skip to main | skip to sidebar
23 commenti

Arrivano i cellulari da polso?

Telefonini da polso, forse stavolta ci siamo


Questo articolo vi arriva grazie alle gentili donazioni di "stramacere" e "paolo".

Vi hanno appena regalato per Natale un telefonino super? Primitivi. Stanno per debuttare i cellulari da polso: orologi che contengono un intero telefono GSM/UMTS, un lettore MP3, uno schermo tattile, un vivavoce e una videocamera. Roba da James Bond (o da Dick Tracy, per gli intenditori). Un gadget che farà gola a molti informatici e ad altrettanti guardoni.

LG ha annunciato il modello LG-GD910 (foto qui accanto; notate la vistosa photoshoppatura del display).

E' un telefono 3G con HSDPA (7,2 Mbps teorici). Ha uno schermo tattile LCD da 3,6 cm, una videocamera per foto e videochiamate (funzione che si presta molto allo spionaggio spicciolo), un lettore MP3, una connessione Bluetooth (comodo per l'auricolare), riconoscimento vocale e sintesi vocale (text-to-speech) e un vivavoce.

Lo spessore è di 13,6 mm: come sei Swatch Skin uno sopra l'altro, che non è poco (dite addio ai polsini delle camicie). Dovrebbe essere venduto inizialmente in Europa e Corea nel 2009, ma al momento in cui scrivo non sono state fornite date precise e non è noto il prezzo.

Se non ve la sentite di aspettare, Phenom offre subito cellulari da polso, come lo SpecialOps e l'MI5 (foto qui accanto). Sono modelli GSM anziché 3G, probabilmente per allungare l'autonomia della batteria, che sarà il vero tallone d'Achille di questi gingilli. Niente videochiamate, quindi, ma è integrata una videocamera per registrare video. Entrambi hanno un lettore micro-SD e sono in grado di riprodurre MP3 e video MPEG4; lo SpecialOps ha una tastiera fisica sul cinturino. I prezzi sono sotto i 300 dollari.

Fonti (con altre foto del modello LG): The Register, Gizmodo, Electronista, Akihabara News, Physorg, Unwired View.
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (23)
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
ciao Paolo, forse il neologismo photoshoppatura va scritto senza maiuscola non essendo più un nome proprio, ma un verbo sostantivato (il verbo sarebbe photoshoppare)

auguri!
ciao Paolo, anche se non regolarmente importati in Italia, sono da tempo in vendita telefoni simili prodotti in Cina e chiamati simpaticamente "chinafonini" dagli estimatori Italiani.
Per saperne di più basta cercare "chinafonini" in Google.
Buon anno a tutti.
Ma no dai!
Non sopportavo l'orologio al polso anche quando era il Casio Data Bank (scrivete un nome con QUELLO e benedirete il T9!) oppure un leggerissimo Swatch...
theDRaKKaR,

giusto. Mi sono confuso con la prassi inglese. Sistemato. Buon anno!
Rammento lo Swatch Pager del 1993 (se ricordo bene) legato a 4 numeri telefonici, un pataccone che pesava solo a guardarlo :-)
Thanks! Sei su afnews.info, oggi, ovviamente, data la citazione. Buon Anno! :-)
Che dire allora del mitico orologio con telecomando per la TV?
Se ne trovano ancora su "un noto sito di aste on-line", ora comanda anche il lettore DVD!
Sono l'unico cui viene in mente "Supercar"? L'orologio-ricetrasmittente di Michael Knight..."K.I.T.T.! Stanno scappando, fermali!"...;-)
@Shadowrider
è vero!!! solo che non parleremo con una macchina ma con un altro essere umano:D Gli autori di quel telefilm erano avanti di anni!!!lol
Beh, c'era il Timex che si sincornizzava con lo schermo CRT, o i Fossil con su PalmOS...

