Cerca nel blog

2007/03/13

Estensioni per Firefox: come usarle, quali usare

Potenziate il vostro Firefox con le estensioni


Questo articolo vi arriva grazie alle gentili donazioni di "giampiero.rei****" e "ziobusy.pn".

Firefox è un gran bel browser, ma ha molte potenzialità poco sfruttate. Una di queste potenzialità è data dall'uso delle estensioni: veri e propri moduli aggiuntivi che si scaricano e si installano all'interno di Firefox e permettono di fare varie magie.

Per esempio, volete visualizzare sotto forma di icone tutte le pagine Web che avete aperto nelle varie schede di Firefox, come fa Internet Explorer 7? Nessun problema: scaricate e installate Firefox Showcase. Cliccando sul menu Visualizza e poi su Showcase otterrete l'effetto desiderato.

Installare un'estensione è molto semplice: la scaricate cliccando sul suo link presso siti come Addons.mozilla.org o (se preferite l'italiano) Extenzilla.org. Se compare un avviso che dice che Firefox ha impedito al sito di richiedere l'installazione (cosa giusta, perché è una protezione di sicurezza), cliccate su Modifica opzioni e poi su Permetti. Fatto questo, la richiesta non comparirà più per quel sito.

Cliccate sul link di nuovo, se necessario. Compare una finestra che chiede se volete accettare l'installazione: leggete bene le avvertenze e, se è tutto a posto, cliccate su Installa adesso (mi raccomando, fatelo soltanto con i siti fidati!) e riavviate Firefox. Tutto qui. Queste istruzioni valgono per Firefox 2.0 a prescindere dal sistema operativo. Ed è questo il bello delle estensioni: con pochissime eccezioni sono universali e funzionano sia sotto Windows, sia sotto Mac, sia sotto Linux.

Ho raccolto qui alcune delle estensioni più interessanti che ho trovato in Rete, giusto per stuzzicarvi l'appetito:
  • Se usate Firefox su più di un computer, vi sarete accorti che vi trovate spesso senza i vostri link preferiti: sono sistematicamente nell'altro computer quando vi servono. Provate allora Google Browser Sync, che sincronizza i bookmark (i "preferiti"), le sessioni, i cookie persistenti, le password e la cronologia in modo configurabile: l'unico requisito è avere un account su Google.
  • Se siete navigatori incalliti e volete comandare completamente Firefox usando i gesti del mouse, c'è All-in-One Gestures: una volta installata, quest'estensione permette per esempio di tornare a una pagina precedente tenendo premuto il tasto destro e spostando il mouse lievemente a sinistra.
  • Per le pagine pestifere che funzionano soltanto con Internet Explorer, usate IE Tab, che colloca nella riga di stato un'iconcina che attiva il motore di rendering di Internet Explorer al posto di quello di Firefox. Questa è una delle poche estensioni che funziona soltanto sotto Windows, per l'ovvia ragione che Internet Explorer è disponibile ormai soltanto per questo sistema operativo.
  • Vi infastidisce la finestra che Firefox apre tutte le volte che scaricate qualche file? Installate l'estensione Download Statusbar, che elimina la finestra e la sostituisce con una riga di stato discreta e informativa sul bordo inferiore della finestra di Firefox.
  • Se poi volete bloccare le pubblicità, che ultimamente sono diventate multimediali e quindi più pesanti da scaricare, non posso che consigliarvi il mitico Adblock Plus, e se avete la "Sindrome da Safari" (il browser Mac che visualizza direttamente i documenti PDF), installate PDF Download, in italiano: Acrobat Reader deve però essere già installato.

52 commenti:

Nicola ha detto...

Aggiungerei alla tua ottima lista il correttore ortografico in italiano, utile per la compilazione di form (come sto facendo adesso, ad esempio) e DownThemAll, un download manager efficacissimo.

Michele ha detto...

Non dimentichiamo la bellissima estensione VideoDownloader, che permette di scaricare i video di youtube, liberoVideo, etc etc. E' un bottoncino che si inserisce in basso a destra e, quando visitiamo una pagina con un video flash (il formato di youtube, ad esempio), ci permette di scaricarla. Purtroppo il formato è flv (il formato di flash per i video), ma vlc permette di leggerli senza problema.

Anonimo ha detto...

Beh, oserei dire non dimenticatevi dei widget di Opera, ce ne sono di meravigliosi, e tutti sono sviluppati dagli "utenti"...
Uno permette addirittura di vedere il televideo rai...
Se dovessi consigliare un browser consiglierei di sicuro Opera, piuttosto che firefox :D
ciao grandi!!!

_Stefano_ ha detto...

