Cerca nel blog

2008/12/07

Corso per interpretare le istruzioni degli aerei

Che brutte figure


Molti di voi l'avranno già visto, ma non posso fare a meno di proporvi il Corso per interpretare le istruzioni degli aerei di Airtoons.com e LupoUluli.com:



Se vi piace, non perdete il resto su Chebruttefigure.com. Attenzione: parte del materiale è adatto solo a chi non si scandalizza facilmente.

30 commenti:

Matteo Mazzoni ha detto...

Io l'avevo pubblicato mesi fa :-)

toto ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
toto ha detto...

quello che mi fa ancora più ridere è la voce metallica e stonata del video... che purtroppo è sempre più somigliante a quella di certi stewards!

alexandro ha detto...

L'ombra cinese del mostro di Loch Ness è rotflissima.

Paolo Attivissimo ha detto...

Lo so, Matteo, l'ho tenuto in coda per mesi perché speravo di convincere un doppiatore professionista a doppiarlo in modo più comprensibile, ma mi sono arreso :-)

federico ha detto...

BRAVISSIMO PAOLO!!

io non lo conoscevo!

questo è uno dei tuoi post migliori (no dai scherzo!)

Pietro ha detto...

Bellissimo... :D
Fra l'altro, spero che ci sia qualche appassionato che possa confermare il mio sospetto:
Ampollini è uno dei co-autori, o cmq collaboratori, di RatMan!!!
Mi pare che fosse quantomeno uno di quelli di Esopo Reloaded ed i Ragguardevoli Sabati Sera.

Francesco Sblendorio ha detto...

ihihih... la cosa davvero comica è che lo stesso video è stato citato in un blog, al momento praticamente morto (avranno forse capito che non esistono?), sulle scie chimiche:

http://scie-chimiche.blogspot.com/2008/09/felicemente-ritrovati.html

Che finalmente debunker e sciamanichisti abbiano trovato un punto di contatto? :-)

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Paolo Attivissimo ha detto...

cal,

l'asilo è quattro blog più a destra.

Matteo Mazzoni ha detto...

Il mio era un appunto umoristico, non un rimprovero :-)

Paolo Attivissimo ha detto...

Lo so, Matteo, il rimprovero lo faccio io a me per non aver portato a termine il progetto.

thelordofthepc ha detto...

è bellissimo. Me lo son visto a scuola nei corridoi con un mio amico: ci siamo piscati sotto dalle risate. È uno dei più ben riusciti video umoristici che io abbia mai visto.

Replicante Cattivo ha detto...

Conoscevo già questo video, fa scassare dal ridere.
La voce, impersonale e meccanica, è quella che si trova in tutti i sintetizzatori vocali reperibili su internet: il più famoso si chiama "er finestra".
Voi scrivete e lui legge; giusto qualche regolazione possibile sulla velocità e l'altezza, ma nulla di più.

Inoltre è una voce che tutti i fans di Elio E Le Storie Tese conosceranno benissimo, dato che ne hanno fatto grande uso nei loro dischi. Ma anche gli internauti più "blasfemi" avranno riconosciuto la voce di Venceslao o quella del corso multimediale di bestemmie...non fatemi andare nei particolari, ma chi doveva capire avrà capito. :)

Piuttosto: siamo sicuri che le immagini siano reali e non abbiano subito qualche lieve modifica? Ne esiste anche una versione esclusivamente testuale, e in quella le immagini sono un po' diverse.

W IL NERBORUTO GINO!

EmiBro ha detto...

Beh, uno degli autori è un mio ex-collega, mentre lo stavano realizzando ce ne ha mostrati dei pezzi, c'era tutto l'ufficio piegato in due dal ridere.

Cmq hanno realizzato anche "Come interpretare i segnali stradali", e una bella video-parodia di Facebook...

E*

Paolo Attivissimo ha detto...

Cmq hanno realizzato anche "Come interpretare i segnali stradali", e una bella video-parodia di Facebook...

E lo dici così, senza darci un link? Crudele! :-)

yari.davoglio ha detto...

Ecco un paio di link utili alle risa. Basterebbero i complottisti, lo so...

http://it.youtube.com/watch?v=dA1d0Ef71uM

http://it.youtube.com/watch?v=7HZftczaBhY


Have a nice day :)

Yari D.

federico ha detto...

per replicante cattivo

mi daresti un link allora di questo sintetizzator locale? mi affascina l'idea di farmi leggere le cose senza dover tenere gli occhi incollati al computer!

grazie!

Francesco Sblendorio ha detto...

@Federico:

Su Linux per la sintesi vocale c'è "Festival". Per puro caso gli ho fatto "leggere", per divertimento, un file di testo ... particolare (*). L'effetto è da sganasciarsi dal ridere, per via del tono neutro con cui "dice" certe cose, e per il fatto che il ritorno a capo lo "vede" come uno spazio, quindi in pratica non ci sono segni di punteggiatura.

(*) http://snurl.com/7ncw3

Replicante Cattivo ha detto...

@Federico

Quello che ho io possiede il logo di Radio Deejay, ma non so se sia ancora scaricabile dal loro sito (il programma è freeware, oltre che molto piccolo).
Basta che tu cerchi "er finestra" oppure con google e apri uno dei tanti siti che ne risultano; non me ne sento di consigliartene uno in particolare...guarda tu, facendo ovviamente attenzione a dove finisci: il programma è sicuro, ma non vorrei mai che incappassi in qualche sito non fidato.