E*
Vecchia come cosa. Mio fratello per 100€ l'ha comprato mesi fa: ha touch screen, lettore Mp3 e Video, bluetooth e porta micro-USB.
Non lo comprerei: mi sentirei una scema a parlare guardandomi il polso o tenendo il braccio vicino all'orecchio, tipo i pazzi dei film comici!!!
@Sihaya B16: Peggio di adesso, con gli auricolari, non può andare...sto camminando per strada e il tizio accanto a me saluta, parla, sbraita, gesticola...se non ha l'auricolare dalla mia parte, non posso sapere se si tratti di un pazzo o di un semplice maleducato...

PS: mi piace il tuo nick. E' un riferimento a ciò che penso?
Io invece spererei in un orologio con bluetooth a buon prezzo (per vedere sms, chiamante e impegni).
Sony Ericsson ne aveva prodotti alcuni, ma che fine hanno fatto? Quelli sarebbero comodissimi in ufficio (vibrando ad ogni chiamata/sms si eliminerebbero le suonerie dei cellulari posati sulle scrivanie)
@ShadowRider
Pensi a Dune? Si, è un riferimento allo splendido romanzo di Frank Herbert!
Penso che non sia proprio salutare al 100% avere costantemente un cellulare a contatto con la pelle, per il fatto che le frequenze sulle quali operano i cellulari sono frequenze che surriscaldano i tessuti (un po' come avere un cellulare nelle tasche o a penzolare dal collo all'altezza del cuore)...

Penso che continuerò a preferire i "classici" cellulari "da tasca" che ci hanno accompagnato fino ad ora, e anzi scommetto sul fatto che non avranno neanche grande successo questi da polso... Si vedrà ;-)
ciao a tutti io e gia da qualche mese che ne ho acquistato uno devo dire che non e molto pratico da usare comunue a dentro veramente di tutto e funzionante penso che sono articoli x adolescenti pero il loro funzionamento lo fanno, pure ad arrivare dalla cina a qui in ticino ci a messo solo 5 giorni ciao a tutti
bello questo blog...davvero interessante, anche se ultimamente ne escono tanti di questi servizi ..guarda questo ad esempio http://mentiinformatiche.blogspot.com
Anche io ne ho preso uno a dicembre in Cina, touch screen , telecamera e tutto il resto, logicamente scomodo da usare senza auricolare bluetooth che ti mandano in dotazione.
Oltretutto i cinesi te lo mandano con possibilità di usare doppia sim e funziona benissimo.

Intelligente, il cavo di ricarica USB, che poi colleghi a presa elettrica, tramite apposito adattatore.

Ma di questi telefonini da polso, i cinesi li vendono da diversi mesi, peccato però che i chinafonini, siano circondati da un grosso alone di leggende metropolitane e bufale, come Batterie pericolose peggio di una bomba carta, oppure che le radiazioni emesse da queste siano 100 volte maggiori di quelle dei classici gsm.

dimenticavo oltretutto è un triband, e il costo è 120 euro alla fine.
http://www.solomobi.com/viewproduct.asp?pro_id=2023

Questo è quello che ho preso io per far capire di cosa si tratta.

L'unica cosa di cui si deve stare attenti in questi casi, è che abbiano la certificazione CE , ma non CE di China Export, e richiedere la fattura reale, perchè spesso certi venditori online, ti vendono con fatture fasulle, e si rischia di non ricevere l'oggetto per sottofatturazione (reato) e mancanza certificato CE, se fermano il prodotto in dogana senza i requisiti richiesti sopra.
ok superati, io son avanti è ho comprato il cellulare che proietta i video sulla neve. Mitikoo
Leggo questo nel 2015 e, a parte lo stupor di scoprire quanto vecchia fosse questa idea, mi meraviglio anche che nel 2015, con 7 anni di tecnologia in più, non siano ancora riusciti a fare un modello che faccia davvero colpo sul mercato e gli renda sensati! XD