skip to main | skip to sidebar
10 commenti

Biplano a New York

Che ci fa un biplano sul tetto di un grattacielo di New York?


Questo articolo vi arriva grazie alle gentili donazioni di "andygotit" e "g.farina". L'articolo è stato aggiornato dopo la pubblicazione iniziale.

Sta circolando su Internet una chicca di Google Earth: un biplano appollaiato in cima a un grattacielo di New York, al 77 di Water Street, con tanto di pista d'atterraggio.

La chicca è stata segnalata dall'impareggiabile Boing Boing; le coordinate in Google Earth sono fornite qui da GoogleSightseeing.com. Ma come c'è arrivato? Atterraggio di fortuna, burla o cosa?

Secondo NYC Architecture, si tratta di un modello in grandezza naturale di un Sopwith Camel, gioiello dell'epoca della prima guerra mondiale, concepito da Rudolph de Harak e realizzato da William Tarr nel 1969 soprattutto per divertire gli inquilini dei grattacieli adiacenti.

Stando ad alcune fonti, la motivazione alla base dell'opera era la necessità di soddisfare una norma edilizia che prevedeva che la zona dove sorge il grattacielo dovesse avere una funzione d'intrattenimento. Per rispettare almeno formalmente la norma, fu deciso di installare il biplano e altre opere artistiche situate al piano terra.

Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi.
Siate civili e verrete pubblicati, qualunque sia la vostra opinione: gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo sito. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti.
Commenti
Commenti (10)
Non è mica il biplano che viene pilotato dall'Asso Dei Cieli (alias Snoopy) nei suoi duelli contro il Barone Rosso? :-D
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Il link alla foto è sbagliato rimanda alla pagina dell'articolo.
Secondo me è un aereo che sta spargendo scie chimiche...
Si, e' proprio il "Cammello inzuppato" di Snoopy :D
Come vengono dati i nomi delle strade a New York? La ricerca di Google Earth per "Water street" porta ad una strada omonima poco più ad est (40.709 N, 73995 O).
sììììì, quello di Snoopy :) :) :)
ma non è un biplano... il biplano ha 2 coppie di ali... questo ne ha solo una (perdonate la pignoleria..) :P
spero che lo abbiano messo con un elicottero come curiosità e mi sembra plausibile in un paese dove le stranezze sono all'ordine del giorno per farsi notare..., perché vedendo dov'è situato, credo che un decollo sia da escludere: mmaaaa questi Americani, comunque bravi.
Snoopy!! <3