Comodo IETab, non lo conoscevo, grazie per la dritta! :D

Stefano

Carmen ha detto...

Qui ne trovate delle altre:
http://tinyurl.com/2bxbbl
le mie preferite sono Customize Google e TabMixPlus.
Ciao

djvince ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Shaolin ha detto...

Ciao a tutti..per un effetto alla Linux (vari Compiz e Beryl) mentre cambiate tab ,vi consiglio TabEffect.Lo trovate qui:

https://addons.mozilla.org/firefox/4258/
Ciaoo!!

Marco ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Marco ha detto...

Per scaricvare video da youtube o siti simili non è strettamente necessario usare firefox con relativa estensione. SI può utilizzare ORBIT, un ottimo download manager gratuito che funziona benissimo e tira giù quasi tutto (non riesce a prelevare solo i video che youtube ha messo come visibili solo agli utenti registrati maggiorenni). Tra l'altro è anche un aggregatore di feed.

Gianni ha detto...

DownThemAll è il motivo per cui uso firefox su MacPPC (altrimenti troppo lento su g4), inoltre mi affido a Foxmark Bookmarks Synchronizer. Non male anche Stumble Upon, Auto Copy e Quick Restart. Flash Block nel caso in cui (come per me su Mac) le animazioni flash si impossessino della CPU!Firefoxy per Mac invece sostituisce i widget originali (orribili) con altri esteticamente molto più gradevoli... in attesa di "Gran Paradiso" ovvero FF 3.

Francesco Sblendorio ha detto...

@ shaolin:

TabEffect: inutile, totalmente inutile, ma... si... ci sono caduto anch'io... spettacolare!

Grazie per la segnalazione

Vax ha detto...

Una domadna su Firefix, spero possiate rispodnermi.

Io uso la versione 2.0 e ogni tanto mi da problemi di blocco con alcuni siti internet, tra i quali quello della Gazzetta, Repubblica, NBA e Corriere. Quindi ogni volta mi tocca chiudere forzatamente e riaprire tutto, con il file firefox.exe che spesso rimane attivo.

Sapete da cosa possono dipendere? Posso fare qualcosa per eliminarli?

Grazie.

Gianni ha detto...

nota: Firefoxy non è una extension, ed è solo per Mac: visita Firefoxy.
Qualcosa di simile invece per Linux la trovate qui .

Francesco Sblendorio ha detto...

@ vax:

Ogni tanto sperimento anch'io una certa instabilità di Firefox. In questi casi, sotto Linux lancio un "killall firefox", mentre sotto Windows ammazzo via Taskmanager le istanza di Firefox "pendenti".


Con le versioni 1.x mi accadeva più raramente. Vedremo con la 3.0 stabile.

Francesco Sblendorio ha detto...

sempre @ vax:

I siti che citi sono notevolmente alleggeriti da Adblock. Usalo con i filtri di Filterset.G o quelli che manutengo io (vedi il mio commento a questo precedente post di Paolo Attivissimo.

Una volta alleggeriti, i problemi su questi siti spariscono.

Spero di esserti stato di aiuto.

marketto ha detto...

Ottimi tutti gli add-on che avete consigliato...io cerco uno per ascoltare la radio italiana in streaming ma, sono scarso io nella ricerca o davvero non ce ne sono?

Carlo ha detto...

Anch'io consiglio il mio preferito: Web developer.
http://chrispederick.com/work/webdeveloper/

Ha tantissime funzioni, tra le mie preferite, una per riempire i form HTML con dati a caso (ottimo per testare applicazioni PHP).

Paolo, mi sorprende che tu citi questa estensione per condividere i bookmarks, senza citare il problema della privacy: Google ha abbastanza dati su di noi, gli diamo anche i bookmark?

Andrea ha detto...

Add-on di grande utilità:
- Grease Monkey

http://greasemonkey.mozdev.org/

Add-on che permette di creare scripts in JavaScript per "ampliare" le funzionalità a determinati siti internet.

Script dagli utenti su http://userscripts.org/

Andrea Sacchini ha detto...

Mi pare sia giusto segnalare, specialmente per chi legge e scrive molto, il dizionario.

betaversion ha detto...

riguardo al sincronizzatore dei bookmarks uso foxmarks. Mi ci trovo benissimo ; tant'è vero che tra le prime cose che installo su un OS appena installato

http://betaver.blogspot.com/2006/05/foxmarks.html

Francis Drake ha detto...

Ormai chi non usa mozilla, Spread firefox & thunderbird

Andreas ha detto...

Esiste anche una estensione per usare Firefox in dialetto lombardo...

Bergan ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Vittorio ha detto...

