skip to main | skip to sidebar
173 commenti

Il cerchio nel grano di stanotte a Marocchi/Poirino/Chieri l’ho fatto io con gli amici circlemaker

L'articolo è stato ampliato estesamente dopo la pubblicazione iniziale. Ultimo aggiornamento: 2014/06/26.

English Abstract
The crop circle that appeared in a field near Marocchi / Poirino / Chieri (Turin, Italy) on June 21 was made overnight by a small group of Italian circlemakers led by Francesco Grassi. I am one of these circlemakers. We had the farmer's permission. Details will follow. In the meantime, enjoy!


La mattina del 21 giugno scorso è comparso a Marocchi / Poirino / Chieri (Torino) il cerchio nel grano che vedete nella foto qui sopra. La foto proviene da un tweet di Francesco Grassi, autore del libro Cerchi nel grano, tracce d'intelligenza:

francescograssi
Il mistero notturno di @disinformatico è in queste immagini e gli autori sono citati qui! https://t.co/aC67AChVdG http://t.co/ZMpTwmsqZL
21/06/14 09:09

Il cerchio è stato realizzato da Francesco e alcune altre persone nella notte fra il 20 e il 21 giugno. Nessun alieno, nessuna apparecchiatura militare top secret: solo tanto ingegno e lavoro da parte di normali esseri umani con attrezzature semplici alla portata di tutti. Lo so per certo, perché una di quelle persone sono io.

Infatti il “mistero notturno” di cui parla Francesco si riferisce a questi miei tweet criptici delle ore precedenti:

disinformatico
Se avete sentito il jingle pochi minuti fa su @ReteTre, tenetelo bene presente. Per ora non posso dire altro.
20/06/14 11:22

disinformatico
sono in una località segreta per un'operazione segreta con persone segrete. non ditelo a nessuno.
20/06/14 21:14

disinformatico
14 30 22.5 dettagli domani
20/06/14 22:56

disinformatico
4am. missione compiuta.
21/06/14 04:01

Ora posso spiegarli. Il jingle di Rete Tre, andato in onda durante la mia trasmissione Il Disinformatico, parlava di cerchi nel grano. I numeri 14 30 22.5 sono alcune dimensioni dell'opera. Le 4 del mattino sono l'ora alla quale abbiamo finito il lavoro.

Francesco Grassi ha inoltre pubblicato su Facebook questo, insieme ad altre foto: “Il cerchio nel grano "orologio a reazioni nucleari a bassa energia" è stato realizzato questa notte (20 - 21 giugno 2014) nella località Marocchi (Poirino) da Francesco Grassi, Paolo Attivissimo, Marco Morocutti, Simone Angioni, Antonio Ghidoni, Davide Dal Pos, Alessandra Pandolfi”.

Questo è tutto quello che posso dire per ora:

– Ho partecipato alla creazione del cerchio, che si è svolta interamente fra le 22 e le 4 circa della notte fra il 20 e il 21 giugno.

– Nessun alieno è stato maltrattato per la realizzazione di quest'opera.

– Sono rimasto sorpreso dalla rapidità con la quale l'abbiamo realizzata.

– Il proprietario del campo ha dato il permesso.

– Le coordinate esatte del campo sono 44°56'01.3"N 7°49'43.2"E (link).

– Il disegno misura 65 x 120 metri.

Maggiori dettagli e immagini arriveranno nelle prossime ore. Per ogni dubbio, domanda o richiesta di contatto, sentite direttamente l'autore, Francesco Grassi, che spiega le tecniche e le motivazioni dietro questa creazione.


Reazioni


Del cerchio si parla già in giro:

La Stampa 2014/06/21

Quotidiano Piemontese 2014/06/21

BoingBoing 2014/06/21

Io9 2014/06/21

Repubblica 2014/06/21
La Stampa 2014/06/22
(screenshot inviatomi da lettore)

Segnalo anche International Business Times (edizione in italiano), 2014/06/22; Affaritaliani, 2014/06/23; Chierioggi, 2014/06/23; Doubtful News, 2014/06/25.


Altri aggiornamenti


2014/06/22. Sono già iniziati i tentativi di decodifica (su Cropcircleconnector.com, in inglese). Lo chiamano “capolavoro”: grazie, mi sento lusingato del mio piccolo contributo. Se ne parla anche su Cropfiles.it in italiano.

2014/06/22. Iniziano ad arrivarmi i commenti di chi a tutti costi vuole continuare a credere che alcuni cerchi siano opera di alieni o altre entità invece di accettare la spiegazione più semplice. Verascienza.com: “Perchè si continua a credere a questo ed ad altri eventi che non hanno una base scientifica?” Forse perché a scuola non si insegnano le basi della scienza: prove, sperimentazione, logica, misurazione, deduzione, metodo.

2014/06/22. Compare un cerchio anche a Rea Po: la Provincia Pavese ne parla e mi cita per una battuta sui cerchi nel grano su Twitter, ma io e Francesco non c'entriamo nulla con questo cerchio.

2014/06/23. Francesco Grassi spiega ancora una volta le motivazioni che lo spingono a creare cerchi nel grano: "Per fare in modo che le persone capiscano se qualcosa è veramente possibile per gli esseri umani e per amore della verità. Ora sapete che la formazione di Marocchi/Poirino 2014 è stata realizzata in poche ore durante la notte da uomini, 65 metri x 120 metri. Adesso, consideriamo che i primi semplici cerchi cominciarono ad apparire nel 1980 e avevano diametri inferiori a 10 metri. Così nacque il fenomeno, la gente diceva che era impossibile creare quei semplici cerchi con raggio di pochi metri. Siete in grado di proseguire il sillogismo?"

2014/06/24. Francesco ha pubblicato su Twitter lo schema del cerchio nel grano:


2014/06/24. Non mancano gli indignati su Facebook, che usano toni da minaccia: “il padrone del campo (un contadino), si è messo con un tavolino (dove si accede all'interno del pittogramma) a vendere i libri di Francesco Grassi del CICAP. Un gruppo di appassionati Francesi, è rimasto deluso da questa mafiosa attività. Questo fatto è un ATTO DIFFAMATORIO E VERGOGNOSO...da DENUNCIA!!! Il CICAP sta facendo del tutto per RIDICOLIZZARE la realtà dei Crop Circle e diffamare, denigrare tutti i ricercatori dei Crop, nonché tutta la comunità di appassionati del fenomeno.” Leggete anche il resto dei commenti e fatevi un'idea della mentalità di chi vuole credere a tutti i costi. Grazie a @Davidem* per la segnalazione.

2014/06/26. Sono state pubblicate le foto della costruzione del cerchio; ho inoltre montato e pubblicato un video con riprese aeree del cerchio appena completato.
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati da un moderatore. Lo so, è scomodo, ma è necessario per tenere lontani scocciatori, spammer, troll e stupidi: siate civili e verrete pubblicati qualunque sia la vostra opinione; gli incivili di qualsiasi orientamento non verranno pubblicati, se non per mostrare il loro squallore.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (173)
Bhé, la foto però è stata fatta sicuramente da un UFO, altrimenti non si spiega...
Paolo, in quanto tu rettiliano il fatto che sia riuscito a fare un cerchio nel grano non fa altro che confermare che sono di origine aliena!
Non è vero, è tutto un fotomontaggio, perché da Google map non lo si vede!!!!


(:-D)
lo rifaccia davanti a tutti e al buio,, ah ah a siete dei poverini
Bravo, bravo. Hai dimostrato di essere un rettiliano!
Ma dai, vi siete palesati troppo presto, sarebbe stato fantastico sentire gli uf(uff)ologi magniloquire sulla mega intelligenza aliena autrice del drop circle! ;)

---Alex
Il link delle "coordinate esatte del campo" è rotto. Facebook mostra un messaggio di errore: "Spiacenti, si è verificato un problema con questo link: https://goo.gl/maps/yrgb8". Copiando il link poi ci si arriva
Quando l'avete realizzato vi siete travestiti da alieni vero?
Altrimenti potevate semplicemente togliervi gli impianti bioplasmatici.
In ogni caso, ecco un altro cerchio nel grano fatto dagli alieni.
;-)
Quanti porcospini hanno collaborato?
Beello. Mi piacerebbe farne uno.
Bè, questa è la conferma che sei un rettiliano... :)
Lezioni di geometria euclidea: quando si dice cerchi si fanno cerchi, quando si dice triangoli sin fanno triangoli, poi avete disegnato anche il simbolo elettrico di interruttore bipolare
http://www.coffeenews.it/wp-content/uploads/2010/04/simboli-grafici-di-un-impianto-elettrico-1.jpg
Serve per spegnere la mente e crederci ? ? ?
Bravi. La prossima volta gradirei qualcosa di più esotico tipo grano saraceno, granturco, riso o qualcosa di più HARD tipo more di rovo HihiHIhiHihi
Non è che tu e i tuoi accoliti potreste passare di qui?
C'è la moglie che continua a dirmi che è ora di tagliare la siepe.
cosmica956,

lo rifaccia davanti a tutti e al buio,, ah ah a siete dei poverini

Ci sto. Basta che paghi tu le spese e che vieni anche tu a farlo, così la pianti di lanciare accuse infantili.

Sai com'è, spianare tutto quel grano è una bella faticaccia. Vieni a sudare anche tu e poi potrai parlare. Fino a quel momento, questo "poverino" ti consiglia un dignitoso silenzio.
AD Blues,

il "non palesarsi subito" è già stato fatto. Stavolta Francesco Grassi voleva fare qualcosa di diverso.
:)
L'ineffabile Repubblica: http://rss.feedsportal.com/c/32275/f/438637/s/3bbd2019/sc/5/l/0Ltorino0Brepubblica0Bit0Ccronaca0C20A140C0A60C210Cfoto0Cil0Imistero0Idei0Icerchi0Inel0Igrano0E8966160A0A0C10C0Drss/story01.htm

---Alex
Prima di leggerlo in inglese su Boingboing non l'avevo mica capito il nome;)

Quindi le spighe non sono sparite, si sono solo fuse spontaneamente in un'unica grande spiga, bisogna solo trovarla!
Massimiliano,

ho sistemato il link, grazie.
Lo rifacciamo davanti a tutti ed al buio? Ma che dalle 22 alle 4 di mattina c'è il Sole che spacca le pietre?

