skip to main | skip to sidebar
2 commenti

Podcast del Disinformatico del 2018/06/01

È disponibile per lo scaricamento il podcast della puntata di oggi del Disinformatico della Radiotelevisione Svizzera.

Tutti i podcast più recenti sono ascoltabili in streaming e scaricabili da questa pagina del sito della RSI; in alcuni casi trovate anche lo streaming video. Buon ascolto!

Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati manualmente da un moderatore a sua discrezione: è scomodo, ma è necessario per mantenere la qualità dei commenti e tenere a bada scocciatori, spammer, troll e stupidi.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui e/o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (2)
Siano lodati i podcast.
Paolo, non per ruffianeria, ma il podcast del Disi è una tappa fissa del venerdì sera o del sabato mattina, per me.

Insieme a pochi, molto pochi altri, a dirla tutta.

:)
I musicisti "schifano" Facebook per il semplice fatto che hanno meno entrate pubblictarie da Facebook piuttosto che da Instagram..
Molti youtuber stanno abbandonando la piattaforma perché Google ha stretto i cordoni della borsa sulla monetizzazione e rende molto meno rispetto a un paio d'anni fa. Parecchi di quelli che si occupano di giochi si sono spostati su Twitch.