochino sul QI.
13 dei tuoi amici pensano che sono stupido e tipica risposta mia: e a me che me ne frega!?

francoM ha detto...

@Andrea : fantastico,

specialmente questa :

http://engrishfunny.files.wordpress.com/2009/08/engrish-funny-keep-out.jpg?w=500&h=375

:-D :-D

MailMaster C. ha detto...

Secondo me le scritte in simil-italiano dell'Alto Adige andrebbero in un concorso a parte. Non ho mai trovato un posto (albergo, ristorante, ufficio) in Alto Adige in cui non ci fosse almeno un errore di italiano. E alcuni se ne vantavano pure.

Mandi

Lobotomia ha detto...

la ricetta è un vero spasso!
Sono a casa con degli amici e la leggevo ad alta voce, non sono riuscito ad arrivare alla fine, ed ho dovuto chiedere ad un amico di sostituirmi..

Un ottimo esercizio per gli addominali!

TNT ha detto...

Anche io ho visto "Cauzione - pavimento bagnato"! In un McDonald's a Bologna.

mattia ha detto...

@mailmaster

E alcuni se ne vantavano pure.

Considerando che non sono madrelingua italiani, e che l'italiano se lo sono visto imposto da uno stato straniero che li ha conquistati senza nemmeno chiedere il loro parere... be', non hanno tutti i torti.

MailMaster C. ha detto...

@ mattia

Mah, opinabile. Possono pure non essere d'accordo sulla politica di annessione di quasi un secolo fa, ma i soldi dallo stato italiano li beccano e non si schifano. Però imparare una lingua, che per legge è ufficiale, non se ne parla.
E poi mi vengono a fare le pubblicità che in Alto Adige il turismo è attento alle esigenze dei clienti.
Che abbiano ragione, scusami, ma non mi convince molto.

Mandi

Van Fanel ha detto...

E poi mi vengono a fare le pubblicità che in Alto Adige il turismo è attento alle esigenze dei clienti.

Esperienza personale: è attento alle esigenze dei clienti. Quelli austriaci e tedeschi! ;)
Anche nell'albergo dove sono andato io le scritte in italiano erano spesso sbagliate, e il dialogo con i camerieri piuttosto difficilotto. Dipende molto dal posto: a Bolzano parlano benissimo italiano, ma se vuoi i piccoli paesi pittoreschi (consiglio vivamente Tirolo, non usate però ViaMichelin che vi suggerirà una strada da incubo quando c'è una comoda statale!) devi scontrarti con il poco amore per la lingua di Dante.
Comunque anche se amano poco l'italiano, i sudtirolesi o altoatesini che dir si voglia sono gentilissimi... e cucinano da Dio.

Van Fanel ha detto...

Come si farà a scendere in acqua fredda al largo? Il mare è lontanuccio da Bolzano. Ricetta pubblicata dall'Alphotel Tyrol di Racines (BZ) il 14 agosto scorso, segnalata da Farmabat

Ma è ovvio, Paolo, da quelle parti sono gelosissimi delle loro ricette, le scrivono apposta sbagliate perché nessuno le possa eguagliare. :D Scherzi a parte, anni fa ho potuto assistere personalmente a infruttuosi tentativi di estorcere ricette ad un'albergatrice ladina (da non confondere con i sudtirolesi).
- "Sì, ma di questo ingrediente, QUANTO?"
- "Conforme".

mattia ha detto...

@Mail

Però imparare una lingua, che per legge è ufficiale, non se ne parla.

Ufficiale solo dal 1999.
E comunque imposta.

Gino ha detto...

stanotte sognerò un piatto di sudore a fette.... o_O

Bera ha detto...

Almeno in Alto-Adige/Sud Tyrol gli errori hanno delle attenuanti. Ma i responsabili dell'Audi che sul satellitare della A4 hanno tradotto il tedesco "Kompass" (Bussola) con "Compasso"?