Ma accendere il cervello prima di scrivere? Naa...
Ma il proprietario non era d'accordo? Secondo Repubblica no. Devono aver letto male da BoingBoing, anche perché non hanno citato gli autori dichiarati...
Il mio dubbio è opposto. Ma cosa ve l'ha fatto a fare? E' stato già dimostrato che le dimensioni dei cerchi non sono garanzia di autenticità.
Inoltre, il grano dei crop falsi non hanno alterazioni, ma sono semplicemente piegati.
http://www.bltresearch.com/plantab.php
Quindi chi fa circlemaking può ingannare a livello macroscopico, ma non con le alterazioni delle singole spighe (anche microscopiche).
Da Marocchi passavo quando da bambino andavo con i miei a trovare i nonni... non avrei mai immaginato che un giorno gli alieni ci sarebbero sbarcati! :-)
Betaversion,

Ma cosa ve l'ha fatto a fare?

Il piacere di fare arte.

Il divertimento di stare in compagnia di amici e fare qualcosa di bello e insolito.

La curiosità di vedere di persona quanto è facile o difficile creare un'opera del genere. Finché non ci provi (sotto la guida di un esperto, s'intende), ti sembra difficile credere che meno di dieci persone possano fare un lavoro del genere in sei ore scarse.


il grano dei crop falsi non hanno alterazioni, ma sono semplicemente piegati.

Che ne sai che anche in questo cerchio non ci sono "alterazioni"? Sei stato a vederlo? L'hai esaminato?

Come fai a sapere che le presunte "alterazioni" non siano in realtà autoinganni ed errori di metodo? Che non siano il disperato tentativo di trovare qualche appiglio da parte di chi vuole a tutti costi negare di star credendo a una stronzata?

Invece di sentenziare, fatti queste domande. Non pretendo di farti cambiare idea. Ma mi aspetto che tu sia abbastanza intelligente da ragionare.
Entropia,

Ma il proprietario non era d'accordo? Secondo Repubblica no.

Ripeto: era d'accordo. Repubblica non era lì. Io c'ero.
Atty, è bello fare qualcosa d'insolito quando non ci si prende gioco delle persone - e l'arte non è necessariamente una giustificazione.
L'unica cosa che ti salva, e di cui prendo atto, è che l'hai detto subito. E' l'unica giustificazione valida.
Per il resto, ci sono ricerche in merito, debunka quelle, non c'è bisogno tiri per la giacchetta nessuno.
http://www.bltresearch.com/published.php
In quanto al tuo amico che ha fatto il crop, ha taciuto e poi ci ha fatto pure il libro, preferisco lasciar perdere.
Betaversion,

è bello fare qualcosa d'insolito quando non ci si prende gioco delle persone

Non ci siamo presi gioco di nessuno. Abbiamo smontato un mito diffuso: quello secondo il quale questi disegni sono impossibili da fare in una notte da parte di esseri umani. Tutto qui.


Per il resto, ci sono ricerche in merito, debunka quelle, non c'è bisogno tiri per la giacchetta nessuno.
http://www.bltresearch.com/published.php


Già fatto da anni, grazie. E non mi interessa "tirare per la giacchetta" né te né altri. Sei libero di continuare a credere che i cerchi nel grano siano fenomeni misteriosi. Nessun problema, davvero.


In quanto al tuo amico che ha fatto il crop, ha taciuto e poi ci ha fatto pure il libro, preferisco lasciar perdere

E' tua facoltà. E' facoltà degli altri interpretare questo tuo gesto come una resa. Invece di fare il criticone, potresti venire con noi la prossima volta a vedere come si fa. Che ne dici?
Eeh i crop circles... quelli veri sono tutt'altra cosa. Radiazioni, spighe microscopicamente alterate... per non parlare dei cambiamenti genetici!

Quante cose si possono fare con la geometria, pochi strumenti, fantasia e una buona compagnia.

E tutto questo per stupire e divertirsi.

Poi ci sono i boccaloni. Quelli che dicono che non sono veri crop circles. Quelli che sono sicuri che "quelli veri" li fanno gli alieni.
Come avete fatto a regolarvi con i disegni da realizzare? C'era qualcuno che vi forniva indicazioni da un luogo situato più in alto rispetto a voi, ad esempio dal luogo da cui è stata scattata la foto?
In quanto al tuo amico che ha fatto il crop, ha taciuto e poi ci ha fatto pure il libro, preferisco lasciar perdere,

a proposito del fatto di "non rivelarsi" e di "tacere", vorrei notare che ciò non significa "imbrogliare qualcuno".
Mi spiego meglio: se io faccio un cerchio nel grano in un terreno mio o (cosa del tutto analoga) in un terreno privato di una persona che mi ha dato il permesso, non devo rendere conto a terzi di ciò che ci avviene dentro. Se io in quel terreno pianto un albero, non devo dire a tutti il giorno dopo che l'ho piantato io, e se qualcuno pensa che sia stato un extraterrestre a piantarlo, sono problemi suoi. Se io dipingo di viola l'erba del terreno di una persona che ha voluto che lo facessi, è una cosa che si risolve in un accordo tra me e quella persona, e non dobbiamo certamente dire il giorno dopo a tutti chi ha fatto cosa e perché. E così anche per un cerchio nel grano. Del grano che c'è in un terreno, il proprietario ha diritto di fare o far fare ciò che vuole, e non spiegare a nessuno niente. Se poi uno per conto suo fa ipotesi su ciò che vi potrebbe essere successo, sono problemi suoi, e non ha diritto a nessuna spiegazione da parte del proprietario senziente di un terreno privato.
Questo per chiudere definitivamente il discorso circa la necessità (inesistente) che chi fa cerchi nel grano con il permesso del proprietario abbia un qualche dovere di palesarsi. Se lo fa sua sponte bene, altrimenti non c'è nessun imbroglio o nessuna scorrettezza.
Sei d'accordo, Paolo?
Caro Atty, dico che un debunker non dovrebbe fare il troll e soprattutto abusare della credulità popolare.
Il primo dovrebbe sbufalare il secondo. Te, e più di tutti il tuo amico autore, stanotte avete pericolosamente avvicinato i due ruoli.
Un po' come se l'autore del Corriere del Mattino uscisse allo scoperto per sbufalare false informazioni. Forse sarebbe credibile, in quanto forse esperto nel riconoscerle. Ma avrebbe la coerenza sotto i piedi.
Per rispondere alla tua domanda, io non mi mischio con gente che passa il tempo a produrre qualcosa di totalmente inutile e ingannevole, fosse anche con l'alibi dell'arte.
Bello, bello!!!
Nel caso in cui la cooperativa agricola per cui lavoro volesse ricorrere a qualche tipo di pubblicità virale e non convenzionale vi faccio un fischio. :-)
Mi chiedo solo perché, tra tutte le testate che hanno dato la notizia del vostri cerchi nel grano, "Quotidiano Piemontese" abbia pubblicato una foto che nulla aveva a che vedere con la vostra opera d'arte. Non potevano mandare lì qualcuno a scattare una foto con un telefonino? O, visto che quasi certamente l'immagine pubblicata è stata trovata su internet, cercare nella rete e pubblicare l'immagine corretta?
Io penso che dietro tutto questo, anche a livello di bufala, c'entrino le scie chimiche
Quanti soldi ti ha chiesto il proprietario del campo????
Tutto questo mentre Mediaset lancia un contest per videomaker complottisti: vuoi mettere la gloria di finire nel programma di Adam Kadmon?
Non capisco se il problema di gente come cosmica956 è non credere se:

1. l'avete fatto voi
2. l'avete fatto al buio

E sinceramente non comprendo questo volere dare una interpretazione misteriosa / extraterrestre / altro ad ogni costo di un fenomeno che, ormai è ovvio, opera umanissima.

Cioè, comprendo il voler credere a qualcosa di "oltre", ma non capisco perché proprio coi "cerchi" anche quando SAI che sono opera di persone.
Francesco,

Io penso che dietro tutto questo, anche a livello di bufala, c'entrino le scie chimiche

E dietro le scie chimiche c'è il gruppo Bilderberg. Dietro il Bildelberg ci sono gli Illuminati. E dietro di loro ci sono tartarughe senzienti, fino all'infinito.
Maria Rosa,

Non potevano mandare lì qualcuno a scattare una foto con un telefonino? O, visto che quasi certamente l'immagine pubblicata è stata trovata su internet, cercare nella rete e pubblicare l'immagine corretta?

Devi chiederlo a loro.

Aggiungo che la formazione non è ben visibile da terra. Bisogna sorvolarla.
Betaversion,

dico che un debunker non dovrebbe fare il troll e soprattutto abusare della credulità popolare.

Abusare? Io? Abbiamo detto SUBITO che era opera nostra. Di cosa starei abusando, secondo te?



io non mi mischio con gente che passa il tempo a produrre qualcosa di totalmente inutile e ingannevole, fosse anche con l'alibi dell'arte.

Davvero? Allora che ci fai ancora qui, fra noi miserabili pezzenti che non siamo degni di mangiare alla tua mensa? :-)
Leonardo,

Come avete fatto a regolarvi con i disegni da realizzare?

Abbiamo usato le normali tecniche da circlemaker: corde per misurare, tavole per appiattire, e poco altro.

, C'era qualcuno che vi forniva indicazioni da un luogo situato più in alto rispetto a voi

No.

, ad esempio dal luogo da cui è stata scattata la foto?

La foto è stata scattata da un aeromobile.
Che figata!!

Mi sarebbe piaciuto spendere la notte ad aiutarvi :) anche perché son proprio curioso di sapere come si fa (tecnicamente). Ci scriverai un articolo, prima o poi?
Molti di quelli che si stupiscono della realizzazione di queste cose forse non sono mai stati in campagna: di notte dopo un po' di adattamento al buio, si riesce a vedere abbastanza bene da capire dove mettere i piedi (tra l'altro oggi come oggi con l'illuminazione pubblica praticamente ubiqua la notte è molto meno buia di un tempo). E nemmeno hanno idea di quante cose si riescano a fare con delle cose banalissime come un picchetto, un metro e una corda (una volta, nemmeno tanto tempo fa, ci disegnavano i confini dei campi).
Sono andata a vedere il cerchio, credo tra i primi visitatori, ieri pomeriggio. Davvero bello, anche se confermo che da terra si coglie solo la forma della circonferenza e non si possono apprezzare i dettagli del disegno. Non c'era ancora il circo che si crea qualche giorno dopo, montacarichi a 2 euro a giro per fotografare dall'alto, cartelli con indicazioni, banchetto con vendita di frutta e verdura (mai trovati personalmente, ma ci speravo) e la divertente e varia umanità che arriva in visita :-)
Però quanto mi è piaciuto camminare in mezzo al grano, nella parte schiacciata, senza farmi problemi di rovinare il raccolto. Un tip: se andate sul posto, portate l'Autan, tanto Autan!