Ottimo FF! Purtroppo la versione 2 presenta i già citati problemi di instabilità. Anche a me capita troppo spesso di dover ammazzare il processo da taskmanager dopo aver aperto un sito (quasi sempre succede quando ci sono applet java di mezzo).

AdBlock: insostituibile. GoogleSync: una salvezza. Per non parlare della webdeveloper toolbar: un must per chi lavora nel settore.

Andrea ha detto...

Aggiungo per gli sviluppatori e smanetttoni del web, l'insuperabile FireBug per debug di script / ajax / css e altro e il FireFtp un clientino ftp che viaggia dentro il vostro FF :)

Avviamente li trovate tutti sul sito degli addons

FireFAQ ha detto...

Paolo, ti sei accorto in questa pagina che il commento di Bergan non c'entra nulla?

Per le estensioni, ragazzi, provate la favolosa "Delete or Load Selection"
http://www.extenzilla.org/scheda_estensione.php?id=436
Vi permette di risparmiare inchiostro e carta nella stampa di pagine web oppure di salvare le pagine web eliminando ciò che non vi interessa!
Ottima!

Paolo Attivissimo ha detto...

Si', Bergan sta spammando i miei blog. Gli ho già inviato un messaggio di invito ad andare a sporcare altrove.

Nichilista ha detto...

TERRIBLMENTE OT

scusate non c'entra nulla ma è l'unico modo che ho di comunicare questo problema:

sul blog 11 settembre non riesco più a pubblicare commenti con il mio account.
mi registro ;la registrazione sembra corretta;ma quando ricompare la pagina per postare il mio nome il mio account non compare non permettendomi di postare ( è l'unico modo)

quale potrebbe essere il problema?

ciao grazie

straMAXXA ha detto...

Ragazzi vi siete dimenticati di OpenSearchFox.
Con questa estesione qualsiasi form di ricerca su qualsiasi sito può essere aggiunta alle ricerche rapide in alto a destra... personalmente ho aggiunto ricerche personalizzare per CreativeCommons, YouTube, TrovaPrezzi
ma si possono aggiungere quelle che si vogliono...... fantastico!

Vax ha detto...

@ Francesco

Grazie mille. Ho attivato i tuoi filtri.

Francesco Sblendorio ha detto...

@ vax

Felice di esserti stato utile.
Ocio che tra un mese ci sarà un cambio di dominio all'url dei filtri; il nuovo è già attivo.

L'indirizzo che funziona e funzionerà è questo, di volta in volta aggiorno l'elenco di filtri (specie la whitelist).

Giorgio Loi ha detto...

Uso da tempo Firefox (grazie a un vecchio consiglio di Paolo) e, tra le varie estensioni, ho anche l'utile IE Tab per quei pochi siti "recalcitranti" che non ne vogliono proprio sapere, solitamente siti commerciali.

Tra questi c'è il sito della mia banca che, nonostante abbia script e cookies attivati, non si muove dalla finestra di login finché non entro in emulazione Explorer.

Sono rimasto colpito da questa frase di Paolo:

Questa [IE Tab] è una delle poche estensioni che funziona soltanto sotto Windows, per l'ovvia ragione che Internet Explorer è disponibile ormai soltanto per questo sistema operativo.


Che significa? Che se un domani dovessi comprare un Mac o paassare aa Linux, dovrei anche cambiare banca?

Vax ha detto...

@ Francesco

Grazie, ho già cambiato l'indirizzo. Ho visto anche che il filtro può essere bypassato su alcuni siti. Mi sarà molto utile.

Goccioline ha detto...

Su http://punto-informatico.it gli articoli originali senza atteggiamenti da saputello.

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...

@gianluca il nichilista
(suppongo sia te :) )
domanda stupida: hai provato a svuotare la cache? (sto dando x scontato che tu usi un sistema Winzozz) Sembra una boiata ma anche a me ha fatto lo stesso lavoro tuo...
svuota la cache (e già che ci sei anche le temp :) ) e riprova...
Se no cambia browser, Opera mi sembra un'ottima scelta :)))))) [scherzo, sono sicuro che non usi IE]

Anonimo ha detto...

@goccioline
mi sembra che tu sia un attimo prevenuto verso Attivissimo...
c'è questo spazio per discutere sull'estensioni di FF la parte tecnica se uno vuole (come il sottoscritto) se la va a leggere googla un po' e si legge tutta la documentazione che vuole...
sinceramente non vedo la necessità del tuo commento...
fraternamente ti saluto

Paolo Attivissimo ha detto...

Gocciolione, si può sapere perché ce l'hai con me? Non fai altro che pubblicare commenti ostili e falsi (manco sapevo che PI avesse pubblicato qualcosa di analogo).