Claudio ha detto...

Paolo, purtroppo non ho link nè riferimenti più precisi, ma ti segnalo due perle storiche:
- la prima, vista con i miei occhi a Milano in metropolitana (quindi l'avranno vista milioni di persone miliardi di volte): cartelloni pubblicitari di promozione turistica di un paese estero (Brasile? non ricordo) con il testo tradotto... con un traduttore automatico. Ti lascio immaginare cosa ne è uscito. Spendi cifre per lo meno a 5 zeri per far pubblicità e non spendi 50 euro per farti tradurre decentemente una frase dalla tua lingua a quella del paese target?
- l'insegna enorme di un ristorante cinese, in cinese e in inglese... per questo ho trovato il link quindi non vi dico niente, guardate con i vostri occhi e ridete: http://www.boingboing.net/2008/07/15/chinese-restaurant-c.html

anche in questo caso, due soldi li avranno spesi per fare un'insegna di questo tipo, spendere una cifra che penso sia nell'ordine dell'uno per cento per una traduzione no eh?

Van Fanel ha detto...

Tyrol con la Y ? mi sa che lo scrivono solo gli anglofoni... scrivilo in presenza di un sudtirolese e vediamo come reagisce :)

L'economa domestica ha detto...

Chiedete ai ladini cosa pensano dei sudtirolesi di lingua tedesca. Ne sentirete delle belle.
Una volta i ladini occupavano tutto l'arco alpino, dalla Svizzera al Friuli; poi sono arrivati i tedeschi nel medio evo ed hanno colonizzato le loro valli.

markogts ha detto...

Scusatemi, io concordo con Mattia. I sudtirolesi sono gentilissimi, da loro si sta, si mangia e si vive da dio. Loro da noi devono imparare un paio di regole grammaticali, noi da loro dobbiamo imparare tutto il resto, a partire dalla civiltà, dall'ordine pubblico, dall'igiene ecc ecc.

Ridacchio dei loro errori anch'io, per carità, ma sono sicuro che il mio tedesco sia molto peggiore del loro italiano.

Fry Simpson ha detto...

Per chi ha giocato a Zak Mc Cracken in italiano, come non ricordare i mitici "Cartello di molletta" (insegna di parrucchiere a forma di forcina per capelli gigante) e "Uccello mangia" (mangiatoia per uccelli).

Lighthousely ha detto...

Anche sul mio blog ho citato qualche strafalcione molto interessante e divertente, eccoli qua:

http://lighthousely.blogspot.com/2008/08/reality-news.html

http://lighthousely.blogspot.com/2008/06/errori-madornali.html

http://lighthousely.blogspot.com/2007/06/e-vera-o-un-bidone.html

http://lighthousely.blogspot.com/2006/12/il-trono-ceramico-sviluppa-la-mente.html

L'economa domestica ha detto...

@ Mattia

L'italiano non è una lingua imposta, è una delle 11 lingue ufficiali in Italia. Quello che è illegale è fare le scritte solo in tedesco (cosa che il caro Durny ha favorito negli ultimi anni).

Lighthousely ha detto...

Ah dimenticavo anche la traduzione di 'struzzo' dall'inglese fatta nella versione italiana del videogioco della Sierra 'Faraon'!
In inglese struzzo è Ostrich, ma nel videogioco l'allevamento di struzzi si è tramutato in allevamento di Ostriche!

:D

L'economa domestica ha detto...

@ Lighthousely

E vogliamo parlare delle uova di ostrica di qualche giornale italiano?

L'economa domestica ha detto...

Scordavo il mio aneddoto; ho la dolce metà ladina madrelingua. Un giorno, a casa mia, i miei genitori hanno assistito ad una telefonata in ladino ai suoi genitori.
Ora, secondo voi, qual è stata la reazione di mia madre alla frase:"Me pare pulito?" considerando che viviamo in provincia di Roma?
10 punti a chi azzecca la traduzione giusta.