E quanto agli alieni non è affatto vero che non ce ne fossero, basta guardare il grano (cit.) e nel caso non ci crediate abbiamo le prove: siamo riusciti a filmare un'entità misteriosa, che sotto vaghe sembianze umanoidi, si aggira impaurita e spaesata. Spero che nel frattempo sia riuscita a tornare a casa :D

http://youtu.be/lYsecdOWKv4

P.S. l'anno prossimo vengo anch'io, anzi metto a disposizione casa come quartier generale per l'approvvigionamento di focaccia!
Questo cerchio nel grano, anzi i crop cirlces in generale, e le reazioni da parte di alcuni mi ricordano molto ciò che accadde per le teste di Modigliani.
Vi ricordate quella storia di 30 anni fa quando a Livorno, dragando un canale nei pressi della casa di Modi, furono rinvenute le leggendari sculture dell'artista toscano?
Tutti a gridare alla bellezza delle teste, dell'incredibile valore del ritrovamento etc.
Peccato che quando saltarono fuori i veri autori delle teste, quattro universitari livornesi per una testa mentre le altre due furono realizzate da un artista locale.
Cosa gli spinse a fare quello? La voglia di fare una burla, i primi, la voglia di dimostrare quanto possano essere boccaloni alcune persone.
Quando poi si scoprì la realtà, come in questo caso, non tutti ebbero l'intelligenza di ammettere l'errore e di dire, ok mi sono sbagliato, ma insistettero nel dire che avevano ragione.
Ora vi hanno messo di fronte alla prova che i Crop Circles sono tutti dei falsi, anche quelli più elaborati, perchè insistere?
Perchè di gridare contro i realizzatori di questa opera d'arte, come è successo per gli autori della burla su Modi, non se la prendono con i venditori di fumo?
Coda di paglia? Mancanza di coraggio nel ammettere i propri errori?

Paolo

E dietro le scie chimiche c'è il gruppo Bilderberg. Dietro il Bildelberg ci sono gli Illuminati. E dietro di loro ci sono tartarughe senzienti, fino all'infinito.

Aspetta, tra gli Illuminati e le tartarughe non ci sono i Rettiliani?

Che stai cercando di nasconderci Paolo...?
E quelle due robettine indicherebbero tracce di intelligenza? Boh....
Questa e` intelligenza:
http://goo.gl/maps/t3M48
Ciao.Complimenti.Io vivo nel Nord dello Yorkshire.Qu ci sono molti crop circles.Sono una forma di arte collettiva.Bravi per il lavoro e l 'ottimo disegno!
@ Paolo Attivissimo

Un suggerimento non richiesto.
Fatene un altro al prossimo solstizio d'estate, ma stavolta:

1. portate con voi un notaio, che certifichi tutta l'operazione

2. raggiate così un settore:

°°°
°°°°°°°°°°°°°°°°
°°°°°
°°°°
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
°°°°°°°°°°
°°°°°°°°°°°°°
°°°°°°°°°°°°
°°°°°°°°°

°°°°°°°°°°°°°°
°°°°°°°°°
°°°°°°°°°°°°°°°°
°°°°°°°°°°
°

3. distribuite nei cerchi mosche, piegature, bruciacchiature e puttanate varie ad radiorum usum

4. dopo un anno, raccontate tutto.

IMO, l'aspetto della merda non giustifica lo stupido che la vede nel mio giardino, entra non invitato, la mangia, insiste a mangiarla, cerca di convincere gli altri che è cioccolata e si inalbera quando gli dico la verità.
Paolo Attivissimo
Sono già iniziati i tentativi di decodifica.

Com'è giusto che sia.

Dove sono le prove che l'avete fatto voi?
Suggestivo. Anche se penso ai danni alle piante (che volete farci sono fatto così :-) ) è sicuramente un bel vedere e ennesima sbufalata (e qui c'è anche il lavoro di debunker) di certe squallide teorie.
Quoto al 1000% su "Forse perché a scuola non si insegnano le basi della scienza: prove, sperimentazione, logica, misurazione, deduzione, metodo."

@betaversion
A te non piace, non vedo perché dalla semplice critica si debba passare all'insulto e alle accuse di scarsa professionalità.
Atty, come ho già detto l'unica cosa che ti salva è che hai è che hai ammesso subito il misfatto. Ho scritto pure questo. Ma il circlemaking di per sé stesso è ingannevole, tanto ché ci sono cascate testate giornalistiche e di rete come tu stesso riporti. Di certo ha rimediato e continua a rimediare la circolazione delle informazioni in rete, grazie a questo post. Ma ad una informazione falsa col rimedio, è meglio l'assenza di falsa informazione.

Cosa ci faccio qui? Il mio primo commento era per farti una domanda e una osservazione: la domanda era sulle motivazioni. E le motivazioni non tengono. Tu la chiami arte, io lo chiamo inganno. Hai solo trollato e basta. Pensi davvero che sarai apprezzato per questa trollata immane, salvo dai tuoi compagnoni e da altri troll?
Poi avevo ricordato che un falso crop inganna solo a livello macroscopico, ma tu hai detto che gli studi in merito sono stati sbufalati da tempo. Ma non hai detto perché e su quali basi.
Betaversion,

prima di tutto, mi chiamo Paolo, non "Atty".



Ma il circlemaking di per sé stesso è ingannevole, tanto ché ci sono cascate testate giornalistiche e di rete come tu stesso riporti.

No, non è ingannevole se dici subito che si tratta di opera umana. E lo abbiamo fatto. E non ho detto che le testate ci sono cascate. Le ho semplicemente riportate.


E le motivazioni non tengono

Non tengono per te. Pazienza. Perdonami, ma dovresti considerare che altri potrebbero avere un'opinione differente dalla tua.


Pensi davvero che sarai apprezzato per questa trollata immane, salvo dai tuoi compagnoni e da altri troll?

A giudicare da come e perché ti stai inalberando, sì :-)

Comunque, ripeto, non l'ho fatto per essere apprezzato da te o da chicchessia. L'ho fatto per avere l'esperienza di fare un cerchio nel grano con gli amici e per dare un spunto di riflessione: ehi, guarda, non è poi impossibile fare queste opere, come invece sostengono alcuni. Se poi a qualcuno piace anche, tanto meglio. Tutto qui.


Poi avevo ricordato che un falso crop inganna solo a livello macroscopico, ma tu hai detto che gli studi in merito sono stati sbufalati da tempo. Ma non hai detto perché e su quali basi.

Aha. Ecco che alla fine, come da copione, salta fuori che sei uno che crede ai cerchi "veri" vs "falsi". Ecco perché ti rode tanto. Abbiamo osato mettere il tarlo del dubbio nelle tue convinzioni pseudomistiche.

Ma non ti preoccupare. Non c'è problema. Credi e continua a credere a quello che vuoi. Davvero. Sei libero di continuare a pensare che li facciano gli alieni o i militari o gli unicorni petomani. Vai pure anche nel nostro cerchio ad assorbire le energie vibrazionali positive quantiche, come ha fatto oggi una capelluta bionda francese scalza, con tanto di drone di contorno.

Ti farebbe senz'altro più bene che stare qui a travasare bile :-)
come ha fatto oggi una capelluta bionda francese scalza, con tanto di drone di contorno.

Maddai. Ahahah!
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
uh mamma ci mancavano gli extrasvizzeri
braccia ridonate all'agricoltura ;)
Cavolo, sei su Boingboing, invidia immensa!
Intanto il fatto delle mie convinzioni pseudomistiche è una tua convinzione: ho già scritto commenti antecedenti a questo post che non credo agli alieni. E non vedo perché debbano farli i militari. Non cerco per forza una spiegazione sulle cause, anche perché la contrapposizione tra debunker e complottisti può portare a delle forzature più simile al tifo delle curve da stadio piuttosto che alla verità. Ma non si troveranno di certo se troll sprecheranno notti, risorse ed energie per fuorviare le persone facendo disinformazione.
Poi, se ti chiamo Paolo, poi mi spieghi su quali basi si basa lo sbufalamento delle alterazioni biologiche? Guarda che poi ti chiamo Atty finché campi, eh... :)
betaversion,

mi spieghi su quali basi si basa lo sbufalamento delle alterazioni biologiche?

No. Se non ti è ancora chiaro, dopo che l'ho scritto tre volte, che non ho fatto disinformazione perché abbiamo detto subito che era opera nostra (e con questo sono quattro), non credo che tu sia predisposto a capire le spiegazioni delle presunte alterazioni biologiche.

Francesco Grassi ha scritto un libro nel quale le affronta in dettaglio. Leggilo. Lui sa spiegare meglio di quanto possa io in un commento di blog.
Vai pure anche nel nostro cerchio ad assorbire le energie vibrazionali positive quantiche, come ha fatto oggi una capelluta bionda francese scalza

Ah, ecco, tutto si spiega.
Altro che "avere l'esperienza di fare un cerchio nel grano, dare un spunto di riflessione, piacere di fare arte, divertimento di stare in compagnia di amici, fare qualcosa di bello e insolito, vedere di persona quanto è facile o difficile" e via andando.
L'avete fatto per attirare le ragazze!

A me viene in mente Jannacci. Per vedere di nascosto l'effetto che fa.
La prossima volta però voglio venire anch'io!
Paolo Attivissimo
assorbire le energie vibrazionali positive quantiche, come ha fatto oggi una capelluta bionda francese scalza

Essere scalza non basta: qualunque oggetto a contatto con parti del corpo diverse dalla pianta dei piedi, per piccolo che sia, catalizza il respingimento delle energie vibrazionali positive quantiche.

