Cerca nel blog

2018/05/23

Ci vediamo oggi a Pisa o domani a Chianciano?

Oggi alle 14 sarò al Dipartimento di Informatica, aula Gerace, a Pisa per parlare di tecniche di indagine contro le fake news a chiusura del Seminario di Cultura Digitale (link).

Stasera alle 19 sarò invece all’apericena che si terrà all’ex cinema Lumiére, sempre a Pisa, per una conferenza intitolata Non solo virus: le trappole di Internet (link).

Domani, invece, sarò a Chianciano per partecipare come traduttore e conferenziere alla Starcon 2018, raduno di fantascienza e scienza. La mia conferenza sarà dedicata al film The Martian e ai suoi errori scientifici che possono diffondere miti ingannevoli a proposito di Marte e dei voli spaziali.

10 commenti:

Angelo C ha detto...

Ciao Paolo,
bella idea quella di spiegare gli errori di The Martian, credo che aiuti a creare consapevolezza della differenza (ancora grande) tra finzione cinematografica e realta' scientifica. Del resto di esempi simili ce ne sono fin troppi, anche in film che vantano consulenze scientifiche come Gravity o Interstellar.
Parlerai anche degli "errori" (e sto usando un termine gentile, in mente ne avrei ben altri...) nel programma di colonizzazione marziana presentato a piu' riprese da Elon Musk in varie occasioni pubbliche, o ti limiterai alla critica dell'esplorazione marziana di stampo hollywoodiano? :-)
Peccato non abitare piu' in Toscana, sarei venuto volentieri ad ascoltarti!

Il Lupo della Luna ha detto...

Potremmo vedere il video della conferenza da qualche parte?

Guido Pisano ha detto...

Argh! Ma cosi' poco preavviso? :(

DvD ha detto...

Arg
Avvisaci con un po' più di anticipo!
:)

Paolo Attivissimo ha detto...

Angelo C,

no, mi limiterò a The Martian.

Guido, DvD,

gli appuntamenti erano nel mio calendario pubblico da parecchio tempo. Lo trovi nella colonna di destra di questo blog. So che non è molto visibile sui dispositivi a schermo piccolo. Ci sto lavorando.

Paolo Attivissimo ha detto...

Il Lupo,

no, non c'è video pubblico della conferenza, mi spiace.

Nick ha detto...

ma se non mi sbaglio The Martian, almeno il libro, era tra gli scritti di fantascienza piu' realistici, o sbaglio? Ricordo di aver letto che perfino la nasa si era congratulata per l'accuratezza.

Nick ha detto...

(ovviamente a parte la tempesta iniziale, che lo stesso autore ha fin dall'inizio dichiarato irrealistica e usata solo per mettere in moto la trama)

Il Lupo della Luna ha detto...

Nick infatti, se perfino uno dei film che "ne spara meno" alla fine ha degli errori, pensa agli altri!

Danilo Rubino ha detto...

Farai poi un sunto o un video sugli errori del film per chi non puo' essere a Chianciano?