L'economa domestica ha detto...

@ Repiazz

Mangi tre pasti quadrati un il giorno

Che bella la traduzione automatica di "Square meals" (faccio la ganza, ma ho imparato questo termine leggendo il libro di Kath Kelly 5 mesi or sono!).

Bera ha detto...

Ci provo:
me pare pulito= mi sembra chiaro

L'economa domestica ha detto...

@ Bera

Acqua....

Bera ha detto...

@Van Farel

Chiedo venia e corrego:
Alto Adige / Suedtirol
Altrimenti alla Klotz viene
un coccolone

Lupacchiotto ha detto...

>Economa...

Tuo padre si è fatto la doccia/bagno?

:)

Turz ha detto...

Segnalo anche, per chi capisce le rispettive lingue, fourwheeldrivefrance.info, fourwheeldrivegermany.info (dove la Ford Fusion è diventata Ford Schmelzverfahren :-D), fourwheeldrivespain.info, tutti raggiungibili cliccando sulle rispettive bandiere.

Per quanto riguarda l'Engrish, cioè l'inglese parlato in Asia orientale (da chi non lo sa parlare, perché invece conosco anche cinesi che lo sanno benissimo), c'è un sito apposito: www.engrish.com. Consiglio di iniziare dalla sezione "Most Popular Engrish", ma per chi ha tempo da perdere c'è anche il "Brog" e il "Massage Board" (natularmente fa tutto palte della presa pel il curo).
Rots of ruck!

markogts ha detto...

Ci provo:

me pare = mio padre

pulito = puli to = è anche lì?

L'economa domestica ha detto...

Avete beccato il "Me pare".
Idee per il "pulito"?

Lighthousely ha detto...

Mi butto...

pulito = morto?

Smiley1081 ha detto...

Ma Google avra' preso fuoco perche' hanno provato la ricetta degli spatzle?

http://www.theregister.co.uk/2009/08/27/google_on_fire/

L'economa domestica ha detto...

Molto più semplice.
In ladino "Me pare pulito?" significa "Mio padre, sta bene?"

In dialetto dei Castelli Romani "Me pare pulito" corrisponde a "Mi sembra pulito".

Ce n'è abbastanza per far scoppiare una guerra civile.

Bera ha detto...

@Economa domestica

Quando la tua dolce metà ha poi aggiunto "Semanja male" si è giustificato spiegando che parlava di una settimana a Male in Trentino? ;-)

L'economa domestica ha detto...

@ Bera
No, ma quando parlo del "Moroso" a casa pensano che sia qualcuno che non paga l'affitto (ad avercene, di immobili da affittare!).

Bera ha detto...

@Economa domestica

Sono le cose divertenti del "multilinguismo".Ricordo il "terrore dell'ignoto" negli occhi di mio zio (abruzzese) quando mio nonno (veneto) gli ha chiesto se voleva "un'ombretta".
Tra l'altro l'etimo di Moroso lo trovo bellisimo "amoroso".

L'economa domestica ha detto...

Mai come la sottoscritta con il "Formaj de feda".

Bera ha detto...

Formaj de Feda (è formaggio di capra, giusto?)non sai cos'è...ti informi.
Ma quando mio nonno si è informato su cosa intendevano, gli abruzzesi con "vermi" quando gli offrivano il "pecorino coi vermi".
Bhe...poro vecio

Luigi ha detto...

...visto che parliamo di 'svizzerano'.... (cartello nella stazione di St. Moritz)
http://photos-h.ak.fbcdn.net/photos-ak-snc1/v349/140/106/1358055056/n1358055056_852151_4029.jpg

zion ha detto...

confermo kenya per il cartello "no smoking", l'ho fatta a mombasa mentre ero in coda al controllo passaporti ;)

senza andare tanto lontano anche la liguria ci può regalare perle quali il "coriglio" o i "piedi sabbiati", ma qui andiamo fuori tema, addentrandoci nei misteri della lingua italiota...

max

martinobri ha detto...