La bionda francese avrebbe dovuto prendere esempio da una bionda sudafricana (NSFW).
@paolo
visto che betaversion ti accusa di trolling, sicuro che non sia una sorta di auto-ammissione? :-) Perché lo stile e il modo di esprimersi è quello.
Ehm... Chi fa presente a Verascienza che il logo di FireFOX non è un panda rosso?
Martinobri. No. Tu no.
martinobri
La prossima volta però voglio venire anch'io!

Raggiungi il tuo 189° posto nella fila dei pretendenti :-)
Non potevi essere abbastanza onesto intellettualmente da dire che non lo sapevi e che devo pagare un tuo consociato più furbo che ha fatto un crop, ha mantenuto il segreto e vuole fare pure i soldini con il libro per avere risposta ad una domanda che ho fatto a te? Ma che risposta è?
E poi, e con questa è la terza volta, ti ho già detto che ti sei salvato dicendo che era opera tua. E per la seconda volta ti ripeto che la falsa informazione+smentita non ha il valore dell'assenza di falsa informazione perché se alcuni leggono la notizia è statisticamente impossibile che la smentita al 100% delle persone che l'hanno letta. Quindi il danno è ridotto ma c'è comunque.
O Nottuno. Il dio dei rinnegati.
Betaversion,

Non potevi essere abbastanza onesto intellettualmente

Alt. Stop. Se sei venuto qui a insultare, hai perso ogni diritto a una risposta e puoi anche tornartene da dove sei venuto.

Se pensavi di farmi arrabbiare, hai fallito. Un clic, e non ci sei più.

Addio, e grazie per tutto il pesce.
"perché se alcuni leggono la notizia è statisticamente impossibile che la smentita al 100% delle persone che l'hanno letta."

Bingo! Per quello si chiama "informazione". Per dare modo a tutti di sapere chi ha fatto quel cerchio nel grano.
Stupidocane
Ehm... Chi fa presente a Verascienza che il logo di FireFOX non è un panda rosso?

Ehm... lo è: 1, 2, 3, 4, 5.

Adesso faccio il ganzo, ma per anni ho creduto che FireFox significasse volpe di fuoco.
Paolo, vedo che si è accesa anche qui una discussione secondo gli schemi classici che in tutti questi anni ho vissuto in altri forum e contesti. Il punto è che quando si arriva a domande che hanno già avuto risposta mille volte e poi sono state indirizzate in maniera puntuale in pubblicazioni, non si può che rimandare alle pubblicazioni.
Purtroppo però la cultura ha un costo, innanzitutto in termini di tempo ed energie da impiegare per la comprensione e poi in termini di reperimento delle fonti.
E' forse questa la ragione che fa proliferare la falsa informazione, lì non c'è alcun costo da pagare in termini di tempo, non è richiesta comprensione e la parola "fonte" non esiste.
Mi ha fatto piacere averti nel mio team di circlemaker, grazie per la collaborazione :)
Questo tipo di esperienze lasciano una traccia... vediamo dove porta questa del 2014.
@ Stupidocane
"Nottuno. Il dio dei rinnegati"
--------

"Nottuno? E il dio del mare chi e' ? Qualcuno lo vuole dire?
............
"Vedo bocche cucite. Ebbene, il dio del mare e' Nettuno."
"Noooo, non e' pottibile che non tia nettuno!"
Grazie per il lavoro che avete svolto,grazie di cuore. Siete proprio......alieni! In bocca al lupo e continuate cosi'. Gaia
Scusa Paolo, ma mi sfugge un particolare: ci sono immagini di voi che realizzate i cerchi? Non mi sembra di averne viste nei link riportati (ma io non ho un accout Facebook, magari è solo quello); volendo fare l'avvocato del diavolo, cosa vieterebbe di immaginare una storia in cui vi imbattete casualmente in questo fenomeno, e per evitare che emerga nella sua verità (aliena) ve ne attribuite la creazione surrettiziamente?
Sia chiaro: non credo nemmeno lontanamente a quanto ho scritto, ma sono curioso di capire se avete pensato di procurarvi prove inoppugnabili o se contate "solo" sulla vostra parola.
Grazie
Plottygat,

il tuo è un dubbio legittimo. Per ora ti posso dire soltanto che la creazione del cerchio è stata documentata.

Per i cocciuti non ci sarà mai nulla che sia del tutto inoppugnabile, ma per le persone di buon senso abbiamo prove più che sufficienti.
Maddai... che beffa su Firefox... questa proprio non la sapevo.

:)
Ma allora e' vero che i cerchi nel grano li fanno i Rettiliani!



Oh, vaccapuzza, il dizionario italiano di Firefox ha anche Rettiliani, ma non Firefox o vaccapuzza...
@Betaversion.
Sei il più classico dei troll !
Beh, devo dire che vi è venuto proprio bene il crop circle, complimenti! :D

"Vai pure anche nel nostro cerchio ad assorbire le energie vibrazionali positive quantiche, come ha fatto oggi una capelluta bionda francese scalza, con tanto di drone di contorno. "

Naaaa, ahahahahah ^_^

"uh mamma ci mancavano gli extrasvizzeri"

ROTFL! :D

Non so chi abbia mai detto che i crop circles siano impossibili da riprodurre, come sostiene il signore Paolo Attivissimo. Personalmente ho sempre letto il contrario. Ho sempre letto che in tutto il mondo è pieno di persone che ne creano di falsi. Tuttavia devo dire che un falso lo riconosci subito anche per via della sua mediocre qualità estetica e quando ho visto la foto di questo crop non ho avuto dubbi che lo fosse ...
Mi domando a che scopo perdere tempo e risorse per fare cose del genere.. Sarà forse per mettersi poi a scrivere un post su un blog e ricevere centinaia di commenti?
Tanto per curiosità: esiste una "codifica" del crop circle o l'avete progettato "a muzzo", giusto per vedere cosa ne avrebbero tirato fuori?
Oh, poi si sa già quali sono le procedure mentali dei believers: il vostro cerchio ha le stesse proprietà a livello microscopico degli altri?
NO --> ovvio, non è un "vero" crop circle.
SI --> ovvio, è un vero crop circle ma avete cercato di usurparne la paternità per i vostri mefistofelici scopi di emissari del NWO/illuminati/bilderberg/rettiliani, non necessariamente in quest'ordine.
Comunque io, fossi stato nell'agricoltore, mi sarei fatto lautamente pagare, perché altrimenti a permettere queste cose ci smeni soltanto:

- il raccolto è rovinato
- possono arrivare svariati tipi un po' svitati che ti camminano sul campo facendo ulteriori danni
- il ritorno in termini di notorietà è nullo: tutti parleranno di quanto sono fighi gli alieni o di quanto sono bravi i circlemakers, ma nessuno elogierà il campo magico dell'agricoltore! :D
Ah ma allora non li ha fatti Ennio Doris
Nessuno,
circa l'eventuale codice o altro... abbi pazienza :)
Stepan,

a permettere queste cose ci smeni soltanto

Se tu fossi lì adesso, e come vedrai dalle foto, non è affatto detto che sia così, anzi.
riccosworld,

Non so chi abbia mai detto che i crop circles siano impossibili da riprodurre, come sostiene il signore Paolo Attivissimo

E' una credenza molto diffusa. Basta che cerchi un po' online, per esempio nel mio flusso di tweet, dove ci sono parecchi increduli.

Alcuni di loro sono stati proprio al nostro cerchio.


Ho sempre letto che in tutto il mondo è pieno di persone che ne creano di falsi

Perché, ne esistono di "veri"? E chi li fa?


Tuttavia devo dire che un falso lo riconosci subito anche per via della sua mediocre qualità estetica e quando ho visto la foto di questo crop non ho avuto dubbi che lo fosse ...

E' facile dirlo quando sai già che è fatto da noi. Fammi un esempio di cerchio "vero".


Mi domando a che scopo perdere tempo e risorse per fare cose del genere..

L'ho già spiegato. Se hai la pazienza di leggere i commenti, troverai la mia spiegazione.


Sarà forse per mettersi poi a scrivere un post su un blog e ricevere centinaia di commenti?

Guarda i numeri di questo blog e dimmi se per caso ho bisogno di attirare commenti o lettori :-)
persona volante,

è stata per caso pubblicata la dichiarazione dl consenso di sto proprietario?

No. Se la pubblicassimo, cosa cambierebbe? E comunque, pensi veramente che la cosa sia così burocratica? :-)


perchè mai dovrebbe darvi il consenso di rovinargli il raccolto...?

Immagino che abbia le sue buone ragioni. A me interessa che abbia dato il permesso, e lo ha dato.


e sì prima di annunciare di essere artefice del crop sarebbe carino fornire le prove

Hai la mia parola. Hai i miei tweet che preannunciano il cerchio. Se vai sul posto, puoi anche chiedere conferma al padrone del campo. Serve altro?

perchè non fate un bel documentario dove mostrate quanto siete bravi? sarebbe bello mostrarlo pubblicamente :)

Vero. Sarebbe molto bello. Se ci fornisci l'attrezzatura per fare riprese notturne al buio in un campo, ben volentieri. Purtroppo non l'abbiamo e non abbiamo soldi da spendere per acquistarla o noleggiarla.
Paolo, forse hai risposto al commento di 'persona volante' senza averlo prima pubblicato...

In ogni caso:

"perchè non fate un bel documentario dove mostrate quanto siete bravi? sarebbe bello mostrarlo pubblicamente :) "

C'è chi l'ha già fatto comunque :)

Stepan,

no, è che Persona volante l'ha postato su un altro articolo.

Riposto qui il suo commento per chiarezza:

è stata per caso pubblicata la dichiarazione dl consenso di sto proprietario? ammetto di avere un paio di dubbi.....perchè mai dovrebbe darvi il consenso di rovinargli il raccolto...? e sì prima di annunciare di essere artefice del crop sarebbe carino fornire le prove, perchè una persona di buon senso e consapevole di tutta la disinformazione e stronzate che circolano, ha bisogno di prove :) perchè non fate un bel documentario dove mostrate quanto siete bravi? sarebbe bello mostrarlo pubblicamente :)
Stavo chiedendomi anche io perché avete deciso di rivelare subito la paternità del cerchio invece di attendere qualche giorno e lasciare lavorare i "believers", poi mi sono accorto che NONOSTANTE lo abbiate riconosciuto subito, i believers ci hanno ricamato sopra lo stesso (compresi i troll che si sono attivati qui).
Penso di essermi dato la risposta da solo, e che ci sia della buona materia prima per psicologi e sociologi.
Leggevo interessato il dibattito fra betaversion e Paolo, ma stranamente il primo sembra sparito.

