Cerca nel blog

2018/02/02

Microsoft dichiara guerra alle app di “ottimizzazione” allarmiste e coercitive

Un “ottimizzatore”. Credit: Ars Technica.
Uno dei problemi più frequenti che incontro nelle segnalazioni dei lettori e degli ascoltatori riguarda il fatto che il loro computer è diventato lento e che hanno installato un’app di ottimizzazione per tentare di risolvere il rallentamento. Di solito l’app è stata installata seguendo un invito comparso sullo schermo durante la navigazione in Rete.

Questi inviti sono quasi sempre delle trappole pubblicitarie e gli “ottimizzatori” o “pulitori di Registro” che reclamizzano sono inefficaci nel migliore dei casi e spesso sono dannosi e infettanti. Come regola generale, non bisognerebbe mai installare nulla seguendo un invito pubblicitario.

A partire da marzo Microsoft interverrà attivamente per rimuovere dai computer degli utenti queste false app di ottimizzazione. Lo farà tramite Windows Defender, l’anti-malware integrato in Windows. In generale, Defender agirà rimuovendo qualunque app che segnali errori in maniera esagerata senza fornire dettagli e richieda un pagamento, la partecipazione a un sondaggio, lo scaricamento di un file o simili. In sostanza, qualunque software che abbia un tono coercitivo verrà considerato software indesiderato secondo questi nuovi criteri.

Era ora.


5 commenti:

Francesco ha detto...

Magari qualcuno mandi dei sicari nella sede di MacKeeper. Hanno decisamente scartavetrato abbastanza gli zebedei.

Salvatore Capolupo ha detto...

Ennesimo software ingannevole per troppi utenti. Aspetto con ansia che riescano a bloccare con la stessa celerità anche MacKeeper e compagnia, lato "mela".

Andrea ha detto...

a me pare abbastanza complesso riuscire a mantenere tutte quelle promesse se il software non collabora...vedremo.

Scatola Grande ha detto...

Veramente sarebbe ora che Microsoft implementasse un sistema di pulizia suo visto che conosce l'ambiente meglio di tutti. O almeno dovrebbe.


gianfrancesco pagliarini ha detto...

@Scatola grande
In realtà windows ha già tutto il necessario per tenere pulito il sistema senza comprometterlo.
L'utilità di questo tipo di applicazioni, quando lecite e serie, è quella di fare tutto in un paio di click.