Moroso non è un troncamento di amoroso: deriva da moror, latino, aspettare. O, più sensato, che fa aspettare :-)

Bera ha detto...

@Martinobri

Ho sentito anche l'etimologia che dici tu ma non mi ha mai convinto,mi sembra un voler trovare a posteriori origini "nobili" ad un termine plebeo.
Se deriva dal latino "aspettare" perchè "morosa" o "murusa" si dice solo al Nord? Al Sud e nel resto dell'Impero la davano subito? ;)
Scherzo, per carità, non sono un esperto. Diciamo che l'etimo "amoroso" mi piace di più.

L'economa domestica ha detto...

Formaj de feda = formaggio di pecora

SirEdward ha detto...

@ Fry simpson

Per chi ha giocato a Zak Mc Cracken in italiano, come non ricordare i mitici "Cartello di molletta" (insegna di parrucchiere a forma di forcina per capelli gigante) e "Uccello mangia" (mangiatoia per uccelli).

E come dimenticarlo?

@ markogts

Io amo il sudtirolo, e trovo che i sudtirolesi siano generalmente molto molto gentili.

Ma sanno essere anche parecchio st****i, quando vogliono.

federico ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
federico ha detto...

ehm,, chiedo venia per il MIO di italiano!

da capo:

x van vanel

"Comunque anche se amano poco l'italiano"

ma che discorsi sono?!
io direi molto più semplicemente che non tutti parlano perfettamente una lingua che NON è la propria!

Esattamente come io sono scarsissimo in tedesco pur essendo altoatesino! non è che io "non amo il tedesco" suvvia!

devo anche dire che conosco pochi tedeschi che non sanno parlare italiano. Valgono delle eccezioni per i non giovani e quelli che vivono in paesi a stramaggioranza tedesca e abbastanza isolati!
faccio anche notare che la maggioranza netta dei comuni in alto adige è a (stra)maggioranza tedesca (http://www.provincia.bz.it/astat/download/mit17_02.pdf) o ladina.. quindi può perfettamente darsi che il alcune zone non ci sia la spinta a imparare un'altra lingua!

per quanto mi riguarda io di errori nelle scritte in italiano ne ho visti pochi in alto adige! più che altro il "problema" è che a volte le scritte in italiano proprio mancano!

Marie Quillouch ha detto...

A proposito di giochi con traduzioni strane...
Nel bellissimo OBLIVION (in inglese) c'è una fortezza chiamata CULOTTE, che viene tradotta con "GONNA PANTALONI"... immaginatevi frasi tipo: "Hai ucciso tutti i mostri della gonna pantaloni"...

SirEdward ha detto...

Il bellissimo Oblivion è purtroppo afflitto da una traduzione indecente.

Esistono addirittura delle patch per riportarlo all'originale inglese...

L'economa domestica ha detto...

@ Federico

A me ha raccontato una signora tedesca madrelingua un bell'aneddoto su quanto possano essere carogne i ladini (e te lo dice una che ha il suo ladino personale).

Appena sposata con un ladino e trasferitasi in terra ladina (la Ladinia non esiste), la signora contava, per i primi tempi, di poter comunicare in tedesco, e poi man mano imparare la lingua. Bhé, gli indigeni le parlavano solo ed esclusivamente in ladino e facevano finta di non capire il tedesco.

Alcuni altoatesini di lingua tedesca invece vengono bocciati senza pietà all'università all'esame di tedesco da professori magari siciliani, ma che parlano un tedesco senza inflessioni, e non il dialetto medioevale germanico che ha poi formato il tedesco altoatesino.

federico ha detto...

x l'economa domestica

"(e te lo dice una che ha il suo ladino personale)."

ehm: intendi dire che sei ladina anche tu?