Mi sembrava interessante la supposizione della presunta speculazione atta a pubblicizzare questo fantomatico libro che svela tecniche da cropmakers e sfata misteri.

@betaversion, ci sei ancora?
è stata per caso pubblicata la dichiarazione dl consenso di sto proprietario?

è quasi come quell’assurda richiesta di produrre la “autocertificazione di esistenza in vita” che mi è stata rivolta un paio di volte…



perchè mai dovrebbe darvi il consenso di rovinargli il raccolto...?

perché magari (magari… eh! può non essere questo il motivo…) il raccolto era già rovinato, perché non sarebbe arrivato a maturazione, perché invaso da muffe, funghi, parassiti ecc. ecc.
Proprio dal torinese/cuneese partono mietitrici e trattori che attraversano le pianure per tagliare ciò che è buono solo per fare biomassa (biocarburante), permettendo così all’agricoltore di mitigare la perdita economica.
Risposta a Paolo Attivissimo...

Facile o non facile, io che fosse un falso, dato la sua scarsa qualità estetica, l'ho pensato fin da subito..

Si, ne esistono molti per cui non si ha una spiegazione. Ci sono diversi video di persone che riprendono strani luci che creano questi cerchi in un batter di ciglio e anche testimonianze di gente comunissima che dice di aver visto delle luci creare alcuni di questi cerchi.

Puoi dimostrare che tutte queste sono balle? Fallo con fatti concreti.

Per il momento i crop che hai creato sono molto mediocri. Nulla a che vedere con formazioni tipo quella di Milk Hill del 2001 - 56.450 m² composta da 409 cerchi nel grano.

Ma io se fossi in te non perderei tempo a cercare di riprodurla...non credo che riuscirai a fare qualcosa di così preciso, visto i risultati scadenti degli esempi che hai generato vicino Torino.

Certo, se poi hai bisogno di far parlare di te è un altro discorso...






Ho una curiosità.
Chissà se qualcuno può rispondere.

Il primo cerchio nel grano è stata una burla e poi qualcuno ci ha ricamato sopra in modo da farci soldi o è nato proprio con l'idea di truffare le "menti semplici"?
Claudio (l'altro)
che ci sia della buona materia prima per psicologi e sociologi.

Ce n'è tanta e tanta per gli psichiatri.
"Proprio dal torinese/cuneese partono mietitrici e trattori che attraversano le pianure per tagliare ciò che è buono solo per fare biomassa (biocarburante), permettendo così all’agricoltore di mitigare la perdita economica."

D'accordo, e per carità, non so nulla di agricoltura. Però non credo che se gli schiacci a terra quello che devono tagliare , tu faccia loro un favore :D
Non vedo l'ora che i dati di Kepler confermino che esiste un pianeta abitabile e abitato, per due motivi:
1) Finalmente possiamo andare noi ad imbrattare il loro pianeta con scarabocchi fatti nello zxzaseeett (grano alieno)
2) Avremo il paradosso definitivo:
un ente governativo, (i.e. NASA) che viene finanziato per cercare forme di vita extraterrestre, dallo stesso governo che finanzia enti segreti (i.e. ????), che hanno invece lo scopo di nascondere gli extraterrestri...

Ma che dico, che sciocco che sono... Alla fine X-Files non mi ha insegnato proprio niente! Dovrò rivederlo di nuovo.

Alieni go home!

P.S.
Si, sì lo so, faccio lo spiritoso e alla fine dovrò ricredermi, quando arriveranno e me ne pentirò amaramente...
Ma intanto mi faccio due risate a vedere gente che dice "io lo avevo capito subito che era un falso... Quelli veri sono altra cosa, ve lo dico io che sono esperto di cerchi nel grano alieni..." :D
riccosworld
non credo che riuscirai a fare qualcosa di così preciso

Preciso Milk Hill?

Certo, se poi hai bisogno di far parlare di te è un altro discorso...

"Cornuto", disse all'asino il bue.
"Per il momento i crop che hai creato sono molto mediocri. Nulla a che vedere con formazioni tipo quella di Milk Hill del 2001 - 56.450 m² composta da 409 cerchi nel grano. "

Intendi questo?

http://andrewburgess.files.wordpress.com/2011/02/20010812milkhill1desktop15fd-1.jpg

Indubbiamente sono stati molto bravi e il disegno scelto è spettacolare (anche se sono tutte circonferenze e raggi, si vedono addirittura le tracce usate per fare i 'bracci'), ma se nell'inspiegabilità includi la simmetria, allora devo farti notare che hanno dimenticato di fare un cerchio minore, e questo rende l'intero crop circle asimmetrico: manca un cerchietto sulla destra, se guardi attentamente te ne accorgi subito.

In ogni caso è uno dei meglio riusciti, complimenti a chi l'ha fatto! ^_^

Certo che esiste gente che non si sa proprio divertire. Di fronte a questa notizia che io reputo divertentissima, ci sono quelli che si chiedono perché non sia stato pubblicato il permesso scritto del proprietario, quelli che dicono a Paolo che non lo doveva fare, quelli che dicono si maaaaa.... i veri cerchi del grano sono altri, quelli che si lamentano della mancanza di riprese notturne, chi si chiede perché l'agricoltore abbia dato il permesso, chi sostiene che sono stati disegnati male e che gli alieni disegnano meglio....
E che p..le!
Stepan Mussorgsky
si vedono addirittura le tracce usate per fare i 'bracci'
manca un cerchietto sulla destra


Sono depistaggi alieni per sput***are (1) gli increduli.

(1) sput***are = sputacchiare.
riccosworld,

Si, ne esistono molti per cui non si ha una spiegazione. Ci sono diversi video di persone che riprendono strani luci che creano questi cerchi in un batter di ciglio e anche testimonianze di gente comunissima che dice di aver visto delle luci creare alcuni di questi cerchi.

Se qualcuno fosse passato vicino al campo mentre lavoravano avrebbe visto luci strane: le nostre torce, il flash del mio telefonino, un puntatore laser. Ma ovviamente le luci devono essere "misteriose".

E naturalmente nessuno racconta balle.


Puoi dimostrare che tutte queste sono balle? Fallo con fatti concreti.

No. Ma sei tu quello che dice che il fenomeno ha spiegazioni straordinarie. Spetta quindi a te dimostrare. E' una regola fondamentale della scienza: è chi la spara grossa che deve dimostrarla.


Nulla a che vedere con formazioni tipo quella di Milk Hill del 2001 - 56.450 m² composta da 409 cerchi nel grano.

Che infatti è opera umana. Documentati, è un caso ormai vecchiotto.

Il fatto che il cerchio al quale ho lavorato non sia perfetto non prova nulla. E' come dire che siccome io non so disegnare bene, allora Leonardo era per forza un alieno. Siamo seri.


Certo, se poi hai bisogno di far parlare di te è un altro discorso...

Ancora con questa storia del bisogno. Evidentemente non mi conosci. Oppure sei convinto di stare parlando allo specchio.
matthew fly,

Leggevo interessato il dibattito fra betaversion e Paolo, ma stranamente il primo sembra sparito.

L'ho accompagnato alla porta quando ha abusato dell'ospitalità che gli era stata offerta.
D'accordo, e per carità, non so nulla di agricoltura. Però non credo che se gli schiacci a terra quello che devono tagliare , tu faccia loro un favore

No, no. Non mi sono spiegato bene: venderlo come biomassa è una delle possibilità, - certo per tagliarlo deve essere in piedi e non allettato.
Era una pura ipotesi: magari così infestato da non aver raggiunto il tasso minimo di zuccheri nella cellulosa del fusto per la fermentazione della massa.
Oppure era un terreno a riposo o in set-aside rotazionale… che ne posso sapere…
Ma poi ha importanza il motivo? Avrà ben valutato l'agricoltore - o no?!
Comunque sono abbastanza sicuro che con le mietitrebbia moderne non ci sia poi questo gran danno nel piegare il grano.
"Paolo Attivissimo ha commentato:
Betaversion, [...] Addio, e grazie per tutto il pesce
"

LOL

e se prima eravamo 42 a cantare in mezzo ai crop...
Guastulfo: stando alle dichiarazione dei due inglesi che hanno realizzato i primi non c'era alcuna intenzione truffaldina, si trattava di una burla giusto per vedere come l'avrebbero presa le altre persone. Apposta fecero dei cerchi, dato che si è sempre parlato di "dischi volanti":

In queste cose io non vedo l'intenzione di "turlupinare le menti semplici" anche perché nessuno ci guadagna niente. Anzi, sono proprio tra i believers dell'origine aliena che ci sono personaggi che scrivono e vendono libri, DVD, servizi giornalistici, articoli, merchandising e quant'altro.

@Il Lupo della Luna
Anzi, sono proprio tra i believers dell'origine aliena che ci sono personaggi che scrivono e vendono libri, DVD, servizi giornalistici, articoli, merchandising e quant'altro.

Grazie della spiegazione :-)

Quanto affermi è la conferma della mia seconda ipotesi: i primi autori dei cerchi si sono divertiti con una burla e poi sono arrivati i believers (quanto believers, poi, è tutto da vedere) che hanno prodotto e venduto (facendoci soldi e inventandosi un "mestiere") materiale per le "menti semplici" (i veri believers).
Beh secondo me è andata proprio così. Anzi i due stessi "personaggi" non si aspettavano certo che la cosa si ingigantisse in questo modo. Uhm volevo citarne correttamente i nomi ma non riesco a trovare il libro di Francesco da usare come fonte. Complotto!!
Ma scusa, tra gli "indignati", tra FaceBook e social vari, c'è stato qualcuno che oltre a scandalizzarsi, ha pensato "però, questo è un crop di quelli "complicati" che è stato fatto in una notte, vuoi vedere che magari anche gli altri "complessi" per il mondo si posso comunque realizzare"?

Che, intendiamoci, potrebbe anche non voler dimostrare nulla sull'origine primaria, ma sicuramente dimostra che è possibile realizzare a mano anche strutture complesse, che comunque DEVE far ragionare.