Comunque conosco anche il video su Facebook, ma tempo fa quella voce è stata anche usata su un brano da discoteca chiamato "Milano is burning" (che poi è stato ripreso molte volte, cambiando la città di riferimento)

Ah, una cosa per chi usa "er finestra": essendo un programma di poche pretese, quando gli fate leggere una frase, non premete mai il tasto STOP, altrimenti va in crash e dovete spegnerlo dal task manager. Ah, se ci fosse il nerboruto Gino...

Replicante Cattivo ha detto...

Comunque, nonostante il doveroso avvertimento di Paolo verso il pubblico più sensibile, il video mostra anche un'altra cosa: che, nel giusto contesto, ogni tanto fa bene abbandonarsi a qualche parolaccia e qualche battuta "politicamente scorretta", senza dover passare per forza come persone volgari. Basta che poi ci si sappia ricomporre.

Io credo che nessuno di noi sia razzista, ma che allo stesso tempo il cartello "vietato parlare coi negri" ci abbia fatto sorridere non poco.

Ah, mi aspetto che fra qualche mese, quando il video sarà ancora più vecchio, qualcuno lo mostri a "Quelli che il calcio" o tutte quelle trasmissioni che campano sui video-pazzi, per compensare la mancanza di idee.

Elio "Killer Behind You" Alpha4 ha detto...

E lo dici così, senza darci un link? Crudele! :-)

Basta fare un salto su www.chebruttefigure.com !

matteo ha detto...

Ammettilo, pubblichi questi post per far morire qualche affezionato lettore e rinnovare il tuo pubblico. Ho dovuto interrompere il filmato per riuscire a respirare fra una risata e l'altra.

Anonimo ha detto...

uffa le ingiustizie della vita!!!
A casa ho un modem a 56k e non è proponibile guardare un video in streaming
in ufficio c'è l'adsl ma c'è il proxy che sega praticamente tutto...
:(

Anonimo ha detto...

Un pò di buonumore non guasta mai, anche in aereo. Difficile scegliere il migliore, ma Willy Wonka è imbattibile. :-)))

happy h ha detto...

Ti ho beccato! Lo sapevo!
Ma non avete gli occhi?
Non vedete il cielo rigato, forse dalle lacrime? Il cielo quadrettato? Il cielo a losanghe?
IL VIDEO È FALSO!
L'ENNESIMA MANIPOLAZIONE!
NON CREDERETE DAVVERO CHE NEL DECOLLO DIANO CERTE ISTRUZIONI?
È LA PROVA ASSOLUTA DA TRIBUNALE!
LA VOCE DELLO STEWARD È STATA MANIPOLATA!
ANCHE QUELLA DEL NEGRO!
FORSE ANCHE QUELLA DEL NERBORUTO GINO!
Ma a me non la si fa...

Iilaiel ha detto...

Ho capito perchè i complottisti hanno tutti quei problemi.... hanno "incontrato" il nerboruto Gino!!!

Replicante Cattivo ha detto...

Qualcuno riesce a recuperare la versione "solo immagine", con tanto di didascalie?

No perchè in quella versione il tizio con le braccia incrociate viene genericamente indicato come "un figlio di...che sta all'ingresso".

Ora, con tutte le petizioni inutili presenti su internet, vogliamo aprirne una per tributare il giusto rispetto al nerboruto Gino? Non merita di essere insultato. Anche perchè se poi ve lo trovate davanti...

Sys Req ha detto...

@federico:
se vi interessano le sintesi vocali, per linux esiste anche espeak, anche se di qualità abbastanza scadente, mentre per windows ne esistono tantissime, purtroppo tutte a pagamento esclusa la sopracitata espeak, quali ad esempio quelle della loquendo, Vittoria della Cepstral, Silvia della Realspeak ecc ecc... e questi sono sapi5, poi qualche sapi4 gratuita in giro si trova ancora...
Uno dei tanti programmi per manipolarle che mi viene in mente, anche se solo per windows, è DSpeech... lettura, dialoghi a più voci e trasformazione in mp3...

@tutti:
dite che esiste una versione solo testo del video oppure ho letto male? se sì, dove si può reperire?

Replicante Cattivo ha detto...

@Sys Req

Sì, ne esiste una versione costituita da un unica immagine, suddivisa in riquadri, con le didascalie esplicative, molto più simile effettivamente alle istruzioni che trovi dentro gli aerei.
E' lievemente diversa dal video, sia per alcune immagini completamente nuove, ma anche per il linguaggio utilizzato, in alcuni casi un po' più esplicito.
Purtroppo non riesco più a trovarla :(


Quanto ai sintetizzatori vocali, tu hai citato Loquendo che, come altri software decisamente migliori di "er finestra", è a pagamento. Tuttavia, fino a qualche anno fa, era possibile utilizzare la versione gratuita del sito: tu scrivevi il testo in una finestrella e potevi farlo leggere da una qualsiasi delle sue voci (anche da quelle straniere, con effetti davvero esilaranti). Non potevi salvare l'output finale, ma bastava il classico registratore di suoni per memorizzare le frasi su HD.

Fatto sta che, come dice giustamente(per una volta) wikipedia, la versione gratuita di tale software è stato usato intensivamente dal gruppo Elio E Le Storie Tese per realizzare alcuni sketch del programma radiofonico "Cordialmente". Con esso venivano create delle soap opera oppure era utilizzato per raccontare barzellette (e l'effetto era davvero irresistibile).
Ma siccome il programma nasce, teoricamente, per scopi "nobili" (es. per dare una voce a chi non può parlare) la Loquendo non ha gradito e, dopo aver diffidato il gruppo dal continuare, ha modificato la versione gratuita del programma: ora, quando tu gli fai leggere una frase, in sottofondo si sente un jingle pubblicitario.