"Alcuni altoatesini di lingua tedesca invece vengono bocciati senza pietà all'università all'esame di tedesco da professori magari siciliani, ma che parlano un tedesco senza inflessioni"

beh sono solo delle carogne snob se si comportano così!!!
i tedeschi che conosco io quando vanno austria o germania o svizzera parlano tedesco e vengono capiti (anche se nemmeno il tedesco svizzero è quello "giusto")!!

L'economa domestica ha detto...

@ Federico

No, ho una povera vittima di ladino come dolce metà... Poi ho studiato un po'di storia e linguistica ladina. Parlarlo, il ladino, è un altro discorso, per ora lo capisco abbastanza.


Per quanto riguarda l'università, un po'sono snob i professori, ma se si fa l'esame di lingua tedesca tutti i torti non li hanno.

federico ha detto...

"Per quanto riguarda l'università, un po'sono snob i professori, ma se si fa l'esame di lingua tedesca tutti i torti non li hanno. "

ah beh! non avevo capito che era un esame di università!

in questo caso potrebbe essere giustificabile!

***

vorrei poter aiutare paolo con la sua ricerca: sono stato in svizzera e lì mi ricordo che i menù di piatti "italiani" erano scritti con qualche strafalcione (anzi, è una cosa che ho notato anche in germania), però non ho foto e è troppo ovvio come esempio forse!

gian ha detto...

Ehi, ma stiamo parlando di Alto Adige / Südtirol? Presente! ..anche perché è la mia Heimat (per chi non conosce il termine rimando a wikipedia che riassume secondo me molto bene)
Concordo totalmente con federico. In particolare faccio notare che alcune aree dell'Alto Adige sono a fortissima maggioranza tedesca, quindi la ricetta dell'hotel di Racines / Ratschings a me pare quasi "normale". Conosco comunque una persona proprio di quel comune che, pur conoscendo male l'italiano, e anche il tedesco per la verità, visto che parla prevalentemente dialetto stretto, cucina benissimo :-)

E comunque siate sicuri che è molto più facile trovare sudtirolesi di madrelingua tedesca che parlano bene l'italiano che viceversa. Ma qui entriamo in un discorso abbastanza complesso per cui diviene necessario considerare il contesto storico-culturale che ha creato questa mix etnico particolare in Südtirol (con tutti i pregi e difetti che ne conseguono)
Ma sto andando OT...
gian

Gianni Perfetti ha detto...

L'annuncio antifumo con pene esagerate l'ho visto all'aeroporto di Mombasa (Kenya) pochi giorni fa...

Philip ha detto...

Qualche mese fa ho comprato una canna mitchell da spinning, realizzata in carbonio. Nell'estremità presenta un adesivo che in inglese, francese e tedesco spiega i rischi che ci sono avvicinandola ai cavi dell'alta tensione usandola durante una tempesta. In italiano c'è invece scritto: "Attenzione! Chitoccai fili muore!"

farmabat ha detto...

@ Van Fanel

http://www.alphotel-tyrol.com/

Vincenzo e Laura ha detto...

Tra noi possessori del piccolo telescopio ETX70 della Meade è celeberrimo il relativo manuale di istruzioni scritto in una lingua che, solo con tanta buona volontà, potrebbe ricordare l'italiano.
Uno spasso e una disperazione per capire montaggio e puntamento.

Dan ha detto...

Io ricordo il manualetto di una sveglietta al quarzo cinese, la cui traduzione in italiano era una cosa... incredibile. Modalità d'uso eccetera erano incomprensibili quanto esilaranti.

D'altro canto, ricordo anche il recente "Generale, raduni i suoi ASSETTI e torni alla base" nell'ultimo film dei transformers... da mettersi le mani nei capelli.

Turz ha detto...

Altra segnalazione:
http://www.cd3wd.com/CD3WD_40/VITA/RABBITS/IT/RABBITS.HTM

Turz ha detto...

Altra chicca:
http://tinyurl.com/ygknfa7