Mi sembra assurdo che la gente sia indignata e non grata per una prova in più da mettere sul piatto della bilancia.
Quanto clamore per una banalissima trovata pubblicitaria
Potremo fare una spaghettata nel cerchio deridendo i visitatori creduloni che vengono a vedere gli alieni.

Ci mettiamo delle ridicole maschere (tipo quelle ingenue di star trek prime puntate) e finiamo taggati su FB con il titolo:
"Gli alieni mangiano spaghetti e raccontano barzellette sconce!"
ROTFL! Leggendo i commenti degli "indignati" mi diverte troppo! Certo che ce n'è di gente fusa...
DivertO, non divertE.
@Scatola Grande
"Certo che esiste gente che non si sa proprio divertire."
Parole sante! E i due mattacchioni che hanno dato inizio al mito sono quelli che si sono fatti le risate più grasse.

@Paolo
"E' come dire che siccome io non so disegnare bene, allora Leonardo era per forza un alieno."
Non ci credo, ho usato anni fa un argomento simile discotendo con un fuffologo! La mia chiosa era stata: "Ti dò un soffitto e qualche latta di vernice, se non mi sai riprodurre la Cappella Sistina abbiamo dimostrato che Michelangelo era un alieno."

@Il Lupo della Luna
I capostipiti del filone sono Doug Bower e Dave Chorley, insigniti nel 1992 del Premio Ig-Nobel per la Fisica:
http://www.improbable.com/ig/winners/#ig1992
Poi mi stupisce una cosa: i creduloni portano come prova di "autenticità made in heaven" formazioni complesse si, come quella di Milk Hill, ma pur sempre costruibili con raccordi circolari semplici, insomma roba da corde e paletti, che chiunque si sia cimentato nel disegno tecnico sa riconoscere come sia stata costruita.

Però poi quelle di dichiarata paternità, come la figura dell'"Uomo Farfalla" del Progetto Atlas, sono anche molto più complesse da realizzare: le linee di costruzione non sono per niente semplici da identificare con una prima occhiata, in questi casi.
http://www.xld-sign.com/Projecten
Scusate ma non possono esistere cerchi falsi, nel senso solo il fatto di esistere lo rende vero... Non stiamo parlando di prodotti di marca tipo Rolex...
@Paolo Attivissimo
il tuo post non dimostra che si possono fare i cerchi nel grano in poco tempo, dimostra che ci sono persone che nonostante l'evidenza continueranno a credere a teorie strampalate. Questo perché hanno un atteggiamento di tipo fideistico che non può essere messo in discussione anche quando (e soprattutto) l'evidenza mette a nudo la loro irragionevolezza...
Beh, riguardo alle strane luci ci sarebbe tanto da dire…
Certe volte è difficile vedere quello che c’è da vedere invece che quello che si vuole vedere!
Ricorderò sempre questa scena e soprattutto le facce dei 2 ragazzi spaventatissimi, che durante una serata osservativa di alcune estati fa, si avvicinarono al punto in cui avevamo stazionato i telescopi e con voce tremolante ci dissero:
Ragazzi - L’avete visto anche voi vero?
Noi – Che cosa?
Ragazzi – Un’astronave!!! Ha fatto scendere qualcosa con un fascio luminoso verde e poi è scomparsa in un istante!!! Non si è allontanata, è proprio scomparsa!!!
Noi – Zac (puntatore laser del telescopio) Un fascio luminoso tipo questo???
--- Silenzio ---
Ahhh le strane luci… quanti misteri inspiegabili nascondono!
@Guido
"dimostra che ci sono persone che nonostante l'evidenza continueranno a credere a teorie strampalate."

In seguito a questi ed altri esperimenti, mi sono fatto l'dea che esista uno zoccolo duro di testoni che continueranno imperterriti a credere alle cose più strambe, e sono irrecuperabili. Poi c'è lo zoccolo ancora più duro di personaggi che ci lucrano (Giacobbo, Mystero, autori di librame vario) e continuano a fomentare i testoni per difendere il loro lavoro.
Ma ci sono altre persone che non hanno ancora tutte le informazioni per farsi una idea precisa di una questione.
Sto parlando, per esperienze personali, per esempio dei ragazzi in età scolare bombardati da trasmissioni sensazionalistiche, da amici degli amici che li invitano a gruppi su Facebook che parlano di improbabili "mysteri". Ecco, sono soggetti molto esposti ma anche recettivi alle informazioni, se gli si danno quelle corrette. Se un ragazzo vede e impara che non è vero che è impossibile riprodurre una formazione di cerchi nel grano con mezzi semplici, se gli si spiega e gli si contestualizza la storia dei cerchi nel grano, sottolineando la crescente complessità delle formazioni, quando il cugggino dell'amico lo vorrà avvicinare ad ambienti bislacchi e potenzialmente nocivi (fuffologi, creduloni in cose alternative varie) avrà sviluppato un po' di spirito critico adatto a difendersi da solo.
Che poi proprio la storia dei cerchi nel grano per un ragazzo è interessante per vari aspetti: c'è il fenomeno emulativo, simile a quello che ha animato la street-art e i graffiti metropolitani, c'è il lato tecnico artistico, come il costruire opere affascinanti con strumenti geometrici semplici (pensa a fare diventare meno noioso il disegno geometrico collegandolo a una formazione di crop circle), e c'è anche il lato "misterioso" di tutta la storia e di come sia stato facile gabbare i mezzi di informazione.
Parecchi testimoni riferiscono che all'interno dei cerchi si percepisce distintamente un gustoso profumo di focaccia....
Vorrei segnalare che tra i commenti degli "indignati su Facebook" ce n'è uno che ha qualcosa di meraviglioso... nel tentativo di insultare gli autori di questi cropcircle se ne esce con un "IOPOCRITI" fornendoci così uno dei piu' significativi lapsus degli ultimi tempi
@ Claudio (l'altro)

ho usato anni fa un argomento simile discotendo con un fuffologo!

ROTFL! Mi ti immagino mentre scuoti vigorosamente il fuffologo finché gli stai parlando.

RATTLE RATTLE
"Ma lo capisci che stai dicendo baggianate?"
RATTLE RATTLE

@ Guido

Certo che esistono i falsi cerchi. Sono quelli venuti male, un po' oblunghi. ;)
Io rimarrei oltremodo stupito se vedessi un crop circle in un vigneto. Facile piegare il grano (un po' meno il mais), ma hai voglia te a piegare le vigne?
Se e' vero che sei stato tu, assieme ad altri elementi, l'autore del crop circle, perche' non avete pubblicato un video della vostra opera artistica? Perche' non avete filmato nulla da proporre come "altra" prova concreta? Le parole e gli schemi, non servono a nulla: chiunque potrebbe affermare di esserne l' autore, senza prove evidenti.

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10203603660126089&id=1653366600&set=a.1471516281898.62163.1653366600&source=46er fare due risate (anziché piangere. ..)

si ma vi prendete meriti su un crop fatto con i piedi.....quelli fatti dall'uomo (e non dico che il resto siano fatti da alieni) rasentano la pefezione geometrica....il vostro no....fa cagare....con tutto il rispetto per "l'esperto" che vi ha seguiti!!
@Glimpse295
Se e' vero che sei stato tu, assieme ad altri elementi, l'autore del crop circle, perche' non avete pubblicato un video della vostra opera artistica? Perche' non avete filmato nulla da proporre come "altra" prova concreta?

Non ti preoccupare: se sono stati gli alieni Paolo e i suoi complici sono spacciati :-)
Nunzio carnevale,

quelli fatti dall'uomo (e non dico che il resto siano fatti da alieni) rasentano la pefezione geometrica

Ti sei perso la spiegazione degli errori di Milk Hill nei commenti precedenti, immagino.


....il vostro no....fa cagare

Vedo che è facile criticare senza fare.

Per essere così secco nel tuo giudizio, presumo che tu sia capace di fare di meglio in sei ore con meno di dieci persone. Facci vedere. Siamo pronti a farci stupire.
Glimpse,

Se e' vero che sei stato tu, assieme ad altri elementi, l'autore del crop circle, perche' non avete pubblicato un video della vostra opera artistica?

Magari perché eravamo troppo indaffarati a fare il cerchio invece di fare video. Magari perché pensavamo che nessuno sarebbe stato così cocciuto da pensare che ci siamo inventati tutto.

O magari perché il video c'è ma non l'abbiamo ancora rilasciato.


Perche' non avete filmato nulla da proporre come "altra" prova concreta?

Magari perché tanto quelli che non vogliono credere ci accuseranno di aver falsificato il video. Non sarebbe la prima volta.


Le parole e gli schemi, non servono a nulla: chiunque potrebbe affermare di esserne l' autore, senza prove evidenti.

Guarda, io so che l'ho fatto io, e questo a me basta. Chi mi conosce sa che non racconto balle. Non ci vuoi credere? Pazienza.
Ah ah ah, ma perchè i commenti dei radicali, (non so come altro definirli), perse le speranxe, devono per forza prevedere parolacce, denunce e altre amenità?
Perchè il ridicolo attrae tanta gente?

Pure spiegato che qui c'è uno degli autori del cerchio, se ne legge di ogni.

Nemmeno in classe alle elementari di mio nipote si farebbe di peggio.

Complottismo, sta calando la sera, fatti da parte, ormai sei ridicolo.
mfhcuwicuiiernceahfhproaqwttz,

Quanto clamore per una banalissima trovata pubblicitaria

Se pubblicizzare il buon senso e dimostrare che non c'è bisogno d'invocare forze esoteriche o alieni per i cerchi nel grano, allora sono orgoglioso di essere banale.
"Quanto clamore per una banalissima trovata pubblicitaria "

Banalissima? Visto che ne hanno scritto due dei maggiori media italiani ed ha avuto risonanza anche all'estero... non so, ma io andrei a rileggermi il significato di "banale".
Mi rivolgo a chi dice non è perfetto quindi è un falso
Allora elencate dieci Crop "perfetti" scommetto che ci sarà sempre qualcuno a dire che non è vero.
Cari miei è troppo facile venire qui a fare i galli peccato che facciate solo una pessima figura come i critici che, alla scoperta delle teste di modi erano false, hanno continuato e continuano a ritenerle invece vere.
Avete paura che il vostro giochetto o le vostre speranze in un'astronave fluttuante che fa strani cerchi nel grano (qui mi devono spiegare perchè non i una bella foresta tipo quella bavarese oppure quella Amazzonica e poi perchè non triangoli, che è simbolo della perfezione oppure pentagoni, esagoni o qualsiasi altra forma geometrica)
Mio chiedo e vi chiedo, se fossero davvero segni di civiltà venuta da Beta Centauri, o da qualsiasi altra stella della nostra galassia, perchè:

A) Invece di scendere in Piazza San Pietro, davanti all'Eliseo oppure ad una qualsiasi delle nostre capitali mondiali scelga il Minnesota, ad esempio, per fare strani segni?

