Cerca nel blog

2008/02/11

Foto: formattazione di un HD. A mezzo trapano

Sicurezza: come rendere sicuramente illeggibile un hard disk per evitare fughe di dati


La vittima


L'arma del delitto


Il maniaco assassino





Il video verrà pubblicato prossimamente.








Aggiornamento (2008/04/26): il video è disponibile.

33 commenti:

Fede ha detto...

Haha la foto del maniaco è da oscar davvero :-)
Sei un pazzo (in senso buono ovviamente ;)

Stefano ha detto...

Formattazione o lobotomia? :D

Emanuele (aka P|xeL) ha detto...

E' una nuova serie tv? :-P
Ma le puntate si trovano già su torrent? :-P
Ciao,
Emanuele

Luigi Rosa ha detto...

L'importante e' che tu non ne faccia un video rap: http://www.youtube.com/watch?v=RIKtJmJ1LcI

Paolo ha detto...

Per me ti stai mettendo in un casino; con l'imbecillità che c'è in giro qualcuno proverà, si farà male e verrà a romperti le scatole.

Robert ha detto...

sei tremendo :D

Anonimo ha detto...

Beh potresti provare con una 30ina di grammi di plastico, dovrebbe funzionare bene anche quello :))))
Qualcuno sa se in Italia esistono centri di smaltimento di materiale HW? (Tipo la raccolta delle pile per intenderci)
Perchè non credo sia un bene buttarlo nei rifiuti comuni, anche se non penso ci siano troppe alternative, visto che di vetro non è di alluminio nemmeno e neanche di carta...

Luigi Rosa ha detto...

TERMITE! TERMITE! TERMITE! TERMITE! TERMITE! TERMITE! TERMITE! TERMITE! TERMITE! TERMITE! TERMITE! TERMITE!

Luigi Rosa ha detto...

@guido: il centro di conferimento della mia citta' ha l'apposita sezione "materiale elettronico"

Stone Cold Leo'82 B.R. ha detto...

In quella foto sembri Woody Allen, complimenti! :-)

Leo'82 B.R.

Anonimo ha detto...

@luigi da queste parti (nè a Pisa dove stavo prima, nè in prov. di Firenze dove sto ora) di centri di raccolta di materiale elettronico per ora non se ne vede neanche l'ombra, e per non buttarli nei rifiuti comuni sono costretto a tenermeli in casa (con grande tripudio della moglie)...
SOno tecnico informatico, ti lascio immaginare...

Paolo Attivissimo ha detto...

ti stai mettendo in un casino; con l'imbecillità che c'è in giro qualcuno proverà, si farà male e verrà a romperti le scatole.

Suvvia, mica sono responsabile per l'imbecillità altrui, al massimo sono responsabile a malapena della mia!

Comunque nel video è detto a chiare parole di indossare protezione adeguata quando si usano certi attrezzi.

Nicola ha detto...

but.. will it blend? :)

Metal ha detto...

Hahahahaha, la foto del maniaco sembra tratta da Psycho!!! :-) :-)

Emanuele Ciriachi ha detto...

Ha ha ha, quando ti pija a male sei fuori!
In senso buono, s'intende :)

P.S.: Eli Roth dovrebbe scritturarti per il suo prossimo film.

Vincenzo ha detto...

uhauhauha sei un mito Paolo! Basta che nel video non c'è pure Jessica Fletcher che non la reggo... xD

Alessandro ha detto...

L'ultima foto è veramente inquietante O_O

LucaCorduro ha detto...

NOOO!!! Non voglio vedere, NON VOGLIO VEDERE!!!!
;-)

SirEdward ha detto...

però l'idea della termite non è affatto male... Così almeno si prova come va!

Mattia ha detto...

Sì, ma deve essere una cosa fatta bene. Sottofondo musicale inquietante, zoom sulla punta che penetra l'hd, particolare dell'occhio indemoniato, risata satanica....
Secondo me viene fuori qualcosa da rassegna di corti...

Carlo ha detto...

E chi sei, Dr. Mouse? :-)
Per chi proponeva di usare la termite: ma non e' mica di legno un HD???????? :-)

Andrea Occhi ha detto...

@carlo
penso tu sia ironico, comunque guardate qui...

vasile-pacurar ha detto...

paolo, sei mitico!

E complimenti per il maglione, mi piace un sacco. Sembra fatto all'uncinetto, cosa rara al giorno d'oggi.

Magari metti anche delle foto quando butti il hard disk al centro della raccolta differenziata per rifiuti elettronici- sarebbe un buon esempio di come devono essere smaltiti i rifiuti tecnologici che si producono.

Un hdd smaltito nel rispetto dell'ambiente non salverà la Terra ma piuttosto che niente, meglio piuttosto.

Luigi Rosa ha detto...

Paolo pero' l'ultima foto mi sembra una citazione di un ben-noto-programma in cui le roulotte esplodono come petardi a capodanno.

Giuliano47 ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Giuliano47 ha detto...

A me quasi capitava di dover svolgere un lavoretto simile.
Si era guastato, completamente inutilizzabile, l'hard disk di un PC di un ricercatore.
Essendo costui talmente sospettoso che i colleghi tentassero di copiargli i lavori scientifici, al punto di staccare il cavo di rete anche a PC spento nella propria stanza chiusa a chiave mi chiese, prima di gettare via l'hard disk, di smontarlo, estrarre i piatti magnetici, rigarli con una lima, ecc... ecc...
Poi io scappai provvidenzialmnente in ferie, ma avrei potuto consigliargli un noto esperto che dimora in Svizzera.

Joe ha detto...

Ci mancherebbe l'elmetto giallo...

Fozzillo ha detto...

Paolo,
ma le foto sono pura fiction?
Hai già provveduto a sistemare colui che sapeva troppo?
Direi che ti manca solo di montare il video, ma il fattaccio è già avvenuto.
Ci dici come è andata?

Sheldon Pax ha detto...

Tu che sei in Svizzera perchè non lo smagnetizzi nell'LHC del Cern magari si crea una singolarità che te lo inghiotte e risolviamo anche il problema smaltimento! OK recupero il cervello in orbita intanto che aspetto lo s**ff movie tecnologico :-)

Dan ha detto...

Per guido: a quel che so, negli hard-disk c'è alluminio e altri materiali ferrosi, più le solite materie plastiche e terre rare in tracce degli apparati elettronici... mi sembra di ricordare anche certi modelli che avevano i piatti in vetro perchè si deformavano meno con il calore.

Comunque potresti indicarmi dov'è il centro di smaltimento in zona Firenze? Quando ho dovuto buttare un monitor, l'unico che ho trovato voleva soldi come "costi di smaltimento" o qualcosa del genere... come appassionato di computer un'informazione del genere mi farebbe comodo.

Dan ha detto...

Comunque direi che la termite mi sembra la soluzione più sicura. Altrimenti c'è sempre il metodo Terminator 2.

Vicky ha detto...

A proposito. Ho un centinaio di tapes dalle quali mi è stato chiesto di distruggere i dati in modo sicuro. Hai un consiglio su come effettuare la distruzione con il minimo sforzo? Mi hanno consigliato: azoto liquido (immergere e lanciare dal 7o piano), blender o tokamak.

Rodri ha detto...

Per tutto c'è anche la variante militare per la formattazione e smaltimento rapido di materiale segreto: gli si lascia sopra una bomba a mano e si corre al riparo. Sistema rapido e con un'efficienza del 100% ;-)