Non hai niente di meglio da fare nella vita che schizzare fango addosso agli altri?

Se sei così sapiente, perché non ti apri un tuo blog e dispensi il tuo sapere, invece di criticare il lavoro degli altri?

Fallagirare.Staff ha detto...

Paolo sono il curatore del Blog Falla Girare.

Ti ricordi del filtro anti peer2peer di cui ti parlavo?

Bene, leggi questa notizia:

http://punto-informatico.it/
p.aspx?id=1920373&r=PI

Che ne pensi?

Francesco Sblendorio ha detto...

Chi è che in un commento ad un precedente post, aveva scritto "amatemi ma in silenzio"?

Se non erro era scritto qui, da qualche parte...

Francesco Sblendorio ha detto...

@ vax:

Esatto, la whitelist puoi utilizzarla sia su interi siti, ad esempio con:

##www.google.com

dici di non applicare alcun filtro a www.google.com, ma puoi anche creare una whitelist di pattern, ad esempio con questo:

@@/\/admin\/secure\/banner\.jsp/

dici di non applicare il filtro agli URL che soddisfano l'espressione regolare che segue i caratteri "@@" (in questo caso è per le pagine di amministrazione di WebSphere Application Server, che contengono URL con la parola "banner").

Claudio ha detto...

Ho provato IE Tab, ma non è un asoluzione definitiva. Questo sito, per esempio, fa un controllo sul browser usato, e se non è supportato non lo lascia aprire.
www.icicancoat.com

Francesco Sblendorio ha detto...

@ claudio:

Prova a fare così: prima di visitare il sito che indichi, clicca col tasto destro del mouse l'icona di IETab, quella "a forma di Firefox". Inserisci "http://www.icicancoat.com" nella lista degli URL presentata.

Dopo di che, prova a visitare il sito incriminato. Automaticamente il rendering sarà quello di Explorer ed il sito sarà fruibile. Io ho provato sul PC che ho in ufficio (Win2k, IE6), e la procedura descritta ha successo.

daniele ha detto...

Trovo assolutamente indispensabile equake
Adesso non posso più vivere senza sapere dell'ultimo terremoto sul pianeta !!

Jean Lafitte ha detto...

visto che parliamo di programmi vi chiedo due consiglii.1) un programma gratuito, facile da usare, rapido (immetto solo indirizzo mail) per gestire una mailing list?
2)per gli utenti di blogspot. non riesco a inserire correttamente il codice di shinystat nel mio blog? consigli?

tcp-ip ha detto...

Non c'entra con questo argomento, ma oggi il feed RSS mostra come penultimo articolo l'articolo "Iran, bambino punito", vecchio più di un anno (oltre ad elencare gli ultimi articoli in disordine). Capita solo a me? Si può fare qualcosa?

Alessia ha detto...

Comodissima questa IE Tab, fa proprio al caso mio! Riesco persino a fruire di Kaspersky Online Scanner, che dovrebbe funzionare "only with MS Internet Explorer 5.0 or higher". La domanda a questo punto è: ma se attivo il motore di visualizzazione di IE, è come se quel sito lo visitassi usando IE, con tutto ciò che ne consegue?

Francesco Sblendorio ha detto...

@ Alessia:

>è come se quel sito
>lo visitassi usando IE,
>con tutto ciò che ne consegue?


Sì!

Santana ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Santana ha detto...

Per tutti quelli che hanno problemi con Firefox sotto Linux.

1) Cercate di soddisfare tutte le dipendenze richieste da Firefox installando le librerie più aggiornate.

2) Con Firefox 2.x usate flashplayer 9.x e non flashplayer 7.x

3) Nella cartella dei plugin di Firefox dovete mettere un link simbolico al plugin Java e non direttamente il plugin stesso in quanto ciò causa un crash del browser.

4) Se usate "Microsoft Internet Explorer" come stringa di identificazione di Firefox sotto Linux (per ingannare qualche sito), il browser crasha al 100% in presenza di pagine WEB con applet Java.

Giacomo Alessandroni ha detto...

A proposito di Google Browser Sync.

Lo *sconsiglio* a tutti. Forse sono paranoico, ma ricordo che con questa estensione Google inc. non solo conoscerà i vostri Bookmark [cosa che forse sa già, grazie ai click sul motore di ricerca]. Il punto chiave sono le password: codici di accesso ai conti correnti, alla posta e tutto ciò che di riservato abbiamo nel web.

Dunque attenzione, perché la domanda finale è sempre la stessa: "cosa accade quando una sola azienda possiede i dati di mezzo mondo?".

RedBlackDevil ha detto...

Ma come si usa tab effect?nn ci riesco!