B) Se sono tanto avanzati tecnologicamente perché fanno segni su una cosa semplice come il grano, l'erba medica o qualsiasi altra pianta che non siano alberi?
(Sarebbe un po' difficile dire che è opera dell'uomo fare un disegno articolato come quello fatto e mostrato da Paolo non trovate?)

C)Se veramente ci fosse anche una sola astronave aliena che viene a farci visita perchè nessun astrofilo, che sono decine di migliaia in tutto il mondo, non hanno mai visto uno straccio di astronave? Scoprono decine di Asteroidi e comete all'anno non vedo come gli sfugga un'astronave, tutti facenti parte di un complotto? Ma andiamo siate serie e un minimo intelligenti
"rasentano la pefezione geometrica..."

Schitto cosi da lidea di una pesona che e motlo attenta alla pefezione.
@ non paranoici

Per favore, DFTT (Basaglia, cosa hai fatto?).
Dobbiamo pubblicizzare un libro sui cerchi nel grano? Allora facciamo un bel cerchio nel grano
A me sembra piuttosto banale, come trovata. Ma probabilmente è un limite mio... ci deve essere senz'altro qualcosa di geniale che mi sfugge.

mfhcuwicuiiernceahfhproaqwttz,

Dobbiamo pubblicizzare un libro sui cerchi nel grano? Allora facciamo un bel cerchio nel grano.

E' senz'altro più utile fare divulgazione che fare polemica.

Confondi l'effetto collaterale e l'effetto primario. Abbiamo fatto un cerchio nel grano per mostrare che non è sovrumano, come pensano molti, e per divertirci insieme. Se poi questo è spunto per promuovere un libro che risponde rigorosamente alle domande più frequenti sul tema, ben venga. Francesco ha lavorato sodo per scriverlo. Non vedo perché non debba essere ricompensato da chi vuole saperne di più.
Dobbiamo pubblicizzare un libro sui cerchi nel grano? Allora facciamo un bel cerchio nel grano
A me sembra piuttosto banale, come trovata. Ma probabilmente è un limite mio... ci deve essere senz'altro qualcosa di geniale che mi sfugge.


Uhm... Vediamo.... Quanti cerchi nel grano sono stati fatti e quanti libri sui cerchi alieni sono stati scritti e venduti?
Come gli hanno pubblicizzati?
Perché nel caso di Francesco Grassi è sbagliato mentre nel caso della "teoria" opposta no?

Poi, come ho già detto, se fosse davvero opera aliena Paolo e l'allegra comitiva rischierebbe molto.

Ma vi mettete nei panni del povero alieno che, per farsi il bello, fa il pieno all'astronave (chissà quanto costa), fa un viaggio di, forse, millemila anni luce, fa un cerchio nel grano(*) e, quando torna a casa a vantarsene, i "compaesani" lo prendono in giro e gli dicono che non l'ha fatto lui ma un manipolo di terrestri?

(*) spero che imbecilli di cotanta levatura, almeno tra gli alieni, non siano tollerati.
@Paolo Attivissimo: mi spiace ma questa volta non condivido le tue risposte a Betaversion.
Mi spiego: saresti dovuto essere più duro fin da subito. Perché se uno parla di "abusare della credulità popolare" sta citando (a sproposito) di un reato penale: siamo, cioè, ai limiti della querela per calunnia; un simile commento non doveva proprio essere pubblicato.
Se anche tu avessi deciso di non rendere esplicita la natura "CICAP" dell'opera, non c'è nessun abuso della credulità popolare: sarò pur libero di fare quello che voglio nel giardino di casa mia o no? Se poi ci sono delle persone che interpretano le mie opere come un fenomeno alieno, sarà un problema loro e non mio.

E comunque "rilasciare" invece di "pubblicare" non si può sentire: dov'è accademia quando serve?
Ciao, per cortesia potreste presentare delle prove che non siano le vostre parole per dimostrare che sono realmente opera vostra? Il disegno di per se fa capire che esisteva un progetto del crop circle, ma un filmato del lavoro e delle sequenze di scatti che documentino sia le modalità, che i tempi di realizzazione, che il numero di persone intervenute, sarebbero interessanti ma indispensabili per delle figure come le vostre che pretendono dagli altri le prove.
Le caratteristiche del risultato sono poi corrispondenti con le caratteristiche dei crop circle dichiarati, tipo la piegatura del gambo piuttosto che la rottura ed altre caratteristiche che si LEGGE rimanere esclusive per certi crop circle rispetto a quelli di sicura fattura umana?
Interessante poi che per questo crop circle e per qualche altro, venga fuori chi ne è stato l'autore, mentre per altri l'opera rimane senza autori ufficiali che ne reclamino i diritti.
Di fatto se i supposti autori dimostrassero con i fatti le loro stesse dichiarazioni, rimarrebbe dimostrato che quel crop circle è stato realizzato dagli uomini, cioè che gli uomini sono in grado di realizzare dei crop circle che vengono facilmente presi per "veri". Per quale motivo dovreste applicare una proprietà transitiva ed applicarla su tutti i crop circle? non mi sembra un approccio realmente scientifico ma invece una disperata adattamento per supportare una propria tesi.
Non vedo dimostrazioni scientifiche che sia stato fatto da umani, a parte la rivendicazione e le cosine aggiunte. Esiste il filmato?
No perché se di fronte a qualsiasi evidenza non si condanna un reo se non c'è la prova del DNA ormai, mi concederete che di prove che sia fatto da voi o da qualcun altro, per quanto la cosa è possibile pur se altamente improbabile vista la complessità, il buio, il poco tempo, ecc, ecc, non ce ne sono. Prove serie.
Fornite il filmato e le polemiche taceranno. Altrimenti tacete voi.
Risposta a Paolo Attivissimo...

Okay partiamo da un concetto molto semplice.. non esiste il dualismo crop circle vero/crop circle falso...perché tutti crop circle sono veri..anche quelli classificati e documentati come creazioni umane.

Detto questo, se lei è veramente informato dovrebbe sapere che persino i circle makers parlano di strani luci e strani fenomeni che avvengono quando si trovano nei campi a creare le loro formazioni.

Ci sono moltissimi circles per cui non ci sono spiegazioni e i crop circles makers non possono provare che tutti i circles sono creazioni umane.

Io non ho mai parlato di alieni. Lo ha fatto lei rispondendo al mio post.
Io non devo dimostrare un bel niente..primo perché non sono uno scienziato, ma anche se lo fossi non vuol dire che potrei avere una risposta a tutto..rimane il caso "inspiegabile"...come appunto l'apparizioni di alcuni di questi cerchi nel grano, ma non solo nel grano, molti anche nell'erba e alcuni addirittura nel ghiaccio. Questo è un fatto...

Basta navigare su internet per trovare interviste di circle makers che persino loro parlano di cerchi apparsi sulle proprie creazioni che non avevano fatto loro, o addirittura di cerchi che avrebbero voluto fare e che poi sono apparsi prima che li facessero...

Il famoso cerchio di Milk Hill del 2001, il più grande mai apparso, lei dice che è falso...può provarlo? Ha uno studio? Una fotografia, un video? Un link? Per quanto ne so io, nessuno si è mai preso la responsabilità di dire che quel cerchio lo ha fatto lui...

I cerchi non sono un gioco. Lei è libero di farne quanti ne vuole. Ma dovrebbe chiedersi il motivo per cui lo fa.
Se lo fa solo per dimostrare che anche gli uomini possono farlo, la trovo poco profonda come motivazione, e comunque un po' banale, dato che già sono stati documentati moltissimi circles fatti da artisti e appassionati.
Abbiamo fatto un cerchio nel grano per mostrare che non è sovrumano, come pensano molti, e per divertirci insieme.

Bene sulla seconda (divertirsi, e ti invidio anch'io abbastanza) ma scettico sulla prima: dimostrare che una cosa possa essere fatta da un umano con un pezzo di legno e una fettuccia non cambia di per sé le convinzioni di chi è convinto che siano segni astrali (o baggianate del genere...). Esattamente come non si cambia in genere la convinzione di chi crede in Dio dimostrandogli gli errori contenuti nella Bibbia o nel Corano (o quello che è) o la loro derivazione dagli usi tribali in voga prima di allora.

In questo caso l'obiezione è che ovviamente, il fatto che tu possa costruire dei simulacri di cerchi nel grano non esclude che altri siano stati realizzati da presunte entità aliene. Ripeto: hai fatto bene e aggiunge a grain of salt alla discussione, ma questa gente va convinta ribattendo punto per punto. Non esistono "esperimenti cruciali" per chi rigetta il metodo scientifico (o non sa nemmeno cosa sia). Lo si può anche dimostrare... matematicamente, almeno in un certo senso. Verrà fuori in quell'articolo ("long overdue") sul teorema di Bayes, che in questo momento non posso proprio completare dati impegni assolutamente improrogabili, come mi pare tu sappia...

un saluto
You did not end no myth!
You have no proof that you did it!
Where are the photos of the team in place?
Where are the photos of the work being done?
Show me, and MAYBE then I'll start believing.
You are just trying to discredit something that was NOT created by humans,
ridiculous argue that it has been done for you when it was not! Prove it!
You did not end no myth!
You have no proof that you did it!
Where are the photos of the team in place?
Where are the photos of the work being done?
Show me, and MAYBE then I'll start believing.
You are just trying to discredit something that was NOT created by humans,
ridiculous argue that it has been done for you when it was not! Prove it!
Se delirio anch'io sui crop circle posso garantirmi un invito per la prossima volta? Cacchio non è giusto che questa possibilità venga data solo ai complottisti, uffa!
Funny, why do not publish my comment?
Non hai finisce un mito!
Non avete prove che avete fatto!
Dove sono le foto della squadra a posto?
Dove sono le foto del lavoro da fare?
Fammi vedere, e forse allora inizierò a credere.
Si sta solo cercando di screditare qualcosa che non è stato creato dagli esseri umani,
ridicolo sostengono che è stato fatto per voi quando non lo era! Dimostralo!
Esattamente come non si cambia in genere la convinzione di chi crede in Dio dimostrandogli gli errori contenuti nella Bibbia

Quando ce ne sarà una (di dimostrazione), se ne riparlerà :-).
ma questa gente va convinta ribattendo punto per punto. Non esistono "esperimenti cruciali" per chi rigetta il metodo scientifico

Ho capito male io, o le due cose sono in contraddizione? Se a lavar la testa all'asino si perde il tempo e il sapone, non esiste convinzione possibile, neanche rispondendo punto per punto.
Perché non pubblicare il mio commento?
L'autore ha detto che è stato ispirato da questo cerchio nel grano: Crop Circle at Cavallo Grigio, Italy - 30 June 2013
@ ...

E basta...


@ riccosworld

Scusa, ma il fatto che dei cerchi complessi possono essere fatti da persone in una notte, quando in molti dei crop circles la principale motivazione di straordinarietà era l'apparizione "lampo" rispetto la loro complessità, non ti da "sollievo"?

Nel senso che alla luce di ciò, è quanto meno doveroso indagare ancora meglio con i piedi un pochino più per "terra".

Guarda, proprio senza polemica, ma, almeno per quel che mi riguarda, magari ci fossero in molti altri ambiti una controprova del genere, quanto meno obbliga a mettere in moto la testa...
Stupito dalla sopravvivenza del mito dei crop circles, ero tentato di postare un commento costruttivo e dialogante... ma dopo attenta lettura degli ultimi commenti dei "believers", credo che la metafora di martinobri su asini e sapone sia l'unica granitica constatazione cui si può arrivare.
Qualcuno di voi credul... ehm credenti mi vuole rispondere?
Se il cerchio non l'han fatto Francesco, Paolo e gli altri del CICAP potreste rispondere a queste due domande?

1. come facevano a sapere che era lì *prima* di chiunque altro?
2. chi l'ha fatto se non loro?

Io capisco che usare la logica possa essere difficile e ostico ma. vorreste per favore darmi una risposta?
Quelli che insistono a voler credere a crop-circle "inspiegabili" o che pretendono la dimostrazione che TUTTI i cerchi ritrovati nel mondo siano umani (quando invece dovrebbero essere loro a dimostrarne la natura aliena o militare) mi provocano un sentimento di tenerezza mista a pena.
Cosa non si fa per continuare a voler credere alle favole. Il fatto che ora siano tutti qui sopra a vomitare rabbia fa capire quanto ci siano rimasti male.

PS: ma poi questi extraterrestri con quale criterio si nasconderebbero alla vista degli esseri umani, sfuggendo alla vista di satelliti, telescopi e radar, per poi lasciare questo genere di segni?
Ok, sto solo chiedendo di mostrarmi le foto di quando era stati fatti i cerchi. Possiamo vederlo?
Ok, i am just asking to show me the pictures of when the circles was being made. Could we see it?
Cari Belivers, in particolare gli ultimi due
rispondete alle domande che ho posto qualche commento fa, le riposto almeno così non dovete fare la fatica di cercarle:

A)perchè un alieno, invece di scendere in Piazza San Pietro, davanti all'Eliseo oppure ad una qualsiasi delle nostre capitali mondiali scelga il Minnesota, ad esempio, per fare strani segni?

B) Se sono tanto avanzati tecnologicamente perché fanno segni su una cosa semplice come il grano, l'erba medica o qualsiasi altra pianta che non siano alberi?
(Sarebbe un po' difficile dire che è opera dell'uomo fare un disegno articolato come quello fatto e mostrato da Paolo non trovate?)

C)Se veramente ci fosse anche una sola astronave aliena che viene a farci visita perchè nessun astrofilo, sono decine di migliaia in tutto il mondo, ha mai visto uno straccio di astronave? Scoprono decine di Asteroidi e comete all'anno non vedo come gli sfugga un'astronave, tutti facenti parte di un complotto?

Ora rispondete please
Martino: "Ho capito male io, o le due cose sono in contraddizione? Se a lavar la testa all'asino si perde il tempo e il sapone, non esiste convinzione possibile, neanche rispondendo punto per punto."

direi che i fatti dimostrano che non è così.

Non ho la pretesa di dire una cosa molto profonda ma semplicemente che se vuoi convincere qualcuno devi usare molti argomenti (e un po' di empatia): non esistono "pistole fumanti" nei cospirazionismi e nelle credenze popolari. Pensa ad esempio ai negazionisti della Shoa: prendono una foto e tre dichiarazioni di gerarchi nazisti per negare qualche milione di evidenze in mano agli storici. Allora, inutile cercare di dimostrare loro che quella foto sbiadita e di difficile interpretazione non dimostra un bel niente, meglio usare il milione di evidenze contrarie. O no?

E in più mettiamoci dalla parte di chi è caduto nella trappola di chi crede in queste sciocchezze: se ci credi, un crop circle artificiale non li convincerà che non stai semplicemente "copiando" quelli creati dagli... alieni, esattamente come una persona che imita l'abbaiare di un cane non dimostra che i cani non esistono... :)

Insomma, divertiamoci pure a prendere un po' in giro costoro, ma stupirsi che non cambino opinione di fronte ad un fatto del genere - quando l'idea è talmente assurda che già per crederci una prima volta devi veramente essere buffo - mi sembra eccessivo.

saludos
Replicante Cattivo: "PS: ma poi questi extraterrestri con quale criterio si nasconderebbero alla vista degli esseri umani, sfuggendo alla vista di satelliti, telescopi e radar, per poi lasciare questo genere di segni?"

Se ci credi, dirai che hanno una tecnologia talmente raffinata da poterlo fare. E che nessuno può comprendere la logica di una creatura aliena, no? In fondo è, come ripeto, con alcune credenze religiose:

- Uno e trino sono una contraddizione. In tutto l'universo, o una cosa è uno o è tre. Infatti lo chiamate voi stessi "Mistero della fede".
- Eh si, ma lui è Dio. Come pretendi di capirlo del tutto tu creatura mortale? Fidati, no?
Io ci credo. Io credo che esistano persone che credono che i cerchi nel grano non sono fatti dagli umani. E credo anche nell'esistenza dei troll.

Se però i troll credono anche a coloro che credono nei cerchi nel grano, vado in confusione.

Potreste, oh believers e trolls, essere più specifici? Datemi una mano a capire chi devo irridere e chi ignorare. Please.
@ riccosworld

"I cerchi non sono un gioco."

Invece sì. Finché ci sono sempliciotti che ci cascano, è un gran bel gioco.
@Lupo

1. come facevano a sapere che era lì *prima* di chiunque altro?
2. chi l'ha fatto se non loro?


Come, non l'hai capito?

Sembrava una serata tranquilla in quel di Lugano, quando...
"Gnam, gnam, che buona questa focaccia..." [DRIIINNN!] "Gasp! Il telefono rosso!" [grab] "Pronto, qui Maniero Digitale, chi... Oh, Gran Maestro, è lei! Come dice? Ne hanno fatto un'altro? Sì, ho capito, solita operazione di cover-up. Grazie, lunga vita e prosperità" [riattacccc] "Non c'è un minuto da perdere! Alla Bufal-caverna!" [click] (pulsante sotto il busto di Nikola Tesla) [gneeeeek] (lo scaffale con la raccolta a fascicoli "Nanotermite fai da te" scorre tutto d'un lato rivelando un palo da caserma dei pompieri).
"Carooooo?!!? [occhiatacccc] Quando torni?"
"Tardi, cara, devo far credere ai gonzi che l'ultimo crop circle l'ho fatto io e non i Rettiliani... sapessi che rottura eliminare tutte quelle spighe radioattive! Beh, io vado, ciao!" [giuperiltuuuuuuub] "E ora, Alla Bufal-mobile!"
Nana nana nana, nana nana nana-nana, nana-na-naaaaaaaaaa!

"Se ci credi, dirai che hanno una tecnologia talmente raffinata da poterlo fare"

la stessa tecnologia stealth inarrivabile e geniale che, secondo i believers, rende gli ufo riflettenti di giorno e luminosi di notte, in modo che tutti gli svitati del mondo possano sempre vederli ad occhio nudo?
In tutto l'universo, o una cosa è uno o è tre.

Che fa il paio col dire che una cosa è o di qua o di là rispetto a una barriera, no?
"Che fa il paio col dire che una cosa è o di qua o di là rispetto a una barriera, no?"

Oltre la barriera ci sono gli Estranei. E stanno arrivando...
Nelle foto ci sono gli orb! Allora lo hanno fatto gli alieni :-)
https://www.facebook.com/francesco.grassi66/photos

A parte gli scherzi, complimenti a tutti i circlemakers!
La cosa più spassosa è leggere i commenti dei credenti talebani, qui e altrove.
@...

1) Can you please signal ONE crop circle which you are sure was not made by human beings? High resolution images, please.

2) Can you explain WHO (and how, and why) did the above mentioned crop circle, if not man-made?

Waiting for an answer, please.
@ Claudio (l'altro)

Mi sa che aspetti un pezzo... ho una seria idea che il nostro amico tripuntuto debba usare google translate anche per capire l'inglese...
@Van Fanel
....sei un genio! Ho riso "grassamente" (e sono in ufficio.... ormai mi danno per spacciato) come non facevo da parecchio! (cioè da ieri, l'ultima volta che ho letto un post di quest'allegra brigata... Quanti comici mancati ci sono tra voi? [voi e non noi perchè io non commento quasi mai])
Ma tanto c'è chi non capirà nemmeno l'umorismo...
Infatti nessuno dei credenti mi ha risposto. Chissà come mai :D
@Guido: non ringraziare me ma l'incommensurabile Adam West! :)
Salto l'intera polemica con vari "believers" invasati (la vita è troppo breve...) e lascio i miei complimenti a Paolo e a tutti gli altri partecipanti per un'opera corale ben riuscita e di grande effetto. Davvero un bel mandala... ;)